La Corte dei Conti 13/3 - Edizioni Simone

La Corte dei Conti

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v13_3.jpg

Le funzioni di controllo, giurisdizionali e consultive - Con rassegna di giurisprudenza. Aggiornato al D.L. 25 giugno 2008, n. 112, conv. in L. 6 agosto 2008, n. 133 (cd. manovra finanziaria d'estate)

Autori

  • Anno Edizione: novembre 2008
  • Edizione: III Ed.
  • Formato: 15 x 23
  • Pagine: 656
  • Codice: 13/3
  • Isbn: 9788824464062
  • Prezzo: € 30,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo
 
 

    • La nuova edizione, che tiene conto delle recenti innovazioni normative e degli orientamenti giurisprudenziali assunti dalle magistrature superiori in materia, cerca di analizzare il ruolo dei giudici contabili impegnati sotto più fronti nel controllo delle pubbliche risorse.
      Accanto ad un controllo che si connota non più solo come impeditivo, ma anche collaborativo e correttivo, come ha affermato e ribadito la Corte costituzionale, prende corpo una sempre più rilevante funzione consultiva (nelle materie di contabilità pubblica), di indirizzo per le pubbliche amministrazioni.
      Sussiste, peraltro, come chiusura del sistema di corretto utilizzo delle risorse pubbliche, indipendentemente dal modulo utilizzato, il momento sanzionatorio e risarcitorio costituito dal giudizio di responsabilità.
      In quest'ultimo istituto sono state rafforzate le garanzie processuali (in particolare con le applicazioni giurisprudenziali del principio del giusto processo) e la tutela del credito erariale, con l'allargamento degli strumenti di conservazione delle garanzie patrimoniali. Anche il processo pensionistico (in parte assimilato al processo del lavoro), grazie alle decisioni dei giudici in sede territoriale ed ai tentativi delle Sezioni Riunite di affermare regole unificanti, ha avuto una parziale sistematizzazione (a livello sostanziale e processuale), pur nella vetustà e disorganicità delle norme innovate recentemente dal D.L. 112/2008, conv. con modif. in L. 133/2008.
      Appare evidente che, in una società democratica matura, i cittadini hanno delle aspettative quantitativamente e qualitativamente sempre più elevate dei servizi pubblici, con conseguenti maggiori costi a carico della collettività dei contribuenti.
      Per tale motivo (soprattutto con i recenti venti di recessione economica nazionale ed internazionale) l'utilizzo delle pubbliche risorse deve essere rigorosamente volto alla realizzazione dei canoni di efficienza, efficacia ed economicità.
      Il volume è arricchito da "decisioni" (in sede consultiva, di controllo e giurisdizionale) sia alla fine di ogni capitolo, con testi integrali delle decisioni, sia con una rassegna finale delle massime, al fine di dare un ulteriore contributo espositivo alla già ricca trattazione manualistica.
    • La Corte dei conti e le sue funzioni - La funzione di controllo: tipologie dei controlli ed evoluzione della giurisprudenza costituzionale - Profili organizzatori della Corte dei conti - La giurisdizione contabile - La responsabilità amministrativa: ambiti e struttura - Profili processuali del giudizio di responsabilità amministrativa - Il giudizio di conto - Profili di diritto pensionistico pubblico - Il processo pensionistico - Le impugnazioni e l'esecuzione delle sentenze - Rassegna di decisioni.