La Pubblica Amministrazione dall'Unità d'Italia alla Riforma Delrio 171/2 - Edizioni Simone

La Pubblica Amministrazione dall'Unità d'Italia alla Riforma Delrio

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v171_2.jpg

Con il commento della L. 7-4-2014, n. 56 e del progetto di riforma della Costituzione (dis. L. cost. S. 1429 del 6-5-2014)

Autori

  • Anno Edizione: 2014
  • Formato: 15 x 23
  • Pagine: 224
  • Codice: 171/2
  • Isbn: 9788891403124
  • Prezzo: € 16,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn ePub: 978 88 244 2117 1
  • Prezzo ePub: € 10,99
  •  

 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Una storia senza rivoluzioni, con rotture parziali nei passaggi d’epoca più significativi ma soprattutto una forte continuità di fondo. Questo il panorama della storia dell’amministrazione pubblica italiana dall’Unità ad oggi. I problemi generali possono così essere sintetizzati: l’evoluzione delle strutture e delle funzioni contrapposta alla tenace rigidità dell’originario modello per ministeri cavouriano; i ciclici dibattiti sugli apparati e l’eterna questione di una vera riforma, tra spinte all’innovazione e resistenze ambientali e corporative; l’insoddisfacente rapporto dell’amministrazione col sistema politico e le sue difficoltà di risposta alla domanda sociale di servizi.
      Le tappe più recenti di questo cammino sono rappresentate dal nuovo slancio verso una riconfigurazione del rapporto pubblica amministrazione/cittadino; dall’alleggerimento della spesa pubblica, anche attraverso una adeguata riorganizzazione delle autonomie locali; dalle ricadute a vasto raggio dell’applicazione delle nuove tecnologie.
      Il presente volume offre una panoramica generale dell’evoluzione dei contesti, delle strutture e degli istituti della pubblica amministrazione, illustrandone i momenti più significativi, dagli albori dello Stato unitario fino ai più recenti interventi normativi.
      Esso è inoltre corredato da due Appendici: la prima che riporta tabelle analitiche sugli esecutivi del Regno d’Italia e della Repubblica, la seconda che analizza le più recenti riforme in materia di province ed altri enti territoriali e le ulteriori prospettive di riforme costituzionali. Il volume è completato da un Glossario di approfondimento su alcuni temi ritenuti di particolare interesse sotto il profilo storico-giuridico e politico-istituzionale.
    • Capitolo 1: La storia dell’amministrazione in Italia
      1. I temi conduttori della storia della pubblica amministrazione italiana
      2. Periodi e scansioni fondamentali nella storia dell’amministrazione italiana
      Capitolo 2: L’amministrazione dello Stato liberale
      1. Il contesto storico-politico
      2. L o sviluppo dell’amministrazione dello Stato unitario
      3. Il rapporto centro-periferia ed il governo locale
      4. L a burocrazia dell’Italia liberale
      5. Il decollo amministrativo di età giolittiana
      6. Il primo conflitto mondiale
      Capitolo 3: La pubblica amministrazione nel ventennio fascista
      1. Il contesto storico-politico
      2. L ’amministrazione in età fascista
      3. L o Stato accentratore fascista e le realtà territoriali
      4. L a burocrazia del regime
      5. 1943-1945: il paese diviso
      Capitolo 4: L’amministrazione repubblicana
      1. Il contesto storico-politico
      2. L ’amministrazione della prima Repubblica
      3. L a «questione amministrativa» e i tentativi di riforma dagli anni ’50 alle Commissioni Giannini
      4. Dal feudalesimo ministeriale al policentrismo amministrativo
      5. L ’evoluzione del pubblico impiego
      6. L a svolta degli anni ’90: verso nuovi assetti
      7. Il dibattito attuale
      Appendice 1: Re d’Italia, Presidenti della Repubblica ed esecutivi dall’Unità d’Italia ad oggi
      Appendice 2: L’organizzazione della P.A. e gli enti territoriali: il nuovo volto delle autonomie dopo la L. 56/2014 (cd. legge Delrio) e le prospettive di riforma costituzionale
      Glossario