Legislazione Sanitaria e Sociale 19/1 - Edizioni Simone

Legislazione Sanitaria e Sociale

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v19_1.jpg

  • Anno Edizione: 2012
  • Edizione: XIV Ed.
  • Formato: 15 x 23
  • Pagine: 592
  • Codice: 19/1
  • Isbn: 978 88 244 3362 4
  • Prezzo: € 26,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo

  • con il QR code
    tutte le novità per un volume sempre aggiornato
 
 

    • Il volume, strutturato in quattro parti (Principi generali del diritto, Diritto e organizzazione sanitaria, Personale e Legislazione sociale) si indirizza sia a coloro che già operano nel settore socio-sanitario, sia a quanti debbano affrontare esami e/o concorsi presso aziende sanitarie e ospedaliere.
      A tale scopo, dopo un quadro relativo alle caratteristiche e ai principali organi e soggetti dello Stato italiano, nella trattazione sono analizzati gli aspetti riguardanti:
      — le strutture facenti parte dell’organizzazione ministeriale sanitaria centrale e periferica;
      — l’assetto strutturale e funzionale del SSN;
      — i principali strumenti di programmazione e pianificazione del Servizio sanitario nazionale;
      — le Aziende sanitarie locali e le Aziende ospedaliere;
      — gli aspetti finanziari e contabili del SSN e l’attività contrattuale della P.A.;
      — il sistema dei controlli sulle strutture del SSN;
      — le prestazioni del Servizio sanitario nazionale e le forme differenziate di assistenza sanitaria;
      — l’assistenza sanitaria all’estero e, in particolare, nello spazio sanitario europeo;
      — le problematiche connesse all’igiene pubblica e privata e le attività soggette a vigilanza sanitaria;
      — la disciplina giuridica del personale dei livelli del Servizio sanitario nazionale;
      — la legislazione sociale e le tutele del lavoratore;
      — l’assistenza sociale, le principali prestazioni assistenziali e il rapporto previdenziale.
      Il volume, dunque, con linguaggio semplice ed efficace consente un’adeguata e approfondita conoscenza delle discipline caratterizzanti i diversi profili professionali nell’ambito sanitario, alla luce della continua e costante evoluzione normativa.
      Per agevolare lo studio, sono disponibili on line provvedimenti normativi di riferimento nel settore socio-sanitario puntando il proprio smartphone sul QR code, posto in copertina.
    • Parte I
      Principi generali del diritto
      Capitolo 1: Diritto e ordinamento giuridico
      1. L’ordinamento giuridico
      2. Le norme giuridiche
      3. Classificazione delle norme giuridiche
      4. Le fonti del diritto
      5. Rapporti tra le fonti
      6. La Costituzione, le leggi di revisione costituzionale e le altre leggi costituzionali
      7. Le leggi ordinarie
      8. Gli atti aventi forza di legge
      9. Il referendum
      10. Le fonti regionali
      11. Le fonti locali
      12. I regolamenti del potere esecutivo
      13. Le ordinanze
      14. La consuetudine
      15. Le fonti internazionali
      16. Le fonti dell’Unione europea
      17. L’esecuzione degli obblighi europei: la legge comunitaria
      Capitolo 2: Lo Stato
      1. Lo Stato: nozione ed elementi costitutivi
      2. Le funzioni dello Stato
      3. I caratteri dello Stato italiano
      4. Lo Stato italiano e la Comunità internazionale
      5. Lo Stato italiano e l’Unione europea
      Capitolo 3: I diritti e le libertà fondamentali
      1. Introduzione
      2. I diritti inviolabili e il principio di uguaglianza
      3. I rapporti civili (artt. 13-28)
      4. I rapporti etico-sociali (artt. 29-34)
      5. I rapporti economici (artt. 35-47)
      6. I rapporti politici (artt. 48-54)
      Capitolo 4: Gli organi costituzionali e di rilievo costituzionale dello Stato italiano
      1. Introduzione
      2. Il Parlamento
      3. Il procedimento legislativo per le leggi ordinarie
      4. Il procedimento legislativo per le leggi costituzionali
      5. Il Presidente della Repubblica
      6. Attribuzioni del Presidente della Repubblica
      7. Il Governo
      8. Attribuzioni e funzioni del Governo
      9. La Corte costituzionale
      10. Gli organi di rilievo costituzionale
      Parte II
      Diritto e organizzazione sanitaria
      Capitolo 1: Evoluzione legislativa del diritto sanitario
      1. Evoluzione della legislazione e dell’organizzazione sanitaria in Italia, dall’Unità d’Italia al 1945
      2. La tutela della salute nella Costituzione
      3. Il Ministero della Sanità ed i suoi organi periferici
      4. La riforma ospedaliera del 1968
      5. Il trasferimento delle competenze alle Regioni
      6. L’istituzione del Servizio sanitario nazionale
      7. Il riordino della sanità: il D.Lgs. 30-12-1992, n. 502
      8. La riforma sanitaria «ter»
      9. La Carta dei servizi sanitari
      10. Il sistema integrato di interventi e servizi sociali
      11. La tutela della salute nella Costituzione alla luce della L. 3/2001
      12. I LEP: livelli essenziali delle prestazioni relative ai diritti civili e sociali
      Capitolo 2: L’amministrazione sanitaria
      1. L’istituzione del Ministero della Sanità
      2. Il Ministero della Salute
      3. L’organizzazione ministeriale
      4. Altri organi centrali di rilievo
      5. La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome
      6. Il Consiglio superiore di sanità
      7. L’Istituto superiore di sanità
      8. L’Agenzia italiana del farmaco
      9. La soppressione dell’ISPESL (Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza sul lavoro) e l’attribuzione delle sue funzioni all’INAIL
      10. L’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali
      11. La soppressione dell’ias (Istituto per gli affari sociali) e l’attribuzione delle
      sue funzioni all’isfol
      12. Gli organi periferici del Ministero della Salute
      13. Gli enti sanitari nazionali ed internazionali
      14. Le funzioni sanitarie a livello locale
      Capitolo 3: Il Servizio sanitario nazionale
      1. L’istituzione del Servizio sanitario nazionale (SSN)
      2. Gli obiettivi del Servizio sanitario nazionale
      3. La distribuzione delle funzioni del Servizio sanitario nazionale
      4. Rapporti tra Servizio sanitario nazionale ed Università
      5. La ricerca sanitaria
      Capitolo 4: Programmazione e pianificazione del Servizio sanitario nazionale
      1. I Patti per la salute
      2. Il Piano sanitario nazionale (PSN)
      3. Il Piano sanitario nazionale vigente
      4. I Piani sanitari regionali
      5. I Piani attuativi locali
      6. Gli obiettivi di salute nel Piano sanitario nazionale
      7. Il programma nazionale per le linee guida
      Capitolo 5: Le strutture del Servizio sanitario nazionale
      Sezione Prima
      L’Azienda sanitaria locale
      1. L’evoluzione dell’Azienda sanitaria locale (ASL)
      2. Gli organi della ASL
      3. Le funzioni della ASL
      4. L’assetto organizzativo della ASL
      Sezione Seconda
      Le aziende ospedaliere
      5. Definizione e requisiti delle aziende ospedaliere
      6. La ristrutturazione della rete ospedaliera
      Sezione Terza
      Le altre strutture sanitarie
      7. I policlinici universitari e le Aziende ospedaliere universitarie (AOU)
      8. Gli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS)
      Capitolo 6: Le prestazioni del Servizio sanitario nazionale
      Sezione Prima
      Il rapporto con gli assistiti
      1. I livelli essenziali di assistenza (L.E.A.)
      2. L’iscrizione al Servizio sanitario nazionale
      3. La tutela dei dati personali
      4. Il trattamento dei dati personali in ambito sanitario
      5. L’accesso di terzi ai dati sanitari
      Sezione Seconda
      Il ruolo del cittadino nelle scelte del SSN
      6. Il concetto di partecipazione
      7. La partecipazione nelle attività di programmazione e di valutazione
      8. La partecipazione alle scelte terapeutiche e assistenziali: il consenso informato
      9. La partecipazione alla spesa sanitaria
      Sezione Terza
      Gli interventi assistenziali
      10. Interventi preventivi
      11. Interventi curativi
      12. Interventi riabilitativi
      13. Il termalismo terapeutico
      14. L’attività medico-legale
      15. Il trattamento delle malattie mentali
      16. Gli interventi per le tossicodipendenze
      17. Gli interventi per l’alcooldipendenza
      18. L’assistenza sanitaria ai soggetti affetti da AIDS
      19. L’assistenza ai disabili
      20. La tutela della maternità
      21. L’assistenza sanitaria in caso di urgenza
      22. Assistenza religiosa
      23. L’assistenza ai malati di celiachia
      24. L’assistenza ai detenuti
      25. L’assistenza sanitaria agli stranieri
      26. I servizi assistenziali di primo e secondo livello erogati dalle farmacie
      27. L’assistenza ai malati terminali
      Capitolo 7: Il sistema dei controlli sulle aziende sanitarie
      1. La funzione di controllo
      2. I controlli a carattere interno sulle aziende sanitarie
      3. Il controllo esterno nel D.Lgs. 502/1992
      4. Il controllo di qualità
      Capitolo 8: Aspetti finanziari e contabili del Servizio sanitario nazionale
      Sezione Prima
      L’applicazione delle regole di contabilità alle aziende sanitarie
      1. La normativa regionale
      2. Il patrimonio
      3. I bilanci
      4. La struttura dei bilanci
      5. Il sistema budgetario
      6. La contabilità analitica
      7. La rilevazione trimestrale dei costi e dei ricavi
      Sezione Seconda
      Il sistema dei finanziamenti
      8. Il finanziamento del SSN
      9. Il finanziamento delle ASL
      Capitolo 9: La contrattualistica e gli appalti
      1. Premessa
      2. L’attività di diritto privato della P.A.
      3. Il regime giuridico dei contratti privati della P.A.
      4. La disciplina in materia di contratti pubblici ed il ruolo del legislatore europeo
      5. Il Codice dei contratti pubblici
      6. Il procedimento di formazione del contratto (l’evidenza pubblica)
      7. Esecuzione del contratto e pagamento del prezzo
      8. Il project financing
      9. Le forniture pubbliche
      10. Gli appalti di servizi
      11. Acquisti di beni e servizi mediante convenzioni e procedure telematiche
      12. La tutela
      13. I servizi in economia (la piccola evidenza)
      Capitolo 10: Il Servizio sanitario nazionale e l’Europa
      1. Il diritto alla salute in Europa
      2. L’assistenza sanitaria in Europa
      3. Lo spazio sanitario europeo
      4. Le prestazioni sanitarie di altissima specializzazione all’estero nella normativa italiana
      5. L’assistenza sanitaria transfrontaliera nella direttiva UE 24/2011
      Capitolo 11: La qualità dell’assistenza sanitaria
      1. La qualità dell’assistenza sanitaria
      2. I principi qualitativi
      3. Gli indicatori di qualità
      4. Le linee guida
      5. Le liste di attesa
      6. Il governo clinico
      7. Il clinical risk management
      Capitolo 12: Forme differenziate di assistenza sanitaria
      1. Strutture sanitarie private
      2. Forme integrative di assistenza
      Capitolo 13: Igiene pubblica e privata
      1. Premessa
      2. La tutela dell’ambiente
      3. L’inquinamento delle acque
      4. L’inquinamento dell’aria
      5. L’inquinamento acustico
      6. L’inquinamento elettromagnetico
      7. La gestione dei rifiuti
      8. Igiene dell’abitato
      9. Igiene del lavoro
      10. Igiene dell’alimentazione
      11. Igiene della scuola
      12. Le malattie infettive
      13. Disinfezione
      14. Disinfestazione
      Capitolo 14: Le attività soggette a vigilanza sanitaria
      1. I medicinali per uso umano
      2. L’immissione in commercio
      3. La produzione dei medicinali
      4. Altre attività sottoposte a vigilanza
      5. Sieri, vaccini, prodotti assimilati
      6. I medicinali omeopatici
      7. I medicinali veterinari
      8. La farmacovigilanza
      9. Sostanze tossiche, velenose, stupefacenti
      10. Raccolta e utilizzazione del sangue umano
      11. La fecondazione artificiale
      12. I trapianti
      Parte III
      Il personale
      Capitolo 1: Stato giuridico del personale dei livelli del Servizio sanitario nazionale
      1. Il comparto sanità
      2. Il nuovo sistema di classificazione del personale
      3. Il personale convenzionato
      4. La dirigenza del ruolo sanitario
      5. La formazione professionale
      6. L’attività libero-professionale e il rapporto esclusivo
      Capitolo 2: Le professioni sanitarie e parasanitarie
      1. Le professioni sanitarie
      2. Il sistema di riconoscimento dei titoli professionali
      3. La responsabilità del medico chirurgo
      4. Il veterinario
      5. L’odontoiatra
      6. Il farmacista
      7. Il biologo
      8. L’infermiere professionale
      9. L’ostetrica
      10. L’infermiere pediatrico
      11. Le professioni sanitarie riabilitative
      12. Le professioni tecnico-sanitarie
      13. Le professioni tecniche
      14. La vigilatrice d’infanzia
      15. Il fisiochinesiterapista
      16. Gli odontotecnici
      17. Gli ottici
      18. Il caposala
      19. L’assistente sociale
      20. L’operatore socio-sanitario
      21. L’erborista
      22. Altre professioni sanitarie
      Parte IV
      La legislazione sociale
      Capitolo 1: La legislazione sociale in generale e le tutele del lavoratore
      1. Generalità e nozione di legislazione sociale
      2. Caratteri della legislazione sociale
      3. I soggetti della legislazione sociale
      4. Fonti della legislazione sociale
      5. Il rapporto di lavoro subordinato e la parasubordinazione
      6. Costituzione del rapporto di lavoro: contratto individuale di lavoro e sistema del collocamento
      7. Segue: L’organizzazione del mercato del lavoro: competenze dello Stato e funzioni delle Regioni e degli enti locali
      8. Attività di mediazione e soggetti abilitati
      9. La Borsa continua nazionale del lavoro
      10. I servizi per l’impiego
      11. Il collocamento mirato delle persone disabili
      12. La procedura per l’assunzione dei lavoratori
      13. Segue: Le assunzioni dei lavoratori stranieri
      14. La comunicazione obbligatoria di assunzione e di instaurazione del rapporto
      15. La posizione delle parti nel rapporto di lavoro e i limiti all’esercizio dei poteri datoriali a tutela della libertà e dignità del lavoratore
      16. L’organizzazione dell’orario di lavoro
      17. Le ferie annuali e le festività
      18. Il lavoro notturno
      19. Permessi e congedi dei lavoratori
      20. Congedi parentali
      21. Sospensione del rapporto di lavoro
      22. Cessazione del rapporto di lavoro
      23. La disciplina del licenziamento
      24. Licenziamenti collettivi per riduzione di personale
      25. Il trattamento di fine rapporto
      26. Segue: La riforma del TFR e la devoluzione alla previdenza complementare
      27. La tutela della salute e della sicurezza del lavoratore nei luoghi di lavoro
      Capitolo 2: L’assistenza sociale e le principali prestazioni assistenziali
      1. La riforma dell’assistenza sociale operata dalla L. 8 novembre 2000, n. 328
      2. Il sistema integrato di interventi e servizi sociali
      3. Competenze ed attribuzioni degli organi preposti all’assistenza
      4. Strumenti di programmazione
      5. Il Fondo nazionale per le politiche sociali (FNPS)
      6. Interventi mirati di integrazione e sostegno sociale
      7. Gli indicatori della situazione economica (ISE ed ISEE)
      8. Il Casellario dell’assistenza. Semplificazione dei flussi informativi (D.L. 5/2012)
      9. Le prestazioni assistenziali per la famiglia e la maternità
      10. L’esperienza del reddito minimo d’inserimento
      11. L’assegno sociale per gli ultrasessantacinquenni privi di redditi
      12. Le prestazioni economiche per gli invalidi civili
      Capitolo 3: La previdenza sociale
      1. Nozione di previdenza sociale e tendenze evolutive
      2. I soggetti del rapporto previdenziale
      3. Oggetto del rapporto previdenziale
      4. L’organizzazione della tutela per enti competenti e la tipologia delle prestazioni previdenziali
      5. Le riforme del sistema pensionistico
      6. Il calcolo delle pensioni
      7. I trattamenti pensionistici prima e dopo il cd. decreto Monti
      8. I benefici per i lavoratori addetti ad attività usuranti
      9. Le pensioni di invalidità e di inabilità
      10. I trattamenti in favore dei superstiti
      11. La pensione supplementare
      12. I supplementi di pensione
      13. Il trattamento minimo e l’integrazione della pensione
      14. La perequazione automatica delle pensioni
      15. Il contributo di solidarietà sulle pensioni di importo elevato
      16. Il cumulo tra più pensioni e tra pensione e redditi
      17. L’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali
      18. L’assicurazione contro malattie e lesioni causate da raggi X e sostanze radioattive
      19. L’assicurazione contro gli infortuni domestici
      20. L’assicurazione contro la disoccupazione
      21. Le integrazioni salariali
      22. La tutela previdenziale della famiglia