Elementi di Diritto dell'Unione Europea 207/1 - Edizioni Simone

Elementi di Diritto dell'Unione Europea

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v207_1.jpg

Complemento didattico per lo studio e il ripasso

  • Anno Edizione: 2015
  • Edizione: IX
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 208
  • Codice: 207/1
  • Isbn: 9788891407658
  • Prezzo: € 11,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 9788824424912
  • Prezzo PDF: € 7,49
  •  

     
     
    • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

      • La pubblicazione di questa IX edizione di elementi di Diritto dell’Unione europea avviene in una delicatissima fase caratterizzata dalla crisi greca, che ha inferto un duro colpo al progetto europeo e in particolare all’unione monetaria, mettendo a dura prova le istituzioni dell’Unione e l’irreversibilità dell’euro.
        Il volume espone in modo chiaro e sintetico l’evoluzione storica, la natura giuridica dell’Unione, il suo quadro istituzionale, il sistema delle fonti, i rapporti tra l’ordinamento dell’Unione e gli ordinamenti degli Stati membri
        (con particolare riguardo alla questione dell’adattamento del diritto italiano alla normativa europea).
        Il testo, come di consueto, è stato puntualmente aggiornato per tener conto delle principali novità sul piano normativo e istituzionale (come il passaggio a partire dal 1° novembre 2014 al criterio della doppia maggioranza
        nelle votazioni del Consiglio) ed è arricchito di approfondimenti e glossari, inseriti alla fine di ogni capitolo, che puntualizzano e chiariscono i concetti chiave.
        Per come è concepito il volume costituisce un supporto completo ed efficace per lo studio e il ripasso della materia, di particolare utilità per una rapida preparazione di esami universitari e concorsi.
      • Parte 1
        La nascita e la struttura istituzionale dell’Unione europea
        Capitolo 1: Dalle Comunità europee all’Unione europea
        1 La dichiarazione Schuman e la nascita della CECA
        2 La creazione della CEE e dell’Euratom
        3 Le adesioni di nuovi Stati (1972-1995)
        4 Il Libro bianco per il completamento del mercato interno
        5 L’Atto unico europeo
        6 Il mercato unico europeo
        7 La nascita dell’Unione europea: il Trattato di Maastricht
        8 L’unione economica e monetaria (UEM) e l’introduzione dell’euro
        9 Il Trattato di Amsterdam
        10 Il Trattato di Nizza
        11 Il Trattato di Lisbona
        12 L’adesione di nuovi Stati e l’Europa a 28
        13 Le prospettive di adesione all’Unione
        Capitolo 2: La natura giuridica dell’Unione. Adesione, recesso e stipula di accordi
        1 La personalità giuridica unica dell’Unione
        2 I valori, gli obiettivi e i principi democratici
        3 L’adesione all’Unione
        4 Il diritto di recesso
        5 La personalità giuridica internazionale dell’Unione
        6 La conclusione degli accordi internazionali e il principio del parallelismo
        7 Il procedimento di conclusione degli accordi
        8 La personalità giuridica di diritto interno dell’Unione
        Capitolo 3: Le istituzioni dell’Unione europea
        1 Il quadro istituzionale unico dell’Unione europea
        2 Il principio delle competenze di attribuzione
        3 I rapporti tra le istituzioni e i cittadini dell’Unione
        Capitolo 4: Il Parlamento europeo
        1 Composizione
        2 Organizzazione e funzionamento
        3 Poteri deliberativi
        4 Poteri di controllo
        Capitolo 5: Il Consiglio europeo
        1 Introduzione
        2 Composizione e competenze
        3 Il Presidente del Consiglio europeo
        4 La natura giuridica degli atti del Consiglio europeo
        Capitolo 6: Il Consiglio
        1 Generalità e composizione
        2 La Presidenza del Consiglio
        3 Il Comitato dei rappresentanti permanenti degli Stati membri (COREPER)
        4 Sistemi di votazione del Consiglio
        5 Le competenze del Consiglio
        Capitolo 7: La Commissione
        1 Nozioni generali
        2 Composizione, nomina e status dei membri della Commissione
        3 Il Presidente della Commissione europea
        4 L’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza
        5 Funzionamento
        6 Attribuzioni e poteri
        Capitolo 8: La Corte di giustizia dell’Unione europea
        1 Il sistema giurisdizionale europeo
        2 La Corte di giustizia
        3 Il Tribunale
        4 I Tribunali specializzati
        Capitolo 9: La Corte dei conti e il bilancio dell’Unione
        1 La Corte dei conti
        2 Il finanziamento dell’Unione
        3 Le risorse proprie
        4 I principi fondamentali del bilancio
        5 La lotta alle frodi
        Capitolo 10: La Banca centrale europea. Gli organi e gli organismi previsti dai Trattati
        1 La Banca centrale europea (BCE) e il Sistema europeo delle banche centrali (SEBC)
        2 Il Comitato economico e sociale
        3 Il Comitato delle Regioni
        4 La Banca europea per gli investimenti (BEI)
        5 Gli altri Comitati consultivi
        6 Le agenzie europee
        7 Gli organi di vigilanza finanziaria
        Parte 2
        Il diritto dell’Unione europea
        Capitolo 1: Le fonti primarie
        1 Le fonti del diritto dell’Unione
        2 L’autonomia dell’ordinamento giuridico dell’Unione
        3 I Trattati istitutivi e i trattati di modifica
        4 I principi generali del diritto dell’Unione
        5 La tutela dei diritti umani fondamentali dell’uomo
        6 Il procedimento di revisione dei Trattati
        Capitolo 2: Il diritto derivato
        1 Gli atti giuridici dell’Unione
        2 I regolamenti
        3 Le direttive
        4 Le decisioni
        5 Gli atti non vincolanti: raccomandazioni e pareri
        6 Gli atti atipici
        Capitolo 3: Le procedure di adozione degli atti
        1 La ripartizione dei compiti tra le istituzioni dell’Unione
        2 La procedura legislativa ordinaria
        3 La procedura legislativa speciale
        4 La procedura di approvazione del bilancio
        Parte 3
        Unione europea e Stati membri
        Capitolo 1: Il principio di sussidiarietà e la cooperazione rafforzata
        1 Nozioni fondamentali
        2 Il principio di sussidiarietà
        3 La clausola di flessibilità
        4 La cooperazione rafforzata
        Capitolo 2: La tutela giurisdizionale
        1 Introduzione
        2 La giurisdizione avente ad oggetto il comportamento degli Stati: il ricorso per inadempimento
        3 La giurisdizione avente ad oggetto il comportamento di istituzioni,
        organi e organismi: il ricorso di annullamento e il ricorso per carenza
        4 Le controversie in materia di responsabilità extracontrattuale
        5 Le residue competenze della Corte in materia contenziosa
        6 L’interpretazione in via pregiudiziale
        7 La funzione consultiva della Corte
        Capitolo 3: Rapporti tra diritto dell’Unione e diritto degli Stati membri
        1 Introduzione
        2 La diretta efficacia del diritto dell’Unione
        3 Il primato del diritto dell’Unione europea
        Capitolo 4: Diritto dell’Unione e ordinamento italiano
        1 L’adattamento al diritto originario dell’Unione
        2 Norme di diritto dell’Unione europea e norme statali di pari rango: orientamenti giurisprudenziali
        3 L’attuazione degli atti di diritto derivato
        4 Il CIAE (Comitato interministeriale per gli affari europei)
        5 La fase ascendente del diritto dell’Unione europea: la partecipazione del Parlamento italiano alla definizione della politica europea e al processo di formazione degli atti
        6 La fase discendente del diritto UE: adattamento al diritto derivato
        Capitolo 5: Le Regioni e l’attuazione del diritto dell’Unione
        1 Le limitazioni di sovranità imposte dall’ordinamento dell’Unione
        2 L’attuazione in via legislativa degli atti dell’Unione: le Regioni come legislatore
        3 La fase ascendente: le Regioni e la formazione degli atti dell’Unione
        4 La fase discendente: le Regioni e l’attuazione del diritto dell’Unione
        5 Il potere sostitutivo dello Stato e il diritto di rivalsa
        6 Il ricorso alla Corte di giustizia su richiesta delle Regioni
        Capitolo 6: La responsabilità dello Stato per violazioni del diritto dell’Unione
        1 La leale cooperazione degli Stati membri
        2 Il procedimento di infrazione e la procedura di rinvio pregiudiziale
        3 La responsabilità dello Stato membro e l’obbligo del risarcimento del danno