Principi e fondamenti del Servizio Sociale 213/12 - Edizioni Simone

Principi e fondamenti del Servizio Sociale

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/v213_12.jpg

• Origini e sviluppo della disciplina • Approcci teorici, paradigmi e nuove prospettive • Le professioni sociali

  • Anno Edizione: 2009
  • Formato: 13 x 19
  • Pagine: 128
  • Codice: 213/12
  • Isbn: 978 88 244 6923 4
  • Prezzo: € 8,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 4022 6
  • Prezzo PDF: € 4,90
  •  

 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Questa sintesi è rivolta agli studenti delle aree psico-sociale, sociosanitaria e politico-sociale (laurea in Servizio Sociale, Sociologia e Psicologia; corsi di formazione per Operatore Sociale, Operatore Socio-Assistenziale, Operatore Socio-Sanitario) e a quanti partecipano ai concorsi nei Comuni nell'area Sociale.
      I contenuti specifici del volume " redatto nel collaudato stile di sintesi della collana " affrontano i principali argomenti della recente disciplina.
      Nei primi capitoli viene delineato l'arco cronologico della nascita del servizio sociale e lo sfondo culturale e filosofico della disciplina; nei capitoli successivi vengono affrontati gli aspetti teorici, tecnici e professionali dell'assistenza sociale: l'intreccio tra bisogni, domande e obiettivi di intervento; l'alternativa storica e politica tra solidarismo e assistenzialismo; le basi di politica sociale sottese alla determinazione della figura professionale dell'assistente sociale; gli strumenti, le metodologie, le tecniche dell'attività degli operatori del sociale; le trasformazioni del Welfare, le reti di servizi, le tendenze recenti. L'ultimo capitolo si sofferma sulla storia, le definizioni e il concetto di handicap, sicuramente tra i più rilevanti per iprofessionisti del sociale.
      In tutto il testo viene mantenuta una costante e stretta relazione tra chiarimenti teorici ed esemplificazioni: si è mirato a contestualizzare sempre le basi concettuali dei singoli approcci all'interno della cornice culturale di provenienza.
      Chiude il testo un sintetico ma efficace Glossario esplicativo dei principali termini e concetti della disciplina.
    • Capitolo Primo:Profilo storico del servizio sociale
      1. La nascita del servizio sociale
      2. La ristrutturazione del welfare state
      3. Gli sviluppi recenti
      4. Verso un sistema integrato: la Legge 328/2000
      5. La sussidiarietà
      6. Il decentramento amministrativo
      Capitolo Secondo: Filosofia e cultura del servizio sociale
      1. Introduzione tematica
      2. Il codice deontologico dell’assistente sociale
      Capitolo Terzo: Bisogni, domande, obiettivi
      1. Introduzione tematica
      2. Teorie del bisogno
      3. La domanda e la sua trasformazione
      4. Scopi e obiettivi
      Capitolo Quarto:L’assistente sociale tra servizi e politiche sociali
      1. Le professioni sociali di aiuto
      2. Metodologia di lavoro nel servizio sociale
      Capitolo Quinto: Tecniche di comunicazione e strategie del lavoro sociale
      1. La comunicazione nel servizio sociale
      2. Strumenti del processo di aiuto: colloquio, intervista e visita domiciliare
      3. La documentazione dell’intervento
      Capitolo Sesto: Nuove prospettive di operatività sociale
      1. Reti sociali e nuovi welfare
      2. Sviluppo di comunità e servizio sociale
      Capitolo Settimo: Assistenza sociale ed handicap
      1. Storia delle definizioni di handicap
      2. Il concetto generale di «handicap»
      Glossario