Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano 21/3 - Edizioni Simone

Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/v21_3.jpg

  • Anno Edizione: 2012
  • Edizione: II Ed.
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 160
  • Codice: 21/3
  • Isbn: 978 88 244 3545 1
  • Prezzo: € 10,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo
  • Fogli staccabili
 
 

    • Gli Schemi e Schede di Istituzioni di Diritto romano intendono fornire, a quanti si apprestano ad affrontare questa complessa disciplina, un utile supporto per il ripasso e il perfezionamento della propria preparazione.
      Il lavoro, strutturato in tavole sinottiche e schemi articolati, presuppone una base iniziale di conoscenza della materia e la contestuale consultazione di un manuale istituzionale.
      Anche questa nuova edizione è arricchita da tre rubriche:
      osservazioni, che approfondisce aspetti rilevanti della disciplina;
      differenze, che analizza aspetti particolari della materia, stimolando i confronti e i paralleli fra i diversi istituti;
      in sintesi, che offre un quadro riepilogativo degli argomenti affrontati.
      Il testo, per come è stato concepito, si presta al ritaglio e all’inserimento delle singole tavole nel proprio manuale o blocco di appunti presi alle lezioni, in modo da avere sempre a disposizione, accanto alla trattazione espositiva, quella sistematica, particolarmente utile in fase di ripasso.
      Il lavoro, che segue i programmi istituzionali dei principali Atenei, approfondisce con maggior attenzione i punti considerati più «caldi» ai fini degli esami.
    • Capitolo 1: Il «Diritto romano» e la sua evoluzione
      1 Nozione
      2 Periodizzazione
      3 Periodo arcaico (754/367 a.c.)
      4 Periodo preclassico o repubblicano
      5 Periodo classico (del principato) (27 a.c. 285 d.c.)
      6 Periodo post-classico (285-565 d.c.)
      7 Periodo giustinianeo
      8 Le fonti post-giustinianee
      Capitolo 2: I concetti giuridici fondamentali
      1 Le classificazioni del diritto nell’ordinamento Romano
      2 Le fonti del diritto romano
      3 L’interpretatio nel diritto romano
      4 La materia del ius privatum
      Capitolo 3: I soggetti di diritto
      1 Definizioni
      2 Le vicende delle persone fisiche
      3 Lo status libertátis: liberi e servi
      4 La manumìssio e status dei liberti
      5 Lo status civitatis
      6 Status familiae
      7 La capacità giuridica e la capacità di agire
      8 Le persone giuridiche
      Capitolo 4: La famiglia e il matrimonio
      1 La familia
      2 Il matrimonium (iuxtae nuptiae)
      3 Gli sponsali
      4 Il concubinatum e il contubernium
      Capitolo 5: Il regime patrimoniale della famiglia
      1 La dote
      2 La donatio propter nutpias
      3 I beni parafernali
      Capitolo 6: Filiazione e patria potestas
      1 La filiazione
      2 La patria potestas
      3 L’emancipatio
      4 La domìnica potèstas sui servi
      5 Potèstas sulle persone in causa mancìpii
      Capitolo 7: Capacità di agire - Tutela - Curatela
      1 La capacità di agire
      2 La tutela
      3 La curatela
      Capitolo 8: Il processo civile in diritto romano
      1 Le legis actiones
      2 La legis actio sacramenti (actio generalis)
      3 La legis actio per iudicis arbitrive postulationem
      4 La legis actio per condictionem
      5 Esecuzione
      6 Il processo per formulas
      7 Classificazione delle azioni e formule
      8 La fase in iudicio
      9 L’esecuzione della sentenza
      10 I mezzi complementari alla procedura formulare
      11 La cognitio extra ordinem
      12 L’impugnazione della sentenza (appellatio)
      13 Esecuzione della sentenza
      14 Le procedure speciali
      15 La cognitio extra ordinem in diritto penale
      Capitolo 9: Il negozio giuridico
      1 Il negozio giuridico in diritto romano
      2 Gli elementi accidentali del negozio giuridico
      3 La rappresentanza
      4 L’invalidità del negozio giuridico
      5 I vizi della volontà
      6 Errore, violenza e dolo
      7 La sanatoria del negozio invalido
      Capitolo 10: Le cose e i beni
      1 Classificazione delle res
      Capitolo 11: La proprietà e la comunione
      1 I tre tipi di proprietà privata
      2 Il dominium unificato
      3 Modi di acquisto della proprietà
      4 Le azioni a difesa della proprietà
      5 La comunione
      6 La divisione
      Capitolo 12: I diritti reali di godimento
      1 La superficie
      2 L’enfiteusi (termine derivante dal greco che significa piantare, coltivare)
      3 L’usufrutto
      4 La servitù
      5 Gli agri vectigales
      Capitolo 13: I diritti reali di garanzia: pegno e ipoteca
      1 Il pegno
      2 L’ipoteca
      Capitolo 14: Il possesso
      1 Il possesso in diritto romano
      2 Le vicende del possesso
      3 La quasi possessio
      Capitolo 15: Le obbligazioni in generale
      1 Definizione dell’obligatio in diritto romano
      2 Fonti e categoria delle obbligazioni
      3 Le obbligazioni naturali
      4 Principali tipi di obbligazioni
      Capitolo 16: I modi di estinzione e modificazione delle obbligazioni
      1 I modi di estinzione delle obbligazioni
      2 I fatti estintivi delle obbligazioni
      3 I fatti modificativi delle obbligazioni
      Capitolo 17: Le obbligazioni ex contractu ed i contratti in diritto romano
      1 Il sistema contrattuale romano
      2 Quadro generale delle obbligazioni ex contractu
      3 Le obligationes re contractae
      4 Le obligationes verbis contractae ed i contratti verbali
      5 Le obligationes litteris contractae ed i contratti «letterali»
      6 Le obligationes consensu contractae ed i contratti consensuali
      7 Contratti pretori e contratti innominati
      Capitolo 18: Le obbligazioni non contrattuali da atto lecito (obbligazioni quasi ex contractu)
      1 Concetti generali
      2 Altre figure di obbligazioni non contrattuali da atto lecito
      Capitolo 19: Le obbligazioni ex delicto e quasi ex delicto
      1 Concetti generali
      2 Furtum
      3 Rapina (Bona vi rapta)
      4 Iniuria
      5 Damnum iniuria datum (danno ingiusto)
      6 Le obbligazioni di responsabilità primaria (obligationes quasi ex delicto)
      Capitolo 20: La responsabilità patrimoniale del debitore e le garanzie dell’obbligazione
      1 Regole generali
      2 La mora del debitore (cd. mora solvendi)
      3 Mora del creditore (cd. mora credendi o accipiendi)
      4 Tutela contro gli atti compiuti dal debitore in pregiudizio dei creditori
      5 La bonorum venditio e la bonorum distractio
      6 Il rafforzamento del credito: generalità
      7 Mezzi di rafforzamento dell’obbligazione
      Capitolo 21: La successio mortis causa: principi fondamentali
      1 Introduzione
      2 La successio mortis causa
      3 Caratteri dell’hereditas romana
      4 La bonorum possessio pretoria
      Capitolo 22: La successione testamentaria in diritto romano
      1 Generalità del testamento
      2 Heredis institutio
      3 Lo ius adcrescendi
      4 La sostituzione
      5 La cd. testamenti factio attiva
      6 La cd. testamenti factio passiva
      7 L’indegnità a succedere
      8 La revoca del testamento
      Capitolo 23: La successione ab intestato
      1 Generalità
      2 Evoluzione
      Capitolo 24: La successione contra testamentum (cd. necessaria)
      1 Generalità
      2 Evoluzione
      3 La querela inofficiosi testamenti
      Capitolo 25: L’acquisto dell’eredità e la tutela giudiziaria dell’erede
      1 Generalità
      2 Ius abstinendi
      3 L’hereditas iacens
      4 Usucapio pro herede e in iure cessio hereditas
      5 L’heréditas petitio (revindicatio hereditatis)
      Capitolo 26: La comunione ereditaria e la divisione
      1 La communio hereditatis
      2 La divisione
      3 La collazione (cd. collatio bonorum)
      Capitolo 27: Legati e fedecommessi - I codicilli
      1 Il legato o «successio mortis causa in singulas res»
      2 Il fideicommissum
      3 I codicilli
      Capitolo 28: La donazione
      1 Generalità
      2 La donazione modale
      3 Donatio mortis causa