Elementi maior di Istituzioni di Diritto Pubblico 225maior - Edizioni Simone

Elementi maior di Istituzioni di Diritto Pubblico

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v225maior.jpg

 • Teoria generale • Ordinamento della Repubblica • Regioni ed enti locali • Diritti e libertà fondamentali

Autori

  • Anno Edizione: 2017
  • Edizione: XX
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 304
  • Codice: 225maior
  • Isbn: 9788891413260
  • Prezzo: € 13,00€
  • Prezzo Scontato: € 11.05
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Questo volume di «elementi maior» consente di acquisire in tempi brevi una preparazione completa in Diritto Pubblico, venendo, così, incontro alle esigenze degli studenti sempre in lotta con il poco tempo a disposizione per il loro studio.

        Per raggiungere questo obiettivo sono stati analizzati gli argomenti che, per la loro importanza o per la frequenza costituiscono prevalentemente domanda d’esame, rappresentando gli snodi essenziali per conseguire una buona preparazione ad esami e concorsi.

        Un breve glossario di termini specialistici o riferiti ad altri rami del diritto, posto a chiusura di ogni capitolo, permette di avere sott’occhio le definizioni dettagliate dei principali lemmi della disciplina, sollevando, così, il lettore dall’onere di consultare dizionari o altri glossari giuridici per fissare con precisione il significato di tali termini.

      • Parte Prima

        Teoria generale

        Capitolo Primo: Ordinamento giuridico e Stato

        1. Diritto pubblico: oggetto e funzioni

        2. La norma giuridica

        3. L’ordinamento giuridico

        4. Lo Stato

        5. Il popolo e la cittadinanza

        6. Il territorio

        7. La sovranità

        Capitolo Secondo: Forme di Stato e forme di governo

        1. Introduzione

        2. Forme di Stato

        3. Forme di governo

        Capitolo Terzo: La nascita della Costituzione italiana

        1. Costituzione e ordinamento costituzionale

        2. Lo Statuto Albertino

        3. Il colpo di stato fascista

        4. Dalla caduta del fascismo alla Costituzione

        5. L’approvazione della Costituzione della Repubblica

        Capitolo Quarto: La Comunità internazionale

        1. Il diritto della Comunità internazionale

        2. I soggetti dell’ordinamento internazionale

        3. L’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU)

        4. Costituzione italiana e ordinamento internazionale

        Capitolo Quinto: L’Unione europea

        1. L’ordinamento dell’Unione europea

        2. Storia dell’integrazione europea

        3. Le istituzioni europee

        4. Costituzione italiana e Unione europea

        Capitolo Sesto: Le fonti del diritto

        1. Concetti introduttivi

        2. Il problema delle antinomie e i criteri per la loro risoluzione

        3. L’interpretazione delle fonti

        4. Le fonti dell’ordinamento italiano

        5. La Costituzione

        6. Le leggi di revisione costituzionale e le altre leggi costituzionali

        7. Le fonti dell’Unione europea

        8. Le fonti di diritto internazionale

        9. Le leggi ordinarie

        10. I decreti legislativi

        11. I decreti-legge

        12. Il referendum abrogativo

        13. I regolamenti parlamentari

        14. I regolamenti dell’esecutivo

        15. Le fonti regionali

        16. Le fonti degli enti locali

        17. La consuetudine

        18. Le circolari

        Parte Seconda

        L’ordinamento della Repubblica

        Capitolo Primo: La partecipazione politica dei cittadini

        1. Democrazia e rappresentanza politica

        2. Il diritto di voto

        3. Il voto degli italiani residenti all’estero

        4. Sistemi e formule elettorali

        5. La legge elettorale

        6. I partiti politici

        7. Il diritto di petizione popolare

        8. La parità di accesso alle cariche elettive

        9. I doveri inderogabili

        Capitolo Secondo: Il Parlamento

        1. Definizione

        2. Struttura del Parlamento

        3. Prerogative delle Camere

        4. Organi interni delle Camere

        5. L’Ufficio di Presidenza

        6. Le Commissioni parlamentari

        7. Le Giunte parlamentari

        8. I Gruppi parlamentari e la conferenza dei capigruppo

        9. La durata del mandato parlamentare

        10. La convocazione delle Camere

        11. Le Camere riunite in seduta comune

        12. Lo scioglimento delle Camere. Il semestre bianco

        13. Il divieto di mandato imperativo

        14. Le prerogative dei parlamentari

        Capitolo Terzo: L’attività del Parlamento

        1. Attribuzioni delle Camere

        2. Svolgimento dei lavori

        3. Il procedimento di formazione di una legge ordinaria

        4. L’iniziativa legislativa

        5. L’istruttoria e l’attività delle Commissioni permanenti

        6. L’approvazione

        7. Fase di integrazione dell’efficacia

        8. La legge delega e la conversione dei decreti-legge

        9. L’attività di indirizzo politico

        10. Il procedimento di revisione della Costituzione

        11. Segue: Il referendum costituzionale (sospensivo)

        12. Il procedimento di messa in stato d’accusa del Presidente della Repubblica

        Capitolo Quarto: Il Presidente della Repubblica

        1. Caratteri della figura

        2. L’elezione del Capo dello Stato

        3. Il «supplente» del Presidente della Repubblica

        4. La responsabilità del Capo dello Stato

        5. Poteri del Presidente della Repubblica

        6. La controfirma ministeriale

        Capitolo Quinto: Il Governo

        1. Caratteri del Governo

        2. La formazione del Governo

        3. Vicende del Governo

        4. Il Presidente del Consiglio dei Ministri

        5. Il conflitto di interessi

        6. Il Consiglio dei Ministri

        7. I Ministri

        8. Comitati di Ministri e Comitati interministeriali

        9. Il Commissario straordinario

        10. Le attribuzioni del Governo

        11. L’attività di indirizzo politico

        12. L’attività legislativa eccezionale

        Capitolo Sesto: La Pubblica Amministrazione

        Sezione Prima: L’attivita della P.A.

        1. Introduzione

        2. Indirizzo politico e gestione della P.A.

        3. Principi costituzionali sull’attività amministrativa

        4. Segue: I principi legislativi

        5. La discrezionalità dell’azione amministrativa

        6. Atti e provvedimenti amministrativi

        7. Il procedimento amministrativo

        8. L’invalidità del provvedimento amministrativo

        Sezione Seconda: L’organizzazione della P.A.

        1. L’organizzazione amministrativa italiana

        2. L’organizzazione ministeriale

        3. L’organizzazione periferica dello Stato

        4. Gli enti pubblici

        Sezione Terza: Il pubblico impiego

        1. Principi costituzionali e caratteri

        2. Accesso al pubblico impiego

        3. I doveri dell’impiegato

        4. La responsabilità dell’impiegato

        Capitolo Settimo: Organi di rilievo costituzionale e autorità indipendenti

        1. Introduzione

        2. Il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL)

        3. La Corte dei conti

        4. Il Consiglio di Stato

        5. Il Consiglio supremo di difesa

        6. Le autorità indipendenti

        Capitolo Ottavo: La Magistratura

        1. Funzione giurisdizionale e potere giudiziario

        2. Le garanzie costituzionali

        3. La responsabilità dei magistrati

        4. Il giusto processo

        5. L’obbligatorietà dell’esercizio dell’azione penale

        6. Il Consiglio Superiore della Magistratura (CSM)

        Capitolo Nono: La Corte costituzionale

        1. Nozione e caratteristiche

        2. Composizione

        3. Lo status di giudice costituzionale

        4. Prerogative della Corte costituzionale

        5. Le attribuzioni della Corte costituzionale

        6. Il sindacato di legittimità delle leggi

        7. L’incostituzionalità della legge

        8. Il procedimento per i giudizi di costituzionalità delle leggi

        9. Il giudizio in via incidentale: presso il giudice a quo

        10. Il giudizio in via incidentale: presso il giudice ad quem

        11. Il giudizio in via principale (o in via d’azione)

        12. La tipologia delle decisioni della Corte

        13. Gli effetti della sentenza di incostituzionalità

        14. I conflitti di attribuzione fra Stato e Regione o fra Regioni

        15. I conflitti di attribuzione fra i poteri dello Stato

        16. I giudizi sulle accuse contro il Presidente della Repubblica

        17. Il giudizio di ammissibilità sulle richieste di referendum

        Parte Terza

        Regioni ed enti locali

        Capitolo Primo: Le Regioni

        1. La suddivisione territoriale della Repubblica

        Sezione Prima: Le Regioni: autonomia e poteri

        1. L’ordinamento regionale

        2. La potestà legislativa delle Regioni

        3. Il potere regolamentare

        4. L’esercizio delle funzioni amministrative

        5. L’autonomia finanziaria

        6. Il federalismo fiscale

        Sezione Seconda: Il sistema di governo regionale

        1. Il Consiglio regionale

        2. La Giunta regionale

        3. Il Presidente della Regione

        4. Il Difensore civico regionale

        5. Il controllo dello Stato sulla funzionalità degli organi

        Capitolo Secondo: Comuni, Province e Città metropolitane

        1. Il decentramento dei poteri attraverso le autonomie locali

        2. Le autonomie locali nell’ambito della legislazione ordinaria

        3. L’autonomia statutaria, regolamentare e finanziaria degli enti locali

        4. Il Comune

        5. La Provincia

        6. La Città metropolitana

        7. Lo status di «Roma capitale»

        8. Le Unioni di Comuni

        9. Le Comunità montane e le Comunità isolane o dell’arcipelago

        10. I controlli sugli organi degli enti locali

        Capitolo Terzo: I rapporti fra i diversi livelli di Governo

        1. Introduzione

        2. La Conferenza Stato-Regioni

        3. La Conferenza Stato-città ed autonomie locali

        4. La Conferenza unificata

        5. La Commissione parlamentare per le questioni regionali

        6. Il Rappresentante dello Stato per i rapporti con le autonomie

        7. Le Regioni e gli enti locali

        8. Il Consiglio delle autonomie locali

        9. Le Regioni e il diritto internazionale

        10. Le Regioni e l’Unione europea

        11. Il Comitato delle Regioni

        12. I poteri sostitutivi di Stato e Regioni

        Parte Quarta

        I diritti e le libertà fondamentali

        Capitolo Primo: I diritti dell’uomo: riconoscimento e tutela

        1. Diritti e libertà

        2. Le generazioni dei diritti

        3. La tutela costituzionale

        4. L’azione dell’ONU

        5. Consiglio d’Europa e tutela dei diritti dell’uomo

        6. Unione europea e diritti dell’uomo

        7. I diritti inviolabili nella Costituzione italiana

        8. I diritti della personalità

        9. Il principio di uguaglianza

        10. La condizione giuridica dello straniero

        Capitolo Secondo: I rapporti civili

        1. Introduzione

        2. La libertà personale

        3. La libertà di domicilio

        4. Libertà e segretezza della corrispondenza

        5. La libertà di circolazione e soggiorno

        6. La libertà di riunione

        7. La libertà di associazione

        8. La libertà religiosa

        9. La libertà di manifestazione del pensiero

        10. La libertà di stampa

        11. Le garanzie dei diritti a tutela dei singoli

        Capitolo Terzo: I rapporti etico-sociali

        1. Introduzione

        2. La famiglia

        3. Le convivenze di fatto

        4. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso

        5. La procreazione medicalmente assistita

        6. La tutela della salute

        7. Il diritto all’ambiente

        8. La libertà artistica, scientifica e di insegnamento

        Capitolo Quarto: I rapporti economici

        1. La «Costituzione economica»

        2. Il principio lavorista

        3. La tutela del lavoro

        4. La sicurezza sociale

        5. La libertà sindacale

        6. Il diritto di sciopero

        7. La libertà di iniziativa economica

        8. La proprietà

        9. L’intervento pubblico nell’economia

      •  Aggiornata:

        • alla sentenza della Corte costituzionale del 25-1-2017, n. 35 sul cd. Italicum
        • alla L. 4-8-2016, n. 163, concernente il contenuto della legge di bilancio