Diritto Regionale e degli Enti Locali 229/2 - Edizioni Simone

Diritto Regionale e degli Enti Locali

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v229_2.jpg

Le regioni: attribuzioni, sistema di governo, rapporti tra i diversi livelli di governo - Gli Enti Locali: elementi costitutivi, funzioni, organi di governo, controlli, servizi pubblici locali, forme associative e partecipative

  • Anno Edizione: 2012
  • Edizione: III Ed.
  • Formato: 13 x 19
  • Pagine: 224
  • Codice: 229/2
  • Isbn: 978 88 244 3371 6
  • Prezzo: € 12,00€
  • Prezzo Scontato: € 10,20
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 4713 3
  • Prezzo PDF: € 5,99
  •  

 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Il volume offre una panoramica del diritto regionale e degli enti locali, illustrandone gli istituti fondamentali anche alla luce delle principali novità legislative intervenute «a macchia di leopardo» a segnare la materia, in particolar modo per ciò che concerne gli enti locali.
      Ci si riferisce, a titolo esemplificativo, al cd. decreto liberalizzazioni (D.L. 1/2012, conv. con modif. in L. 27/2012) che ha modificato la normativa in materia di gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica, di recente già interamente riscritta dal D.L. 138/2011, conv. con modif. in L. 148/2011; alla cd. manovra Monti (D.L. 201/2011, conv. con modif. in L. 214/2011) che ha previsto il ridimensionamento delle funzioni e degli organi di governo delle Province; al D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 149, che ha introdotto meccanismi sanzionatori e premiali relativi a Regioni, Province e Comuni.
      Il testo è caratterizzato da un linguaggio agevole e di immediata comprensione, dalla presenza di box con esempi chiarificativi o di approfondimento e da pratici glossari, che lo rendono un utile strumento di preparazione e/o di ripasso per esami e concorsi.
    • Parte prima
      Gli enti territoriali nell’ordinamento italiano
      Capitolo Unico: Evoluzione storico-legislativa degli enti territoriali
      1. Il difficile decollo dell’esperienza regionale
      2. L’attuazione delle Regioni a Statuto speciale
      3. L’attuazione delle Regioni a Statuto ordinario
      4. La L. 142/1990 e le leggi Bassanini
      5. La L. 265/1999 (cd. legge Napolitano-Vigneri)
      6. Il D.Lgs. 267/2000 (Testo unico degli enti locali)
      7. Le riforme costituzionali: la L. cost. 1/1999 e la L. cost. 3/2001
      8. L’attuazione della riforma costituzionale: la L. 131/2003
      9. L’attuazione dell’art. 119 Cost.: il federalismo fiscale
      Parte Seconda
      Le attribuzioni delle Regioni
      Capitolo Primo: Natura giuridica e caratteri delle Regioni
      1. Natura giuridica della Regione
      2. Caratteri della Regione
      3. Elementi costitutivi
      4. Autonomia politica e decentramento
      Capitolo Secondo: L’autonomia statutaria
      1. Cenni introduttivi
      2. Gli Statuti regionali nella Costituzione
      3. Contenuto degli Statuti regionali
      4. Procedimento di formazione degli Statuti delle Regioni ordinarie
      5. L’attuazione dell’articolo 123 Cost.
      Capitolo Terzo: L’autonomia legislativa
      1. La ripartizione delle competenze legislative tra Stato e Regioni: il “nuovo” art. 117 Cost.
      2. La potestà legislativa esclusiva dello Stato
      3. La potestà legislativa concorrente spettante alle Regioni
      4. La potestà legislativa residuale delle Regioni
      5. I limiti all’attività legislativa regionale
      6. Il procedimento di formazione delle leggi regionali
      7. I controlli sulle leggi regionali
      8. L’attuazione dell’art. 127 Cost.
      Capitolo Quarto: Autonomia regolamentare e esercizio delle funzioni amministrative
      1. L’autonomia regolamentare delle Regioni
      2. L’esercizio delle funzioni amministrative e il principio di sussidiarietà
      » 363. Il controllo sugli atti amministrativi regionali
      Capitolo Quinto: L’autonomia finanziaria delle Regioni
      1. La riforma del Titolo V della Costituzione: autonomia in materia di entrate e di spese
      2. Il fondo perequativo
      3. Le risorse aggiuntive e gli interventi speciali
      4. Il parallelismo funzioni-risorse e il ricorso all’indebitamento
      5. L’attuazione del federalismo fiscale: la L. 42/2009
      6. Le entrate tributarie
      7. L’autonomia finanziaria delle Regioni a Statuto speciale
      Parte Terza
      Il sistema di Governo regionale
      Capitolo Primo: Il Consiglio regionale
      1. L’organizzazione delle Regioni: profili introduttivi
      2. Il Consiglio: natura giuridica e posizione
      3. Il sistema elettorale regionale
      4. L’elezione del Consiglio e l’attuazione dell’art. 122 Cost.
      5. Composizione, durata e funzionamento del Consiglio
      6. Lo scioglimento del Consiglio regionale
      7. Lo status di consigliere regionale
      8. L’organizzazione interna del Consiglio regionale
      9. Le funzioni del Consiglio regionale
      Capitolo Secondo: La Giunta regionale e il Presidente della Regione
      1. La Giunta regionale
      2. Il Presidente della Regione
      3. Il difensore civico regionale
      Capitolo Terzo: Gli organi delle Regioni a Statuto speciale: breve disamina
      1. Introduzione
      2. Le singole Regioni
      Indice generale 221
      Parte Quarta
      I rapporti tra i diversi livelli di governo
      Capitolo Primo: I rapporti tra le Regioni e lo Stato
      1. Introduzione
      2. Le Regioni e lo Stato
      3. Il sistema delle Conferenze permanenti
      4. La Commissione parlamentare per le questioni regionali
      5. Il Rappresentante dello Stato per i rapporti con il sistema delle autonomie
      Capitolo Secondo: Le Regioni e gli enti locali
      1. La Regione nel nuovo assetto costituzionale delle autonomie locali
      2. Il sistema regionale delle autonomie locali nel Testo unico degli enti locali
      3. La programmazione regionale
      4. Il Consiglio delle autonomie locali
      Capitolo Terzo: Le Regioni e il diritto internazionale ed europeo
      1. Le Regioni e l’ordinamento internazionale
      2. Le Regioni e l’Unione europea
      3. Il Comitato delle Regioni
      4. I poteri sostitutivi
      Parte Quinta
      Struttura e autonomia di Comune, Provincia e Città metropolitana
      Capitolo Primo: Caratteri e funzioni di Comune, Provincia e Città metropolitana
      1. Il Comune
      2. Il territorio comunale
      3. Il decentramento comunale
      4. La popolazione
      5. Demanio e patrimonio comunale
      6. Funzioni del Comune
      7. La Provincia
      8. Funzioni della Provincia
      9. Compiti di programmazione
      10. La Città metropolitana
      11. Funzioni della Città metropolitana
      12. Lo status di «Roma Capitale»
      Capitolo Secondo: La potestà normativa: autonomia statutaria e regolamentare
      1. L’autonomia statutaria: fondamento e limiti
      2. Il contenuto dello Statuto
      3. Approvazione, controllo, pubblicazione ed esecutività dello Statuto
      4. La potestà regolamentare degli enti locali
      5. Natura giuridica dei regolamenti
      6. Tipologia dei regolamenti: art. 7 del T.U.
      Capitolo Terzo: Autonomia finanziaria
      1. Le origini del federalismo fiscale
      2. L’attuazione del federalismo fiscale: la L. 42/2009
      3. La riforma del sistema impositivo dei Comuni: il D.Lgs. 23/2011 sul c.d. federalismo fiscale municipale
      4. L’autonomia di entrata delle Province: il D.Lgs. 68/2011
      Parte Sesta
      Gli organi di governo
      Capitolo Primo: Organi del Comune: struttura e competenze
      1. Gli organi del Comune
      2. Il Consiglio: ruolo e composizione
      3. I consiglieri
      4. Funzionamento del Consiglio: il regolamento consiliare
      5. Strutture interne al Consiglio
      6. Il Presidente del Consiglio comunale
      7. La Giunta
      8. Competenze della Giunta
      9. Il Sindaco
      10. Il potere di ordinanza del Sindaco
      11. La cessazione dalla carica di Sindaco
      12. Il Vicesindaco
      Capitolo Secondo: Organi della Provincia: struttura e competenze
      1. Gli organi della Provincia
      2. Il Consiglio provinciale
      3. La Giunta: caratteri generali e attività
      4. Il Presidente della Provincia: natura e competenze
      Capitolo Terzo: Sistema elettorale degli organi comunali e provinciali
      1. Quadro normativo
      2. Elezione del Sindaco e del Consiglio comunale nei Comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti
      3. Elezione del Sindaco nei Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti
      4. Elezione del Consiglio comunale nei Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti
      5. Elezione del Presidente della Provincia
      6. Elezione del Consiglio provinciale
      Capitolo Quarto: Incandidabilità, ineleggibilità ed incompatibilità alle cariche di amministratore locale
      1. L’elettorato passivo o eleggibilità
      2. Requisiti della candidatura
      3. Cause ostative alla candidatura
      4. Ineleggibilità
      5. Incompatibilità
      6. Impedimenti e cause di incompatibilità alla carica di assessore
      7. Particolari cause di ineleggibilità e di incompatibilità alla carica di
      Sindaco e di Presidente della Provincia
      8. Contestazione delle cause di ineleggibilità ed incompatibilità. Possibilità di azione popolare
      9. Sospensione e decadenza di diritto
      Parte Setti ma
      Il sistema dei controlli
      Capitolo Primo: Il controllo sugli atti
      1. Introduzione
      2. Il sistema dei controlli nel T.U. degli enti locali
      3. La Legge costituzionale 3/2001
      Capitolo Secondo: Il controllo sugli organi
      1. Scioglimento del Consiglio comunale e provinciale
      2. La procedura di scioglimento
      3. Scioglimento del Consiglio per fenomeni di infiltrazione o condizionamento di tipo mafioso
      4. Sospensione del Consiglio comunale e provinciale
      5. Rimozione e sospensione degli amministratori locali
      6. Il commissariamento dell’ente in caso di inosservanza degli obblighi relativi allo smaltimento rifiuti
      Capitolo Terzo: Il controllo di gestione
      1. Il controllo interno di gestione
      2. Il controllo esterno sulla gestione: la Corte dei conti
      Parte Ottava
      Forme di partecipazione e associazione fra enti locali e gestione dei servizi pubblici locali
      Capitolo Primo: Le forme di partecipazione
      1. Il concetto di partecipazione
      2. Le libere forme associative e gli organismi di partecipazione
      3. La consultazione popolare
      4. I referendum locali
      5. L’azione popolare
      6. Il difensore civico
      Capitolo Secondo: Forme associative tra enti locali
      1. Generalità
      2. Le convenzioni
      3. I consorzi
      4. Le unioni di Comuni
      5. L’esercizio associato di funzioni e servizi da parte dei Comuni
      6. La razionalizzazione dell’esercizio delle funzioni comunali
      7. Gli accordi di programma
      8. Le Comunità montane
      9. Le Comunità isolane e dell’arcipelago
      Capitolo Terzo: La gestione dei servizi pubblici locali
      1. Nozione di pubblico servizio locale
      2. Gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica
      3. Gestione dei servizi pubblici locali privi di rilevanza economica
      4. L’azienda speciale
      5. L’istituzione
      6. Le società per azioni con partecipazione pubblica minoritaria e le società di trasformazione urbana