Elementi di Diritto del Lavoro 248/1 - Edizioni Simone

Elementi di Diritto del Lavoro

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/v248_1.jpg

Complemento didattico per agevolare lo studio e il ripasso - Aggiornata a tutti i decreti di attuazione del Jobs Act

  • Anno Edizione: 2015
  • Edizione: VII
  • Formato: 13 x 19
  • Pagine: 256
  • Codice: 248/1
  • Isbn: 9788891408150
  • Prezzo: € 13,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn ePub: 9788824425179
  • Prezzo ePub: € 6,99
  •  

 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Il volume offre una sintesi del Diritto del Lavoro, mirata alle esigenze di uno studio agile, veloce e dinamico.
      La trattazione privilegia gli istituti di fondamentale importanza ed è aggiornata a tutte le più recenti novità legislative ed in particolare al Jobs Act (L. 183/2014) e a tutti i decreti di attuazione:
      — il D.Lgs. 4-3-2015, n. 22 che ha modificato la disciplina in materia di ammortizzatori sociali, relativamente agli interventi in caso di disoccupazione (NASPI);
      — il D.Lgs. 4-3-2015, n. 23 che ha introdotto, nel nostro ordinamento il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti (cd. CATUC) e ha ridefinito la disciplina a tutela dei licenziamenti illegittimi;
      — il D.Lgs. 15-6-2015, n. 80 per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro;
      — il D.Lgs. 15-6-2015, n. 81 con cui si riformano i contratti di lavoro e si modifica la normativa in tema di mansioni;
      — il D.Lgs. 14-9-2015, n. 148, che ha riformato la disciplina della cassa integrazione e degli altri ammortizzatori sociali in costanza di rapporto (contratti di solidarietà, fondi settoriali);
      — il D.Lgs. 14-9-2015, n. 149, in materia di vigilanza;
      — il D.Lgs. 14-9-2015, n. 150, in materia di servizi per l’impiego e politiche attive;
      — il D.Lgs. 14-9-2015, n. 151, in materia di rapporto di lavoro.
      Per le sue caratteristiche, il testo è utile, anche in affianco ai manuali istituzionali, in fase di ripasso, nonché per fissare velocemente il programma in vista di esami e prove concorsuali.
    • Capitolo 1: Nozione e fonti del diritto del lavoro
      1 Il diritto del lavoro
      2 Le fonti del diritto del lavoro
      3 L’evoluzione del diritto del lavoro
      4 Le riforme degli anni Duemila
      5 Il jobs act e la nuova riforma del mercato del lavoro
      Capitolo 2: Il lavoro subordinato, autonomo e parasubordinato
      1 Il lavoro subordinato
      2 Il lavoro autonomo
      3 La parasubordinazione, le co.co.co. e il lavoro a progetto
      4 La compatibilità tra rapporto associativo e lavoro subordinato
      5 Il lavoro gratuito
      6 Il lavoro accessorio
      7 I soggetti del rapporto di lavoro subordinato
      Capitolo 3: Il contratto individuale di lavoro e il lavoro a termine
      1 Il contratto di lavoro subordinato
      2 I requisiti essenziali del contratto di lavoro
      3 Gli elementi accidentali del contratto di lavoro: il patto di prova
      4 Segue: Il termine. Il contratto di lavoro a tempo determinato
      5 Il contratto a tempo indeterminato e il contratto a tutele crescenti (CATUC)
      6 L’invalidità del contratto (art. 2126 c.c.)
      7 La certificazione del contratto di lavoro
      Capitolo 4: La disciplina del mercato del lavoro e costituzione del rapporto di lavoro
      1 Dal collocamento pubblico alla privatizzazione della mediazione tra domanda e offerta di lavoro
      2 L’organizzazione del mercato del lavoro e i servizi per il lavoro
      3 Attività di mediazione, somministrazione e operatori privati
      4 La Borsa continua nazionale del lavoro
      5 L’elenco anagrafico e le schede professionali
      6 Le comunicazioni obbligatorie relative all’assunzione e al rapporto di lavoro
      7 Le assunzioni obbligatorie delle persone disabili
      8 Le assunzioni dei lavoratori non appartenenti all’Unione Europea
      9 La tutela dei lavoratori sul mercato del lavoro
      10 L’appalto di lavoro e la tutela dei lavoratori
      11 Il distacco del lavoratore
      12 il trasferimento d’azienda
      Capitolo 5: Tutela del lavoro minorile e della genitorialità. Parità di genere nel rapporto di lavoro e tutela contro le discriminazioni
      1 La tutela delle condizioni di lavoro dei minori
      2 La tutela della genitorialità nel lavoro
      3 La parità di genere e le pari opportunità nel rapporto di lavoro
      4 La tutela contro le discriminazioni per motivi di razza, origine etnica, religione, convinzioni personali, handicap, età, orientamento sessuale
      Capitolo 6: Obblighi e diritti delle parti nel rapporto di lavoro
      1 L’obbligazione di lavoro
      2 Il Mutamento delle mansioni (cd. ius variandi)
      3 La retribuzione
      4 Obblighi integrativi del lavoratore
      5 Diritti del lavoratore
      6 Poteri del datore di lavoro
      7 Gli obblighi del datore di lavoro
      Capitolo 7: Sicurezza e igiene delle condizioni di lavoro
      1 L’obbligo di sicurezza del datore di lavoro (art. 2087 c.c.)
      2 Evoluzione legislativa: dalla legislazione speciale al Testo Unico della sicurezza
      sul lavoro (D.Lgs. 81/2008)
      3 Le misure generali di tutela
      4 I soggetti responsabili
      5 I soggetti tutelati
      6 Gli obblighi e i diritti dei lavoratori
      7 Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
      8 La tutela del lavoratore dal mobbing
      Capitolo 8: Il luogo e la durata della prestazione di lavoro
      1 Il luogo della prestazione. Il trasferimento del lavoratore
      2 L’orario di lavoro
      3 Il lavoro straordinario
      4 Il lavoro notturno
      Capitolo 9: La sospensione del rapporto di lavoro
      1 La tutela del lavoratore in caso di sospensione del rapporto di lavoro
      2 La sospensione del rapporto di lavoro per permessi e congedi spettanti al lavoratore
      3 Le integrazioni salariali
      4 I fondi di solidarietà settoriali
      5 La mobilità extra-aziendale
      6 La nuova assicurazione sociale per l’impiego (NASPI)
      7 Le misure straordinarie a sostegno del reddito
      8 Politiche attive del lavoro
      Capitolo 10: La cessazione del rapporto di lavoro: i licenziamenti individuali e collettivi
      1 Le cause di estinzione del rapporto di lavoro subordinato
      2 La disciplina delle dimissioni
      3 Evoluzione legislativa dei licenziamenti individuali
      4 La disciplina dei licenziamenti individuali
      5 I divieti di licenziamento
      6 L’intimazione del licenziamento
      7 L’illegittimità del licenziamento e le conseguenze sanzionatorie
      8 L’impugnazione e la revoca del licenziamento
      9 Il regime sanzionatorio dei licenziamenti discriminatori, nulli e orali
      10 Il vecchio regime sanzionatorio dei licenziamenti illegittimi
      11 Il nuovo regime sanzionatorio dei licenziamenti illegittimi (D.Lgs. 23/2015)
      12 L’area del recesso ad nutum
      13 La disciplina dei licenziamenti collettivi
      Capitolo 11: La disciplina del trattamento di fine rapporto
      1 Il trattamento di fine rapporto (TFR)
      2 Il Fondo di garanzia del TFR
      3 La devoluzione del TFR alla previdenza complementare
      4 Il Fondo di Tesoreria
      5 L’anticipazione del TFR maturando in busta paga
      Capitolo 12: I contratti speciali di lavoro
      Sezione I
      I contratti speciali di lavoro nel settore privato
      1 La specialità dei rapporti di lavoro
      2 Il contratto di apprendistato
      3 Il contratto di inserimento
      4 Il lavoro a tempo parziale
      5 Il lavoro intermittente
      6 Il lavoro ripartito
      7 Il lavoro a domicilio
      8 Il lavoro domestico
      9 Il lavoro subordinato sportivo
      10 Il rapporto di lavoro in regime di somministrazione
      Sezione II
      Il rapporto di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche
      1 Il pubblico impiego: caratteri ed evoluzione
      2 Il sistema delle fonti del pubblico impiego e la contrattazione collettiva
      3 Accesso al pubblico impiego e tipologie contrattuali
      4 Organizzazione degli uffici
      5 La dirigenza pubblica
      6 La responsabilità disciplinare
      7 La disciplina della mobilità
      Capitolo 13: La tutela dei diritti del lavoratore e il processo del lavoro
      1 Privilegi, garanzie e tutela dei crediti di lavoro
      2 Rinunzie e transazioni
      3 Prescrizione
      4 Decadenza
      5 La tutela giurisdizionale dei lavoratori: il processo del lavoro
      6 Il rito per le controversie in tema di licenziamento
      7 Gli strumenti per la risoluzione stragiudiziale delle controversie di lavoro
      Capitolo 14: La vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale e le misure di contrasto del lavoro nero
      1 Oggetto e disciplina della vigilanza
      2 Gli organi di vigilanza
      3 I poteri degli organi di vigilanza
      4 L’estinzione degli illeciti amministrativi in materia di lavoro e legislazione sociale mediante diffida obbligatoria
      5 Gli illeciti penali in materia di lavoro e legislazione sociale e l’estinzione mediante prescrizione obbligatoria
      6 Le misure di contrasto al lavoro nero e irregolare
      Capitolo 15: Cenni di diritto sindacale
      1 Sindacato e associazionismo sindacale
      2 La libertà e l’attività sindacale. Le garanzie dello Statuto dei lavoratori
      3 La contrattazione collettiva
      4 Il contratto collettivo di diritto comune
      5 Le nuove regole della contrattazione collettiva. L’accordo interconfederale 10-1-2014
      6 Lo sciopero
      7 Il diritto di informazione e consultazione delle rappresentanze dei lavoratori
      8 La tutela contro la condotta antisindacale del datore di lavoro