Imposte Dirette 265/3 - Edizioni Simone

Imposte Dirette

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/v265_3.jpg

Aggiornato alla L. 28-1-2009, n. 2 di conversione del D.L. 29-11-2008, n. 185 (cd. decreto anticrisi)
Concorsi nell'Amministrazione Finanziaria

  • Anno Edizione: 2009
  • Formato: 13 x 19
  • Pagine: 128
  • Codice: 265/3
  • Isbn: 978 88 244 6545 8
  • Prezzo: € 8,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo
 
 

    • Il sistema fiscale italiano si presenta estremamente complesso e parcellizzato, essendo basato su una molteplicità di tributi che presentano struttura e caratteri diversi e spesso assai complicati.
      Sul piano pratico, tuttavia, le entrate erariali vengono assicurate per la più gran parte dai tributi diretti, che colpiscono la quasi totalità dei contribuenti, fatti salvi i meno abbienti, tutelati mediante meccanismi impositivi che tengono conto della loro modesta capacità contributiva.
      Pur se così diffuse, le imposte dirette sono fondate su un corpo di norme ed istituti in molti casi notevolmente complessi: basti pensare alle norme di carattere procedurale che disciplinano gli adempimenti dei contribuenti " regimi contabili, dichiarazioni, versamenti " e allle attività di controllo e sanzionatoria.
      Questo volume si propone di offrire in modo agile ma esaustivo gli elementi essenziali dell'imposizione diretta italiana. Il capitolo introduttivo è dedicato all'evoluzione del sistema fiscale italiano, partendo dalla riforma dei primi anni '70; i capitoli successivi analizzano con taglio pratico e privo di eccessivi tecnicismi l'IRPEF e l'IRES, le dichiarazioni fiscali e gli strumenti di controllo.
      Al termine di ciascun capitolo, sono stati inseriti dei glossarietti, per approfondire ed illustrare alcuni lemmi fiscali riportati nel testo.
      Il volume, che è arricchito anche da alcune schede di sintesi relative ad obblighi e adempimenti fiscali, è aggiornato alle disposizioni contenute nel decreto legge n. 185 del 2008, convertito dalla legge n. 2 del 2009.
    • Capitolo Primo: L’evoluzione del sistema fiscale italiano con particolare riguardo all’imposizione diretta
      1. La riforma tributaria degli anni ’70
      2. La riforma del 1997 e la politica fiscale dei Governi di centro-sinistra
      3. La politica fiscale dei Governi di centro-destra
      4. La manovra del secondo Governo Prodi
      5. Le novità fiscali del nuovo esecutivo di centro-destra
      Capitolo Secondo: L’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)
      1. L’IRPEF: un’imposta in continua trasformazione
      2. Presupposto del tributo e periodo d’imposta
      3. Soggetti passivi e base imponibile
      4. Reddito complessivo e categorie di reddito
      5. I redditi fondiari
      6. I redditi di capitale
      7. I redditi di lavoro dipendente
      8. I redditi di lavoro autonomo
      9. I redditi di impresa
      10. I redditi diversi
      11. I criteri di applicazione dell’IRPEF
      12. Liquidazione dell’imposta
      13. Esenzioni
      14. Le addizionali comunali e regionali
      15. La dichiarazione dei redditi (Rinvio)
      Capitolo Terzo: L’imposta sul reddito delle società (IRES)
      1. La riforma dell’imposizione sul reddito delle società: l’istituzione dell’IRES
      2. Caratteri generali dell’IRES
      3. Le disposizioni comuni a tutti i soggetti d’imposta IRES
      4. Le società di comodo
      5. Le ONLUS
      6. Gli istituti introdotti dalla riforma IRES
      7. La tassazione dei dividendi
      Capitolo Quarto: Le disposizioni comuni a IRPEF e IRES
      1. Premessa
      2. Nozione di stabile organizzazione
      3. Deduzione delle spese e degli altri componenti negativi relativi a taluni mezzi di trasporto
      4. Credito d’imposta per i redditi prodotti all’estero
      5. I redditi delle imprese estere controllate e collegate
      6. La trasformazione delle società
      7. Segue: Le trasformazioni eterogenee
      8. La fusione delle società
      9. I conferimenti di partecipazioni ed i conferimenti d’azienda
      10. La scissione di società
      11. La liquidazione volontaria
      12. Il fallimento e la liquidazione coatta amministrativa
      13. Lo scambio di partecipazioni
      14. L’applicazione analogica, il divieto di doppia imposizione e gli accordi internazionali
      Capitolo Quinto: Le dichiarazioni
      1. La dichiarazione annuale
      2. La dichiarazione unica
      3. La dichiarazione delle persone fisiche
      4. L’assistenza fiscale per lavoratori dipendenti e pensionati
      5. La dichiarazione delle società di persone
      6. La dichiarazione dei redditi e gli adempimenti per il controllo dei trasferimenti da e per l’estero di titoli e denaro
      7. La dichiarazione delle persone giuridiche
      8. La dichiarazione dei sostituti d’imposta
      Capitolo Sesto: L’attività di accertamento
      1. Il controllo della dichiarazione: l’accertamento delle imposte sui redditi
      2. L’attività di accertamento relativa alle dichiarazioni delle persone fisiche
      3. L’accertamento nei confronti di possessori di redditi d’impresa e di lavoro autonomo
      4. Le metodologie impiegate negli accertamenti induttivi
      5. Segue: Gli studi di settore
      6. L’accertamento con adesione del contribuente
      Capitolo Settimo: Il sistema sanzionatorio
      1. Generalità
      2. Le sanzioni amministrative
      3. Le sanzioni penali