Il pubblico impiego nell'ente locale 266/3 - Edizioni Simone

Il pubblico impiego nell'ente locale

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v266_3.jpg

• Principi generali ed evoluzione normativa (Riforma Brunetta e Collegato lavoro 2010) • Contrattazione collettiva • Regime giuridico dei dipendenti • Dirigenza e altre figure di vertice dell’ente locale • Obblighi e responsabilità dei dipendenti

  • Anno Edizione: 2010
  • Formato: 13 x 19
  • Pagine: 128
  • Codice: 266/3
  • Isbn: 9788824469142
  • Prezzo: € 9,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 4070 7
  • Prezzo PDF: € 4,90
  •  

     
     
    • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

      • Il volume analizza la normativa sul personale degli enti locali partendo dall’esame dei profili generali caratterizzanti il pubblico impiego e della sua evoluzione normativa (privatizzazione ex D.Lgs. 29/1993, riordino con il D.Lgs. 165/2001, riforma Brunetta attraverso la L. 15/2009 e il D.Lgs. 150/2009).

        La trattazione della materia prosegue con l’analisi delle norme sull’accesso al lavoro negli enti locali e sull’organizzazione del personale (uffici di staff, dotazioni organiche, ordinamento generale degli uffici e dei servizi) nonché dei profili attuativi, modificativi ed estintivi del rapporto di lavoro.
        In particolare, questi ultimi aspetti, ricollegabili ai diritti patrimoniali e non patrimoniali (retribuzione, diritto allo svolgimento delle mansioni, diritti sindacali etc.) all’orario di lavoro, alle ferie, alle festività, ai permessi, alle assenze, all’aspettativa etc., sono esaminati in relazione alla contrattazione collettiva (Comparto Regioni e Autonomie locali) e alla disciplina generale sulla quale è, da ultimo, intervenuto il cd. Collegato lavoro (L. 183/2010).
        Autonomo rilievo, all’interno del volume, è stato dato alla disciplina delle figure di vertice negli enti locali (dirigenza, segretario comunale e provinciale, Direttore generale) e agli obblighi e responsabilità dei dipendenti.

        Il testo, arricchito da box di approfondimento, rappresenta, dunque, un indispensabile strumento per l’apprendimento e un rapido aggiornamento della disciplina dell’impiego alle dipendenze dell’amministrazione pubblica locale, una materia che attraversa una fase ricca di cambiamenti ed innovazioni.

      • Capitolo Primo: L’evoluzione normativa della disciplina del pubblico impiego

        1. I l rapporto di pubblico impiego
        2. Principi costituzionali in materia di pubblico impiego
        3. I l quadro normativo antecedente il processo di privatizzazione
        4. La riforma del pubblico impiego (D.Lgs. 29/1993)
        5. I l Testo Unico del pubblico impiego (D.Lgs. 165/2001)
        6. La riforma Brunetta: L. 15/2009 e D.Lgs. 150/2009
        7. L’attuazione della riforma Brunetta negli enti locali
        Capitolo Secondo: Il personale degli enti locali nella contrattazione collettiva
        Sezione Prima
        Il sistema delle fonti
        1. Quadro sintetico delle fonti del rapporto di lavoro dei dipendenti degli enti locali
        2. I soggetti della contrattazione collettiva
        3. La contrattazione collettiva dopo la riforma Brunetta
        4. I l procedimento di contrattazione collettiva
        Sezione Seconda
        La contrattazione collettiva
        1. La prima tornata contrattuale: CCNL luglio 1995
        2. La revisione del sistema di classificazione del personale: CCNL marzo 1999
        3. La seconda tornata contrattuale: CCNL aprile 1999 e code contrattuali
        4. I l contratto collettivo del 22 gennaio 2004
        5. La definizione dei Comparti di contrattazione: CCNQ giugno 2007
        6. I l contratto collettivo dell’11 aprile 2008
        Capitolo Terzo: Le norme sull’accesso e il regime giuridico dei dipendenti
        1. La disciplina sull’accesso negli enti locali
        2. L’ordinamento generale degli uffici e dei servizi
        3. Gli uffici di staff
        4. Le dotazioni organiche
        5. Le politiche di assunzione: art. 91 del T.U
        6. I l contenimento della spesa sul personale nella disciplina finanziaria
        7. La gestione delle risorse umane e la formazione del personale
        8. Costituzione del rapporto di lavoro
        9. Periodo di prova
        10. I diritti patrimoniali e non patrimoniali
        11. Orario di servizio e orario di lavoro
        12. Ferie e festività
        13. Permessi
        14. Assenze
        15. Aspettativa
        16. La disciplina delle cause di estinzione del rapporto di lavoro
        17. Le forme flessibili di impiego
        Capitolo Quarto: La dirigenza locale
        1. La distinzione tra poteri di indirizzo e poteri di gestione
        2. Le competenze dei dirigenti locali: art. 107 del T.U
        3. La riforma Brunetta e la disciplina della dirigenza
        4. I l nuovo contratto collettivo dell’area dirigenziale (22 febbraio 2010)
        5. Conferimento e revoca degli incarichi dirigenziali
        6. I Comuni privi di personale di qualifica dirigenziale
        7. Gli assessori-dirigenti nei Comuni con meno di 5.000 abitanti
        8. Gli incarichi a contratto
        9. La delega delle funzioni dirigenziali
        10. La vicedirigenza
        Capitolo Quinto: Il segretario comunale e provinciale e il direttore generale
        1. Excursus storico e inquadramento giuridico
        2. Funzioni
        3. I l reclutamento e la formazione dei segretari
        4. Nomina e revoca
        5. La disciplina del rapporto di lavoro
        6. I l segretario privo di incarico, non confermato o revocato
        7. I l Vicesegretario comunale e provinciale
        8. L’agenzia autonoma per la gestione dell’albo dei segretari comunali e provinciali
        9. I l direttore generale
        Capitolo Sesto: Obblighi e responsabilità dei dipendenti degli enti locali
        1. Obblighi del dipendente
        2. I l Codice di comportamento
        3. Sanzioni disciplinari e responsabilità
        4. I l Codice disciplinare
        5. I l licenziamento disciplinare
        6. I l procedimento disciplinare nella riforma del 2009
        7. I l procedimento disciplinare nella contrattazione collettiva
        8. Concetto e forme di responsabilità

        Appendice normativa: D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 (Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche)