Compendio di Diritto Costituzionale e Amministrativo 2/5 - Edizioni Simone

Compendio di Diritto Costituzionale e Amministrativo

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v2_5.jpg

• Analisi ragionata degli istituti • Box di approfondimento giurisprudenziale e dottrinale • Domande più ricorrenti in sede d'esame o di concorso

Autori

  • Anno Edizione: 2011
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 480
  • Codice: 2/5
  • Isbn: 9788824430753
  • Prezzo: € 23,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo
 
 

    • Questo compendio offre un quadro completo ed organico di due discipline, il Diritto Costituzionale ed il Diritto Amministrativo, strettamente correlate l’una all’altra, soprattutto dal punto di vista dell’organizzazione dello Stato e dello studio delle fonti.
      Caratteristica essenziale del presente lavoro è di fornire al lettore una trattazione unitaria delle due materie, eliminando le sovrapposizioni concettuali che, inevitabilmente, possono sorgere studiando su differenti manuali.
      L’opera, suddivisa in due parti, è aggiornata alle più recenti novità legislative, tra cui posto di preminenza spetta alla cd. manovra finanziaria bis, recata dal D.L. 13 agosto 2011, n. 138, conv. in L. 14 settembre 2011, n. 148, nella quale trovano posto disposizioni finalizzate al taglio delle spese nel lavoro pubblico, alla riduzione del numero dei consiglieri e assessori regionali e relative indennità, alla razionalizzazione dell’esercizio delle funzioni dei Comuni nonché norme che modificano la composizione del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL).
      La sistematica espositiva, arricchita con le elaborazioni della dottrina e con i più recenti orientamenti giurisprudenziali, rende lo studio più dinamico ed agevole, stimolando, anche attraverso box infratestuali, l’attenzione sugli argomenti di maggiore interesse e attualità.
      Tali caratteristiche, in linea con tutti i volumi delle Collane delle Edizioni Simone, fanno del presente lavoro uno strumento didattico avanzato per il superamento di esami universitari e concorsi pubblici.
    • Libro Primo
      Diritto costituzionale
      Parte prima
      Lineamenti di teoria generale del diritto
      Capitolo 1: Diritto, ordinamento giuridico e Stato
      Sezione Prima
      Diritto, ordinamento e norma giuridica
      1. Il fenomeno giuridico: società, diritto e Stato
      2. La norma giuridica
      3. I soggetti giuridici
      4. L’ordinamento giuridico
      5. Il diritto della Costituzione
      Sezione Seconda
      Lo Stato
      1. Concetto di Stato
      2. La sovranità o potere supremo
      3. Il popolo
      4. Il territorio
      Capitolo 2: Forme di Stato e forme di Governo
      Sezione Prima
      Forme di Stato
      1. Introduzione
      2. Lo Stato assoluto
      3. Lo Stato liberale
      4. Lo Stato democratico e sociale
      5. Lo Stato autoritario
      6. La dittatura del proletariato e il fallimento della forma di Stato socialista
      7. La crisi dello Stato sociale
      8. Stato unitario, Stato regionale, Stato federale
      Sezione Seconda
      Forme di governo
      1. L’organizzazione del potere statale
      2. Quadro generale delle forme di governo
      3. La forma di governo parlamentare
      4. La forma di governo presidenziale (USA)
      5. La forma di governo direttoriale (Svizzera)
      6. La forma di governo semi-presidenziale (Francia)
      7. La forma di governo italiana
      Capitolo 3: L’ordinamento costituzionale italiano
      1. Costituzione e ordinamento costituzionale
      2. Lo Statuto Albertino (1848)
      3. Il colpo di stato fascista (1922)
      4. Dalla caduta del fascismo alla Costituzione Repubblicana (1948)
      5. La Costituzione italiana
      6. I principi fondamentali della Costituzione repubblicana
      Capitolo 4 : La Comunità internazionale e l’Unione europea
      Sezione Prima
      La Comunità Internazionale
      1. Il diritto della Comunità Internazionale
      2. I soggetti dell’ordinamento internazionale
      3. L’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU)
      4. Costituzione italiana e ordinamento internazionale
      Sezione Seconda
      L’Unione europea
      1. Dalle Comunità europee all’Unione europea
      2. Il Trattato di Lisbona
      3. Le singole istituzioni europee
      Capitolo 5: Le fonti del diritto
      1. Definizione e classificazioni
      2. Il sistema delle fonti e la risoluzione delle antinomie
      3. L’interpretazione delle norme giuridiche
      4. Le fonti dell’ordinamento costituzionale italiano
      5. La Costituzione: concetto e tipologie
      6. Le leggi di revisione costituzionale e le altre leggi costituzionali
      7. Le fonti dell’Unione europea
      8. L’esecuzione degli obblighi europei: la legge comunitaria
      9. Le leggi ordinarie dello Stato
      10. Gli atti aventi forza di legge
      11. I decreti legislativi (o delegati)
      12. Testi unici e codici di settore
      13. I decreti-legge
      14. Il referendum
      15. I regolamenti degli organi costituzionali
      16. I regolamenti del potere esecutivo
      17. Le fonti regionali
      18. Le fonti locali
      19. Le fonti atipiche
      20. La consuetudine (o fonte fatto)
      21. Le fonti internazionali e il problema dell’adattamento
      Parte seconda
      L’ordinamento della Repubblica italiana
      Capitolo 1: Partiti politici e corpo elettorale
      1. Premessa: democrazia «indiretta» e organismi di base
      2. I partiti politici
      3. Il diritto di voto
      4. I sistemi elettorali
      5. L’evoluzione del sistema elettorale del Parlamento italiano
      6. Il sistema elettorale vigente
      Capitolo 2: Il Parlamento
      Sezione Prima
      L’organizzazione
      1. Nozione e caratteri
      2. Struttura del Parlamento: il bicameralismo
      3. Prerogative delle Camere
      4. Organi strumentali delle Camere
      5. Organi operativi e organi rappresentativi
      6. Le Camere riunite in seduta comune
      7. Funzionamento delle Camere
      8. Svolgimento dei lavori
      9. Scioglimento e proroghe delle Camere
      10. Condizioni per il conferimento dell’ufficio di parlamentare
      11. Lo status di parlamentare
      Sezione Seconda
      L’attività del Parlamento
      1. Attribuzioni delle Camere
      2. Il procedimento legislativo per le leggi ordinarie
      3. Fase preparatoria
      4. Fase costitutiva
      5. Fase di integrazione dell’efficacia
      6. La legge di approvazione del bilancio dello Stato
      7. Leggi di autorizzazione alla ratifica di trattati internazionali
      8. Le leggi di delegazione
      9. La conversione dei decreti-legge governativi (art. 77 Cost.)
      10. La deliberazione dello stato di guerra e le situazioni di emergenza interna
      11. La concessione dell’amnistia e dell’indulto
      12. Il procedimento legislativo per le leggi costituzionali e di modifica della Costituzione
      13. Il referendum costituzionale (sospensivo)
      14. Gli atti di indirizzo e di controllo che non rivestono forma legislativa
      15. La messa in stato d’accusa del Capo dello Stato
      Capitolo 3: Il Governo
      Sezione Prima
      Struttura organizzativa
      1. Nozione e funzioni
      2. Organizzazione e compiti del Governo
      3. Organi del Governo
      4. La formazione del Governo
      5. Vicende del Governo
      6. Il Presidente del Consiglio dei Ministri
      7. La responsabilità del Presidente del Consiglio
      8. La sospensione del processo penale nei confronti delle alte cariche dello Stato (L. 124/2008)
      9. Il legittimo impedimento: il referendum del 12-13 giugno 2011
      10. Il conflitto di interessi
      11. La Presidenza del Consiglio dei Ministri
      12. I Ministri
      13. Il Consiglio dei Ministri
      14. Comitati di Ministri e Comitati interministeriali
      15. Alti Commissari e Commissari straordinari
      Sezione Seconda
      L’attività del Governo
      1. Attribuzioni del Governo
      2. La funzione di indirizzo politico
      3. I settori di attività del Governo
      4. L’attività legislativa eccezionale del Governo
      5. Atti legislativi per fronteggiare lo stato di guerra
      6. Gli atti di alta amministrazione
      7. Regolamenti e circolari
      Capitolo 4: La Pubblica Amministrazione
      1. Introduzione
      2. Principi costituzionali sull’organizzazione e l’attività amministrativa
      3. L’organizzazione amministrativa diretta e indiretta
      4. I Ministeri
      5. Gli enti pubblici (il c.d. parastato)
      Capitolo 5: Il Presidente della Repubblica
      Sezione Prima
      Figura, prerogative e responsabilità
      1. La figura del Presidente della Repubblica
      2. Caratteri della figura
      3. Vicende della carica
      4. Responsabilità
      5. Prerogative del Presidente della Repubblica
      Sezione Seconda
      Le attribuzioni del Presidente della Repubblica
      1. Poteri del Presidente della Repubblica
      2. Attribuzioni relative alla funzione legislativa
      3. Attribuzioni relative alla funzione esecutiva
      4. Attribuzioni relative alla funzione giurisdizionale
      5. Altre attribuzioni di carattere amministrativo
      6. La controfirma ministeriale
      Capitolo 6: La Magistratura
      1. Introduzione
      2. La giurisdizione
      3. L’autonomia e l’indipendenza della magistratura
      4. La responsabilità dei magistrati
      5. Il giusto processo
      6. L’obbligatorietà dell’esercizio dell’azione penale
      7. Il Consiglio Superiore della Magistratura (CSM)
      8. La riforma dell’ordinamento giudiziario
      Capitolo 7: La Corte costituzionale
      Sezione Prima
      Caratteri e funzioni
      1. Nozione e natura giurisdizionale della sua attività
      2. Composizione e funzionamento
      3. Lo status di giudice costituzionale
      4. Prerogative della Corte costituzionale
      Sezione Seconda
      L’attività della Corte costituzionale
      1. Le attribuzioni della Corte costituzionale
      2. Il sindacato di legittimità delle leggi
      3. L’incostituzionalità della legge
      4. Il procedimento per i giudizi di costituzionalità delle leggi
      5. Il giudizio in via incidentale: fase presso il giudice a quo
      6. Il giudizio in via incidentale: fase presso il giudice ad quem
      7. Il giudizio in via principale (o in via d’azione)
      8. La tipologia delle decisioni della Corte
      9. I conflitti di attribuzione fra Stato e Regioni
      10. I conflitti di attribuzione fra i poteri dello Stato
      11. Il giudizio sulle accuse contro il Presidente della Repubblica
      12. Il giudizio di ammissibilità sulle richieste di referendum
      Capitolo 8: Gli organi di rilievo costituzionale e le autorità indipendenti
      1. Introduzione
      2. Il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL)
      3. La Corte dei conti
      4. Le recenti riforme della Corte dei conti
      5. Il Consiglio di Stato
      6. Il Consiglio supremo di difesa
      7. Le autorità indipendenti
      Parte terza
      Regioni, Province e Comuni
      Capitolo 1: L’autonomia delle Regioni
      1. Le attribuzioni delle Regioni
      2. L’autonomia statutaria
      3. L’autonomia legislativa: contenuto e limiti
      4. Il procedimento di formazione delle leggi regionali
      5. L’autonomia regolamentare
      6. L’esercizio delle funzioni amministrative
      7. L’autonomia finanziaria: art. 119 Cost.
      8. L’autonomia finanziaria: il federalismo fiscale
      Capitolo 2: Il sistema di governo regionale
      1. Elementi costitutivi delle Regioni e sistema di governo regionale
      2. Il Consiglio regionale
      3. La Giunta regionale
      4. Il Presidente della Regione
      5. Il Difensore civico regionale
      6. Il controllo dello Stato sulla funzionalità degli organi
      Capitolo 3: Comuni, Province e Città metropolitane
      1. Autonomia statutaria e regolamentare
      2. Il Comune
      3. La Provincia
      4. La Città metropolitana
      5. Lo status di Roma come capitale della Repubblica
      6. Gli altri enti locali
      7. Il controllo sugli organi degli enti locali
      Capitolo 4: I rapporti fra i diversi livelli di Governo
      1. Il sistema delle conferenze
      2. La Conferenza Stato-Regioni
      3. La Conferenza Stato-citta ed autonomie locali
      4. La Conferenza unificata
      5. La Commissione parlamentare per le questioni regionali
      6. Il Rappresentante dello Stato per i rapporti con le autonomie
      7. Il Consiglio delle autonomie locali
      8. Le Regioni e il diritto internazionale
      9. Le Regioni e l’Unione europea
      10. Il Comitato delle Regioni
      11. I poteri sostitutivi di Stato e Regioni
      Parte quarta
      I diritti e i doveri dei cittadini
      Capitolo 1: I principi fondamentali
      1. Introduzione
      2. I diritti inviolabili dell’uomo
      3. I diritti della personalità
      4. I doveri inderogabili
      5. Il principio di uguaglianza
      6. La tutela delle minoranze linguistiche
      7. Il principio di laicità
      8. La condizione giuridica dello straniero
      Capitolo 2: I rapporti civili
      1. Introduzione
      2. La liberta personale (art. 13)
      3. Limiti alla liberta personale
      4. La liberta di domicilio (art. 14)
      5. La liberta e la segretezza della corrispondenza (art. 15)
      6. La liberta di circolazione e soggiorno (art. 16)
      7. La liberta di riunione (art. 17)
      8. La liberta di associazione (art. 18)
      9. La liberta religiosa (artt. 19-20)
      10. La liberta di manifestazione del pensiero (art. 21)
      11. La liberta di stampa
      12. La disciplina della radiotelevisione
      13. Gli istituti di garanzia
      Capitolo 3: I rapporti etico-sociali
      1. Generalità
      2. La famiglia
      3. La cultura e l’istruzione
      4. La salute
      5. Il diritto all’ambiente
      Capitolo 4: I rapporti economici
      1. Le disposizioni costituzionali in materia di rapporti economici
      2. Il lavoro nella Costituzione
      3. Il lavoro come diritto-dovere del singolo
      4. Tutela legislativa e giudiziaria del lavoro
      5. Il principio di autotutela dei lavoratori
      6. La liberta di iniziativa economica
      7. La proprietà
      8. Le collettivizzazioni (art. 43) [articolo disapplicato]
      9. Tutela della cooperazione e dell’artigianato (art. 45)
      10. La tutela del risparmio (art. 47) [articolo disapplicato]
      LIBRO SECONDO
      DIRITTO AMMINISTRATIVO
      Parte prima
      Il diritto amministrativo. I profili introduttivi
      Capitolo 1: Funzione amministrativa e pubblica amministrazione
      1. Il diritto amministrativo: nozione
      2. Concetto di pubblica amministrazione
      3. Origine ed evoluzione del diritto amministrativo italiano
      4. Il diritto amministrativo e l’incidenza dell’ordinamento europeo
      5. Funzione politica e funzione amministrativa
      6. Atti politici e atti di alta amministrazione
      Capitolo 2: Le fonti del diritto amministrativo
      1. Fonti del diritto amministrativo
      2. Le fonti secondarie: profili generali
      3. I regolamenti
      4. Dalla delegificazione alla codificazione
      5. Le ordinanze
      6. Gli Statuti degli enti pubblici
      7. Le fonti secondarie dubbie
      8. Gli atti amministrativi generali
      9. Le norme interne della P.A
      10. La prassi amministrativa
      Parte seconda
      I soggetti
      Capitolo 1: Le situazioni giuridiche soggettive
      1. Le posizioni giuridiche soggettive: introduzione
      2. I diritti soggettivi
      3. Gli interessi legittimi
      4. Interessi semplici e interessi di fatto
      5. Gli interessi superindividuali: interessi collettivi e interessi diffusi
      Capitolo 2: I soggetti del diritto amministrativo
      Sezione I
      Gli enti pubblici
      1. Il pluralismo della pubblica amministrazione
      2. Gli enti pubblici
      3. Il riordino e la riduzione degli enti pubblici
      4. Gli enti pubblici autarchici
      5. Gli enti pubblici economici (E.P.E.)
      6. I soggetti pubblici nel diritto dell’UE
      Sezione Seconda
      La struttura degli enti pubblici
      1. Organi e uffici
      2. Rapporto organico e rapporto di servizio
      3. Il problema della prorogatio degli organi (L. 15-7-1994, n. 444)
      4. Rapporti interorganici
      5. I controlli amministrativi sugli organi
      6. L’esercizio privato di pubbliche funzioni
      7. La competenza
      8. L’esercizio di fatto di pubbliche funzioni (il cd. funzionario di fatto)
      Sezione Terza
      L’organizzazione amministrativa italiana
      1. L’organizzazione amministrativa dello Stato
      2. Organizzazione diretta e indiretta
      Capitolo 3: Il lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche
      1. Il pubblico impiego
      2. L’evoluzione storica: dalla privatizzazione alla Riforma Brunetta
      3. Le riforme del biennio 2010/2011
      4. Ambito di applicazione del D.Lgs. 165/2001
      5. Il micro-sistema delle fonti del pubblico impiego
      6. La contrattazione collettiva
      7. Accesso al pubblico impiego
      8. Organizzazione degli uffici
      9. La dirigenza pubblica
      10. I doveri dell’impiegato
      11. Misurazione, valutazione e trasparenza della performance nella Riforma Brunetta
      12. I diritti dell’impiegato
      13. La mobilita nel pubblico impiego
      14. La responsabilità dell’impiegato
      15. Segue: La responsabilità disciplinare
      16. Le forme flessibili di impiego presso la P.A.
      17. Le vicende modificative del rapporto di impiego
      18. L’estinzione del rapporto di impiego
      Parte terza
      L’attività della Pubblica Amministrazione
      Capitolo 1: L’attività amministrativa: principi e discrezionalità
      1. Profili generali dell’attività amministrativa
      2. I principi costituzionali dell’attività amministrativa
      3. Segue: Il principio di trasparenza dell’azione amministrativa
      4. La discrezionalità amministrativa
      5. Legittimità e merito dell’azione amministrativa
      6. L’attività amministrativa: distinzioni
      Capitolo 2: Atti e provvedimenti amministrativi
      1. Atti e provvedimenti amministrativi
      2. Elementi e requisiti dell’atto amministrativo
      3. Struttura formale dell’atto amministrativo
      4. I requisiti dell’atto amministrativo
      5. Il silenzio amministrativo e il cd. obbligo di provvedere della P.A.
      6. I controlli sugli atti amministrativi
      7. I controlli sull’attività amministrativa
      8. I principali provvedimenti amministrativi: l’autorizzazione e la concessione
      9. Gli atti amministrativi che non sono provvedimenti
      10. I pareri
      Capitolo 3: Il procedimento amministrativo e il diritto di accesso ai documenti amministrativi
      Sezione Prima
      Il procedimento amministrativo
      1. Il procedimento amministrativo: nozione
      2. Il procedimento dalla L. 241/1990 alla L. 69/2009
      3. La conclusione del procedimento: tempi e responsabilità
      4. La partecipazione al procedimento amministrativo
      5. La semplificazione dell’azione amministrativa
      6. Le fasi del procedimento amministrativo
      7. L’ambito di applicazione della L. 241/1990
      Sezione Seconda
      Il principio di trasparenza ed il diritto di accesso ai documenti amministrativi
      1. L’accesso quale principio generale dell’attività amministrativa
      2. Soggetti obbligati a consentire l’accesso
      3. Limiti all’esercizio del diritto d’accesso
      4. La tutela giurisdizionale
      5. La riservatezza e l’accesso
      Capitolo 4: L’informatizzazione della pubblica amministrazione
      1. L’informatizzazione e la digitalizzazione dell’azione amministrativa
      2. Il DigitPA
      3. Il Codice dell’amministrazione digitale
      4. Il Sistema pubblico di connettività (SPC)
      5. P.A. digitale e i diritti dei cittadini e delle imprese
      6. Gli strumenti della P.A. digitale
      7. Segue: La posta elettronica certificata (PEC)
      Capitolo 5: La patologia dell’atto amministrativo
      1. Atto amministrativo e stati patologici
      2. L’invalidità dell’atto amministrativo
      3. La nullità
      4. L’annullabilità
      5. I vizi derivati - Gli atti presupposti
      6. Illegittimità dell’atto amministrativo e violazione di norme dell’UE
      7. L’inopportunità dell’atto amministrativo: i vizi di merito
      8. I rimedi contro gli atti illegittimi e inopportuni: gli atti di ritiro
      9. L’annullamento d’ufficio
      10. La revoca
      11. L’abrogazione e gli altri atti di caducazione
      12. Convalescenza dell’atto amministrativo
      13. Conservazione dell’atto amministrativo
      Capitolo 6: Attività amministrativa e moduli negoziali e consensuali
      Sezione Prima
      L’esercizio consensuale della potestà amministrativa
      1. I contratti ad oggetto pubblico
      2. L’esercizio consensuale della potestà amministrativa nella L. 241/1990
      3. Accordi integrativi e sostitutivi alla luce della L. 241/1990
      4. Gli accordi di programma tra pubbliche amministrazioni
      Sezione Seconda
      Il Codice dei contratti pubblici
      1. L’attività contrattuale della P.A.: profili generali
      2. Le tipologie contrattuali della P.A .
      3. La disciplina in materia di contratti pubblici: dalle direttive comunitarie al Codice dei contratti pubblici
      4. Il Codice dei contratti pubblici
      5. Il procedimento di formazione del contratto: l’evidenza pubblica
      6. Gli strumenti di tutela
      Parte quarta
      L’oggetto dell’attività amministrativa
      Capitolo 1: I beni pubblici e la disciplina amministrativa della proprietà privata
      Sezione Prima
      Beni e diritti della P.A.
      1. Concetto e qualifica di bene pubblico
      2. I beni demaniali
      3. I beni patrimoniali indisponibili
      4. I beni patrimoniali disponibili
      5. I diritti della P.A. su beni altrui
      6. Il regime amministrativo della proprietà privata
      Sezione Seconda
      Gli atti ablativi e l’espropriazione
      1. Il potere ablatorio
      2. I provvedimenti ablatori reali: principi generali
      3. L’espropriazione per pubblica utilità
      4. L’occupazione come modo di acquisto della proprietà da parte della P.A.
      Capitolo 2: La responsabilità della P.A. e verso la P.A.
      Sezione Prima
      La responsabilità della P.A.
      1. La responsabilità: definizione
      2. La responsabilità extracontrattuale della P.A.
      3. La risarcibilità degli interessi legittimi
      4. La responsabilità contrattuale e precontrattuale della P.A.
      Sezione Seconda
      La responsabilità nei confronti della P.A.
      1. La responsabilità nei confronti della P.A.
      2. L’illecito amministrativo
      Parte quinta
      La giustizia amministrativa
      Capitolo Unico: La giustizia amministrativa
      Sezione Prima
      La giustizia amministrativa: profili introduttivi
      1. Principi generali della tutela amministrativa
      2. Evoluzione storica della giustizia amministrativa italiana: dall’unità d’Italia al Codice del processo amministrativo
      Sezione Seconda
      La tutela in sede amministrativa
      1. I principi generali
      2. Il ricorso gerarchico
      3. Il ricorso in opposizione
      4. Il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica
      Sezione Terza
      La tutela giurisdizionale ordinaria
      1. Ambito della competenza del giudice ordinario
      2. I poteri del G.O. in ordine all’atto amministrativo
      3. La giurisdizione del G.O. in tema di pubblico impiego
      Sezione Quarta
      La tutela giurisdizionale amministrativa
      1. Concetti generali sulla tutela giurisdizionale amministrativa
      2. La giurisdizione generale di legittimità
      3. La giurisdizione esclusiva
      4. La giurisdizione di merito
      5. Le azioni di cognizione esperibili dinanzi al G.A.
      6. Il giudizio di ottemperanza
      7. La tutela cautelare
      8. Le impugnazioni
      Sezione Quinta
      Le giurisdizioni amministrative speciali
      1. La giurisdizione della Corte dei conti
      2. Le altre giurisdizioni speciali amministrative