Schemi & Schede di Diritto Internazionale 46/3 - Edizioni Simone

Schemi & Schede di Diritto Internazionale

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v46_3.jpg

Edizione totalmente rifatta

Autori

  • Anno Edizione: 2016
  • Edizione: VI
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 224
  • Codice: 46/3
  • Isbn: 9788891411631
  • Prezzo: € 15,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo
  • Fogli staccabili
 
 

    • Questo volume intitolato Schemi & Schede, giunto ormai alla V edizione, rappresenta un avanzato supporto didattico di affianco ai tradizionali manuali di diritto internazionale che consente di cogliere, inquadrare e memorizzare gli aspetti fondanti e le nozioni essenziali della materia per agevolare la preparazione di esami universitari e concorsi.

      A tal fine il lavoro, interamente aggiornato e rivisitato, offre un quadro completo, sistematico e riepilogativo del diritto internazionale, riportando in forma schematica, gli argomenti di maggior rilievo per consentire di sviluppare immediati raffronti e collegamenti fra gli stessi.

      Il lavoro è organizzato sul modello delle slides e consente di ritagliare e allegare le singole pagine al proprio quaderno di appunti o al manuale per sollecitare anche la memoria visiva nella fase del ripasso.

      Il lavoro, giova, inoltre, di tre innovative rubriche (Osservazioni, Differenze, In sintesi) e di un Glossario finale, per puntualizzare i concetti più rilevanti, stimolare il confronto tra i diversi istituti e riepilogare gli argomenti trattati.

    • Parte Prima

      Nozioni generali e fonti del di ritto internazionale

      Capitolo 1: Il diritto internazionale: nozioni generali, teorie sul suo fondamento giudirico, fonti

      1 Nozioni generali

      2 Fondamento del diritto internazionale

      3 Nozione, scopo e campo di applicazione del D.I

      4 Quadro presente e previsioni future

      5 L’impero nella visione di Hardt-Negri

      6 Nozioni introduttive sul sistema delle fonti

      Capitolo 2: La consuetudine nel D.I

      1 Generalità

      2 Elementi costitutivi

      3 Casi particolari relativi alla formazione e all’applicabilità di una consuetudine

      4 Il diritto consuetudinario cogente (jus cogens)

      Capitolo 3: I trattati

      1 Generalità

      2 Classificazione

      3 Codificazione: la Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati

      4 La procedura di formazione dei trattati

      5 La ratifica di un trattato nell’ordinamento italiano

      6 Adesione, riserve, dichiarazioni interpretative, entrata in vigore

      7 Applicazione dei trattati

      8 Interpretazione dei trattati (artt. 31-33 Conv. Vienna)

      9 Emendamenti ai trattati

      10 La successione degli Stati nei trattati

      11 Ipotesi di successione degli Stati nei trattati

      12 Cause di estinzione e invalidità dei trattati

      13 I rapporti tra la consuetudine e il trattato

      Capitolo 4: Gli atti delle organizzazioni internazionali

      1 Atti a rilevanza interna

      2 Atti a rilevanza esterna

      Capitolo 5: Le altre fonti del diritto internazionale

      Capitolo 6: La codificazione del diritto internazionale

      1 La Commissione di diritto internazionale (CDI)

      2 I rapporti tra il diritto consuetudinario e l’accordo di codificazione

      Parte Seconda

      I soggetti del di ritto internazionale

      Capitolo 1: Lo Stato

      1. Premessa

      2. La soggettività dello Stato

      3. Il riconoscimento

      4. La sovranità territoriale e la domestic jurisdiction (dominio riservato)

      5. I limiti alla sovranità dello Stato

      Capitolo 2: Le organizzazioni internazionali (OI)

      1. Classificazione e composizione

      2. Organi delle O.I

      3. Organizzazioni internazionali non governative (OING)

      4. Personalità interna e internazionale delle OI

      5. L’onu (Organizzazione delle Nazioni Unite)

      6. Gli istituti specializzati (art. 57 detta le regole per gli accordi con le N.U.)

      7. L’Unione europea

      8. OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico)

      9. Il consiglio d’Europa

      Capitolo 3: L’individuo nel D.I

      1. Nozioni generali

      2. Regime giuridico internazionale riferibile all’individuo

      Capitolo 4: Altri soggetti di D.I. o presunti tali

      1. I popoli: il principio di autodeterminazione

      2. I governi insurrezionali

      3. I governi in esilio

      4. I movimenti di liberazione nazionale (insorti e governi insurrezionali)

      5. La Santa Sede

      6. L’Ordine di Malta

      7. Il Comitato Internazionale della Croce Rossa

      Parte Terza

      La responsabilità internazionale dello Stato

      Capitolo 1: La responsabilità dello Stato e l’illecito internazionale

      1. Generalità

      2. L’elemento soggettivo dell’illecito

      3. L’elemento oggettivo dell’illecito

      4. Elementi dell’illecito internazionale: la colpa e il danno

      5. La responsabilità per fatti o atti leciti

      Capitolo 2: Le circostanze che escludono l’illiceità del comportamento

      1. Il consenso dello Stato leso (art. 20)

      2. La forza maggiore (art. 23)

      3. L’estremo pericolo (distress) (art. 24)

      4. La necessità (art. 25)

      5. La contromisura (rappresaglia o ritorsione) (artt. 22, 49)

      6. La reiterazione

      7. La legittima difesa (art. 21)

      8. La reciprocità

      9. I principi fondamentali dello Stato

      Capitolo 3: Conseguenze dell’illecito e determinazione dello Stato leso

      1. Le conseguenze dell’illecito

      2. La determinazione dello Stato leso

      Parte Quarta

      Tutela dei di ritti umani e diritto internazionale penale

      Capitolo 1 La tutela internazionale dei diritti umani

      1. I diritti umani: introduzione

      2. La tutela dei diritti umani a livello internazionale

      Capitolo 2: Il diritto internazionale penale

      1. Generalità

      2. Crimini internazionali dell’individuo

      3. Quadro normativo

      4. Gli organi giudiziari internazionali

      Parte Quinta

      Le controversie internazionali e i conflitti armati

      Capitolo 1: Le controversie internazionali

      1. Nozione e prevenzione

      2. Soluzione pacifica delle controversie

      3. Soluzione pacifica delle controversie nelle organizzazioni internazionali (OI)

      Capitolo 2: L’uso della forza

      1. Il divieto dell’uso della forza

      2. Le eccezioni al divieto dell’uso della forza

      3. La legittima difesa

      4. Il diritto di intervento

      Capitolo 3. Il diritto dei conflitti armati internazionali

      1. La regolamentazione dei conflitti armati

      2. Il diritto dei conflitti armati internazionali

      3. Il diritto internazionale umanitario

      4. Il diritto dei conflitti armati non internazionali

      5. La neutralità

      Parte Sesta

      Altri ambiti di applica zione del di ritto internazionale

      Capitolo 1 Il diritto del mare

      1. Il regime internazionale del mare e sua evoluzione

      2. Il mare territoriale e la zona contigua

      3. La piattaforma continentale

      4. La zona economica esclusiva

      5. L’alto mare

      6. Zona archeologica e mare presenziale

      7. Il Tribunale internazionale per il diritto del mare

      8. Il regime internazionale della navigazione

      Capitolo 2: Lo spazio aereo, extratmosferico e l’Antartide

      1. Lo spazio aereo

      2. Lo spazio extratmosferico

      3. Le frequenze e l’orbita geostazionaria

      4. Gli spazi polari

      Capitolo 3: La protezione internazionale dell’ambiente

      1. Introduzione

      2. La tutela dell’ambiente nel diritto consuetudinario

      3. Diritto convenzionale in materia di ambiente

      4. Regime delle zone non soggette a sovranità

      5. Regime della responsabilità

      Capitolo 4: L’ordine economico internazionale

      1. L’assetto economico internazionale nel dopoguerra

      2. Il nuovo ordine economico internazionale

      3. Le organizzazioni che operano nel settore economico

      4. I movimenti internazionali di capitali

      5. Investimenti internazionali e nazionalizzazioni

      Parte Settima

      L’adatta mento al di ritto inte rnazionale e dell’Unione europea

      Capitolo 1: L’adattamento al diritto internazionale

      1. Diritto internazionale e diritto interno

      2. L’ordinamento italiano e il diritto internazionale consuetudinario

      3. Adattamento al diritto internazionale convenzionale

      4. Adattamento agli atti delle organizzazioni internazionali

      5. I poteri delle Regioni

      Capitolo 2: L’adattamento al diritto dell’Unione europea

      1. Principi fondamentali

      2. L’adattamento dell’ordinamento italiano al diritto originario dell’Unione europea

      3. Adattamento dell’ordinamento italiano al diritto derivato

      4. Rapporti tra la normativa dell’Unione e le leggi interne contrastanti. Evoluzione giurisprudenziale

      5. Le Regioni e l’attuazione del diritto dell’Unione

      Glossario