English for Economics, Business & Work 49/3 - Edizioni Simone

English for Economics, Business & Work

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v49_3.jpg

Una guida all'Inglese economico, aziendale e professionale - Con espansioni online

Autori

  • Anno Edizione: 2014
  • Edizione: II
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 256
  • Codice: 49/3
  • Isbn: 978 88 914 0189 2
  • Prezzo: € 20,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 2052 5
  • Prezzo PDF: € 12,99
  •  

  • Utile per la preparazione alle certificazioni linguistiche CAMBRIDGE ENGLISH BEC, BULATS e IELTS ACADEMIC
 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Questo testo, alla sua seconda edizione, è rivolto a chiunque per motivi di studio, lavoro, professione, ricerca, abbia la necessità di allargare la propria competenza linguistica e voglia o debba acquisire un patrimonio lessicale adeguato alle esigenze della comunicazione internazionale moderna in un contesto aziendale, lavorativo, professionale. La lingua inglese è parlata oggi da un miliardo e quattrocentomila persone che, in parti diverse del mondo, usano questo strumento per comunicare nelle transazioni commerciali, nelle tele-comunicazioni, nella ricerca, nella diplomazia, nella musica, nello sport, su INTERNET.
      Ciònonostante, un recente studio della Commissione Europea sulla competitività delle PMI europee (il rapporto ELAN) ha messo in evidenza come “ogni anno un notevole numero di PMI europee perda opportunità di lavoro come conseguenza diretta della mancanza di competenze linguistiche e interculturali…”, rimarcando come “le performance economiche di Paesi come l’Italia, la Spagna, il Portogallo siano oggi frenate dai più bassi livelli di competenza linguistica in Europae come “un numero cospicuo di contratti, alcuni di svariati milioni di euro, siano stati persi in Europa a causa delle barriere linguistiche”.
      Tali conclusioni sono state suffragate da una recentissima indagine internazionale svolta da EF, società svedese leader nella formazione linguistica, che ha confermato come in particolare “i paesi con scarsi livelli di competenza nella lingua inglese siano paesi che hanno anche livelli più bassi di scambio commerciale e pertanto redditi inferiori”.
      La scarsa competenza linguistica lamentata a livello europeo purtroppo è connessa non tanto alla mancanza di offerta formativa in tale campo – anzi, l’industria della formazione linguistica in Italia si espande sempre di più ed appare sempre più florida – ma piuttosto al modello formativo ed alla qualità della formazione fondata su un concetto di “competenza” ormai datato e non più in sincronia con le esigenze del mercato del lavoro.
      Proliferano i corsi di General English e le stesse certificazioni che molte istituzioni formative, sia pubbliche che private, rilasciano, in realtà, non sono più in sintonia con il ruolo che la lingua inglese gioca oggi nel mondo, non rispondendo la maggior parte di esse alle vere esigenze comunicative dell’impresa e del mondo del lavoro.
      In realtà la lingua che è richiesta sul mercato del lavoro contemporaneo non è general, bensì, che piaccia o no, è estremamente tecnica, anche ai livelli più elementari. È la business language che è richiesta… e, mito da sfatare, non è la lingua “parlata” che occorre di più ma sono le competenze nella lingua “scritta” le più necessarie.
      Questo testo, che si rivolge a coloro che già posseggono una competenza grammaticale pari al livello B1 del Framework europeo, si propone, pertanto, come  strumento di base per l’apprendimento della terminologia essenziale necessaria, anzi indispensabile, per affrontare il mondo del lavoro e dell’impresa nelle sue varie sfaccettature in uno scenario internazionale.
      L’opera è stata suddivisa in 10 unità didattiche, le prime due introduttive e trasversali a qualunque settore o comparto economico, le altre ciascuna dedicata ad un aspetto della realtà economico-aziendale-lavorativa. Ciascuna unità è corredata di un Glossario specialistico specifico per il settore di riferimento e contiene svariate activities di tipo manipolativo volte all’acquisizione del vocabolario di riferimento. Le varie Unità possono quindi anche essere studiate separatamente, a seconda delle esigenze personali e si prestano per lo studio autodidattico.
      Il testo è stato pensato per un pubblico italiano e pertanto volutamente l’Autore usa ogni volta che lo ritiene necessario, la lingua italiana non solo per “tradurre” i termini presentati ma per spiegarli meglio, nella convinzione che ciò non ostacoli affatto l’apprendimento del lessico “straniero” ma anzi lo agevoli, confortando lo studente o il professionista che ha diritto di sapere a cosa corrisponde esattamente quel termine nella propria lingua e cultura. In particolare, ogni Unità contiene delle schede di approfondimento (KEY WORDS) specificamente dedicate al chiarimento linguistico e culturale dei termini che si ritengono fondamentali per il settore di riferimento.
      Come espansioni online (accessibili tramite il QRCode in calce al volume) sono stati aggiunti materiali ed activities fruibili per chi voglia maggiormente espandere la terminologia presentata. Non manca un Glossario generale finale di Business English che contiene tutti i termini presentati nell’opera.
    • UNIT 1 NUMBERS AND FIGURES
      1.1 CARDINAL NUMBERS
      1.2 PERCENTAGES
      1.3 READING TEXT: AN OVERVIEW OF UK ECONOMY
      1.4 THE TIME
      1.5 ORDINAL NUMBERS
      1.6 FRACTIONS
      1.7 READING TEXT: IBERIA TO CUT 4,500 JOBS AS LOSSES MOUNT
      1.8 DECIMALS
      1.9 CALCULATIONS
      1.10 WEIGHTS AND MEASURES
      1.11 CURRENCIES
      1.12 READING TEXT: UK ON TRIPLE-DIP RECESSION ALERT AFTER INDUSTRIAL SLOWDOWN
      UNIT 2 DIAGRAMS , GRAPHS AND CHARTS
      2.1 LINE GRAPHS
      2.2 CHARTS
      2.3 DESCRIBING TRENDS (AND GRAPHS)
      2.4 READING TEXT: CHINA FORECAST CUT BY THE WORLD BANK
      UNIT 3 GLOBA L TRADE
      3.1 READING TEXT: A MULTILATERAL TRADING SYSTEM
      KEY WORDS
      3.2 READING TEXT: THE EUROPEAN SINGLE MARKET
      3.3 READING TEXT: THE WORLD TRADE ORGANIZATION
      3.4 READING TEXT: THE MERCHANTS OF PEACE (INCOTERMS)
      GLOSSARY
      UNIT 4 BUSINESS MANAGEMENT
      KEY WORDS
      4.1 READING TEXT: WHAT IS MANAGEMENT
      4.2 READING TEXT: BUSINESS ORGANIZATION
      4.3 READING TEXT: WHAT TYPE OF BUSINESS ORGANIZATION IS BEST FOR YOU?
      4.4 READING TEXT: BUSINESS STRUCTURE
      4.5 READING TEXT: MULTINATIONAL CORPORATIONS
      4.6 READING TEXT: CORPORATE GOVERNANCE
      4.7 READING TEXT: A COMPANY PROFILE: THE STORY OF ZARA
      GLOSSARY
      UNIT 5 SUSTAINAB LE DEVELOPMENT AND CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY
      5.1 READING TEXT: STORMY WEATHER
      KEY WORDS
      5.2 READING TEXT: WHAT IS SUSTAINABLE DEVELOPMENT?
      KEY WORDS
      5.3 READING TEXT: THE KYOTO PROTOCOL
      5.4 READING TEXT: CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY
      5.5 READING TEXT: ILVA: ANOTHER STEEL INDUSTRY IS POSSIBLE…
      5.6 READING TEXT: SEVEN WAYS TO PROTECT THE ENVIRONMENT
      GLOSSARY
      UNIT 6 WORK
      6.1 READING TEXT: NEW PATTERNS OF WORK IN THE LABOUR MARKET
      KEY WORDS
      6.2 HOW TO AP PLY FOR A JOB
      A ) COVER LETTERS
      B ) LETTERS OF APPLICATION
      C ) RECRUITMENT ADVERTS
      D ) EUROPEAN CURRICULUM VITAE FORMAT
      E ) RESUMÈS
      F ) THE INTERVIEW
      6.3 READING TEXT: UNEMPLOYMENT IN EUROPE: GET THE FIGURES
      6.4 READING TEXT: OUTSOURCING AND OFFSHORING
      GLOSSARY
      UNIT 7 MARKETING
      KEY WORDS
      7.1 READING TEXT: WATH’S THE DIFFERENCE BETWEEN SELLING AND MARKETING?
      7.2 READING TEXT: MARKET RESEARCH
      7.3 READING TEXT: WHAT IS CUSTOMER SERVICE?
      7.4 READING TEXT: MARKETING THE ENVIRONMENT
      7.5 READING TEXT: WEB MARKETING
      7.6 READING TEXT: E-TAILING
      7.7 READING TEXT: WHAT IS MOBILE MARKETING?
      7.8 READING TEXT: E-CUSTOMIZATION
      GLOSSARY
      UNIT 8 BANKING
      KEY WORDS
      8.1 READING TEXT: BANKING
      8.2 READING TEXT: BANK AIDS TO TRADE: FACTORING AND OTHER SERVICE
      8.3 READING TEXT: THE LETTER OF CREDIT IN INTERNATIONAL TRANSACTION: THE LETTER OF CREDIT
      8.4 READING TEXT: ADVANTAGES AND RISKS OF ONLINE BANKING
      8.5 READING TEXT: THE BANK OF ENGLAND
      GLOSSARY
      UNIT 9 FINANCE
      KEY WORDS
      9.1 READING TEXT: WHAT IS INVESTING?
      9.2 READING TEXT: THE STOCK EXCHANGE
      9.3 READING TEXT: MAJOR STOCK MARKETS IN THE WORLD
      9.4 READING TEXT: STOCK INDEXES
      9.5 READING TEXT: TRADING STOCKS
      9.6 READING TEXT: LLOYD’S
      9.7 READING TEXT: THE ENRON AFFAIR
      GLOSSARY
      UNIT 10 INFORMATI ON TECHNOLOGY REVOLUTION
      KEY WORDS
      10.1 READING TEXT: WHAT IS A COMPUTER?
      10.2 READING TEXT: THE INTERNET: WHAT’S IT ALL ABOUT?
      10.3 READING TEST: E-COMMERCE
      10.4 READING TEXT: WHAT IS A SMARTPHONE?
      10.5 READING TEXT: WHAT IS A TABLET?
      10.6 READING TEXT: THE IMPACT OF THE I-PAD
      10.7 READING TEXT: SCREEN IT OUT
      10.8 READING TEXT: THE ITALIAN DIGITAL DIVIDE
      GLOSSARY
      GENERA L GLOSSAR Y