Italiano, Storia, Geografia e Discipline letterarie per il Concorso a cattedra 2016 526/11 - Edizioni Simone

Italiano, Storia, Geografia e Discipline letterarie per il Concorso a cattedra 2016

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v526_11.jpg

Concorso docenti - Manuale completo per la prova scritta e orale Classi di Concorso A22 - A12 - A11 - A13 (ex A043 - A050 - A051 - A052) • Sintesi delle discipline di insegnamento • Didattica generale e disciplinare, con approfondimenti su BES, CLIL, LIM e multimedia • Domande anche in lingua inglese • Come impostare una lezione simulata • Indicazioni nazionali e Linee guida per tutte le tipologie di scuola - CON ESPANSIONI ON LINE

  • Anno Edizione: 2016
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 1296
  • Codice: 526/11
  • Isbn: 9788891408945
  • Prezzo: € 48,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 9788824425353
  • Prezzo PDF: € 33,49
  •  

    • Disponibile anche in libreria
    • ATTENZIONE
      Gli acquisti multipli,
      verranno evasi con
      un'UNICA SPEDIZIONE
     
     
    • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

      • Questo volume – indirizzato a quanti intendono partecipare al concorso a cattedra 2016 per la classe di concorso A12 - Discipline letterarie nelle scuole secondarie di II grado (ex A050) e A22 - Italiano, storia e geografia nelle scuole secondarie di I grado (ex A043) e per le classi di concorso A11 - Discipline letterarie e latino (ex A051) e A13 - Discipline letterarie e latino e greco (ex A052) – ha il pregio di racchiudere in un unico testo tutto ciò che occorre all’aspirante docente per raggiungere risultati di eccellenza sia nella prova scritta (8 quesiti di cui due in lingua straniera) sia nella prova orale (lezione simulata e colloquio).

        Il manuale, infatti, è così strutturato:

        Prima Parte: Fondamenti delle discipline di insegnamento che ripercorre per punti e snodi essenziali l’intero programma d’esame così come specificato nel bando, ma in un numero contenuto di pagine in modo da permetterne lo studio nei ristretti tempi del concorso;

        Seconda Parte: Competenze e strumenti pedagogico-didattici delle discipline di riferimento e dei fondamenti della psicologia dello sviluppo e dell’educazione, con particolare attenzione ai Bisogni educativi speciali e alla didattica della Lingua e Letteratura italiana e della Storia;

        Terza Parte: Quesiti a risposta aperta, adeguatamente svolti, per consentire al candidato di cimentarsi con la prova scritta; alcuni esempi di quesiti in lingua inglese di contenuto disciplinare sono disponibili come espansione online;

        Quarta Parte: un ampio approfondimento su come impostare una lezione simulata in vista della prova orale con alcuni utili spunti operativi.

        Il lavoro si completa con numerose espansioni online accessibili tramite il QR Code in calce al volume, tra cui approfondimenti, quesiti in lingua inglese e le Indicazioni nazionali e le Linee guida per tutte le tipologie di scuola sulle discipline oggetto d’insegnamento delle singole classi di concorso.

      • Parte I

        Fondamenti delle discipline di insegnamento

        Libro I

        Italiano

        Sezione I:

        Linguistica e storia della lingua italiana

        Capitolo 1: Lingue e linguaggi: modelli generali di funzionamento

        1. Lingua e linguaggio

        1.1 Definizioni e caratteristiche

        1.2 La competenza linguistica

        2. Segno, significato, significante (Ferdinand de Saussure)

        3. Fattori e funzioni della comunicazione (Roman Jakobson)

        4. Competenza ed esecuzione (Noam Chomsky)

        5. Simbolo, icona, indice (Charles Sanders Peirce)

        6. La dimensione comunicativa: i diversi modelli di interpretazione

        6.1 Il modello matematico-cibernetico

        6.2 Il modello semiotico

        6.3 Il modello pragmatico

        6.4 Il modello pragmatico-relazionale

        6.5 Il modello psicologico-relazionale

        Capitolo 2: La tipologia linguistica

        1. Criteri di classificazione delle lingue

        2. La classificazione tipologica

        2.1 La tipologia morfologica e sintattica

        2.2 Lo Standard Average European

        Capitolo 3: Linguistica educativa e didattica dell’italiano

        1. Linguistica educativa ed educazione linguistica

        2. L’insegnamento dell’italiano

        2.1 Il modello tradizionale

        2.2 Dalla “grammatica” all’educazione linguistica

        2.3 Le Dieci tesi per l’educazione linguistica del GISCEL

        3. Verso una didattica del plurilinguismo: il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue

        4. La diversità linguistica, ricchezza d’Europa: il rapporto Maalouf

        Capitolo 4: La linguistica testuale

        1. Il testo e la competenza testuale

        2. I principi costitutivi del testo

        3. I principi regolativi del testo

        4. Le tipologie testuali

        4.1 Classificazione e caratteristiche

        4.2 Il modello pragmatico di Francesco Sabatini

        4.3 La classificazione OCSE PISA

        5. I testi letterari

        5.1 Il testo narrativo

        5.2 Il testo poetico

        5.3 Il testo teatrale

        Capitolo 5 La lingua italiana: struttura

        1. La fonologia

        1.1 Foni e fonemi

        1.2 Gli organi della fonazione

        1.3 Vocali, consonanti, semiconsonanti

        1.4 La sillaba

        1.5 I tratti soprasegmentali

        1.6 Differenza fonologica tra le lingue

        2. La morfologia

        2.1 Definizione di morfologia e morfema

        2.2 La morfologia flessiva e la morfologia derivativa

        2.3 La flessione

        2.4 La derivazione

        2.5 La composizione

        3. Lessico e semantica

        3.1 Le componenti del lessico italiano

        3.2 Prestiti e calchi

        3.3 Relazioni di significato

        3.4 L’uso figurato della lingua

        4. La sintassi

        4.1 La valenza verbale

        4.2 Tipologie di frase

        Capitolo 6: Le lingue neolatine e la formazione dell’italiano

        1. L’origine delle lingue romanze

        2. Le evoluzioni del vocalismo

        3. I fenomeni del consonantismo

        4. Gli aspetti morfo-sintattici

        4.1 L’articolo

        4.2 Il nome

        4.3 Il pronome

        4.4 L’aggettivo

        4.5 Il verbo

        4.6 Congiunzioni

        4.7 Un costrutto sintattico fondamentale

        5. Il lessico

        Capitolo 7: Storia della lingua italiana

        1. Le prime testimonianze scritte

        2. La nascita della lingua poetica

        2.1 La scuola siciliana e la sua “eredità”

        2.2 L’“altra lingua”: la poesia comica

        3. La lingua della prosa

        4. Le tre “corone” del Trecento: Dante, Petrarca e Boccaccio

        5. Dalla “crisi” in età umanistica alla codificazione cinquecentesca

        6. Le “trasgressioni barocche”

        7. Il Settecento

        8. Dal purismo di primo Ottocento al realismo verista

        8.1 La questione della lingua

        8.2 La lingua letteraria

        9. L’italiano da lingua letteraria a lingua di tutti

        Capitolo 8: Quadro linguistico della società italiana

        1. Varietà e registri linguistici

        2. Scritto e parlato

        3. L’“italiano dell’uso medio”

        4. L’italiano regionale

        5. L’italiano popolare

        6. Lingue speciali e usi particolari della lingua

        7. L’attuale quadro linguistico del territorio italiano

        Appendice: Riferimenti bibliografici [Espansione Web]

        Sezione II

        Storia della letteratura italiana dalle origini ai giorni nostri

        Dalle Origini al Cinquecento

        Capitolo 1: L’età medievale

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La poesia delle origini

        3. L’affermazione della prosa in volgare

        4. L’epica e il teatro

        5. Dante Alighieri

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        5.3 La Divina Commedia

        6. Francesco Petrarca

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        6.3 Canzoniere

        7. Giovanni Boccaccio

        7.1 Il profilo letterario

        7.2 Le opere

        7.3 Decameron

        8. La letteratura straniera

        Capitolo 2: Il Quattrocento e l’Umanesimo

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi e il teatro

        4. Luigi Pulci

        4.1 Il profilo letterario

        4.2 Le opere

        5. Matteo Maria Boiardo

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        6. Angelo Poliziano

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        7. Iacopo Sannazaro

        7.1 Il profilo letterario

        7.2 Le opere

        8. La letteratura straniera

        Capitolo 3: Il Cinquecento e la civiltà rinascimentale

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi

        4. La produzione teatrale

        5. Ludovico Ariosto

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        5.3 Orlando furioso

        6. Niccolò Machiavelli

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        6.3 Il Principe

        7. Francesco Guicciardini

        7.1 Il profilo letterario

        7.2 Le opere

        7.3 Ricordi politici e civili

        8. Torquato Tasso

        8.1 Il profilo letterario

        8.2 Le opere

        8.3 Gerusalemme liberata

        9. La letteratura straniera

        9.1 William Shakespeare

        Dal Seicento all’Ottocento

        Capitolo 1: Il Seicento

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi

        4. La produzione teatrale

        5. Galileo Galilei

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        6. Giambattista Marino

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        7. La letteratura straniera

        7.1 Miguel de Cervantes

        Capitolo 2 : Il Settecento

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi

        4. La produzione teatrale

        5. Giuseppe Parini

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        5.3 Il Giorno

        6. Carlo Goldoni

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        6.3 La locandiera

        7. La letteratura straniera

        Capitolo 3: Tra Settecento e Ottocento

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi e il teatro

        4. Vittorio Alfieri

        4.1 Il profilo letterario

        4.2 Le opere

        4.3 Saul

        5. Vincenzo Monti

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        5.3 Bassvilliana

        6. Ugo Foscolo

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        6.3 Dei Sepolcri

        7. La letteratura straniera

        Capitolo 4: Il primo Ottocento

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La Produzione in versi e i il teatro

        4. Alessandro Manzoni

        4.1 Il profilo letterario

        4.2 Le opere

        4.3 I promessi sposi

        5. Giacomo Leopardi

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        5.3 I Canti

        6. Carlo Porta

        6.1 La vita e le opere

        6.2 Il profilo letterario

        7. Giuseppe Gioacchino Belli

        7.1 La vita e le opere

        7.2 Il profilo letterario

        8. La letteratura straniera

        8.1 Johann Wolfgang Goethe

        Capitolo 5: Il secondo Ottocento

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi e il teatro

        4. Giosue Carducci

        4.1 Il profilo letterario

        4.2 Le opere

        5. Giovanni Verga

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        5.3 Il “ciclo dei vinti”

        6. La letteratura straniera

        6.1 Charles Baudelaire

        Dal Novecento a oggi

        Capitolo 1: Il primo Novecento

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. Le produzioni in versi e il teatro

        4. Giovanni Pascoli

        4.1 Il profilo letterario

        4.2 Le opere

        5. Gabriele d’annunzio

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        6. Italo Svevo

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        7. Luigi Pirandello

        7.1 Il profilo letterario

        7.2 Le opere

        8. Giuseppe Ungaretti

        8.1 Il profilo letterario

        8.2 Le opere

        9. La letteratura straniera

        9.1 Marcel Proust

        9.2 Franz Kafka

        9.3 James Joyce

        Capitolo 2: Gli anni tra le due guerre

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi e il teatro

        4. Umberto Saba

        4.1 Il profilo letterario

        4.2 Le opere

        5. Eugenio Montale

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        6. Salvatore Quasimodo

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        7. La letteratura straniera

        Capitolo 3: Dal secondo dopoguerra a oggi

        1. Panoramica storico-culturale

        2. La produzione in prosa

        3. La produzione in versi

        4. La produzione teatrale

        5. Carlo Emilio Gadda

        5.1 Il profilo letterario

        5.2 Le opere

        6. Alberto Moravia

        6.1 Il profilo letterario

        6.2 Le opere

        7. Cesare Pavese

        7.1 Il profilo letterario

        7.2 Le opere

        8. Elio Vittorini

        8.1 Il profilo letterario

        8.2 Le opere

        9. Primo Levi

        9.1 La vita e le opere

        9.2 Il profilo letterario

        10. Elsa Morante

        10.1 La vita e le opere

        10.2 Il profilo letterario

        11. Beppe Fenoglio

        11.1 La vita e le opere

        11.2 Il profilo letterario

        12. Leonardo Sciascia

        12.1 La vita e le opere

        12.2 Il profilo letterario

        13. Italo Calvino

        13.1 Il profilo letterario

        13.2 Le opere

        14. Giorgio Caproni

        14.1 La vita e le opere

        14.2 Il profilo letterario

        15. Pier Paolo Pasolini

        15.1 La vita e le opere

        15.2 Il profilo letterario

        16. La letteratura straniera

        Appendice 1: Elementi di critica letteraria

        Appendice 2: Riferimenti bibliografici [Espansione Web]

        Appendice 3: Glossario di metrica, retorica e stilistica

        Libro II

        Storia e cittadinanza e Costituzione

        Sezione I

        Storia antica

        Capitolo 1: La Preistoria

        1. Le origini della Terra

        2. Storia, storiografia e Preistoria

        3. Dalla scimmia all’uomo

        4. Dall’età della pietra all’età dei metalli

        4.1 L’età della pietra

        4.2 L’età del bronzo

        4.3 L’età del ferro

        Capitolo 2: L’Egitto e le civiltà mesopotamiche

        1. La civilità egizia

        1.1 Dall’Antico al Nuovo Regno

        1.2 La struttura sociale

        1.3 La religione

        1.4 L’arte

        2. La Mesopotamia

        3. Sumeri, Accadi e Babilonesi

        3.1 La cultura dei Sumeri

        3.2 La religione sumera

        3.3 Gli Accadi

        3.4 L’impero di Hammurabi

        4. Gli Assiri

        5. Il secondo impero babilonese

        6. La civiltà di Ebla

        Capitolo 3: Fenici, Ebrei, Indoeuropei, Cretesi e Micenei

        1. I Fenici

        2. Gli Ebrei

        3. Le migrazioni dei popoli indoeuropei

        4. Gli Ittiti

        5. Medi e Persiani

        6. La civiltà minoica

        7. La civiltà micenea

        Capitolo 4: Il Medioevo ellenico e la Grecia arcaica

        1. Le origini della Grecia antica

        2. La prima colonizzazione greca e la civiltà ellenica delle origini

        3. Il periodo arcaico

        3.1 Le città-Stato

        3.2 Caratteristiche sociali e politiche

        4. La seconda colonizzazione greca

        Capitolo 5: Atene e Sparta nel VI secolo a.C.

        1. Atene

        1.1 Il governo aristocratico

        1.2 Le riforme di Solone

        1.3 Le tirannidi di Pisistrato e Ippia

        1.4 La svolta democratica di Clistene

        2. Sparta

        2.1 La struttura sociale

        2.2 La Costituzione

        2.3 La Lega peloponnesiaca

        Capitolo 6: Le guerre greco-persiane e l’età di pericle

        1. L’impero persiano

        2. Il conflitto tra Greci e Persiani

        2.1 La prima guerra

        2.2 La seconda guerra

        2.3 Il prestigio ateniese e l’espansione in Oriente

        2.4 La lega marittima delo-attica

        3. La riscossa democratica e il programma di Pericle

        3.1 Le riforme

        3.2 La politica estera

        4. La cultura del tempo

        Capitolo 7: La seconda guerra del Peloponneso e il declino delle città-Stato

        1. Di nuovo Sparta contro Atene

        2. La spedizione in Sicilia e il crollo dell’impero ateniese

        3. Il governo dei Trenta tiranni ad Atene

        4. L’ascesa di Tebe e il tramonto di Sparta

        Capitolo 8: Alessandro Magno e i regni ellenistici

        1. Filippo di Macedonia e la lega di Corinto

        2. Alessandro e la conquista dell’impero persiano

        3. L’espansione verso oriente e la morte di Alessandro

        4. I regni ellenistici

        Capitolo 9: L’Italia dalla Preistoria alla Storia

        1. I primi insediamenti umani nella penisola italiana

        2. Le popolazioni italiche

        3. Gli Etruschi

        3.1 L’ascesa e il crollo della potenza etrusca

        3.2 La lingua

        3.3 Società, religione e arte

        Capitolo 10: Le origini di Roma e il passaggio dalla monarchia alla Repubblica

        1. Il Lazio antico e la nascita di Roma

        2. Istituzioni e società durante il periodo monarchico

        2.1 Patrizi e plebei

        2.2 L’ordinamento dello Stato

        2.3 La struttura sociale

        2.4 La religione

        2.5 La fine del periodo regio

        3. Le caratteristiche dello Stato repubblicano

        3.1 Il nuovo sistema politico-sociale

        3.2 Gli organi dello Stato

        3.3 Il Senato

        4. Le conquiste della plebe

        Capitolo 11: Roma alla conquista dell’Italia

        1. La sottomissione del Lazio

        2. Lo scontro con i Galli

        3. Le guerre sannite

        3.1 La contesa per la Campania

        3.2 La prima guerra

        3.3 La seconda guerra

        3.4 La terza guerra

        4. La guerra contro Pirro e la supremazia romana

        4.1 Il conflitto fra Roma e Taranto

        4.2 L’intervento di Pirro

        4.3 Le prime fasi del conflitto

        4.4 La vittoria romana

        5. Roma dopo la conquista dell’Italia

        6. Gli aspetti sociali del territorio romano

        Capitolo 12: Le guerre puniche e il dominio romano sul Mediterraneo

        1. La prima guerra punica

        1.1 Le origini e la Costituzione di Cartagine

        1.2 I primi contatti fra Romani e Cartaginesi

        1.3 Le truppe romane in Sicilia

        1.4 La vittoria dei Romani

        2. Le campagne contro i Galli e gli Illiri

        3. La seconda guerra punica

        3.1 Annibale

        3.2 La sconfitta di Canne

        3.3 La prima guerra macedone

        4. La vittoria romana a Zama

        5. L’espansione romana in Oriente

        5.1 Il mondo ellenistico nel mirino

        5.2 La seconda e la terza guerra macedone

        5.3 La guerra di Siria

        6. La distruzione di Cartagine

        7. L’assoggettamento della Spagna

        8. La trasformazione della società romana

        Capitolo 13: L’età dei Gracchi, le riforme di Mario e la dittatura di Silla

        1. I contrasti sociali dopo le guerre di conquista

        2. La riforma agraria di Tiberio Gracco

        3. L’opera riformatrice di Caio Gracco

        4. La guerra giugurtina

        5. La politica di Caio Mario e la controffensiva aristocratica

        5.1 Mario, homo novus

        5.2 Il declino di Mario

        5.3 I progetti di riforma di Livio Druso

        6. La guerra sociale

        7. La restaurazione di Silla

        7.1 La ripresa dei contrasti fra senatori e cavalieri

        7.2 Silla s’impadronisce di Roma

        7.3 La prima guerra mitridatica

        7.4 La guerra civile

        7.5 La dittatura di Silla

        Capitolo 14: La fine della Repubblica

        1. La crisi delle istituzioni repubblicane

        2. La rivolta spagnola e la guerra servile

        3. L’ascesa di Pompeo

        4. L’alleanza tra Cesare e Crasso e la congiura di Catilina

        5. Il primo triumvirato

        6. La stella di Cesare

        6.1 La conquista della Gallia

        6.2 La fine del triumvirato

        6.3 La dittatura a vita

        Capitolo 15: Il principato di Augusto

        1. Le lotte per il potere e l’affermazione di Ottaviano

        1.1 Marco Antonio

        1.2 Ottaviano

        1.3 La battaglia di Filippi

        2. Il sistema politico augusteo

        2.1 Le cariche di Augusto

        2.2 Il riordinamento amministrativo

        2.3 La riforma militare e la politica estera

        Capitolo 16: Le dinastie giulio-claudia e flavia e gli imperatori adottivi

        1. Gli imperatori della dinastia Giulio-Claudia

        1.1 Tiberio

        1.2 Caligola

        1.3 Claudio

        1.4 Nerone

        2. Gli imperatori della dinastia flavia

        2.1 Vespasiano

        2.2 Tito

        2.3 Domiziano

        3. Il principato adottivo

        3.1 Il criterio della «scelta del migliore»

        3.2 Nerva

        3.3 Traiano

        3.4 Adriano

        3.5 Antonino Pio

        3.6 Marco Aurelio

        3.7 Commodo

        Capitolo 17: L’età dei Severi

        1. Da Settimio Severo ad Aureliano

        1.1 Settimio Severo

        1.2 Caracalla

        1.3 I successori di Caracalla e l’anarchia militare

        1.4 Aureliano

        2. Il cristianesimo e l’impero

        Capitolo 18: Il tramonto dell’Occidente

        1. La crisi del mondo romano e la barbarizzazione delle legioni

        2. La restaurazione dell’impero tentata da Diocleziano

        3. Costantino e il trionfo del cristianesimo

        4. La definitiva divisione dell’impero e i successori di costantino

        5. I barbari e la caduta dell’impero d’Occidente

        5.1 Le invasioni barbariche

        5.2 Attila e Papa Leone I

        5.3 La fine dell’impero

        Sezione II

        Storia medievale

        Capitolo 1: Le invasioni barbariche, l’Oriente bizantino e l’Islam

        1. La fine di un’epoca

        2. Le caratteristiche dei popoli germanici

        3. I regni romano-germanici

        4. L’impero di Giustiniano

        5. Il mondo arabo prima e dopo la predicazione di Maometto

        Capitolo 2: L’affermazione della Chiesa romana e i longobardi

        1. La Chiesa nell’alto medioevo

        2. L’invasione dei Longobardi

        3. La donazione di Sutri

        4. I pipinidi e l’alleanza con la Chiesa

        Capitolo 3: L’impero carolingio e il feudalesimo

        1. Le conquiste di Carlo Magno e la nascita del Sacro romano impero

        2. La struttura economico-amministrativa dell’impero e la cultura in epoca carolingia

        3. L’affermazione del sistema feudale

        4. La dissoluzione dell’impero carolingio

        Capitolo 4: L’Europa tra Impero e Papato

        1. I regni europei tra il IX e l’XI secolo

        2. Gli imperatori di Sassonia e di Franconia

        3. La riforma della Chiesa

        4. La lotta per le investiture

        5. I Normanni alla conquista dell’Italia meridionale

        6. Le Repubbliche marinare

        7. Le Crociate

        7.1 Le invasioni dei Turchi Selgiuchidi

        7.2 La I Crociata

        7.3 Le altre Crociate

        8. Il Comune

        Capitolo 5: L’Europa tra il XII e il XIV secolo e la chiesa scismatica

        1. L’impero di Federico I Barbarossa

        2. La teocrazia di Innocenzo III e i movimenti pauperistici

        3. L’impero di Federico II di Svevia

        4. Angioini e aragonesi nell’Italia meridionale

        5. L’affermazione degli Stati nazionali

        5.1 Germania

        5.2 Francia

        5.3 Inghilterra

        5.4 Spagna

        6. La guerra dei cento anni

        7. La fine dell’universalismo religioso medioevale

        7.1 La crisi del papato e l’avventura di Cola di Rienzo

        7.2 Il grande scisma

        7.3 Le tesi di Wycliffe e Hus

        7.4 Il piccolo scisma

        8. Le vicende dell’Europa dell’Est e la fine dell’impero bizantino

        Capitolo 6: Verso l’età moderna

        1. L’Italia dal Comune alla Signoria

        1.1 Milano

        1.2 Firenze

        1.3 Venezia

        2. L’Italia dalle signorie ai principati

        3. Umanesimo e Rinascimento

        3.1 Il periodo storico

        3.2 La centralità dell’uomo e la riscoperta della cultura classica

        3.3 La scienza e l’arte

        3.4 I progressi della tecnica: le armi da fuoco e i caratteri mobili

        4. I grandi viaggi

        4.1 L’età delle esplorazioni

        4.2 Le esplorazioni portoghesi

        4.3 Le esplorazioni spagnole

        Sezione III

        Storia moderna

        Capitolo 1: L’Europa tra la fine del Quattrocento e la prima metà del Cinquecento

        1. Le grandi monarchie europee

        2. La spedizione di Carlo VIII in Italia

        3. Spagnoli e francesi

        4. L’eredità di Carlo V e le premesse della guerra

        5. Le guerre tra Francesco I e Carlo V

        6. L’italia dopo la pace di Cateau-Cambrésis

        Capitolo 2: Riforma protestante e Controriforma

        1. La Riforma di Lutero

        2. Le conseguenze politico-sociali del protestantesimo

        3. La diffusione della Riforma in Europa

        4. Lo scisma anglicano

        5. Controriforma e Concilio di Trento

        5.1 La Controriforma o «Riforma cattolica»

        5.2 Il Concilio di Trento

        5.3 Le istituzioni della Controriforma

        5.4 I nuovi ordini religiosi

        Capitolo 3: Il secolo delle guerre di religione in Europa

        1. La Spagna di Filippo II

        2. L’Inghilterra elisabettiana

        3. Le guerre di religione in Francia

        4. La guerra dei trent’anni

        5. La Pace di Westfalia

        Capitolo 4: Inghilterra e Francia nel secolo XVII

        1. Le premesse della rivoluzione in Inghilterra

        2. Carlo I e la ripresa dell’assolutismo

        3. La repubblica di Cromwell

        4. La rivoluzione pacifica o «Gloriosa rivoluzione»

        5. Il trionfo dell’assolutismo in Francia

        6. La politica estera di Luigi XIV

        7. Lo scontro con l’impero e la pace di Ryswick

        Capitolo 5: Le guerre del Settecento e il nuovo equilibrio nel vecchio continente

        1. Il principio dinastico

        2. Le guerre di successione europee

        2.1 La guerra di successione spagnola

        2.2 La guerra di successione polacca

        2.3 La guerra di successione austriaca

        3. Gli stati europei nella prima metà del Settecento

        3.1 La Russia

        3.2 La Svezia e la seconda guerra del Nord

        3.3 La Prussia

        3.4 L’Europa occidentale: Francia ed Inghilterra

        4. La guerra dei sette anni

        Capitolo 6: La rivolta delle colonie inglesi d’America e la nascita degli Stati Uniti

        1. La colonizzazione della Nuova Inghilterra

        2. I primi contrasti col governo londinese e l’inizio della rivoluzione

        3. La guerra per l’indipendenza dall’Inghilterra

        Capitolo 7: L’Illuminismo europeo

        1. Il movimento illuminista

        1.1 Le caratteristiche

        1.2 I grandi pensatori

        2. Le riforme in Europa

        3. La situazione politica in Europa e in Italia

        3.1 La Russia

        3.2 L’Austria e la Prussia

        3.3 La Spagna e il Portogallo

        3.4 I regni italiani

        Capitolo 8: La Rivoluzione francese

        1. La Francia: dalla crisi politica all’inizio della Rivoluzione

        1.1 La crisi dello Stato francese

        1.2 Gli Stati Generali

        1.3 L’inizio della Rivoluzione

        2. Dall’attività legislativa del 1790 alla formazione dell’Assemblea del 1792

        2.1 L’attività legislativa

        2.2 La Costituzione del 1791 e lo scioglimento della Costituente

        2.3 L’Assemblea legislativa e la guerra all’Austria e alla Prussia

        3. La convenzione e il «Terrore»

        3.1 La Convenzione e la prima coalizione anti-francese

        3.2 La politica repressiva di Robespierre e il «Terrore»

        Capitolo 9: La Francia dalla reazione termidoriana al consolato di Napoleone

        1. La Francia dopo il «Terrore»

        1.1 La reazione termidoriana

        1.2 Il Direttorio

        1.3 Napoleone Bonaparte e la campagna d’Italia

        2. Le repubbliche giacobine in Italia

        2.1 La Repubblica cisalpina

        2.2 La Repubblica romana

        2.3 La Repubblica napoletana

        2.4 Il crollo delle repubbliche giacobine

        3. L’inizio del regime napoleonico

        3.1 La campagna d’Egitto ed il colpo di Stato del 18 brumaio

        3.2 Da primo console a console a vita

        Capitolo 10: L’impero napoleonico

        1. L’istituzione e il consolidamento dell’Impero

        1.1 Il rafforzamento del potere di Napoleone e la nomina ad imperatore

        1.2 Il predominio sull’Europa

        1.3 L’Italia napoleonica

        2. La caduta dell’Impero

        2.1 I motivi dello sgretolamento

        2.2 La campagna di Russia e la sesta coalizione anti-francese

        2.3 La fine del dominio francese in Italia

        2.4 Il Congresso di Vienna e la definitiva sconfitta di Napoleone

        Capitolo 11: La Rivoluzione industriale

        1. La rivoluzione agricola alla base dello sviluppo industriale

        1.1 Trasformazioni economico-sociali tra XVIII e XIX secolo

        1.2 La rivoluzione agricola europea

        1.3 La rivoluzione agricola inglese

        2. Le innovazioni e le invenzioni della rivoluzione industriale

        2.1 Un nuovo modello di produzione industriale

        2.2 Le innovazioni tecnologiche

        3. Urbanesimo e condizione operaia

        3.1 Il fenomeno dell’urbanesimo

        3.2 La nascita del proletariato

        Sezione IV

        Storia contemporanea

        Capitolo 1: L’età della Restaurazione e i moti del 1820-21 e del 1830-31

        1. Il Congresso di Vienna

        2. Il nuovo assetto dell’Europa e dell’Italia e le società segrete

        3. Le insurrezioni del 1820-21 in Europa

        4. I moti del 1820-21 in Italia

        5. I moti del 1830-31

        6. Il panorama internazionale dopo il 1831

        Capitolo 2: I moti del ’48

        1. La ripresa dell’ondata rivoluzionaria

        2. La Francia dalla Seconda Repubblica al secondo Impero

        3. Il biennio delle riforme in Italia

        4. La prima guerra d’indipendenza

        5. La reazione in Italia

        Capitolo 3: L’Unità d’Italia

        1. L’Italia tra reazione e liberalismo

        2. La guerra di Crimea

        3. La ripresa dei moti mazziniani e l’alleanza con Napoleone III

        4. La seconda guerra d’indipendenza

        5. La spedizione dei Mille e la nascita del Regno d’Italia

        6. A spetti sociali, economici e politici del nuovo Regno

        7. La terza guerra d’indipendenza e la questione romana

        Capitolo 4: L’Europa verso il XX secolo

        1. Capitalismo e imperialismo

        2. L’ascesa della Prussia e la Comune di Parigi

        3. Hegel, Marx e il pensiero socialista

        4. Prima e Seconda Internazionale

        5. L’età di Bismarck

        6. Stati europei e potenze in ascesa tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del nuovo secolo

        7. A spetti e vicende del periodo giolittiano

        8. La conquista della Libia e la fine del giolittismo

        Capitolo 5: La prima guerra mondiale e la rivoluzione russa

        1. Le cause del primo conflitto mondiale

        2. Le fasi della «grande guerra»

        3. La conferenza di pace di Parigi

        4. La rivoluzione russa

        Capitolo 6: Il primo dopoguerra

        1. Economia e società all’indomani del primo conflitto mondiale

        2. La grande crisi del 1929

        3. La Germania dalla Repubblica di Weimar al trionfo del nazismo

        4. Lo stalinismo in Unione Sovietica

        5. L’Inghilterra nel primo dopoguerra

        6. La guerra civile spagnola

        7. Medio Oriente, Cina e Giappone

        7.1 Lo scacchiere mediorientale e l’insediamento degli Ebrei in Palestina

        7.2 L’ascesa di Mao Tse-tung in Cina

        7.3 L’egemonia del Giappone in Asia

        Capitolo 7: L’Italia nel ventennio fascista

        1. Società e politica in Italia nel primo dopoguerra

        2. L’avvento del fascismo: dai Fasci di combattimento alla dittatura di Mussolini

        3. L’Italia fascista

        4. L’antifascismo

        Capitolo 8: La seconda guerra mondiale

        1. La Germania nazista all’assalto dell’Europa

        2. Vicende e protagonisti del secondo conflitto mondiale

        3. La caduta del fascismo e la Resistenza in Italia

        4. La disfatta hitleriana e la resa del Giappone

        5. Lo sterminio degli ebrei

        Capitolo 9: Il secondo dopoguerra

        1. La divisione del mondo in sfere d’influenza

        2. L’economia europea e il Piano Marshall

        3. La collaborazione internazionale tra la fine degli anni ’40 e gli anni ’50

        4. Il secondo dopoguerra in Italia

        5. Il secondo dopoguerra nel mondo

        6. La nascita dello Stato d’Israele

        7. Il processo di decolonizzazione

        Capitolo 10: L’Italia nella seconda metà del Novecento

        1. Le trasformazioni economiche: cause ed effetti sulle strutture sociali

        2. La politica degli anni Sessanta

        2.1 Il ’68

        3. La crisi politica degli anni Settanta. Gli anni di piombo

        4. Le stragi terroristiche e i governi di solidarietà nazionale

        4.1 La politica dei governi di solidarietà nazionale

        Capitolo 11: Dalla riunificazione della Germania ai primi anni

        del XXI secolo

        1. La riunificazione delle due Germanie

        2. L’URSS dall’era Brežnev alla disgregazione dell’impero sovietico

        2.1 La perestrojka di Gorbaciov

        2.2 La fine dell’URSS

        3. La Cina dalla politica del «grande balzo in avanti» alla strage di Tien-An-Men

        4. Le vicende del continente africano

        4.1 La fine dell’apartheid in Sudafrica

        4.2 L’intervento ON U in Somalia

        4.3 L’intervento ON U in Ruanda

        4.4 Il conflitto nel Darfur

        5. La prima guerra del Golfo

        6. La guerra nella ex Iugoslavia

        6.1 Lo scoppio della guerra civile

        6.2 Gli accordi di Dayton

        6.3 L’intervento della NATO in Kosovo

        6.4 La fine del regime di Miloševic´

        6.5 L’indipendenza del Montenegro e del Kosovo

        7. Il processo di pace in Palestina

        7.1 La nascita dell’Autorità nazionale palestinese

        7.2 Le conseguenze dell’assassinio di Rabin

        7.3 La Road map

        7.4 L’elezione di Abu Mazen e il ritiro dei coloni ebrei da Gaza

        7.5 La vittoria elettorale di Hamas

        7.6 Il conflitto Israele-Striscia di Gaza del 2014

        7.7 Il ritorno al potere di Benjamin Netanyahu

        7.8 La guerra tra Libano e Israele

        8. La Russia da Eltsin alla terza presidenza di Putin

        8.1 L’ascesa di Eltsin

        8.2 Lo «zar» Putin e l’elezione di Medvedev

        8.3 La guerra in Cecenia

        8.4 I conflitti separatisti in Georgia

        8.5 Il conflitto Russia-Ucraina. L’indipendenza della Crimea

        8.6 La tragedia dell’aereo presidenziale polacco

        9. L’America latina

        9.1 Cile

        9.2 Panamá

        9.3 Nicaragua

        9.4 Haiti

        9.5 La vicenda di Íngrid Betancourt

        10. La fine del regime di Pol Pot in Cambogia e la restituzione di Hong Kong alla Cina

        11. L’Italia dagli anni Novanta del Novecento ai giorni nostri

        11.1 Lo scenario dei primi anni Novanta

        11.2 Gli scandali di Tangentopoli

        11.3 La ripresa del terrorismo e la nascita di Forza Italia

        11.4 Il governo dell’Ulivo e il ritorno delle Brigate Rosse

        11.5 La vittoria della Casa delle libertà

        11.6 Il Pontificato di Benedetto XVI e di Francesco

        11.7 L’Unione al governo

        11.8 La nascita del Partito Democratico e l’affermazione elettorale del Popolo della Libertà

        11.9 Dalla scissione del PdL al governo Monti

        11.10 La fine del Governo Monti e l’ascesa di Matteo Renzi

        12. L’Unione europea

        12.1 I trattati

        13. La contesa dell’Ulster

        14. Il mondo dopo l’11 settembre 2001: minaccia terroristica e «guerre preventive

        14.1 L’attacco alle Twin Towers

        14.2 La guerra in Afghanistan

        14.3 La «guerra preventiva» contro l’Iraq

        14.4 Gli attentati del 2004-2005

        14.5 Il nuovo Iraq del dopo-Saddam

        14.6 L’attentato alla sede di Charlie Hebdo

        14.7 Gli attentati di Tunisi

        14.8 La strage di Parigi

        15. L’Iran e il nucleare

        16. Le manifestazioni contro il regime militare in Birmania

        17. La presidenza di Barack Obama negli USA

        18. L’uccisione di Osama bin Laden

        19. La «primavera araba»

        20. La Cina, nuova potenza mondiale

        21. Le stragi dei migranti

        Sezione V

        Cittadinanza e Costituzione

        [Espansione Web]

        Libro III

        Geografia

        Sezione I

        Geografia antropica

        Capitolo 1: La vicenda demografica umana dalle origini ad oggi

        1. La rivoluzione demografica

        2. La transizione demografica

        3. I fattori della crescita demografica

        4. Gli squilibri nella distribuzione degli abitanti

        5. Il concetto di densità demografica

        6. Popolazione e stress ambientale

        6.1 L’erosione del suolo

        6.2 Il problema delle risorse idriche

        6.3 L’inquinamento atmosferico

        6.4 La desertificazione

        6.5 La distruzione delle foreste

        Capitolo 2: Principali tipi di insediamento umano

        1. Sedi mobili e sedi fisse

        2. Dalla casa isolata al villaggio

        3. L’insediamento urbano

        4. L’espansione e l’organizzazione delle aree urbane

        5. Le generazioni di città

        6. Le reti urbane

        Capitolo 3: Gli spostamenti di popolazione

        1. La mobilità

        2. La circolazione

        3. Le migrazioni

        3.1 Le migrazioni interne

        3.2 Le migrazioni internazionali

        4. Le migrazioni in Italia

        Capitolo 4: Gli Stati come individui geografici

        1. Stato e Nazione

        2. Espressioni spaziali del sistema-Stato

        2.1 Il territorio

        2.2 La popolazione

        2.3 L’organizzazione

        2.4 Le risorse

        Capitolo 5: Popolazioni mono e plurietniche

        1. Il frazionamento delle culture

        2. Etnicità e razza

        3. Etnicità e lingua

        3.1 Etnicità e religione

        Capitolo 6: L’ONU e le principali organizzazioni internazionali

        1. La cooperazione tra gli Stati

        2. L’ON U

        3. Organizzazioni a scala regionale

        Capitolo 7: Esplorazioni e scoperte geografiche nell’antichità, nel Medioevo e nell’età moderna

        1. Trovare, scoprire, esplorare

        2. I moventi delle esplorazioni nell’antichità

        3. Le conoscenze geografiche e le esplorazioni nel Medioevo

        4. La corsa affannosa alla scoperta del mondo dal 1492 alla «belle époque»

        Sezione II

        L’Italia

        Capitolo 1: Caratteri fisici della penisola italiana

        1. Il territorio

        2. Le pianure

        3. I rilievi

        4. I fiumi

        5. I laghi

        6. Mari, coste, isole

        7. I parchi nazionali

        Capitolo 2: Le regioni italiane

        1. Valle d’Aosta

        2. Piemonte

        3. Lombardia

        4. Veneto

        5. Trentino-Alto Adige

        6. Friuli-Venezia Giulia

        7. Liguria

        8. Emilia-Romagna

        9. Toscana

        10. Marche

        11. Umbria

        12. Lazio

        13. Abruzzo

        14. Campania

        15. Molise

        16. Puglia

        17. Basilicata (o Lucania)

        18. Calabria

        19. Sicilia

        20. Sardegna

        Sezione III

        L’Europa

        Capitolo 1: Caratteri generali del continente europeo

        1. Rilievi e pianure

        2. Le coste

        3. Penisole e isole

        4. Le acque interne

        5. Clima e paesaggio

        6. Economia

        Capitolo 2: Penisola iberica

        1. Portogallo

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Spagna

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        3. Andorra e Gibilterra

        Capitolo 3: Isole Britanniche

        1. Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Repubblica d’Irlanda (EIRE )

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        Capitolo 4: Regione francese e Benelux

        1. Francia

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Belgio

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        3. Paesi Bassi

        3.1 Territorio

        3.2 Economia

        4. Lussemburgo

        4.1 Territorio

        4.2 Economia

        5. Monaco

        5.1 Territorio

        5.2 Economia

        Capitolo 5: Regione scandinava e baltica

        1. Danimarca

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Norvegia

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        3. Svezia

        3.1 Territorio

        3.2 Economia

        4. Finlandia

        4.1 Territorio

        4.2 Economia

        5. Islanda

        5.1 Territorio

        5.2 Economia

        Capitolo 6: Europa centrale

        1. Svizzera

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Germania

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        3. Austria

        3.1 Territorio

        3.2 Economia

        4. Liechtenstein

        4.1 Territorio

        4.2 Economia

        5. Ungheria

        5.1 Territorio

        5.2 Economia

        6. Repubblica Ceca

        6.1 Territorio

        6.2 Economia

        7. Repubblica Slovacca

        7.1 Territorio

        7.2 Economia

        8. Polonia

        8.1 Territorio

        8.2 Economia

        Capitolo 7: Regione balcanica

        1. Slovenia

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Croazia

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        3. Serbia

        3.1 Territorio

        3.2 Economia

        4. Montenegro

        4.1 Territorio

        4.2 Economia

        5. Bosnia-Erzegovina

        5.1 Territorio

        5.2 Economia

        6. Macedonia

        6.1 Territorio

        6.2 Economia

        7. Bulgaria

        7.1 Territorio

        7.2 Economia

        8. Albania

        8.1 Territorio

        8.2 Economia

        9. Grecia

        9.1 Territorio

        9.2 Economia

        10. Malta

        10.1 Territorio

        Capitolo 8: Regione baltica

        1. Estonia

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Lettonia

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        3. Lituania

        3.1 Territorio

        3.2 Economia

        Capitolo 9: Europa orientale

        1. Romania

        1.1 Territorio

        1.2 Economia

        2. Moldavia

        2.1 Territorio

        2.2 Economia

        3. Ucraina

        3.1 Territorio

        3.2 Economia

        4. Bielorussia

        4.1 Territorio

        4.2 Economia

        5. Russia

        5.1 Territorio

        5.2 Economia

        Capitolo 10: Città del Vaticano e Repubblica di San Marino

        1. Città del Vaticano

        1.1 Territorio

        2. Repubblica di San Marino

        2.1 Territorio

        Sezione IV

        I continenti extraeuropei

        Capitolo 1: Asia

        1. L’ambiente fisico

        2. Asia occidentale

        2.1 Turchia

        2.2 Cipro

        2.3 Siria

        2.4 Libano

        2.5 Giordania

        2.6 Israele

        2.7 Arabia Saudita

        2.8 Yemen

        2.9 O man

        2.10 E mirati Arabi Uniti

        2.11 Qatar

        2.12 Bahrein

        2.13 Kuwait

        2.14 Iraq

        2.15 Iran

        2.16 Gaza e Sinai

        2.17 Territori neutrali

        3. Asia meridionale

        3.1 India

        3.2 Pakistan

        3.3 Bangladesh

        3.4 Myanmar

        3.5 Sri Lanka

        3.6 Maldive

        3.7 Nepal

        3.8 Bhutan

        3.9 Possedimenti stranieri

        4. Asia settentrionale

        5. Asia centrale

        5.1 Georgia

        5.2 Armenia

        5.3 Azerbaigian

        5.4 Kazakistan

        5.5 Kirghizistan

        5.6 Turkmenistan

        5.7 Tagikistan

        5.8 Uzbekistan

        5.9 Mongolia

        5.10 Afghanistan

        6. Asia orientale continentale

        6.1 Cina

        6.2 Corea del Nord

        6.3 Corea del Sud

        6.4 Vietnam

        6.5 Laos

        6.6 Cambogia

        6.7 Thailandia

        6.8 Malaysia

        7. Asia orientale insulare

        7.1 Giappone

        7.2 Taiwan

        7.3 Filippine

        7.4 Indonesia

        7.5 Timor Orientale

        7.6 Singapore

        7.7 Brunei

        7.8 Possedimenti stranieri

        Capitolo 2: Africa

        1. L’ambiente fisico

        2. Africa mediterranea

        2.1 Egitto

        2.2 Libia

        2.3 Tunisia

        2.4 Algeria

        2.5 Marocco

        3. Africa sahariana

        3.1 Mauritania

        3.2 Mali

        3.3 Niger

        3.4 Ciad

        3.5 Sudan

        4. Africa centrale

        4.1 Repubblica Centroafricana

        4.2 Gabon

        4.3 Congo

        4.4 Repubblica democratica del Congo (ex Zaire)

        5. Africa guineense

        5.1 Senegal

        5.2 Gambia

        5.3 Capo Verde

        5.4 Guinea

        5.5 Guinea-Bissau

        5.6 Sierra Leone

        5.7 Liberia

        5.8 Costa d’Avorio

        5.9 Burkina Faso

        5.10 Ghana

        5.11 Togo

        5.12 Benin

        5.13 Nigeria

        5.14 Camerun

        5.15 Guinea Equatoriale

        5.16 São Tomé e Principe

        6. Africa orientale

        6.1 Eritrea

        6.2 Etiopia

        6.3 Gibuti

        6.4 Somalia

        6.5 Kenya

        6.6 Uganda

        6.7 Ruanda

        6.8 Burundi

        6.9 Tanzania

        6.10 Seicelle

        6.11 Comore

        7. Africa australe

        7.1 Namibia

        7.2 Botswana

        7.3 Repubblica Sudafricana

        7.4 Lesotho

        7.5 Swaziland

        7.6 Angola

        7.7 Z ambia

        7.8 Zimbawe

        7.9 Malawi

        7.10 Mozambico

        7.11 Madagascar

        7.12 Mauritius (Maurizio)

        7.13 Possedimenti stranieri

        Capitolo 3: America

        1. L’ambiente fisico

        2. America settentrionale

        2.1 Canada

        2.2 Stati Uniti (USA)

        2.3 Messico

        2.4 Possedimenti stranieri

        3. America centrale

        3.1 Guatemala

        3.2 Belize

        3.3 Honduras

        3.4 E l Salvador

        3.5 Nicaragua

        3.6 Costa Rica

        3.7 Panama

        3.8 Bahamas

        3.9 Cuba

        3.10 Haiti

        3.11 Repubblica Dominicana

        3.12 Giamaica

        3.13 Antigua e Barbuda

        3.14 Barbados

        3.15 Dominica

        3.16 Grenada

        3.17 Possedimenti stranieri

        4. America meridionale

        4.1 Brasile

        4.2 Ecuador

        4.3 Perù

        4.4 Bolivia

        4.5 Cile

        4.6 Colombia

        4.7 Venezuela

        4.8 Trinidad e Tobago

        4.9 Guyana

        4.10 Suriname

        4.11 Paraguay

        4.12 Uruguay

        4.13 Argentina

        4.14 Possedimenti stranieri

        Capitolo 4: L’Oceania e le Terre Polari

        1. L’ambiente fisico

        2. L’Australia e la Nuova Zelanda

        2.1 Australia

        2.2 Nuova Zelanda

        3. Isole e arcipelaghi maggiori

        3.1 Papua Nuova Guinea

        3.2 Salomone

        3.3 Figi

        3.4 Vanuatu

        4. Isole e arcipelaghi minori

        4.1 Samoa

        4.2 Kiribati

        4.3 Palau

        4.4 Possedimenti stranieri

        5. Le Terre Polari

        5.1 Gli antipodi

        5.2 Artide

        5.3 Antartide

        Appendice: Siti Web e strumenti multimediali on line utili allo studio della Geografia

        Parte II

        Competenze e strumenti pedagogico-didattici

        Indicazioni nazionali e Linee guida per le discipline relative alle classi di concorso A-22, A-12, A-11, A-13 (ex A043, A050, A051, A052)

        [Espansione Web]

        Sezione I

        Principi di pedagogia e didattica generale

        Capitolo 1: Sviluppo cognitivo, affettivo e sociale

        1. Concetto e storia della psicologia dello sviluppo

        1.1 Definizioni di base

        1.2 Modelli teorici e clinici

        2. Piaget e lo sviluppo mentale del bambino

        3. Istruzione e cultura dell’educazione per Bruner

        4. Maturazione biologica e apprendimento

        5. Lo sviluppo psicologico in età scolare

        6. Ambiente e sviluppo secondo Vygotskij

        7. Le teorie psicoanalitiche dello sviluppo

        7.1 L’approccio psicoanalitico di Freud

        7.2 Anna Freud

        7.3 Lo sviluppo psico-sociale di Erikson

        7.4 Melanie Klein

        7.5 Winnicott: dalla psicoanalisi infantile al concetto di Sé

        7.6 Heinz Kohut

        8. La teoria dell’attaccamento di Bowlby

        9. Età evolutiva e apprendimento

        10. Pedagogia della preadolescenza e dell’adolescenza

        Capitolo 2: Agenzie educative e formazione

        1. Insegnamento e società

        1.1 Il ruolo della famiglia

        1.2 Il ruolo della scuola

        1.3 Il ruolo della città e del territorio

        1.4 Le ricadute sulla formazione

        2. Il contesto ambientale

        3. Le professioni educative

        4. La professionalità docente

        5. La comunicazione intersoggettiva (docente-allievo)

        Capitolo 3: Bisogni Educativi Speciali e scuola dell’inclusione

        1. I Bisogni Educativi Speciali

        1.1 Strategie di intervento

        1.2 Il Piano Didattico Personalizzato

        1.3 Gruppi di lavoro e inclusività

        2. I disturbi specifici di apprendimento (DSA)

        2.1 La dislessia

        2.2 La disgrafia e la disortografia

        2.3 La discalculia

        2.4 La normativa per il diritto allo studio degli alunni con DSA

        2.5 Strumenti compensativi e misure dispensative

        2.6 Le competenze del referente d’istituto e del docente

        2.7 Approcci didattici e metodologici

        3. Lo svantaggio socio-economico, linguistico e culturale

        4. Il disturbo da deficit dell’attenzione/iperattività (DDAI o ADHD)

        4.1 Strategie didattiche e metodologiche

        4.2 Misure dispensative, Strumenti compensativi

        5. Strumenti operativi

        5.1 Come compilare un PDP

        Capitolo 4: Progettazione e strategie per la didattica

        1. La cultura della programmazione

        2. La pianificazione di un curricolo

        3. Programmazione d’istituto

        4. Programmazione educativa

        5. Programmazione didattica

        6. La didattica disciplinare

        7. La programmazione curricolare

        8. Conoscenza e accoglienza

        8.1 Introduzione

        8.2 Strategie didattiche

        9. Modalità di apprendimento

        9.1 Profili generali

        9.2 Cosa ci si aspetta dal docente?

        10. Mappe mentali e mappe concettuali

        10.1 Brain-storming

        10.2 Mappe mentali

        10.3 Mappe concettuali

        11. Il “pensiero laterale” e il “pensiero verticale”

        11.1 Introduzione

        11.2 T ecniche metacognitive

        12. Lavori di gruppo

        12.1 Concetto

        12.2 Cooperative learning

        12.3 Discussione a piramide

        13. Lettura e decodificazione di testi

        13.1 Tecniche

        13.2 Feedback

        14. Didattica laboratoriale, problem solving e lavoro per progetti

        14.1 Didattica laboratoriale

        14.2 Il docente nella didattica laboratoriale

        14.3 La didattica per problemi

        14.4 Lavoro per progetti (project work)

        15. La pedagogia differenziata

        16. Apprendimento personalizzato e apprendimento individualizzato

        17. La teoria delle intelligenze multiple e l’educazione

        17.1 Introduzione

        17.2 Spunti operativi per insegnare “intelligentemente”

        17.3 Attività didattiche per sollecitare le intelligenze multiple

        18. Imparare ad imparare

        18.1 La programmazione neuro-linguistica

        18.2 Approccio multisensoriale e pedagogia differenziata

        Capitolo 5: gruppi e apprendimento cooperativo

        1. Insegnare e apprendere in team

        2. La scuola come organizzazione

        2.1 Il leader e il team

        2.2 Dal gruppo di individui al team

        3. Problem solving e Problem setting

        4. Le codocenze

        Capitolo 6: La valutazione

        1. Concetto

        2. Valutazione di sistema e valutazione delle scuole

        3. La valutazione dei docenti

        4. Perché valutare nella scuola?

        5. Le fasi della valutazione dello studente

        5.1 La valutazione formativa

        5.2 La valutazione sommativa

        5.3 Dalla valutazione alla misurazione

        5.4 Verifiche

        6. L’era delle competenze

        6.1 Le competenze chiave e le competenze di cittadinanza

        6.2 La certificazione delle competenze

        6.3 Quando deve essere fatta la certificazione

        6.4 Come deve essere fatta la certificazione

        Quadro di Riferimento INVALSI della Prova di Italiano [Espansione Web]

        Quadro di Riferimento PISA 2012 [Espansione Web]

        Capitolo 7: Il CLIL : una lingua veicolare per l’apprendimento

        1. Cittadinanza europea e conoscenza delle lingue

        2. Il Content and Language Integrated Learning (CLIL)

        2.1 Modalità operative dell’insegnamento della DNL in lingua straniera

        Capitolo 8: La Scuola digitale

        1. Comunicazione e società

        2. La diffusione delle tecnologie informatiche nella scuola

        3. La didattica multimediale

        4. Lo sviluppo professionale del personale scolastico

        5. Le strategie di documentazione

        6. La reticolarità della comunicazione multimediale

        7. I servizi per gli utenti

        8. La diffusione della LIM in Italia

        9. La comunicazione efficace con gli strumenti digitali e le ICT

        10. In classe con la LIM: proposte di attività didattiche

        10.1 LIM e quiz interattivi

        10.2 LIM e mappe concettuali

        10.3 LIM e Learning object

        10.4 LIM e video digitali

        10.5 LIM e WEB 2.0

        10.6 Il blog con la LIM

        10.7 Il podcast in classe con la LIM

        10.8 La wiki-didattica

        10.9 LIM e webquest

        11. Una lezione in classe con la LIM

        11.1 Premessa

        11.2 Operazioni preliminari a una lezione con la LIM

        11.3 Una semplice lezione con la LIM

        11.4 Una lezione con la LIM con l’uso di strumenti avanzati

        Sezione II

        Linee di didattica disciplinare

        Capitolo 1: L’insegnamento-apprendimento della lingua e letteratura italiana

        1. L’insegnamento della lingua italiana: dall’approccio «formale-normativo» all’educazione linguistica e alla centralità del parlato

        1.1 L’approccio tradizionale

        1.2 Le Dieci tesi per l’educazione linguistica

        1.3 L’educazione linguistica al centro della didattica per competenze

        2. L’insegnamento della “Lingua e letteratura italiana”: questioni metodologiche e documenti

        3. Questioni di didattica nell’insegnamento della letteratura italiana: storia delle «epoche letterarie» o centralità del testo?

        3.1 La centralità del testo

        3.2 Le ragioni dell’impianto storicistico

        Capitolo 2: Epistemologia e metodologia per la didattica della storia

        1. I fondamenti epistemologici della Storia dall’antichità a oggi: le categorie di «tempo» e di «spazio» storico

        2. I più diffusi orientamenti critico-metodologici di ricerca e di ricostruzione storica

        3. Storiografia e comunicazione storica: principali forme e metodi nelle diverse epoche

        4. Finalità e metodi delle discipline storiche nella scuola secondaria superiore

        Linee fondamentali del dibattito sullo studio della Storia e sulle diverse forme di lavoro storico in aula

        5. Il Neo-Eneolitico e la didattica breve nell’insegnamento della Storia

        6. La storicizzazione delle differenze di nazione, religione, cultura, genere e dei valori del pluralismo: Federico II e il crocevia delle conoscenze

        7. Il pensiero spaziale nella formazione storica: questione meridionale e uso pubblico della Storia

        8. Situazione socio-culturale di oggi: pura casualità o eredità storica?

        Parte III

        La prova scritta

        Esempi di quesiti disciplinari in lingua straniera (inglese) [Espansione Web]

        Libro I

        Italiano

        Quesito 1: Lingua e letteratura italiana dalle origini al Cinquecento

        Quesito 2: Lingua e letteratura italiana dal Seicento all’Ottocento

        Quesito 3: Lingua e letteratura italiana dagli inizi del Novecento a oggi

        Libro II

        Storia e Cittadinanza e Costituzione

        Quesito 1: Storia antica

        Quesito 2: Storia medievale

        Quesito 3: Storia moderna

        Quesito 4: Storia contemporanea

        Quesito 5: Cittadinanza e Costituzione

        Libro III

        Geografia

        Quesito 1: Geografia antropica

        Quesito 2: Geografia d’Italia

        Quesito 3: Geografia d’Europa

        Quesito 4: Geografia dei continenti extraeuropei

        Libro IV

        Le prove ufficiali del Concorso a cattedre 2012

        Prova scritta italiano valida per A043 A050 A051 A052

        Parte IV

        La lezione simulata

        Capitolo 1: La lezione simulata come prova di concorso

        1. La prova orale nel concorso a cattedre 2012

        2. Che cosa è una lezione simulata

        3. I criteri di Valutazione della lezione simulata

        Capitolo 2: La lezione in classe

        1. Come si imposta una lezione

        2. Le competenze relazionali del docente

        3. La comunicazione didattica

        4. I vari tipi di lezione: frontale, dialogata, partecipata

        Capitolo 3: Come organizzare una lezione simulata

        1. La prova orale del nuovo concorso

        2. Come impostare una lezione simulata

        3. Gli obiettivi educativi e didattici

        4. I momenti fondamentali della programmazione didattica

        5. La verifica degli apprendimenti

        6. Un modello di lezione simulata

        Capitolo 4: Modello di lezione simulata