Lezioni di Italiano, Storia e Geografia per la prova orale del Concorso a Cattedra - Classe di Concorso A22 526/11B - Edizioni Simone

Lezioni di Italiano, Storia e Geografia per la prova orale del Concorso a Cattedra - Classe di Concorso A22

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v526_11b.jpg

Suggerimenti, proposte, modelli di lezione per lo svolgimento della LEZIONE SIMULATA di Italiano, Storia e Geografia nella Scuola secondaria di I grado

Autori

  • Anno Edizione: 2016
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 240
  • Codice: 526/11B
  • Isbn: 9788891410955
  • Prezzo: € 22,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 9788824426305
  • Prezzo PDF: € 15,49
  •  

     
     
    • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

      • Questo manuale costituisce un utile strumento di preparazione alla prova orale del concorso a cattedra per l’insegnamento di Italiano, Storia e Geografia nella Scuola secondaria di I grado (classe di concorso A22). Come è noto, la prova orale consiste nella realizzazione di una lezione simulata, formulata in modo che il docente possa dimostrare le seguenti competenze:

        – padronanza delle discipline di insegnamento

        – capacità di comunicazione

        – capacità di progettazione didattica anche con riferimento alle TIC e agli alunni con bisogni educativi speciali.

        Tenendo presente queste indicazioni, il volume si suddivide in due parti tra loro strettamente interdipendenti:

        – la prima, dal taglio teorico/informativo, presenta sinteticamente i vari modelli di progettazione (dal programma, alla programmazione, alla progettazione) nonché le strategie didattiche da applicare durante lo svolgimento della lezione. Ogni lezione, infatti, va inserita in un contesto preliminarmente definito, tenendo presente sia le componenti pedagogiche (chi è il mio alunno, quale la natura della disciplina, quali le strategie?) che didattiche (inserire il contenuto nel contesto, presentarlo attraverso la narrazione di aneddoti e curiosità, scomporlo in elementi costitutivi, presentare le abilità necessarie e gli obiettivi da raggiungere ecc.);

        – nella seconda, dal taglio prettamente operativo, vengono illustrate una serie di lezioni di Italiano, Storia e Geografia per la classe I, II e III della Scuola secondaria di I grado, partendo dalla progettazione, dalla mediazione didattica, sino alla verifica, alla valutazione, all’autovalutazione.

        L’intento è offrire ai docenti, che affrontano la prova orale del concorso, un supporto concreto per la realizzazione di una lezione simulata, proponendo modelli, strumenti e suggerimenti operativi che potranno essere utili in futuro anche nella didattica in classe.

      • Premessa

        Parte I

        Fondamenti teorici

        Capitolo 1: Dalla società della conoscenza a quella della competenza

        1. Le politiche educative europee

        • L’avvento della società dell’informazione

        • L’estensione a livello mondiale degli scambi

        • La civiltà scientifica e tecnica

        2. La società della conoscenza

        3. La società della competenza

        4. Le competenze nel contesto europeo

        5. Il concetto di competenza nella scuola

        Capitolo 2: Modelli e tecniche di progettazione

        1. La scuola del programma, della programmazione, della progettazione

        • Scuola del programma

        • Scuola della programmazione

        • Scuola della progettazione

        • La progettazione a ritroso

        2. Descrizione delle fasi della progettazione a ritroso

        Capitolo 3: Le strategie per una lezione efficace

        1. Dalla lezione frontale alla didattica laboratoriale

        2. Apprendimento significativo

        3. Le strategie

        4. Le strategie creative

        • Il brainstorming: una tempesta di idee

        5. Le strategie imitative

        • Il modeling

        6. Le strategie euristiche

        Parte II

        Itinerari operativi

        Capitolo 4: La Lezione di Italiano

        1. Progettare la lezione

        2. L’Italiano nelle Indicazioni per il curricolo

        • Oralità

        • Lettura

        • Scrittura

        • Acquisizione ed espansione del lessico ricettivo e produttivo

        • Elementi di grammatica esplicita e riflessione sugli usi della lingua

        • Il lessico e la sua organizzazione; la varietà dell’italiano più diffuse

        • Traguardi per lo sviluppo delle competenze

        • Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado

        • Alunni con bisogni educativi speciali

        Lezione n. 1: La fiaba

        Lezione n. 2: L’autobiografia

        Lezione n. 3: La lettura

        Lezione n. 4: Il racconto

        Lezione n. 5: L’origine della lingua italiana e Dante Alighieri

        Lezione n. 6: La poesia

        Lezione n. 7: Manzoni e il romanzo storico

        Lezione n. 8: La novella: Rosso Malpelo e Verga

        Lezione n. 9: La lettera

        Lezione n. 10: L’argomentazione

        Capitolo 5: La lezione di Storia e di Geografia

        1. La storia nelle Indicazioni per il curricolo

        • Il senso

        • I metodi didattici

        • La storia come campo disciplinare

        • Identità, memoria e cultura storica

        • Storia generale e ripartizione delle conoscenze

        • Gli intrecci disciplinari

        • L’educazione al patrimonio culturale e alla cittadinanza attiva

        • Traguardi per lo sviluppo delle competenze

        • Obiettivi di apprendimento

        2. La geografia nelle Indicazioni per il curricolo

        • Traguardi per lo sviluppo delle competenze

        • Obiettivi di apprendimento

        3. Qualche spunto di riflessione: quale storia? quale geografia?

        Lezione n. 1: L’uso delle fonti

        Lezione n. 2: I beni culturali

        Lezione n. 3: La parità di genere

        Lezione n. 4: La tutela del territorio e i parchi nazionali

        Lezione n. 5: L’Europa

        Lezione n. 6: I flussi migratori ieri e oggi

        Bibliografia

      • Lucia Gallo Moles ha insegnato materie letterarie nella Scuola Secondaria di primo grado.



        Su incarico del MIUR, ha coordinato progetti tesi a prevenire il disagio giovanile e la dispersione scolastica. Esperta in didattica e progettazione di itinerari formativi, svolge un’intensa attività di formazione e di ricerca. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi per le opere pubblicate, tra cui lo Stilo di bronzo - VII Concorso Pedagogia e Didattica - Il Monitore, Pescara; lo Stilo d’oro - IX Concorso Pedagogia e Didattica - Il Monitore, Pescara; Premio nazionale di letteratura per l’infanzia per Racconto per te - Il Filo, Roma 2003.



        Ha pubblicato numerosi saggi di Pedagogia e Didattica tra cui ScuolaProgetto (Spaggiari, 2007); Indicazioni per il curricolo.



        Che fare? (Spaggiari, 2008), Le Nuove Indicazioni nazionali (Spaggiari, 2013).



        È autrice di Ora di lettura, Antologia di Italiano per la Scuola Secondaria di primo grado (Bulgarini, 2011).



        Collabora con riviste specializzate su temi di pedagogia e didattica ed è autrice di numerosi giornali per l’insegnante.