Istituti e Nature giuridiche di Diritto Civile + Itinerari schematici di Diritto Civile 52/2A - Edizioni Simone

Istituti e Nature giuridiche di Diritto Civile + Itinerari schematici di Diritto Civile

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v52_2a.jpg

Due volumi indivisibili

Autori

  • Anno Edizione: 2008
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 384 + 1008
  • Codice: 52/2A
  • Isbn: 9788824451444
  • Prezzo: € 68,00€
  • Prezzo Scontato: € 34,00
  •  

  • cartaceo esaurito
 
 

    • Offerta limitata, valida fino ad esaurimento scorte


      52/2 - Istituti e Nature giuridiche di Diritto Civile
      Rassegna di opinioni dottrinali e giurisprudenziali sui principali istituti di Diritto Civile. Ad uso di aspiranti magistrati, notai, avvocati
      Nato da una pluriennale esperienza didattica, questo volume è stato pensato e realizzato per venire inconto a coloro che devono affrontare le prove di accesso alla professione forense, al concorso per uditore giudiziario e a quello notarile.
      In tali prove, nelle quali è indispensabile dimostrare la conoscenza della disciplina giuridica di un istituto, per raggiungere una valutazione d'eccellenza è fondamentale anche essere in grado di mettere in evidenza soprattutto la ratio e la natura giuridica degli argomenti trattati, aspetti quasi sempre non pacifici e, per questo, oggetto di contrasti dottrinari e giurisprudenziali.
      Il lavoro, nel riportare le diverse teorie, fa il punto su quelle "dominanti" nonché evidenzia le sentenze più significative e consolidate, si presenta volutamente in forma sistematica (seguendo i libri del codice civile). In tal modo è resa più agevole la consultazione ed un veloce excursus delle diverse teorie, senza indugiare in laboriose e complesse ricerche sulle copiose fonti disponibili.

      52/4 - Itinerari schematici di Diritto Civile
      Le questioni più attuali alla luce degli orientamenti dottrinali e delle pronunce giurisprudenziali
      - Persone
      - Famiglia
      - Successioni
      - Diritti reali
      - Obbligazioni
      - Contratti
      - Tutela del consumatore
      Responsabilità extracontrattuale
      Ad uso prevalente di aspiranti magistrati, notai, avvocati
      L'obiettivo cui mira questo innovativo manuale è fornire a quanti aspirano alla professione di magistrato, avvocato o notaio, un panorama sintetico ma allo stesso tempo molto approfondito delle principali questioni di carattere teorico e pratico del diritto civile.
      L'opera è indirizzata in primo luogo agli aspiranti uditori giudiziari e notai che affrontano lo studio per il concorso e che per la vastità delle materie richiede, nella fase finale della preparazione, un approccio schematico che consenta di puntualizzare i concetti, riorganizzare le idee e definire dettagli eventualmente sfuggiti durante lo studio.
      Ulteriori destinatari sono i praticanti avvocati, spesso costretti a causa dei frenetici ritmi della professione, a concentrare lo studio in prossimità dell'esame, che possono trovare in questo manuale l'analisi sistematica delle principali e più recenti sentenze che costituiscono spesso lo spunto che ispira la redazione delle tracce d'esame.
      Caratteristica principale di questo manuale è, infatti, la formulazione schematica delle tematiche più complesse del diritto civile, impostazione utilissima anche per costruire le "scalette" degli elaborati d'esame che necessitano di un'organizzazione logico-argomentativa che denoti non soltanto la preparazione del candidato sullo specifico tema richiesto, ma anche la sua capacità di approcciarsi con ordine alle problematiche più complesse.
      Ciascun capitolo affronta, dal punto di vista teorico, un argomento scelto tra quelli oggetto delle più interessanti e recenti pronunce giurisprudenziali. Alla parte teorica segue una sentenza pertinente analizzata nei suoi punti chiave, ovvero quelli che maggiormente vanno sviluppati nella realizzazione di un elaborato completo in sede di concorso, coerentemente con l'esame schematico della problematica in precedenza sviluppata.