I Quaderni dell'Aspirante Avvocato - Diritto Costituzionale 54A/2 - Edizioni Simone

I Quaderni dell'Aspirante Avvocato - Diritto Costituzionale

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v54a_2.jpg

Manuale di base per la preparazione alla prova orale - In appendice gli argomenti oggetto di domanda d'esame - Con il commento alla legge costituzionale (G.U. 15 aprile 2016, n. 88) relativa al superamento del bicameralismo paritario e alla modifica del Titolo V Parte II della Costituzione

  • Anno Edizione: 2016
  • Edizione: VII
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 288
  • Codice: 54A/2
  • Isbn: 9788891410986
  • Prezzo: € 17,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo
  • Tutti i volumi utili per la prova orale d'esame di avvocato
    CLICCA QUI
 
 

    • Già da prima che fossero istituiti i nuovi esami per procuratore, poi avvocato, le Edizioni Simone hanno preso a cuore le esigenze degli aspiranti avvocati pubblicando una serie di fortunati testi di preparazione agli esami.

      Si e posta attenzione ai volumi indirizzati alle prove orali in quanto, il candidato, all’atto della preparazione, già possiede le nozioni di base, e, quindi, necessita più che di testi istituzionali, di lavori sistematici e riassuntivi che gli consentano di «riorganizzare» le sue conoscenze in vista dell’esame.

      Ciò soprattutto in considerazione dei tempi di studio, sempre più stretti, e dei potenziali interlocutori che fondano le loro conoscenze sulla pratica professionale più che su un sapere accademico, modificando cosi l’ottica di inquadramento dei singoli istituti.

      Sulla base di tali convinzioni, e monitorando il sito e il forum di www.sarannoavvocati.it, i nostri autori hanno tenuto presente le indicazioni di quanti hanno superato con esito positivo le prove e, richiamandosi a Giustiniano, hanno tagliato «il troppo e il vano».

      Nasce cosi, dal ponderoso e già ben affermato volume collettaneo «L’esame di avvocato», un’ultima generazione di testi: i Quaderni per l’esame di avvocato.

      Questa edizione analizza criticamente gli aspetti fondanti del nostro ordinamento costituzionale alla luce dell’attuale fase costituente iniziata con la presentazione del d.d.l. Cost. S. 1429 relativo al superamento del bicameralismo perfetto e al Titolo V, Parte II della Costituzione e proseguita poi con l’approvazione della nuova legge elettorale, cd. Italicum (L. 6 maggio 2015, n. 52).

      In merito alla riforma in atto per dare conto di quelle che potranno essere le modifiche che interverranno se l’appuntamento referendario di ottobre 2016 ne confermerà l’entrata in vigore sono riportate in appositi schemi fuori testo le rubriche prospettive di riforma.

      La caratteristica peculiare dei Quaderni, rispetto ai manuali maggiori, e che la trattazione non si limita alla sola parte istituzionale, ma, seguendo un recente orientamento didattico riporta una corposa appendice che elenca gli argomenti dei quesiti potenzialmente oggetto di prova di esame.

      Anche i Quaderni, dunque, si giovano della esperienza Simone per offrire il prodotto «giusto» al momento «giusto».

      A proposito … anche il prezzo ci sembra ágiustoâ per la soddisfazione totale dei nostri lettori.

    • Capitolo Primo: Lo Stato, forme di Stato e forme di governo

      1. Concetto di Stato

      2. La sovranità

      3. Il popolo e la cittadinanza

      4. Il territorio

      5. Forme di Stato

      6. Lo Stato democratico

      7. Stato unitario, Stato regionale, Stato federale

      8. Forme di governo

      9. L’attuale forma di governo italiana

      Capitolo Secondo: La Comunità internazionale e l’Unione europea

      Sezione Prima

      La Comunità internazionale

      1. Il diritto della Comunità internazionale

      2. I soggetti dell’ordinamento internazionale

      3. L’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU)

      4. Costituzione italiana e ordinamento internazionale

      Sezione Seconda

      L’Unione europea

      1. L’ordinamento dell’Unione europea

      2. Le istituzioni europee

      Capitolo Terzo: Le fonti del diritto

      1. Concetti introduttivi

      2. Il problema delle antinomie e i criteri per la loro risoluzione

      3. L’interpretazione delle fonti

      4. Le fonti dell’ordinamento italiano: quadro generale

      5. La Costituzione

      6. La Costituzione italiana

      7. Leggi di revisione costituzionale e altre leggi costituzionali

      8. Le fonti dell’Unione europea

      9. Le fonti internazionali e il problema dell’adattamento

      10. Le leggi ordinarie

      11. Gli atti aventi forza di legge

      12. I decreti legislativi

      13. I decreti-legge

      14. Il referendum abrogativo

      15. I regolamenti parlamentari

      16. I regolamenti dell’esecutivo

      17. Le fonti regionali

      18. Le fonti degli enti locali

      19. Le fonti non scritte: La consuetudine

      Capitolo Quarto: I diritti e libertà fondamentali

      1. Diritti e liberta

      2. Le diverse «generazioni» di diritti

      3. La tutela costituzionale, internazionale ed europea dei diritti dell’uomo

      4. I diritti inviolabili dell’uomo

      5. I diritti della personalità

      6. Principio solidarista e doveri inderogabili

      7. Il principio di uguaglianza

      Capitolo Quinto: I rapporti civili

      1. Caratteri dei diritti fondamentali

      2. La libertà personale

      3. Segue: Limiti alla libertà personale

      4. La libertà di domicilio

      5. Libertà e segretezza della corrispondenza

      6. La libertà di circolazione, soggiorno ed espatrio

      7. La condizione giuridica dello straniero

      8. La libertà di riunione

      9. La libertà di associazione

      10. La libertà religiosa

      11. La libertà di manifestazione del pensiero

      12. La libertà di stampa

      13. Gli istituti di garanzia

      Capitolo Sesto: I rapporti etico-sociali

      1. Introduzione

      2. La famiglia

      3. Le cd. convivenze di fatto

      4. Le unioni omosessuali

      5. La cultura e l’istruzione

      6. La salute

      7. Il diritto all’ambiente

      Capitolo Settimo: I rapporti economici

      1. La «Costituzione economica»

      2. Il diritto-dovere al lavoro

      3. La tutela del lavoro

      4. Il principio della sicurezza sociale

      5. La libertà sindacale

      6. Il diritto di sciopero

      7. La libertà di iniziativa economica

      8. La proprietà nella Costituzione

      9. Il mancato conseguimento delle collettivizzazioni

      10. La gestione e i vincoli della proprietà terriera

      11. La tutela della cooperazione e dell’artigianato

      12. La tutela del risparmio e del credito

      Capitolo Ottavo: I rapporti politici

      1. Premessa

      2. Il diritto di voto

      3. Sistemi e formule elettorali

      4. La nuova legge elettorale: il cd. Italicum (L. 52/2015)

      5. I partiti politici

      6. Il diritto di petizione popolare

      7. La parità di accesso alle cariche elettive

      8. I doveri inderogabili

      Capitolo Nono: Il Parlamento

      1. Concetto

      2. Struttura del Parlamento

      3. Prerogative delle Camere

      4. Organi interni delle Camere

      5. L’Ufficio di Presidenza

      6. Gruppi parlamentari

      7. Le Commissioni parlamentari

      8. Le Giunte parlamentari

      9. Le Camere riunite in seduta comune

      10. Funzionamento delle Camere

      11. Svolgimento dei lavori

      12. Scioglimento e proroghe delle Camere

      13. Il divieto di mandato imperativo

      14. Le prerogative dei parlamentari

      Capitolo Decimo: L’attività del Parlamento

      1. Attribuzioni delle Camere

      2. Il procedimento legislativo per le leggi ordinarie

      3. Fase preparatoria: l’iniziativa

      4. Fase preparatoria: l’istruttoria e l’attività delle Commissioni permanenti

      5. Fase costitutiva

      6. Fase di integrazione dell’efficacia

      7. La legge delega e la conversione dei decreti-legge

      8. L’attività di indirizzo politico delle Camere

      9. Il procedimento legislativo per le leggi costituzionali e la revisione della Costituzione

      10. Segue: Il referendum costituzionale (sospensivo)

      11. Il procedimento di messa in stato d’accusa del Capo dello Stato

      Capitolo Undicesimo: Il Presidente della Repubblica

      1. Caratteri della figura

      2. L’elezione del Capo dello Stato

      3. Il «supplente» del Presidente della Repubblica

      4. La responsabilità del Capo dello Stato

      5. Prerogative

      6. Funzioni

      7. La controfirma ministeriale

      Capitolo Dodicesimo: Il Governo

      1. Caratteri del Governo

      2. La formazione del Governo

      3. Vicende del Governo

      4. Il Presidente del Consiglio dei Ministri

      5. Lodo Alfano e legittimo impedimento

      6. Il conflitto di interessi

      7. Il Consiglio dei Ministri

      8. I Ministri

      9. Comitati di Ministri e Comitati interministeriali

      10. Il Commissario straordinario

      11. Attribuzioni del Governo

      12. L’attività di indirizzo politico

      13. L’attività legislativa eccezionale del Governo

      Capitolo Tredicesimo: La Pubblica Amministrazione

      1. Introduzione

      2. Principi costituzionali sull’organizzazione e l’attività amministrativa

      3. Organizzazione amministrativa diretta e indiretta

      4. I Ministeri

      5. Le Agenzie pubbliche

      6. L’organizzazione periferica dello Stato

      Capitolo Quattordicesimo: Gli organi di rilievo costituzionale e le autorità indipendenti

      1. Introduzione

      2. Il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL)

      3. La Corte dei conti

      4. Il Consiglio di Stato

      5. Il Consiglio Supremo di Difesa

      6. Le autorità indipendenti (Authorities)

      Capitolo Quindicesimo: La Magistratura

      1. Funzione giurisdizionale e potere giudiziario

      2. L’autonomia e l’indipendenza della magistratura

      3. La responsabilità dei magistrati

      4. Il giusto processo

      5. L’obbligatorietà dell’esercizio dell’azione penale

      6. Il Consiglio Superiore della Magistratura (CSM)

      Capitolo Sedicesimo: La Corte costituzionale

      1. Concetto e composizione

      2. Lo status e le prerogative dei giudici costituzionali

      3. Prerogative della Corte costituzionale

      4. Le attribuzioni della Corte costituzionale

      5. Il sindacato di legittimità delle leggi

      6. Gli atti soggetti al sindacato di costituzionalità

      7. L’incostituzionalità della legge

      8. Il procedimento per i giudizi di costituzionalità delle leggi

      9. Il giudizio in via incidentale: presso il giudice a quo

      10. Il giudizio in via incidentale: presso il giudice ad quem

      11. Il giudizio in via principale (o in via d’azione)

      12. La tipologia delle decisioni della Corte

      13. Gli effetti della sentenza di incostituzionalità

      14. I conflitti di attribuzione fra Stato e Regioni

      15. I conflitti di attribuzione fra i poteri dello Stato

      16. I giudizi sulle accuse contro il Presidente della Repubblica

      17. Il giudizio di ammissibilità sulle richieste di referendum

      Capitolo Diciassettesimo: Le Regioni

      1. La suddivisione territoriale della Repubblica

      Sezione Prima

      Le Regioni: autonomia e poteri

      1. L’ordinamento regionale

      2. La potestà legislativa delle Regioni

      3. Il potere regolamentare

      4. L’esercizio delle funzioni amministrative

      5. L’autonomia finanziaria

      Sezione Seconda

      Il sistema di governo regionale

      1. Il Consiglio regionale

      2. La Giunta regionale

      3. Il Presidente della Regione

      4. Il Difensore civico regionale

      5. Il controllo dello Stato sulla funzionalità degli organi

      Capitolo Diciottesimo: Comuni, Province e Città metropolitane

      1. Le autonomie locali nella Costituzione

      2. Il riordino delle autonomie locali nell’ambito della legislazione ordinaria

      3. Il Comune

      4. La Provincia

      5. La Città metropolitana

      6. Lo status di «Roma capitale»

      7. Il controllo sugli organi di Comune e Provincia

      Capitolo Diciannovesimo: I rapporti fra i diversi livelli di Governo

      1. Introduzione

      2. La Conferenza Stato-Regioni

      3. La Conferenza Stato-citta ed autonomie locali

      4. La Conferenza unificata

      5. La Commissione parlamentare per le questioni regionali

      6. Il Rappresentante dello Stato per i rapporti con le autonomie

      7. Il Consiglio delle autonomie locali

      8. Le Regioni e il diritto internazionale

      9. Le Regioni e l’Unione europea

      10. Il Comitato delle Regioni

      11. I poteri sostitutivi di Stato e Regioni

      Glossario alfabetico degli argomenti di attualità e oggetto delle principali domande d’esame

    • Aggiornato alla L. 20 maggio 2016, n. 76 (Unioni civili e Convivenze di fatto)