L'esame di Avvocato 2013 sintesi mirata di Diritto Amministrativo

abstract

• Nozione e fonti • Situazioni giuridiche soggettive • Soggetti • Pubblico impiego • Atti e provvedimenti • Procedimento • Patologie • Attività negoziale della P.A. • Beni • Espropriazione • Obblighi e responsabilità • Giustizia amministrativa

Autori AA.VV.

  • Anno Edizione: 2013
  • Formato: 17 X 24
  • Pagine: 170
  • Codice: 54DG4
  • Disponibile in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 4915 1
  • Prezzo PDF: € 5,99
  •  

 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Questo volume — aggiornato al maggio 2013 — nato dalla quarantennale esperienza delle Edizioni Simone, consente al lettore informatizzato di avere sul proprio tablet, i-phone, lettore e-book, pc e altri strumenti informatici una comoda sintesi della materia d’esame.
      La scelta degli argomenti e il loro approfondimento sono stati calibrati sulle principali domande d’esame che abitualmente vengono proposte agli aspiranti avvocati e che sono oggetto di vivaci discussioni e confronti sui forum specialistici.
      Un ricco elenco di tali domande è riportato in calce a questo volume.
      La stesura di questa sintesi mirata tiene conto che il lettore è già in possesso di pregresse conoscenze di base che è chiamato — per sostenere il colloquio — a “rinfrescare”; pertanto vengono presentati alcuni argomenti ritenuti importanti sotto forma di trattazione organica, altri sotto forma di schede riassuntive sulle quali è facile orientarsi.
      Opportuni approfondimenti giurisprudenziali sono stati sapientemente inseriti per consentire all’esaminando di dimostrare durante il colloquio padronanza e dimestichezza anche con l’applicazione pratica delle norme.
      Si consiglia di affiancare ed integrare questo e-book con lo studio dei compendi e manuali Simone nonché con i volumi della collana “I quaderni per l’esame di avvocato”, di cui questo lavoro non rappresenta una duplicato, ma solo una utile e ragionata sintesi panoramica del programma d’esame.
       

    • Capitolo 1: Il diritto amministrativo: nozione e fonti
      1. Definizione e caratteri del diritto amministrativo
      2. Classificazione delle fonti
      3. I regolamenti
      4. Le ordinanze
      5. Gli Statuti degli enti pubblici
      6. Testi unici e codici
      7. Le norme interne della P.A.
      8. La consuetudine
      9. La prassi amministrativa
      Capitolo 2: Le situazioni giuridiche soggettive del diritto amministrativo
      1. Definizione di situazione giuridica soggettiva
      2. Il diritto soggettivo
      3. L’interesse legittimo
      4. Gli interessi semplici e gli interessi di fatto
      5. Gli interessi superindividuali
      Capitolo 3: I soggetti del diritto amministrativo. Gli enti pubblici
      Sezione Prima : Gli enti pubblici: inquadramento e struttura
      1. Lo Stato quale ente pubblico
      2. Gli enti pubblici diversi dallo Stato: concetto e caratteri
      3. Gli enti pubblici autarchici: caratteri e disciplina
      4. Distinzioni tra enti pubblici
      5. Gli enti pubblici economici
      6. I soggetti pubblici nel diritto dell’Unione europea: organismo di diritto pubblico e impresa pubblica
      7. La struttura degli enti pubblici: organi e uffici
      8. Rapporto organico e rapporto di servizio
      9. La prorogatio degli organi
      10. Rapporti interorganici
      11. L’esercizio privato di pubbliche funzioni
      12. La competenza
      13. Trasferimento dell’esercizio della competenza
      Sezione Seconda: L’amministrazione statale
      1. Il modello organizzativo della pubblica amministrazione
      2. L’organizzazione per Ministeri
      3. Le agenzie e le aziende autonome
      4. Il Consiglio di Stato
      5. La Corte dei Conti
      6. Il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL)
      7. Le autorità amministrative indipendenti
      Capitolo 4: Il rapporto di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche
      1. Il pubblico impiego
      2. Evoluzione storico-normativa della disciplina del lavoro pubblico
      3. La riforma Brunetta
      4. Le attuali prospettive di riforma
      5. Il sistema delle fonti del pubblico impiego e la contrattazione collettiva
      6. Accesso al pubblico impiego ed organizzazione degli uffici
      7. La dirigenza pubblica
      8. Doveri e diritti del pubblico dipendente
      9. Il ciclo di gestione della performance e la valorizzazione del merito: le novità della riforma Brunetta
      10. La responsabilità dell’impiegato. In particolare, la responsabilità disciplinare
      11. La disciplina della mobilità nel lavoro pubblico
      12. Lo svolgimento del rapporto di impiego
      13. L’estinzione del rapporto di impiego
      14. Profili giurisdizionali in tema di impiego pubblico
      Capitolo 5: Gli atti ed i provvedimenti amministrativi. Il procedimento amministrativo
      Sezione Prima: L’attività della P.A.
      1. L’attività amministrativa: definizione, criteri direttivi e tipologie
      2. La discrezionalità amministrativa
      3. I principi dell’azione amministrativa
      Sezione Seconda: Atti e provvedimenti amministrativi: elementi e requisiti
      1. Gli atti amministrativi
      2. I provvedimenti amministrativi
      3. Gli elementi essenziali dell’atto amministrativo
      4. Il silenzio amministrativo
      Sezione Terza: Il procedimento amministrativo e il diritto di accesso
      1. Il procedimento amministrativo
      2. Tempistica procedimentale e profili di responsabilità
      3. Il responsabile del procedimento
      4. La partecipazione al procedimento
      5. La semplificazione dell’azione amministrativa
      6. Il principio di trasparenza dell’azione amministrativa ed il «diritto di accesso ai documenti amministrativi
      Sezione Quarta: Principali atti e provvedimenti amministrativi
      1. Le autorizzazioni
      2. Le licenze
      3. Le concessioni
      4. Gli atti amministrativi diversi dai provvedimenti
      Sezione Quinta: L’informatizzazione della Pubblica Amministrazione
      1. La P.A. diventa sempre più «digitale»
      2. Il Codice dell’amministrazione digitale
      3. P.A. digitale e diritti dei cittadini e delle imprese
      4. Gli strumenti della P.A. digitale
      5. Segue: I siti internet delle PP.AA. nel D.Lgs. 33/2013
      6. Segue: La posta elettronica certificata (PEC)
      7. Le novità in tema di informatizzazione recate dal «decreto fare»
      Capitolo 6: La patologia dell’atto amministrativo
      1. Patologia e vizi dell’atto amministrativo
      2. Stati patologici dell’atto amministrativo
      3. L’invalidità dell’atto amministrativo
      4. La nullità
      5. L’illegittimità e l’illiceità
      6. Illegittimità dell’atto amministrativo e violazione di norme europee
      7. L’inopportunità dell’atto amministrativo: i vizi di merito
      8. Il potere di riesame della P.A. Gli atti di ritiro
      9. I mpugnativa degli atti di ritiro
      10. La sanatoria dell’atto amministrativo viziato: la convalescenza e la conservazione
      Capitolo 7: L’attività negoziale e consensuale della Pubblica Amministrazione
      1. L’attività contrattuale della P.A. in generale
      2. Classificazione dei contratti della P.A.
      3. La disciplina in materia di appalti pubblici: dalle direttive comunitarie al Codice dei contratti pubblici
      4. Il Codice dei contratti pubblici
      5. Il procedimento di formazione del contratto (l’evidenza pubblica)
      6. La tutela
      7. I servizi pubblici e gli affidamenti in house
      8. Gli accordi integrativi e sostitutivi alla luce della L. 241/1990 e successive modificazioni
      9. Gli accordi di programma
      Capitolo 8: I beni della Pubblica Amministrazione
      1. I beni pubblici
      2. I beni demaniali
      3. I beni patrimoniali
      4. L’alienazione dei beni patrimoniali degli enti pubblici
      Capitolo 9: La proprietà privata e le espropriazioni per pubblica utilità
      Sezione Prima: Diritto di proprietà
      1. I l diritto di proprietà ed i suoi limiti di natura pubblicistica
      2. Gli atti di attribuzione coattiva di diritti d’uso
      3. I provvedimenti che privano parzialmente del godimento dei beni
      4. Gli atti necessitati che sacrificano diritti su beni
      Sezione Seconda: L’espropriazione per pubblica utilità
      1. Premessa: gli atti ablatori
      2. I provvedimenti ablatori reali: espropriazione per pubblica utilità
      3. Il criterio del computo dell’indennizzo
      4. Le competenze in materia di espropriazione: il principio di simmetria
      5. La procedura di espropriazione in base al D.P.R. 327/2000
      6. L’acquisizione provvedimentale: acquisto della proprietà a seguito di utilizzazione senza titolo di un bene per scopi di interesse pubblico
      Capitolo 10: Gli obblighi della Pubblica Amministrazione: la responsabilità
      1. Gli obblighi della P.A.: generalità
      2. La responsabilità: concetto e tipi
      3. La responsabilità civile della P.A. per fatti illeciti
      4. La responsabilità extracontrattuale della P.A.
      5. La responsabilità contrattuale della P.A.
      6. La responsabilità precontrattuale
      7. La responsabilità nei confronti della P.A.
      8. L’illecito amministrativo
      9. La risarcibilità degli interessi legittimi dalla sentenza della Cassazione n. 500/1999 al Codice del processo amministrativo
      Capitolo 11: La giustizia amministrativa
      Sezione Prima: Principi generali sulla tutela giurisdizionale
      1. Nozioni generali
      2. Il sistema della tutela giurisdizionale in Italia
      3. I mezzi di tutela del privato e la normativa di riferimento
      Sezione Seconda: La tutela in sede amministrativa
      1. Principi generali
      2. Il ricorso amministrativo
      3. Gli elementi essenziali dei ricorsi amministrativi
      4. Il ricorso gerarchico
      5. Il ricorso in opposizione
      6. Il  ricorso straordinario al Presidente della Repubblica
      Sezione Terza: La tutela giurisdizionale ordinaria
      1. Il G.O. e l’ambito della giurisdizione ordinaria
      2. I limiti della potestà del giudice ordinario nei confronti della P.A.
      3. Le azioni ammissibili nei confronti della P.A
      4. Esecuzione delle sentenze dell’A.G.O
      5. La giurisdizione del G.O. in tema di pubblico impiego (rinvio)
      Sezione Quarta: La tutela giurisdizionale amministrativa
      1. Il G.A. e la giurisdizione amministrativa.
      2. Tipologie di giudizio innanzi al G.A
      3. Le azioni di cognizione esperibili innanzi all’autorità giurisdizionale amministrativa
      Sezione Quinta: Il giudizio dinanzi al G.A.: dall’instaurazione del giudizio all’esecuzione della decisione. I riti speciali
      1. Il processo amministrativo
      2. Lo svolgimento del giudizio
      3. Le pronunce giurisdizionali
      4. Il giudizio di ottemperanza
      5. L’impugnativa delle sentenze del G.A
      6. I riti speciali
      Sezione Sesta: Le giurisdizioni amministrative speciali
      1. La giurisdizione della Corte dei Conti
      2. I giudizi davanti alle altre giurisdizioni speciali amministrative
      Questionario