Temi & Percorsi di Diritto Penale 55/2 - Edizioni Simone

Temi & Percorsi di Diritto Penale

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v55_2.jpg

Schemi di trattazione - Normativa di riferimento - Rassegna giurisprudenziale

  • Anno Edizione: 2008
  • Edizione: V Ed.
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 1248
  • Codice: 55/2
  • Isbn: 9788824463607
  • Prezzo: € 42,00
  •  

  • fuori catalogo
 
 

    • La preparazione post-universitaria, ai fini del superamento di pubblici concorsi, non può limitarsi alla conoscenza di istituti e concetti giuridici: per superare un pubblico concorso, il cui primo ostacolo è costituito dalla prova scritta, alla quale si è spesso disabituati, è necessario, infatti, acquisire metodi, conoscenze e tecniche per la redazione di un buon elaborato giuridico.
      Il presente lavoro ha il prezioso obiettivo di fornire suggerimenti volti a migliorare le proprie capacità di impostare ed organizzare un argomento per iscritto, prendendo come riferimento i temi svolti nel volume.
      È bene precisare che esistono più stili di scrittura, ma i criteri per un soddisfacente risultato sono riconducibili, in fondo, a pochi ma importanti parametri.
      Le tracce svolte sono raccolte in dieci percorsi allo scopo di individuare, in ogni macro area del diritto penale, le tematiche più attuali ed interessanti che potrebbero costituire oggetto di selezione concorsuale: all'apertura di ciascun percorso è dedicato un prospetto introduttivo, che ha la finalità di riportare, seppure in sintesi, i profili manualistici degli argomenti, di cui i saggi ne costituiscono l'approfondimento.
      Lo svolgimento del singolo tema è, poi, preceduto da uno schema di trattazione, che rappresenta l'itinerario logico-argomentativo da seguire, la cui funzione è quella di collegare i diversi aspetti degli istituti giuridici e di impostare fin dall'inizio una esposizione equilibrata ed esaustiva di tutti i punti fondamentali della traccia.
      Importante supporto per lo svolgimento del tema è, poi, costituito dai riferimenti normativi, che sono la base su cui costruire e sviluppare l'argomento: essi consentono la puntuale collocazione dell'istituto trattato nell'odierno ordinamento giuridico, percorrendo la sua evoluzione cronologica e normativa.
      Al termine di ciascun tema è, infine, riportata la rassegna giurisprudenziale, fondamentale in una materia, quale il diritto penale, in cui molti principi e precetti sono di derivazione giurisprudenziale: da essa è, inoltre, possibile ricavare spunti di approfondimento anche in riferimento a questioni non oggetto specifico della tematica affrontata, ma ad essa correlata. Il testo è stato, dunque, curato con l'auspicio di fornire gli strumenti di orientamento per la prova scritta di un concorso come quello di accesso alla magistratura, ma per la sua generale valenza, costituisce un'utile guida anche per quanti debbano affrontare concorsi post-universitari analoghi.