Manuale di Biblioteconomia e Bibliografia 90 - Edizioni Simone

Manuale di Biblioteconomia e Bibliografia

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v90.jpg

Aggiornato al nuovo Regolamento in materia di deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all'uso pubblico (D.P.R. 3 maggio 2006, n. 252)

A cura di N. Silvestro

  • Anno Edizione: 2007
  • Edizione: VIII Ed.
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 400
  • Codice: 90
  • Isbn: 9788824472708
  • Prezzo: € 25,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 4144 5
  • Prezzo PDF: € 14,90
  •  

     
     
    • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

      • Il volume, giunto alla sua VIII edizione, rinnovata nel formato e completamente aggiornata e arricchita nei contenuti, si propone come valido punto di riferimento sia per coloro che sono chiamati a superare esami di Biblioteconomia e Bibliografia in sede universitaria, sia per quanti si accingono ad affrontare la preparazione ai concorsi per bibliotecari e collaboratori bibliotecari. Gli argomenti affrontati nel testo si articolano, più specificatamente, in tre sezioni.
        La prima, riservata alla vera e propria Biblioteconomia, si apre con i capitoli contenenti cenni di storia del libro e un quadro riassuntivo sull'evoluzione storica delle biblioteche, per poi approfondire gli aspetti principali della materia. Fra gli altri: i compiti e la tipologia degli istituti bibliotecari; la classificazione, l'organizzazione e il funzionamento amministrativo-gestionale delle biblioteche italiane; le funzioni del personale bibliotecario; le operazioni relative all'immissione in istituto e alla catalogazione dei volumi (con accenni specifici ai linguaggi di indicizzazione utilizzati per la catalogazione bibliografica); l'edilizia, gli impianti, gli arredamenti e i servizi a disposizione del pubblico (informazioni, consultazione e prestito dei volumi, riproduzioni); le misure e le tecniche di conservazione e tutela del materiale librario, con particolare riferimento alle cause di deterioramento dei volumi (agenti patogeni naturali e biologici) e alle regole tecniche per la sicurezza degli impianti e per la prevenzione degli incendi. Questa stessa sezione include anche opportuni riferimenti alle norme più significative in materia di diritto d'autore e di deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati alla pubblica fruizione, nonché un'attenta disamina sulla collocazione dei beni librari nel contesto dei beni culturali (in merito alla quale vengono dettagliatamente analizzate le relative indicazioni contenute nel D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, recante il Codice dei beni culturali e del paesaggio), prendendo in considerazione, altresì, la struttura generale del Ministero per i beni e le attività culturali e quella, specifica, dell'Amministrazione dei beni librari.
        La seconda parte del volume ha invece per oggetto l'Informatica nelle biblioteche. Dopo un'essenziale introduzione sul funzionamento degli elaboratori e delle reti di collegamento fra computer, si esaminano i meccanismi che presiedono all'automazione degli istituti, tenendo conto dei possibili livelli di informatizzazione e dei più diffusi software che trovano applicazione nelle biblioteche. La consultazione dei cataloghi pubblici on line (OPAC), le risorse fisiche e digitali delle biblioteche automatizzate, le informazioni biblioteconomiche reperibili in Internet e un esame statistico delle biblioteche italiane "in rete" costituiscono ulteriori argomenti di questa sezione, che si conclude con un capitolo interamente dedicato al Servizio bibliotecario nazionale (SBN), inteso come struttura finalizzata a diffondere la conoscenza e a favorire la circolazione del patrimonio librario italiano tramite una rete automatizzata costituita da tutte le biblioteche partecipanti.
        La terza sezione del manuale è prettamente dedicata alla Bibliografia, riguardo alla quale vengono messi in risalto sia il campo d'indagine e l'evoluzione storica della disciplina, sia la classificazione e la metodologia delle tecniche bibliografiche, senza tralasciare il vero e proprio funzionamento della pratica bibliografica e la tipologia dei più diffusi repertori bibliografici.
        A completamento dell'opera, un'apposita Appendice normativa contenente alcuni dei più significativi riferimenti legislativi in materia di beni librari: su tutti, il Regolamento delle biblioteche pubbliche statali (D.P.R. 5 luglio 1995, n. 417), con relativo modulario aggiornato al D.M. 27 dicembre 1996, a cui si aggiungono il nuovo Regolamento recante norme in materia di deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all'uso pubblico (D.P.R. 3 maggio 2006, n. 252) e la normativa fondamentale in materia di Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio (L. 22 aprile 1941, n. 633, con relative modifiche e integrazioni).
      • BIBLIOTECONOMIA: Cenni di storia del libro - Evoluzione storica delle biblioteche - Biblioteconomia e istituti bibliotecari - Le biblioteche nel contesto dei beni culturali - Il Ministero per i beni e le attività culturali - L'Amministrazione dei beni librari - Organizzazione e personale delle biblioteche italiane - Amministrazione, contabilità e statistiche nelle strutture bibliotecarie - Edilizia, impianti, arredamenti e servizi aggiuntivi - Il libro in biblioteca - La catalogazione - ISBD - International standard bibliographic description - Cataloghi per soggetti e per materie. Cataloghi speciali - La conservazione del libro - Il servizio pubblico. INFORMATICA NELLE BIBLIOTECHE: Princìpi di informatica - Biblioteconomia e automazione - SBN - Servizio bibliotecario nazionale. BIBLIOGRAFIA: Teorizzazione ed evoluzione storica della Bibliografia - Tipologia e metodologia delle tecniche bibliografiche - Riferimenti bibliografici.

        APPENDICE NORMATIVA
        L. 22 aprile 1941, n. 633 - Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio;
        R.D. 7 novembre 1942, n. 1564 - Approvazione delle norme per l'esecuzione, il collaudo e l'esercizio degli impianti tecnici che interessano gli edifici pregevoli per arte o storia e quelli destinati a contenere biblioteche, archivi, musei, gallerie, collezioni e oggetti d'interesse culturale;
        D.P.R. 5 luglio 1995, n. 417 - Regolamento recante norme sulle biblioteche pubbliche statali (e relativo modulario aggiornato al D.M. 27 dicembre 1996);
        D.P.R. 3 maggio 2006, n. 252 - Regolamento recante norme in materia di deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all'uso pubblico.