Test di Biblioteconomia 90/1 - Edizioni Simone

Test di Biblioteconomia

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/v90_1.jpg

Eserciziario per concorsi ed esami
Con soluzioni e risposte commentate

A cura di IV Ed.

  • Anno Edizione: 2009
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 320
  • Codice: 90/1
  • Isbn: 978 88 244 6905 0
  • Prezzo: € 16,00
  •  

  • Acquista
  • cartaceo
 
 

    • Il volume, giunto alla sua quarta edizione, completamente rivista e aggiornata nei contenuti, oltre che rinnovata nel formato e nella veste grafica, si conferma come ottimo sussidio nell'approccio ai concorsi per personale bibliotecario, tenendo conto delle indicazioni ricavate dai programmi d'esame relativi alle varie qualifiche professionali (assistente di biblioteca, istruttore bibliotecario, operatore di biblioteca, istruttore direttivo bibliotecario etc.).
      Il testo, che si propone anche come valido eserciziario da poter integrare con lo studio teorico degli esami universitari di biblioteconomia, si articola in una serie di questionari che analizzano la materia nei suoi aspetti più caratterizzanti e significativi, attraverso l'elaborazione di quesiti la cui formulazione risponde sia ad esigenze di carattere nozionistico o mnemonico, sia alla necessità pratica di saper affrontare i casi concreti che quotidianamente si presentano nella prassi bibliotecaria.
      Ciascuna batteria di test, preceduta da una breve introduzione, è corredata di risposte commentate, allo scopo di rafforzare la preparazione individuale tramite il puntuale approfondimento dei contenuti trattati.
      I questionari riguardano, fra gli altri, i seguenti argomenti:
      - cenni di storia del libro (dalle origini della scrittura agli sviluppi della stampa);
      - evoluzione storica delle biblioteche;
      - collocazione degli istituti bibliotecari nel contesto dei beni culturali;
      - organizzazione e articolazione del Ministero per i beni e le attività culturali (MiBAC);
      - struttura dell'Amministrazione dei beni librari;
      - normativa in materia di deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all'uso pubblico;
      - funzionamento delle biblioteche pubbliche (con particolare riferimento a quelle statali);
      - tipologia dei documenti e organizzazione delle raccolte;
      - catalogazione, soggettazione e classificazione del materiale librario;
      - metodologie e Istituti per la conservazione e il restauro dei volumi;
      - servizi al pubblico attivi nelle biblioteche, ricomprese nel più ampio contesto degli "istituti e luoghi della cultura";
      - informatizzazione delle biblioteche e funzionamento del Servizio bibliotecario nazionale (SBN);
      - legislazione bibliotecaria;
      - elementi di bibliografia.
      Alle materie fin qui elencate si aggiungono appositi questionari incentrati su quesiti di diritto amministrativo e diritto costituzionale, due discipline giuridiche che, soprattutto in occasione dei concorsi per personale bibliotecario banditi dagli enti locali, costituiscono spesso l'oggetto di alcune delle domande che vengono poste in sede d'esame.
      La principale fonte normativa per la stesura dei test è stata individuata nel Regolamento delle biblioteche pubbliche statali approvato con D.P.R. 5 luglio 1995, n. 417 (con relativo Modulario), anche se, al tempo stesso, risultano approfondite pure le competenze riservate a Regioni, Province e Comuni nella gestione degli istituti bibliotecari pubblici.
      Inoltre non vengono tralasciati i riferimenti ad alcune delle più importanti e aggiornate leggi dello Stato in materia di istituzioni culturali, soprattutto per quanto concerne:
      - i decreti istitutivi e organizzativi del MiBAC (con particolare riferimento al D.P.R. n. 91 del 2 luglio 2009, contenente il Regolamento recante modifiche ai decreti presidenziali di riorganizzazione del Ministero e di organizzazione degli Uffici di diretta collaborazione del Ministro per i beni e le attività culturali);
      - il dettato degli articoli contenuti nel D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, recante il Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137.
    • Storia del libro dalle origini della scrittura agli sviluppi della stampa - Evoluzione storica, tipologia e personale delle biblioteche - Le biblioteche nel contesto dei beni culturali - Il Ministero per i beni e le attività culturali - L'Amministrazione dei beni librari e gli istituti bibliotecari pubblici - Amministrazione e caratteristiche strutturali delle biblioteche - Tipologia dei documenti e organizzazione delle raccolte - Catalogazione del materiale librario - La catalogazione descrittiva - Soggettazione e classificazione dei documenti - Il servizio pubblico - Conservazione e restauro del materiale librario - La biblioteca automatizzata - Legislazione bibliotecaria e delle istituzioni culturali - Elementi di bibliografia - Diritto costituzionale - Diritto amministrativo
      APPENDICE
      D.P.R. 5 luglio 1995, n. 417. - Regolamento recante norme sulle biblioteche pubbliche statali (e relativo modulario aggiornato al D.M. 27 dicembre 1996).