TULPS esplicato (Editio minor) + Appendice di Aggiornamento (Maggio 2016) E14/A - Edizioni Simone

TULPS esplicato (Editio minor) + Appendice di Aggiornamento (Maggio 2016)

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/ve14_a.jpg

• Regolamento • Leggi complementari - con commento essenziale, articolo per articolo e schemi a lettura guidata

A cura di Federico del Giudice - Rita Chiaese

  • Anno Edizione: 2015
  • Edizione: V
  • Formato: 12 x 17
  • Pagine: 704 + 32
  • Codice: E14/A
  • Isbn: 9788891406675
  • Prezzo: € 22,00€
  • Prezzo Scontato: € 18.7
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 9788824427234
  • Prezzo PDF: € 15,49
  •  

    • Scarica l'App gratuita i Codici Simone da iTunes Store o Google Play
     
     
    • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

      • L’esplicazione del TULPS per essere efficace e utile al lettore non può limitarsi al commento del «martoriato» e non più attuale testo del R.D. 18 giugno 1931, n. 773 in quanto i suoi contenuti così vasti ed eterogenei sono stati successivamente stravolti sia dai principi contenuti nella Carta Costituzionale sia dagli istituti che hanno subito una profonda trasformazione a seguito dell’evoluzione del costume sociale negli ultimi 80 anni sia soprattutto dalla Corte Costituzionale che ha puntualmente dichiarato l’illegittimità di numerosi articoli o parti di essi.

        Il regio decreto 1931 n. 773, noto come testo Unico di P.S., resiste ancora oggi, malgrado le «picconate» della Costituzione, delle leggi ad essa ispirate e agli opportuni interventi della Corte Costituzionale.

        Come detto da un insigne giurista, il Tulps è «un monumento del passato che non ci appartiene più» e ciò spiega perché in calce ad alcuni Capi ed articoli del citato Testo abbiamo riportato un commento che, senza tener conto della sequenza dell’articolato, esplica argomenti che trovano in normative successive, (alcune delle quali,riportate in Appendice), la loro disciplina costituzionalmente vigente.

        Questa quinta edizione è aggiornata alle ultime novità legislative quali, il D.Lgs. 28-1-2014, n. 8, la L. 30-10-2014, n. 161 (Legge europea 2014), e il D.L. 18-2-2015, n. 7, convertito, con modificazioni, in L. 17-4-2015, n. 43 cd. decreto antiterrorismo. Tale ultimo provvedimento è stato emanato dal legislatore allo scopo di contrastare il terrorismo anche di matrice internazionale ed ha apportato modifiche sia alla discplina delle misure di prevenzione (D.Lgs. 159/2011), sia a quella relativa alla espulsione degli stranieri dal territorio dello Stato per motivi di ordine e sicurezza pubblica (L. 286/1998).

        Questa raccolta, pertanto, per come è concepita, rappresenta un agile ed aggiornato strumento di consultazione per tutti gli operatori delle forze di polizia e per quanti partecipano ai concorsi ed a corsi di formazione.
        Un ampio corredo di indici: analitico alfabetico e cronologico, completa il volume e facilita la ricerca delle singole disposizioni.

      • Costituzione della Repubblica italiana

        Disposizioni sulla legge in generale

        R.D. 16 marzo 1942, n. 262. — Disposizioni sulla legge in generale

        TULPS

        Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

        R.D. 18 giugno 1931, n. 773. — Approvazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

        Titolo I - Dei provvedimenti di polizia e della loro esecuzione

        Capo I - Delle attribuzioni dell’autorità di pubblica sicurezza e dei provvedimenti di urgenza o per grave necessità pubblica

        Capo II - Dell’esecuzione dei provvedimenti di polizia

        Capo III - Delle autorizzazioni di polizia

        Capo IV - Dell’inosservanza degli ordini dell’autorità di pubblica sicurezza e delle contravvenzioni

        Titolo II - Disposizioni relative all’ordine pubblico e alla incolumità pubblica

        Capo I - Delle riunioni pubbliche e degli assembramenti in luoghi pubblici

        Capo II - Delle cerimonie religiose fuori dei templi e delle processioni ecclesiastiche o civili

        Capo III - Delle raccolte delle armi e delle passeggiate in forma militare

        Capo IV - Delle armi

        Capo V - Della prevenzione di infortuni e disastri

        Capo VI - Delle industrie pericolose e dei mestieri rumorosi e incomodi

        Titolo III - Disposizioni relative agli spettacoli, esercizi pubblici, agenzie, tipografie, affissioni, mestieri girovaghi, operai e domestici

        Capo I - Degli spettacoli e trattenimenti pubblici

        Capo II - Degli esercizi pubblici

        Capo III - Delle tipografie e arti affini e delle esposizioni di manifesti e avvisi al pubblico

        Capo IV - Delle agenzie pubbliche

        Capo V - Dei mestieri girovaghi e di alcune classi di rivenditori

        Capo VI - Degli operai e domestici e dei direttori di stabilimenti

        Capo VII - Disposizioni finali del Titolo III

        Titolo IV - Delle guardie particolari e degli istituti di vigilanza e di investigazione privata

        Titolo V - Degli stranieri

        Capo I - Del soggiorno degli stranieri nella Repubblica

        Capo II - Degli stranieri da espellere e da respingere dallo Stato

        Titolo VI - Disposizioni relative alle persone pericolose per la società

        Capo I - Dei malati di mente, degli intossicati e dei mendicanti

        Capo II - Delle persone sospette, dei liberati dal carcere o dagli stabilimenti per misure di sicurezza, del rimpatrio e degli espatrii abusivi

        Capo III - Dell’ammonizione

        Capo IV - Dei provvedimenti relativi ai minori degli anni diciotto

        Capo V - Del confino di polizia

        Titolo VII - Del meretricio

        Titolo VIII - Delle associazioni, enti ed istituti

        Titolo IX - Dello stato di pericolo pubblico e dello stato di guerra

        Titolo X - Disposizioni finali e transitorie

        Regolamento

        R.D. 6 maggio 1940, n. 635. — Regolamento per l’esecuzione del T.U. 18 giugno 1931, n. 773, delle leggi di pubblica sicurezza

        Titolo I - Dei provvedimenti di polizia e della loro esecuzione

        §1 - Delle autorità di pubblica sicurezza e delle loro attribuzioni

        §2 - Della composizione dei privati dissidi

        §3 - Dei rilievi segnaletici

        §4 - Dell’esecuzione dei provvedimenti di polizia

        §5 - Delle autorizzazioni di polizia

        Titolo II - Disposizioni relative all’ordine pubblico e alla incolumità pubblica

        §6 - Delle riunioni pubbliche e degli assembramenti in luoghi pubblici

        §7 - Delle cerimonie fuori dei templi e delle processioni ecclesiastiche e civili

        §8 - Delle armi e delle munizioni da guerra

        §9 - Delle passeggiate in forma militare

        §10 - Delle armi comuni e degli strumenti atti ad offendere

        §11 - Della prevenzione degli infortuni e dei disastri

        §12 - Dei portieri e dei custodi

        §13 - Delle industrie insalubri e pericolose e dei mestieri rumorosi e incomodi

        Titolo III - Disposizioni relative agli spettacoli, esercizi pubblici, agenzie, tipografie, affissioni, mestieri girovaghi, operai e domestici

        §14 - Degli spettacoli e trattenimenti pubblici

        §15 - Degli esercizi pubblici

        §16 - Delle tipografie e delle arti affini, e della esposizione di manifesti e avvisi al pubblico

        §17 - Delle agenzie pubbliche e degli uffici pubblici di affari

        §18 - Dei mestieri girovaghi e di alcune classi di rivenditori

        §19 - Dei prestatori d’opera e dei direttori di stabilimenti

        Titolo IV - Delle guardie particolari e degli istituti di vigilanza e di investigazione privata

        §20 - Delle guardie particolari

        §21 - Degli istituti di vigilanza e di investigazione privata

        §21bis - Degli istituti stabiliti in altri Paesi dell’Unione europea, degli enti di certificazione indipendenti e della Commissione consultiva centrale

        Titolo V - Degli stranieri

        §22 - Del soggiorno degli stranieri nello Stato

        §23 - Degli stranieri da espellere e da respingere dallo Stato

        Titolo VI - Disposizioni relative alle persone pericolose per la società

        §24 - Dei malati di mente e degli intossicati

        §25 - Degli inabili al lavoro

        §26 - Delle questue o collette

        §27 - Delle persone sospette

        §28 - Della carta di identità

        §29 - Del rimpatrio obbligatorio

        §30 - Del rimpatrio degli indigenti

        §31 - Dei liberati dal carcere

        §32 - Del bollettino delle ricerche

        §33 - Della cartella biografica e del registro dei pregiudicati

        §34 - Della diffida

        §35 - Dell’ammonizione

        §36 - Dei provvedimenti relativi ai minori degli anni diciotto

        §37 - Dell’assegnazione al confino di polizia

        §38 - Del trattamento dei confinati e della disciplina del confino

        §39 - Della liberazione condizionale e definitiva dei confinati

        Titolo VII - Del meretricio

        Titolo VIII - Delle associazioni, Enti ed Istituti

        §40 - Della confisca dei beni

        Titolo IX - Disposizioni finali e transitorie

        Norme complementari

        Armi

        L. 2 ottobre 1967, n. 895. — Disposizioni per il controllo delle armi

        L. 18 aprile 1975, n. 110. — Norme integrative della disciplina vigente per il controllo delle armi, delle munizioni e degli esplosivi

        L. 22 maggio 1975, n. 152. — Disposizioni a tutela dell’ordine pubblico (Articolo estratto)

        L. 8 agosto 1977, n. 533. — Disposizioni in materia di ordine pubblico (Articoli estratti)

        L. 21 febbraio 1990, n. 36. — Nuove norme sulla detenzione delle armi, delle munizioni, degli esplosivi e dei congegni assimilati

        D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 527. — Attuazione della direttiva 91/477/CEE relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi

        L. 29 ottobre 1997, n. 374. — Norme per la messa al bando delle mine antipersona

        L. 20 dicembre 2000, n. 420. — Adesione della Repubblica italiana alla Convenzione sul contrassegno degli esplosivi plastici e in foglie ai fini del rilevamento, con annesso, fatta a Montreal il 1° marzo 1991

        Depenalizzazione

        L. 24 novembre 1981, n. 689. — Modifiche al sistema penale (Articoli estratti)

        D.Lgs. 30 dicembre 1999, n. 507. — Depenalizzazione dei reati minori e riforma del sistema sanzionatorio, ai sensi dell’articolo 1 della legge 25 giugno 1999, n. 205

        D.Lgs. 1 settembre 2011, n. 150. — Disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione, ai sensi dell’articolo 54 della legge 18 giugno 2009, n. 69 (Articoli estratti)

        Esercizi pubblici

        L. 1° giugno 1971, n. 425. — Chiusura settimanale dei pubblici esercizi

        L. 25 agosto 1991, n. 287. — Aggiornamento della normativa sull’insediamento e sull’attività dei pubblici esercizi

        D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 114. — Riforma della disciplina relativa al settore del commercio, a norma dell’articolo 4, comma 4, della legge 15 marzo 1997, n. 59

        D.L. 27 luglio 2005, n. 144, conv., con modif., in L. 31 luglio 2005, n. 155. — Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale (Articolo estratto)

        D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79. — Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo, a norma dell’articolo 14 della legge 28 novembre 2005, n. 246, nonché attuazione della direttiva 2008/122/CE, relativa ai contratti di multiproprietà, contratti relativi ai prodotti per le vacanze di lungo termine, contratti di rivendita e di scambio (Articoli estratti)

        Espatrio

        L. 21 novembre 1967, n. 1185. — Norme sui passaporti

        D.P.R. 6 agosto 1974, n. 649. — Disciplina dell’uso della carta d’identità e degli altri documenti equipollenti al passaporto ai fini dell’espatrio

        Istituti di vigilanza privata

        D.M. 1 dicembre 2010, n. 269. — Regolamento recante disciplina delle caratteristiche minime del progetto organizzativo e dei requisiti minimi di qualità degli istituti e dei servizi di cui agli articoli 256bis e 257bis del Regolamento di esecuzione del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, nonché dei requisiti professionali e di capacità tecnica richiesti per la direzione dei medesimi istituti e per lo svolgimento di incarichi organizzativi nell’ambito degli stessi istituti

        Misure di prevenzione

        D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 159. — Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136 (Articoli estratti)

        Ordine pubblico

        L. 22 maggio 1975, n. 152. — Disposizioni a tutela dell’ordine pubblico

        L. 8 agosto 1977, n. 533. — Disposizioni in materia di ordine pubblico (Articoli estratti)

        D.L. 21 marzo 1978, n. 59, conv., con modif., in L. 18 maggio 1978, n. 191. — Norme penali e processuali per la prevenzione e la repressione di gravi reati (Articoli estratti)

        D.L. 15 dicembre 1979, n. 625, conv., con modif., in L. 6 febbraio 1980, n. 15. — Misure urgenti per la tutela dell’ordine democratico e della sicurezza pubblica

        L. 25 gennaio 1982, n. 17. — Norme di attuazione dell’articolo 18 della Costituzione in materia di associazioni segrete e scioglimento della associazione denominata Loggia P2

        L. 29 maggio 1982, n. 304. — Misure per la difesa dell’ordinamento costituzionale (Articoli estratti)

        L. 18 febbraio 1987, n. 34. — Misure a favore di chi si dissocia dal terrorismo (Articoli estratti)

        D.L. 26 aprile 1993, n. 122, conv., con modif., in L. 25 giugno 1993, n. 205. — Misure urgenti in materia di discriminazione razziale, etnica e religiosa

        D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267. — Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (Articolo estratto)

        D.L. 6 maggio 2002, n. 83, conv. in L. 2 luglio 2002, n. 133. — Disposizioni urgenti in materia di sicurezza personale ed ulteriori misure per assicurare la funzionalità degli uffici dell’Amministrazione dell’interno

        D.L. 23 maggio 2008, n. 92, conv., con modif., in L. 24 luglio 2008, n. 125. — Misure urgenti in materia di sicurezza pubblica (Articoli estratti)

        D.M. 5 agosto 2008. — Incolumità pubblica e sicurezza urbana: definizione e ambiti di applicazione (Articoli estratti)

        L. 15 luglio 2009, n. 94. — Disposizioni in materia di sicurezza pubblica (Articolo estratto)

        Stranieri

        D.Lgs. 25 luglio 1998, n. 286. — Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero

        D.Lgs. 6 febbraio 2007, n. 30. — Attuazione della direttiva 2004/38/CE relativa al diritto dei cittadini dell’Unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri

        D.Lgs. 1° settembre 2011, n. 150. — Disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione, ai sensi dell’articolo 54 della legge 18 giugno 2009, n. 69 (Articoli estratti)

        Stupefacenti

        D.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309. — Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza
        D.M. 11 aprile 2006. — Indicazione dei limiti quantitativi massimi delle sostanze stupefacenti e psicotrope, riferibili ad un uso esclusivamente personale delle sostanze elencate nella tabella I del Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e delle sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, come modificato dalla legge 21 febbraio 2006, n. 49, ai sensi dell’articolo 73, comma 1bis

      • Federico del Giudice



        Docente universitario, ha insegnato “Diritto pubblico comparato” presso L’Università Orientale di Napoli. Autore di numerose pubblicazioni di diritto costituzionale, amministrativo, internazionale e scienza politica, nel 2010 è stato insignito del Premio Pietro Rutelli, riconosciuto a personalità che hanno contribuito al progresso civile, sociale, culturale ed economico del nostro Paese.



        Rita Chiaese



        Avvocato, giurista, redattrice della Casa Editrice Simone nonché curatrice di diverse pubblicazioni in materia di Pubblica Sicurezza e Circolazione stradale editi da questa stessa Casa Editrice.


      • Aggiornato alla L. 17-4-2015, n. 43 di conv. del D.L. 18-2-2015, n. 7 (Decreto Antiterrorismo)