TFA A031 - A032 Educazione Musicale IC6 - Edizioni Simone

TFA A031 - A032 Educazione Musicale

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/vic6.jpg

Teoria e quiz - Manuale Completo per la preparazione alla prova preliminare, scritta e orale - In linea con il Bando MIUR del 16 maggio 2014 - Espandi il tuo libro con i nostri contenuti on line: • Software per la simulazione - In omaggio l'ebook del volume

  • Anno Edizione: 2014
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 480
  • Codice: IC6
  • Isbn: 9788891408808
  • Prezzo: € 22,00€
  • Prezzo Scontato: € 16,50
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 9788824422116
  • Prezzo PDF: € 9,99
  •  

  • in OFFERTA SPECIALE € 16,50 anziché € 22,00
 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Con avviso del 16 maggio 2014, pubblicato sul sito del MIUR, è stato finalmente reso noto, dopo molte polemiche, il nuovo bando per l’accesso ai TFA (tirocinio formativo attivo), per il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado: 22.450 i posti complessivamente messi a concorso per le varie cattedre, più 6.630 posti per i TFA relativi al sostegno.
      La prova di accesso ai corsi, organizzati dai vari atenei, si articola in un test preliminare, identico su tutto il territorio nazionale in base alle varie classi di abilitazione; una prova scritta di contenuto disciplinare; una prova orale anch’essa di contenuto disciplinare.
      La prova preliminare consiste in un test con quesiti a risposta multipla volti a «verificare le conoscenze disciplinari relative alle materie oggetto di insegnamento di ciascuna classe di abilitazione e il possesso delle necessarie abilità linguistiche nell’ambito della competenza dell’italiano» (così testualmente il bando).
      Il presente volume, l’unico tra quelli in commercio uscito dopo il bando proprio per garantire la massima corrispondenza ai contenuti di quest’ultimo, fornisce un quadro completo di tutti gli argomenti che è necessario approfondire per superare sia la prova preliminare che le successive prove scritte e orali.
      Il testo è strutturato in:
      Parte Prima – Teoria, comprensiva della trattazione sintetica ma esaustiva delle materie disciplinari relative alle classi di abilitazione A031 e A032, ovvero Educazione musicale per la scuola secondaria di I e II grado.
      Parte Seconda – Quiz disciplinari, contenente numerosi test a risposta multipla, ampiamente commentati, sul modello di quelli che saranno somministrati al concorso.
      Parte Terza – Competenze linguistiche, con i quiz di comprensione brani assegnati al precedente concorso.
      Il volume diventa ancora più ricco di contenuti con le nostre estensioni online, costituite da software per la simulazione con centinaia di quiz, accessibili tramite il QR Code posto all’interno. E per ogni libro, in omaggio, la sua versione ebook.
    • Introduzione
      Parte I
      Teoria
      Libro I
      Elementi di acustica e di didattica musicale
      Capitolo 1: Elementi di acustica
      1. Il suono
      2. I caratteri del suono
      2.1 Altezza
      2.2 Intensità
      2.3 Timbro
      3. I suoni armonici
      4. La riflessione e i battimenti
      5. L’oscillazione simpatica
      6. L’orecchio
      7. La percezione del ritmo
      7.1 Accento metrico, ritmico, dinamico, agogico, melodico
      7.2 Dal ritmo libero al ritmo misurato
      Capitolo 2: La voce umana e gli strumenti musicali
      1. La voce umana
      1.1 Il coro
      2. Gli strumenti musicali
      Capitolo 3: La didattica musicale in Europa
      1. Émile Jacques-Dalcroze
      2. Karl Orff e la musica elementare
      3. Zoltán Kodály
      4. E dgar Willems
      5. Boris Porena
      Libro II
      Storia della musica
      Capitolo 1: La musica greca
      1. Musica e società
      2. Forme e generi musicali
      3. L’età arcaica
      3.1 Il ditirambo
      4. L’età classica
      4.1 La tragedia attica
      5. Ethos e Paideia: Pitagora, Platone, Aristotele
      6. La teoria musicale
      6.1 La ritmica
      6.2 La notazione
      7. Gli strumenti musicali
      Capitolo 2: Il Medioevo
      1. Il canto gregoriano
      1.1 La messa, la salmodia e l’inno
      1.2 La sequenza e il tropo
      1.3 Guido d’Arezzo
      1.4 Il dramma liturgico
      2. La monodia profana
      2.1 Trovatori e trovieri
      2.2 In Germania
      2.3 In Spagna e in Italia
      3. Origine della polifonia
      3.1 Dall’Ars antiqua all’Ars nova
      3.2 La notazione mensurale
      Capitolo 3: Il Rinascimento
      1. Il Quattrocento
      1.1 La Scuola fiamminga
      1.2 La produzione musicale in Italia
      2. La musica in Italia nel XVI secolo
      2.1 Il madrigale
      2.2 Il mottetto
      3. La Scuola romana: Giovanni Pierluigi da Palestrina
      3.1 La vita
      3.2 Lo stile e le opere
      4. Le Laudi polifoniche
      5. La Scuola veneziana
      5.1 Andrea Gabrieli
      5.2 Giovanni Gabrieli
      5.3 Gioseffo Zarlino
      6. L’Europa musicale del Cinquecento
      6.1 In Francia: la chanson parigina
      6.2 In Germania: il Lied
      6.3 In Spagna: il villancico
      6.4 In Inghilterra: la produzione di Byrd
      6.5 La Riforma luterana
      6.6 Orlando di Lasso, Philippe de Monte, Giaches de Wert
      7. Le forme della musica strumentale
      8. Il madrigale di fine secolo
      9. Lo stile monodico e il basso continuo
      Capitolo 4: Il Barocco
      1. Caratteri generali
      1.1 Il sistema tonale
      2. Il melodramma in Italia
      2.1 L’opera a Roma
      2.2 L’opera a Venezia
      3. Claudio Monteverdi
      3.1 L’incoronazione di Poppea
      4. E sordi dell’opera a Napoli
      4.1 Alessandro Scarlatti
      5. L’oratorio e la cantata
      6. Il teatro musicale in Europa
      6.1 In Francia: Jean-Baptiste Lully
      6.2 In Inghilterra: Henry Purcell
      6.3 In Spagna
      6.4 In Austria e in Germania
      6.5 Heinrich Schütz
      7. La musica cembalo-organistica in Italia: Frescobaldi
      8. La musica cembalo-organistica in Germania
      8.1 La Scuola organistica del Nord
      8.2 Dietrich Buxtehude
      8.3 La Scuola organistica meridionale
      9. La musica strumentale in Francia
      10. La sonata
      11. Il concerto barocco
      12. Arcangelo Corelli
      12.1 La vita
      12.2 Lo stile e le opere
      13. Biber e Muffat
      Capitolo 5: Il Settecento
      1. La musica strumentale del tardo barocco
      1.1 Johann Joseph Fux
      2. I principali autori di concerti, sinfonie e sonate in Italia
      3. Antonio Vivaldi
      3.1 La vita
      3.2 I Concerti
      3.3 L’oratorio Juditha Triumphans devicta Holofernis barbarie
      3.4 Le opere
      4. La musica cembalistica in Italia
      5. La musica strumentale in Francia: Couperin e Rameau
      6. In Germania
      7. Johann Sebastian Bach
      7.1 La vita
      7.2 La musica organistica: i Corali e la Passacaglia
      7.3 Il clavicembalo ben temperato
      7.4 I Concerti
      7.5 Le Sonate e le Suites
      7.6 La Passione secondo San Matteo
      7.7 Le ultime composizioni
      8. Georg Friedrich Händel
      8.1 La vita
      8.2 Lo stile e le opere
      9. Il teatro musicale in Italia e in Europa
      9.1 Il bel canto
      9.2 Le querelles francesi
      9.3 Struttura e forma del melodramma italiano
      9.4 La drammaturgia di Zeno e Metastasio
      10. L’opera buffa
      11. La Scuola napoletana
      11.1 Pergolesi, Piccinni e Paisiello
      12. L’opera buffa a Venezia
      13. L’opera in Francia: Rameau e Gluck
      13.1 L’opéra comique
      14. L’opera in Germania
      Capitolo 6: Il classicismo musicale
      1. Caratteri generali
      2. L’ultima stagione del clavicembalo
      3. La sonata classica
      4. La musica strumentale in Italia e in Europa
      5. Franz Joseph Haydn
      5.1 La vita
      5.2 Lo stile e le opere
      6. Wolfgang Amadeus Mozart
      6.1 La vita
      6.2 Le Sinfonie
      6.3 I Concerti per pianoforte
      6.4 La musica da camera
      6.5 Le Sonate per pianoforte
      6.6 La musica sacra
      6.7 Le opere comiche
      6.8 Le opere serie
      7. Ludwig van Beethoven
      7.1 La vita
      7.2 Lo stile e le opere
      7.3 Le Sonate
      7.4 I Concerti per pianoforte
      7.5 Le Ouvertures
      7.6 Le Sinfonie
      Capitolo 7: Il Romanticismo
      1. Caratteri generali
      1.1 Le forme e i modelli
      1.2 La musica e la società
      1.3 Lo stile Biedermayer
      2. Von Weber e l’opera nazionale tedesca
      2.1 La vita
      2.2 Il Freischütz
      2.3 L’altra produzione operistica e strumentale
      3. Schubert: il classico della musica romantica
      3.1 La vita
      3.2 Lo stile e le opere
      4. Mendelssohn: l’equilibrio e la fantasia
      4.1 La vita
      4.2 Lo stile e le opere
      5. Schumann e la «musica poetica»
      5.1 La vita
      5.2 Lo stile e le opere
      6. Berlioz e la «musica a programma»
      6.1 La vita
      6.2 Lo stile e le opere
      6.3 La Sinfonia fantastica
      7. Chopin e l’epoca d’oro del pianoforte
      7.1 La vita
      7.2 Lo stile e le opere
      Capitolo 8: La musica operistica in Italia e in Francia
      1. L’opera italiana tra Sette e Ottocento
      1.1 Luigi Cherubini
      1.2 Gaspare Spontini
      2. Gioacchino Rossini
      2.1 La vita
      2.2 Lo stile e le opere
      3. Il melodramma romantico
      4. Gaetano Donizetti
      4.1 La Lucia di Lammermoor e il melodramma storico romantico
      5. Vincenzo Bellini
      6. Operisti minori
      7. Giuseppe Verdi
      7.1 Gli «anni di galera» e il melodramma risorgimentale
      7.2 La «trilogia popolare»
      7.3 Da Les Vêpres siciliennes al Falstaff
      7.4 La vocalità verdiana
      8. Dalla Scapigliatura al Verismo
      9. Giacomo Puccini
      9.1 La Bohème
      9.2 Da Tosca a Turandot
      10. L’opera in Francia: grand opéra e opéra comique
      10.1 Georges Bizet
      10.2 Jules Massenet
      10.3 Jacques Offenbach
      Capitolo 9: Il secondo Ottocento
      1. La musica in Germania e in Austria
      2. Liszt: il divo compositore
      2.1 La vita
      2.2 Lo stile e le opere
      3. Wagner e il teatro musicale
      3.1 La vita
      3.2 Lo stile
      3.3 L’Olandese volante
      3.4 Tannhäuser e Lohengrin
      3.5 Il Tristano e Isotta
      3.6 L’anello del Nibelungo
      3.7 Il Parsifal
      4. Johannes Brahms: fra tradizione e innovazione
      4.1 La vita
      4.2 Lo stile e le opere
      5. Il sinfonismo di Bruckner
      6. Il mondo sonoro di Mahler
      6.1 La vita
      6.2 Lo stile e le opere
      7. Le nuove frontiere musicali tra XIX e XX secolo: Strauss
      7.1 La vita
      7.2 I poemi sinfonici
      7.3 Le opere
      8. La Scuola nazionale russa
      8.1 Aleksandr Borodin
      8.2 Modest Musorgskij
      8.3 Nikolaj Rimskij-Korsakov
      9. Pëtr Il’ič Čajkovskij: un sinfonista tardo-romantico, inquieto e sentimentale
      9.1 La Sinfonia in si minore «Patetica»
      9.2 Lo schiaccianoci
      10. La Scuola cèca
      10.1 Bedřich Smetana
      10.2 Antonín Dvořák
      10.3 Leóš Janáček
      11. La Scuola scandinava
      12. La Scuola spagnola e il recupero delle tradizioni popolari in Europa
      13. La musica strumentale in Francia
      13.1 César Auguste Franck
      13.2 Vincent d’Indy
      13.3 Camille Saint-Saëns
      13.4 Gabriel Fauré
      14. L’Impressionismo di Debussy
      14.1 La vita
      14.2 Lo stile e le opere
      Capitolo 10: Il Novecento
      1. La musica moderna
      2. In Francia: Ravel e Satie
      3. Le avanguardie a Parigi tra le due guerre
      3.1 Darius Milhaud
      3.2 Arthur Honegger
      3.3 Francis Poulenc
      3.4 E dgard Varèse
      4. La Scuola viennese
      4.1 Arnold Schönberg
      4.2 Alban Berg
      4.3 Anton Webern
      5. La Germania tra le due guerre
      6. Le fasi creative di Stravinskij: dai balletti russi alla serialità
      6.1 I balletti: Petruška, Sacre du printemps e Pulcinella
      7. In Italia: dalla «rinascita strumentale» al Futurismo
      7.1 Alfredo Casella
      7.2 Ottorino Respighi
      7.3 Ildebrando Pizzetti
      7.4 Gian Francesco Malipiero
      7.5 Ferruccio Busoni
      7.6 Goffredo Petrassi e Luigi Dallapiccola
      7.7 I futuristi italiani
      8. La Spagna: Manuel de Falla
      9. In Ungheria e Polonia
      9.1 Béla Bartók
      9.2 Il castello del duca Barbablùe Il mandarino meraviglioso
      9.3 Zoltán Kodály
      10. In Inghilterra
      11. In Russia
      11.1 Aleksandr Nikolaevič Skrjabin
      11.2 Sergej Rachmaninov
      11.3 Sergej Prokof’ev
      11.4 Dmitrij Šostakovič
      12. Negli Stati Uniti
      Capitolo 11: La musica nel secondo dopoguerra
      1. Musicisti e tendenze
      1.1 Olivier Messiaen
      1.2 La musica aleatoria
      1.3 Pierre Boulez
      1.4 Karlheinz Stockhausen
      1.5 John Cage
      1.6 Pousseur e Ligeti
      2. La musica elettronica
      3. In Italia: Nono, Maderna e Berio
      4. Le tendenze della seconda metà del secolo
      4.1 La musica gestuale e minimalista
      Glossario
      Parte II
      Quiz disciplinari
      Test n. 1: Teoria e armonia
      Risposte al Test n. 1
      Test n. 2: Storia della musica: dalle origini al Rinascimento
      Risposte al Test n. 2
      Test n. 3: Storia della musica: il Barocco e il Settecento
      Risposte al Test n. 3
      Test n. 4: Storia della musica: l’Ottocento
      Risposte al Test n. 4
      Test n. 5: Storia della musica: il Novecento
      Risposte al Test n. 5
      Part e III
      Competenze linguistiche
      Capitolo 1: Comprensione di brani
      1. Tipologia di domande
      2. Brani seguiti da domande con formulazione ampia
      3. Brani seguiti da domande con formulazione stretta
      Capitolo 2: Test di comprensione brani
      Capitolo 3: Test assegnati ai precedenti TFA