Ipercompendio Diritto Processuale Penale IP7 - Edizioni Simone

Ipercompendio Diritto Processuale Penale

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/vip7.jpg

• I fondamenti della disciplina • Glossario dei principali argomenti d'esame - Aggiornato alla L. 23-3-2016, n. 41 (Omicidio stradale)

  • Anno Edizione: 2016
  • Edizione: VIII
  • Formato: 17 x 26,5
  • Pagine: 320
  • Codice: IP7
  • Isbn: 9788891410672
  • Prezzo: € 16,00€
  • Prezzo Scontato: € 13,60
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn PDF: 9788824426237
  • Prezzo PDF: € 10,99
  •  

 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Apriamo il nostro manuale per prepararci all’esame …

      Cominciamo a leggere…

      Poi … continuiamo … Nelle pagine che si susseguono incontriamo righi e righi da cui estrapolare nozioni e concetti da capire, selezionare e memorizzare.

      Sentiamo subito il bisogno, per entrare nel vivo della materia, di sottolineare le parole più importanti e di segnare brevi annotazioni a margine per imprimere nella nostra mente le parole cardine e la sequenza logica di quanto stiamo apprendendo.

      Il testo che abbiamo di fronte non è un romanzo che si divora in poco tempo, ma un volume istituzionale che ci costringe ad un continuo sforzo di concettualizzazione, consapevoli che dalla riuscita dello stesso dipenderà l’esito del nostro esame, gli umori dei giorni a venire, la tensione della preparazione…

      Quali argomenti prediligere? Quali approfondire con più attenzione?

      Solo il dopo-esame ci potrà confermare se abbiamo centrato i cardini della materia e soddisfatto esaurientemente le aspettative dell’esaminatore!

      Perché fermarsi al solo testo di adozione e non cambiare sistema? E come?

      Oltre al prezioso elenco delle «domande» d’esame diligentemente raccolte prima di affrontare la prova, cos’altro può venirci incontro?

      Gli ipercompendi, strumenti didattici di ultima generazione, costituiscono pratiche guide che, affiancate al manuale adottato, consentono di ripercorrere in forma sintetica e sistematica le linee espositive del programma.

      L’ipercompendio è una stimolante opportunità per sfuggire dalla monotonia di pagine tutte uguali: il colore, il neretto, le schede, le mappe concettuali permettono di ottimizzare la preparazione, «navigare» nella materia, tenere viva la curiosità di apprendere e, soprattutto, di migliorare, attraverso l’ausilio della memoria visiva, la memorizzazione.

      L’ipercompendio presenta, in appendice, un glossario di particolare utilità per il ripasso finale, momento nel quale occorre concentrarsi sugli argomenti più ostici, sulle domande più «gettonate» per avere un quadro finale sintetico e completo della disciplina.

      L’ipercompendio ha così compiuto la sua missione …

    • Introduzione: La giurisdizione penale

      1. La giurisdizione in generale: caratteri

      2. Finalità e principi della giurisdizione penale

      3. R apporti fra le giurisdizioni

      4. Gli organi della giurisdizione penale

      Capitolo Primo: Il processo penale

      1. L’oggetto del processo penale

      2. I sistemi processuali e il codice vigente

      3. Il diritto e la norma processuale penale

      4. Le fonti del diritto processuale penale

      5. L’efficacia del diritto processuale

      Capitolo Secondo: Principi fondamentali del processo penale italiano

      1. Il principio di eguaglianza (formale e sostanziale)

      2. Principi relativi alla giurisdizione penale

      3. Principi relativi agli organi giurisdizionali

      4. Principi relativi all’imputato

      5. Principi relativi al processo penale

      6. Schema sintetico di svolgimento del procedimento penale

      Capitolo Terzo: I soggetti e gli atti del processo penale

      Sezione I

      Il giudice

      1. Le distinzioni dei giudici penali

      2. L’imparzialità del giudice

      3. Competenza

      Sezione II

      Il Pubblico Ministero

      1. Le funzioni del P.M.

      2. Organizzazione degli uffici del P.M. e rapporto di gerarchia

      3. I contrasti tra P.M.

      Sezione III

      La Polizia Giudiziaria

      1. Funzioni e struttura della P.G.

      Sezione IV

      L’imputato

      1. L’assunzione della qualità di imputato

      2. L’informazione di garanzia e l’informazione sul diritto di difesa

      3. I diritti dell’imputato e l’interrogatorio

      4. La figura dell’imputato-testimone

      5. Ulteriori garanzie per l’imputato

      Sezione V

      La parte civile

      1. Concetto e funzione

      2. Il rapporto processuale civile nel processo penale

      Sezione VI

      Il responsabile civile ed il civilmente obbligato per la pena pecuniaria

      1. La figura del responsabile civile (per il fatto dell’imputato)

      2. L’inserimento nel giudizio penale del responsabile civile

      3. Esclusione del responsabile civile

      4. Il civilmente obbligato per la pena pecuniaria

      Sezione VII

      La persona offesa

      1. Nozione

      2. Facoltà

      Sezione VIII

      Il difensore

      1. Il diritto di difesa

      2. La figura e le funzioni del difensore

      3. Gratuito patrocinio

      Sezione IX

      Teoria generale degli atti

      1. Nozione di atto

      2. Veste formale e verbalizzazione degli atti

      3. Gli atti del giudice

      4. Segue: Il procedimento in camera di consiglio

      5. Segue: Poteri coercitivi del giudice

      6. Segue: Declaratoria immediata di cause di non punibilità

      7. Gli atti delle parti

      8. La documentazione degli atti

      Sezione X

      Patologia degli atti processuali

      1. L’inesistenza

      2. La nullità

      3. Conseguenze delle nullità

      4. L’irregolarità degli atti

      5. La decadenza

      6. L’inammissibilità

      7. L’inutilizzabilità

      Sezione XI

      Le notificazioni

      1. Organi e forme delle notificazioni

      Capitolo Quarto: Le prove

      1. Il sistema probatorio: nozioni preliminari

      2. Disposizioni generali sulle prove

      3. Indizi

      4. Mezzi di prova

      5. Mezzi di ricerca della prova

      Capitolo Quinto: Le misure cautelari

      1. Caratteristiche generali

      2. Tipologia delle misure cautelari

      3. Le misure cautelari personali (coercitive ed interdittive)

      4. Vicende delle misure cautelari

      5. Latitanza

      6. Custodia cautelare - Termini massimi

      7. Le impugnazioni delle misure cautelari personali

      8. Le misure cautelari di sicurezza

      9. Le misure cautelari reali

      Capitolo Sesto: Indagini preliminari

      Sezione I

      Indagini preliminari

      1. Le indagini preliminari

      2. Il giudice per le indagini preliminari (G.I.P.)

      Sezione II

      Notizia di reato e condizioni di procedibilità

      1. La notitia criminis

      2. Le condizioni di procedibilità

      Sezione III

      Indagini preliminari della P.G.

      1. Generalità

      2. Arresto in flagranza

      3. Fermo di indiziati di delitto

      4. Segue: Procedimento nei casi di arresto e fermo

      5. Allontanamento d’urgenza dalla casa familiare

      6. Accompagnamento negli uffici di P.G. (art. 349)

      7. Informazioni dall’indagato (art. 350)

      8. Informazioni da altre persone (art. 351)

      9. Individuazione di persona (art. 361)

      Sezione IV

      Attività di indagine del P.M.

      1. Generalità

      2. Accertamenti tecnici

      3. Prelievo coattivo di campioni biologici su persone viventi

      4. Assunzione di informazioni

      5. Interrogatorio dell’indagato

      Sezione V

      Il difensore nelle indagini preliminari

      1. Generalità

      2. Le indagini difensive

      Sezione VI

      Incidente probatorio

      1. Funzione

      2. I casi tassativi

      Sezione VII

      La chiusura della fase investigativa

      1. Generalità

      2. La proroga del termine

      3. Il termine nei processi contro ignoti

      4. L’archiviazione

      5. La riapertura delle indagini preliminari

      Capitolo Settimo: Udienza preliminare

      1. Finalità dell’udienza preliminare

      2. La richiesta di rinvio a giudizio

      3. Lo svolgimento dell’udienza preliminare

      4. La decisione del G.U.P.

      5. Riapertura delle indagini e revoca della sentenza di non luogo a procedere

      Capitolo Ottavo: I procedimenti speciali

      1. Giudizio abbreviato

      2. Applicazione della pena su richiesta delle parti

      3. Giudizio direttissimo

      4. Giudizio immediato

      5. Procedimento per decreto penale

      6. La sospensione del processo con messa alla prova

      Capitolo Nono: Il dibattimento

      1. Le fasi del dibattimento

      2. La fase degli atti preliminari al dibattimento

      3. La fase degli atti introduttivi al dibattimento

      4. La fase dell’istruzione dibattimentale

      5. La discussione

      6. La fase della decisione

      7. La sentenza

      Capitolo Decimo: Il procedimento davanti al Tribunale in composizione monocratica e il Giudice di Pace

      1. Il Tribunale in composizione monocratica

      2. I riti speciali

      3. Il giudice di pace

      Capitolo Undicesimo: Il procedimento minorile

      1. Fondamento del rito minorile

      2. La libertà personale

      3. Gli schemi procedimentali

      Capitolo Dodicesimo: La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche per la commissione di fatti costituenti reato

      1. Natura della responsabilità

      2. Ambito soggettivo di applicazione

      3. Presupposti della responsabilità dell’Ente

      4. Esenzione da responsabilità

      5. Reati e sanzioni

      6. Disposizioni procedurali

      Capitolo Tredicesimo: Le impugnazioni

      1. Profili disciplinari generali

      2. L’appello

      3. Il ricorso per cassazione

      4. La rescissione del giudicato

      5. La revisione

      6. Riparazione per ingiusta detenzione e per errore giudiziario

      Capitolo Quattordicesimo: L’esecuzione penale e i rapporti con le autorità straniere

      1. Irrevocabilità ed esecutività

      2. L’estradizione e i rapporti internazionali

    • Aggiornato alla L. 23-3-2016, n. 41 (Omicidio stradale)