L'animazione turistica OR/12 - Edizioni Simone

L'animazione turistica

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/vor_12.jpg

Autori

  • Codice: OR/12
  • Disponibile in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 4357 9
  • Prezzo PDF: € 4,90
  •  

 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • Questo breve e simpatico manuale vuole essere una guida facile ma esauriente per tutti coloro, giovani ma non solo giovani, che hanno intenzione di intraprendere questo lavoro o che semplicemente vogliono saperne qualcosa in più sulla figura dell’animatore turistico.
      Chi è questo simpatico e colorato personaggio che nei villaggi, negli alberghi o nei campeggi ha come unico scopo quello di divertire ed allietare le vacanze degli ospiti? Quale preparazione e quali doti personali sono richieste ad un buon animatore? In pratica cos’è l’animazione e chi è l’animatore turistico?
      Queste sono le domande a cui il manuale cerca di dare una risposta in maniera chiara e con competenza.
      Ecco perché in questo libro vengono affrontati tutti gli aspetti dell’animazione affiancando ad utilissimi suggerimenti di ordine tecnico anche insostituibili consigli di ordine pratico dettati dall’esperienza diretta dell’autore; le illustrazioni e le informazioni fornite nell’appendice, poi, rendono il testo un supporto indispensabile per chi voglia entrare a far parte di questo incredibile mondo.
    • PARTE PRIMA
      L’ANIMATORE TURISTICO
      CAPITOLO PRIMO: L’ANIMAZIONE IN GENERALE
      1.1. Un’esperienza da vivere
      1.2. L’identità con l’équipe
      1.3. Pianificare le iniziative
      1.4. Amici con tutti
      1.5. Un’ultima considerazione
      CAPITOLO SECONDO: COME È STRUTTURATA UN’ÉQUIPE
      2.1. Grandi e piccole équipe
      2.2. I ruoli principali
      CAPITOLO TERZO: LO SPIRITO D’ÉQUIPE
      3.1. La collaborazione reciproca
      3.2. I rapporti interpersonali
      CAPITOLO QUARTO: I PROGRAMMI
      4.1. La struttura e i programmi
      4.2. Adeguare i programmi agli ospiti
      4.3. Esempio di programma giornaliero
      4.4. Esempio di programma settimanale
      CAPITOLO QUINTO: L’ÉQUIPE E I RAPPORTI CON GLI ALTRI
      5.1. I rapporti con i dipendenti della struttura
      5.2. I rapporti personali con gli ospiti
      5.3. Le amicizie particolari
      CAPITOLO SESTO: IL RICEVIMENTO DEI CLIENTI
      6.1. L’arrivo degli ospiti
      6.2. La presentazione dell’équipe
      CAPITOLO SETTIMO: L’ORGANIZZAZIONE DEI GIOCHI
      7.1. Il banco di prova dell’équipe
      7.2. I giochi in piscina
      7.3. I giochi in spiaggia
      7.4. I giochi «aperitivo» e i giochi «spettacolo»
      7.5. I giochi di grande coinvolgimento
      CAPITOLO OTTAVO: L’ANIMAZIONE DI CONTATTO
      8.1. Conquistarsi gli ospiti
      8.2. Ospiti «stagionali» e «periodici»
      CAPITOLO NONO: L’ANIMAZIONE SPORTIVA
      9.1. La vacanza come sport
      9.2. La didattica sportiva
      9.3. L’organizzazione di un torneo
      9.4. Eliminazione diretta
      9.5. Il girone all’italiana
      9.6. Il tabellone di gara
      9.7. Come affrontare le polemiche
      CAPITOLO DECIMO: LE ATTIVITÀ «RELAX»
      10.1. Quando fuori piove
      10.2. I tornei di carte
      CAPITOLO UNDICESIMO: L’ATTIVITÀ FISICA
      11.1. La ginnastica
      11.2. I vari tipi di ginnastica
      11.3. Il ballo
      CAPITOLO DODICESIMO: L’ANIMAZIONE PER BAMBINI
      12.1. In vacanza con i bambini
      12.2. Il mini-club
      12.3. Un programma settimanale di mini-club
      CAPITOLO TREDICESIMO: L’ANIMAZIONE SERALE
      13.1. A teatro con gli animatori
      13.2. L’allestimento del palcoscenico
      13.3. Le varie forme di spettacolo
      13.4. La discoteca
      CAPITOLO QUATTORDICESIMO: L’ANIMAZIONE INVERNALE
      CONGRESSUALE E DA CROCIERA
      14.1. Il turismo in montagna
      14.2. Gli accompagnatori
      14.3. L’intrattenimento in albergo
      14.4. Turismo congressuale e crociere
      CAPITOLO QUINDICESIMO: I MATERIALI
      15.1. I supporti indispensabili per l’animazione
      15.2. La cartellonistica
      15.3. I materiali per i giochi
      15.4. Le attrezzature per lo sport e i tornei «relax»
      15.5. Il materiale per i più piccoli
      15.6. La preparazione delle scenografie
      15.7. I costumi
      Decalogo
      PARTE SECONDA
      L’ANIMAZIONE TURISTICA
      CAPITOLO PRIMO: COME È NATA L’ANIMAZIONE TURISTICA
      1.1. La nascita dei villaggi turistici
      1.2. Le strutture turistiche
      CAPITOLO SECONDO: TEST ATTITUDINALI
      2.1. Profili psicologici
      2.2. Test sull’animazione
      GLOSSARIO
      APPENDICE