La comunicazione S399/1DG - Edizioni Simone

La comunicazione

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/vs399_1dg.jpg

Struttura, codici e mezzi

Autori

  • Anno Edizione: 2012
  • Pagine: 132
  • Codice: S399/1DG
  • Disponibile in formato ebook

  • Isbn PDF: 978 88 244 4726 3
  • Prezzo PDF: € 4,99
  •  

 
 
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

    • I rapporti professionali, formativi e, in genere, sociali non sono che mediazioni, luo­ghi in cui le pratiche comunicative e relazionali possono favorire l'accesso alle co­noscenze. Molte pratiche sociali sono, inoltre, legate a compiti e ruoli in cui si lavo­ra in team per raggiungere un risultato professionale e culturale di arricchimento reciproco. Tutto ciò è fondamentale, perché consente l'emergere delle competenze attraverso cui possono essere mostrate adeguatamente le abilità e le conoscenze possedute da ciascun individuo. Ognuno di noi è, infatti, un centro e una potenzialità da valorizza­re all'interno del suo gruppo di riferimento, e ciò vale sia nei rapporti personali che in quelli di carattere formativo, professionale e sociale. Le teorie e le tecniche di comunicazione sono, pertanto, fondamentali per connet­tersi e relazionarsi con gli altri e il mondo circostante. Esse sono fenomeni comples­si e multidimensionali che coinvolgono differenti discipline (sociologia, semiotica, diritto, antropologia, economia, statistica e cosÌ via). Questo testo espone, con un linguaggio semplice ed effcace, l'attuale "stato dell'ar­te" nell'ambito delle teorie di comunicazione. Particolare rilievo viene dato sia alla comunicazione interpersonale e sociale sia alle ricadute socio­culturali ed economiche dell'innovazione tecnologica, focalizzando l'attenzione sull'attuale panorama dei mass media e sulle relazioni umane.

    • PARTE 1
      Struttura e codici dei processi comunicativi
      CAPITOLO 1
      Struttura e dinamica della comunicazione
      1. Nota introduttiva
      2. La struttura e la dinamica della comunicazione
      3. Gli elementi della struttura comunicativa
      3/1 L'emittente
      3/2 Il ricevente
      3/3 Il messaggio
      3/4 Il codice
      3/5 Il canale
      3/6 Il feedback
      CAPITOLO 2
      I codici dei processi comunicativi
      1. Nota introduttiva
      2. I codici della comunicazione
      2/1 Il codice verbale
      2/2 Il codice non verbale
      2/3 Il codice paraverbale
      2/4 La prossemica e la gestione dello spazio nei processi comunicativi
      2/5 La pragmatica e i paradossi della comunicazione
      2/6 Codice elaborato e codice ristretto
      PARTE 2
      Sistemi e modelli della comunicazione interpersonale e di massa
      CAPITOLO 1
      I modelli comunicativi
      1. Nota introduttiva
      2. Modello della teoria ipodermica
      3. Modello della teoria funzionalista (di Charles R. Wright)
      4. Modello di Harold Lasswell
      5. Modello della teoria critica
      6. Modello della teoria culturologica
      7. Modello della teoria dell'informazione
      8. Modello della teoria di Roman Jakobson
      9. La comunicazione e il modello Speaking di Dell Hymes
      10. Modello della teoria delle differenze individuali (di Melvin Defeur)
      11. Modello comunicativo della teoria semiotica informazionale
      12. Modello della teoria semiotico-testuale
      13. Modello della teoria degli effetti limitati (di Paul Lazarsfeld)
      14. Modello della teoria degli usi e delle gratificazioni
      CAPITOLO 2
      I linguaggi dei media tradizionali e dei new media
      1. Il linguaggio cinematografco
      2. Il linguaggio televisivo
      3. Il linguaggio della radio
      4. Il linguaggio teatrale
      5. Il linguaggio musicale
      6. Il linguaggio dell'arte
      7. Il linguaggio del fumetto
      8. La comunicazione elettronica
      8/1 Il linguaggio di programmazione
      8/2 Il linguaggio del web
      PARTE 3
      Network di comunicazione audiovisiva e a stampa
      CAPITOLO 1
      La comunicazione di massa: la stampa
      1. Nota introduttiva
      2. Mezzi, strumenti e metodi per la diffusione della stampa
      3. La stampa quotidiana
      4. Strumenti e metodi di titolazione e d'impaginazione
      5. Formato e struttura
      6. Realizzazione tecnica
      7. Considerazioni critiche
      CAPITOLO 2
      Il mezzo televisivo e le immagini a distanza
      1. Nota introduttiva
      2. Breve storia della Tv
      3. La televisione in Italia
      4. La televisione del futuro: digitalizzazione e interattività
      CAPITOLO 3
      La telecomunicazione e la radiodiffusione
      1. Nota introduttiva
      2. Il telefono
      3. La telefonia mobile
      4. Le origini della radiodiffusione
      5. La comunicazione senza fli
      6.  L'invenzione della radio
      PARTE 4
      Tecnologie innovative: nuovi modelli e stili di comunicazione
      CAPITOLO 1
      I new media e la comunicazione interattiva
      1. Nota introduttiva
      2. L'Intelligenza Artifciale
      3. Risoluzione automatica dei problemi e rappresentazione della conoscenza
      4. Una nuova forma di comunicazione: l'interazione uomo-macchina
      5. Le nuove forme d'interazione
      6. La cibernetica
      7. La teoria della complessità
      8. La macchina di Turing
      9. La multimedialità e l'interattività
      10. L'ipertesto come comunicazione multimediale
      10/1 Le caratteristiche di un ipertesto
      10/2 La struttura di un ipertesto
      10/3 I collegamenti ipertestuali
      CAPITOLO 2
      La società computerizzata e le reti telematiche
      1. La telematica
      2. I calcolatori e il personal computer
      3. La rete delle reti
      4. Nascita e sviluppi di Internet
      5. Navigare in Internet
      6. Comunicare in rete
      7. Le emoticon
      8. Il cyberspazio
      CAPITOLO 3
      I social network e la comunicazione online
      1. Nota introduttiva
      2. I principali social network