Il Processo Penale Illustrato ST27 - Edizioni Simone

Il Processo Penale Illustrato

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/vst27.jpg

Tavole - Diagrammi di flusso - Note essenziali di commento

Autori

  • Anno Edizione: 2012
  • Edizione: IV Ed.
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 192
  • Codice: ST27
  • Isbn: 9788824435307
  • Prezzo: € 23,00
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Questa nuova edizione del «Processo Penale Illustrato» si è resa necessaria per offrire uno strumento di studio e consultazione sempre aggiornato che con un approccio chiaro, originale e moderno, renda immediatamente comprensibili i principali istituti del nostro attuale sistema processuale.
        Come per le precedenti edizioni, per una visione dinamica del processo penale, si è pensato di organizzare la materia in tavole sinottiche, rappresentando i vari procedimenti ed i vari istituti, con una serie di diagrammi di flusso articolati in tavole esplicate.
        In questa nuova edizione si è voluto creare una più rigorosa corrispondenza fra gli undici libri in cui è suddiviso il codice, e la successione delle tavole che, rispecchiando lo stesso ordine, agevola la visione d’insieme dei vari istituti processuali.
        E così, la prima tavola è dedicata alla struttura del codice di procedura penale e alla sua ripartizione in libri; la seconda fa riferimento al giudice unico di primo grado, la terza tavola è dedicata al «giusto processo», e la quarta tavola fornisce una visione globale delle fasi del processo. Le tavole successive, secondo l’ordine del codice, trattano prima la parte «statica» del processo (pubblico ministero, polizia giudiziaria, persona offesa, difensore, prove, ecc.) e, successivamente, quella «dinamica» (indagini preliminari, udienza preliminare, riti speciali, dibattimento, procedimento davanti al Tribunale monocratico, impugnazioni, esecuzione e rapporti con autorità straniere).
        Infine sei tavole illustrano il procedimento davanti al Giudice di pace, mentre la tavola finale è dedicata al processo minorile.
        Per facilitarne la comprensione, i vari istituti processuali sono stati rappresentati nei loro tratti essenziali, omettendo tutti quei particolari che ne avrebbero reso meno scorrevole la lettura.
        Le note esplicative che accompagnano ciascuna tavola e che sono, per comodità del lettore, riportate nella pagina a fronte, facilitano e completano l’analisi di ciascun diagramma di flusso.
        L’ indice analitico arricchisce l’opera, agevolando l’individuazione dei vari istituti e dei più significativi momenti del processo.
      • Libro Primo
        Soggetti
        Tavola 1: Il codice di procedura penale
        Le fonti
        Gli interventi della Corte costituzionale
        Tavola 2: Il giudice unico di primo grado
        Tavola 3: Il giusto processo
        Tavola 4: Le fasi del processo penale
        Tavola 5: Le questioni pregiudiziali
        Tavola 6: La competenza in generale
        Tavola 7: La competenza per materia
        Tavola 8: La competenza per territorio
        Tavola 9: La competenza per connessione
        Tavola 10: La riunione e la separazione dei processi
        Tavola 11: Il difetto di giurisdizione
        Tavola 12: I conflitti di giurisdizione e di competenza
        Tavola 13: L’incompetenza per materia, territorio e connessione
        Tavola 14: La capacità e la composizione del giudice
        Tavola 15: Incompatibilità, astensione e ricusazione del giudice
        Atti compiuti nel procedimento
        Ragioni di parentela
        Tavola 16: La rimessione del processo
        Tavola 17: Il Pubblico Ministero
        Tavola 18: La polizia giudiziaria
        Tavola 19: L’imputato
        Tavola 20: La parte civile
        Tavola 21: La persona offesa
        Tavola 22: Il difensore
        Libro Secondo
        Atti
        Tavola 23: Il divieto di pubblicazione degli atti
        Tavola 24: Memorie e richieste delle parti
        Tavola 25: I provvedimenti del giudice
        La sentenza
        L’ordinanza
        Il decreto
        Tavola 26: Il procedimento in Camera di consiglio
        Tavola 27: Obbligo dell’immediata declaratoria di cause di non punibilità
        Tavola 28: Le notificazioni
        Organi e forme delle notificazioni
        Notificazioni richieste dal Pubblico Ministero
        Notificazioni richieste dalle parti private
        Notificazioni all’imputato
        Tavola 29: Le cause di invalidità degli atti processuali
        Tavola 30: Le nullità
        Libro Terzo
        Prove
        Tavola 31: Le prove
        Tavola 32: I mezzi di prova
        La testimonianza
        La testimonianza indiretta
        L’esame delle parti
        L’esame di persona imputata in un procedimento connesso o collegato
        I confronti
        Le ricognizioni
        Gli esperimenti giudiziali
        Le perizie
        I documenti
        Tavola 33: I mezzi di ricerca della prova
        Le ispezioni
        Le perquisizioni
        Il sequestro probatorio
        Le intercettazioni
        Libro Quarto
        Misure cautelari
        Tavola 34: Le misure cautelari in generale
        Tavola 35: Le misure cautelari personali
        Le misure coercitive
        Le misure interdittive
        Tavola 36: Esecuzione e revoca delle misure cautelari
        Tavola 37: Le impugnazioni delle misure cautelari personali
        Il riesame
        L’appello
        Il ricorso per cassazione
        Tavola 38: La riparazione per l’ingiusta detenzione
        Tavola 39: Le misure cautelari reali
        Libro Quinto
        Indagini preliminari e Udienza preliminare
        Tavola 40: La notizia di reato
        Tavola 41: Le condizioni di procedibilità
        Tavola 42: L’attività della polizia giudiziaria
        Tavola 43: L’attività del pubblico ministero
        Tavola 44: Le garanzie nella fase delle indagini preliminari
        Tavola 45: L’arresto in flagranza e il fermo
        L’arresto obbligatorio ‑ art. 380
        L’arresto facoltativo ‑ art. 381
        Il fermo di indiziato di delitto ‑ art. 384
        Tavola 46: Le investigazioni difensive
        Tavola 47: L’incidente probatorio
        Tavola 48: L’udienza preliminare
        Libro Sesto
        Procedimenti speciali
        Tavola 49: Il giudizio abbreviato
        Tavola 50: L’applicazione della pena su richiesta delle parti
        Tavola 51: Il giudizio direttissimo
        Tavola 52: Il giudizio immediato
        Tavola 53: Il procedimento per decreto
        Libro Settimo
        Giudizio
        Tavola 54: Gli atti preliminari al dibattimento
        Tavola 55: Gli atti introduttivi al dibattimento
        Tavola 56: L’istruzione dibattimentale
        Tavola 57: Le contestazioni nell’esame dibattimentale
        Tavola 58: Le nuove contestazioni a dibattimento
        Tavola 59: La sentenza
        Libro Ottavo
        Procedimento davanti al Tribunale
        in composizione monocratica
        Tavola 60: Il procedimento davanti al Tribunale monocratico
        Libro Nono
        Impugnazioni
        Tavola 61: Le impugnazioni
        Tavola 62: L’appello
        Tavola 63: Il ricorso per cassazione
        Tavola 64: La revisione
        Libro Decimo
        Esecuzione
        Tavola 65: L’esecuzione delle pene detentive
        Libro Undicesimo
        Rapporti giurisdizionali con Autorità straniere
        Tavola 66: I rapporti giurisdizionali con Autorità straniere
        Tavola 67: Il mandato di arresto europeo
        Procedura passiva di consegna
        Procedura attiva di consegna
        Il Giudice di pace
        Tavola 68: Il Giudice di pace penale
        Tavola 69: Le indagini preliminari innanzi al Giudice di pace
        Tavola 70: La riunione e la separazione dei processi davanti al Giudice di pace
        Tavola 71: L’archiviazione davanti al Giudice di pace
        Tavola 72: La citazione a giudizio innanzi al Giudice di pace
        Tavola 73: Il giudizio innanzi al Giudice di pace
        Il procedimento minorile
        Tavola 74: Il procedimento a carico di imputati minorenni