Diritto di Polizia e Politiche di Sicurezza

abstract

Edizioni Simone

http://www.simone.it/catalogo/vst9.jpg

Autori

  • Anno Edizione: 2009
  • Edizione: II Ed.
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 544
  • Codice: ST9
  • Isbn: 978 88 244 6760 5
  • Prezzo: € 32,00€
  • Prezzo Scontato: € 28,80
  •  

 

  • Il Diritto di Polizia è una "materia" nella quale confluiscono principi costituzionali, leggi e regolamenti finalizzati a disciplinare i rapporti dei cittadini con particolari settori del contesto sociale, nell'ottica generale dell'azione di garanzia degli interessi collettivi ed individuali che lo Stato consacra tra i propri fini: garanzia della sicurezza, dell'ordine, della libertà, della tranquillità interna, insomma del pacifico e ordinato svolgimento della vita comunitaria nel rispetto delle leggi.
    Il Diritto di Polizia trova la sua principale fonte nel T.U. delle leggi di pubblica sicurezza (R.D. 18 giugno 1931, n. 733) e nel correlativo regolamento di esecuzione (R.D. 6 maggio 1940, n. 635).
    Il testo unico, nonostante la sua vetusta età, e malgrado il profluvio di modifiche legislative e di declaratorie di incostituzionalità che hanno profondamente inciso sulla sua originaria fisionomia, rimane, ancor oggi, uno strumento normativo fondamentale nel suo impianto strutturale concepito in funzione della prevenzione delle turbative dell'ordine pubblico.
    Caratteristica peculiare del volume è l'esposizione sistematica della materia coordinata con le attuali politiche di sicurezza in ambito sia nazionale che europeo.
  • Ordine pubblico e sicurezza pubblica - Le politiche di sicurezza - Le Autorità di pubblica sicurezza - I provvedimenti di Polizia - Documenti validi per l'espatrio e documenti di riconoscimento - Diritto di riunione - Armi, munizioni e materiale esplodente - La prevenzione di infortuni e disastri e le industrie pericolose ed insalubri - Spettacoli e pubblici trattenimenti - Esercizi pubblici - Stampa e tipografia - Legge e propaganda elettorale - Mestieri girovaghi e altre classi di rivenditori - Gli istituti di vigilanza e le guardie particolari giurate - Stranieri - Prostituzione e minori - Diritto di associazione - Dello stato di pericolo pubblico e dello stato di guerra Stupefacenti - Le misure di prevenzione - Strutture investigative per il contrasto della criminalità e cooperazione internazionale tra forze di Polizia - Bibliografia.