Esame di Avvocato - Prova Scritta - Casa Editrice - Edizioni Simone

Esame di Avvocato - Prova Scritta

Esame di Avvocato - Prova Scritta

    Codici Commentati

    • Codice Civile e Codice Penale

      Codice Civile e Codice Penale

       

      Cod. C7 Pag. 1536 Prezzo €49,00

       

      Questo nuovo prodotto editoriale, nato dall’esperienza ultra ventennale che la Casa Editrice Simone ha maturato nella pubblicazione di strumenti utili alla platea degli aspiranti avvocati, vede la luce per andare incontro a quanti abbiano bisogno di un Codice Civile e di un Codice Penale aggiornati ai più recenti interventi normativi (v. ad es. le nuove norme di contrasto al caporalato) e corredati da una significativa selezione delle pronunce della Suprema Corte di Cassazione riferite agli anni 2013/2016. Il volume, quindi, per come è stato concepito può essere utilizzato in maniera autonoma o affiancato a qualunque pubblicazione di codici annotati presenti sul mercato quale aggiornamento giurisprudenziale. Strutturalmente il lavoro presenta in calce ai singoli articoli una suddivisione in paragrafi/argomenti delle pronunce relative alle problematiche più spinose affrontate recentemente dalla Suprema Corte di Cassazione e tra le quali risultano chiaramente evidenziate quelle delle Sezioni Unite. Gli originali percorsi di lettura all’interno delle singole massime, accanto ad un impianto grafico che dà maggiore risalto ai contenuti proposti, permette un immediato reperimento della tematica di interesse. Un dettagliato indice analitico, fiore all’occhiello di tutte le pubblicazioni Simone, completa il lavoro ed agevola la ricerca.

    • Codice di Procedura Civile - Annotato con la Giurisprudenza + CD-Rom*

      Codice di Procedura Civile - Annotato con la Giurisprudenza + CD-Rom*

       

      Cod. C2 Pag. 2272 Edizione XXII Prezzo €85,00

       

      Come di consueto una nuova edizione del Codice di Procedura Civile viene data alle stampe per tenere il passo con tutte le novità introdotte nell’ambito del processo civile. Anche questa edizione si colloca nel corso di una lunga stagione, non ancora conclusa, di riforme dell’ordinamento processuale, generalmente affidate non allo strumento della legge ordinaria, ma a leggi delegate, decreti legge, emendamenti inseriti nelle leggi di stabilità, persino a improvvisate sortite estive. Presentate come semplificazioni (finalizzate alla crescita economica e alla competitività del sistema di tutela del credito), tali iniziative riformatrici non di rado si sono rivelate fonte di complicazioni, rendendo più arduo il già difficile cammino dell’operatore pratico, costretto a tener conto della coesistenza di regole processuali diverse, per i procedimenti vecchi e nuovi, e a dovere interpretare istituti e precetti nuovi, privi di un’adeguata elaborazione dottrinaria e giurisprudenziale (si pensi alle corpose modifiche in materia di esecuzione per la «contrazione» dei relativi tempi e la contestuale soddisfazione dei creditori anche con l’intento di tutelare la ripresa delle attività imprenditoriali senza ricorrere necessariamente alle procedure concorsuali). Proprio allo scopo di consentire al lettore di non perdersi nell’evoluzione normativa della materia, il lavoro riporta in nota ad ogni articolo del codice gli estremi delle leggi che lo hanno modificato, precisandone la data di entrata in vigore e aggiungendo, quando opportuno, il testo abrogato dell’articolo. Quanto al commento giurisprudenziale, la nuova edizione si pone nel solco delle precedenti, garantendo l’accurato aggiornamento delle pronunce della Corte di Cassazione e favorendo la speditezza della consultazione, mediante i percorsi rapidi di lettura (evidenziati in neretto), lo stretto coordinamento delle massime e i sempre più numerosi richiami tra i paragrafi. Arricchisce e completa il volume, aiutando il lettore nel reperimento del dato normativo e/o giurisprudenziale, un ampio corredo di indici sistematico, cronologico (delle leggi di modifica degli articoli del Codice) e analitico-alfabetico, affiancati dall’indice delle sentenze di illegittimità della Corte costituzionale.

    • Codice di Procedura Penale - Annotato con la Giurisprudenza + CD-Rom*

      Codice di Procedura Penale - Annotato con la Giurisprudenza + CD-Rom*

       

      Cod. C4 Pag. 2528 Edizione XXIV Prezzo €85,00

       

      Questa XXIV edizione del Codice di Procedura Penale Commentato, viene data alle stampe per offrire una panoramica sempre attuale delle risposte della Suprema Corte alle problematiche che via via si presentano allo studioso della materia. Punto di forza dell’Opera è, come sempre, costituito dall’indice analitico-alfabetico, integrato dalle voci tratte dal dato giurisprudenziale così inteso quale strumento essenziale per la ricerca sia del dato normativo sia delle pronunce più significative espresse dalla Corte di cassazione. Tra i temi oggetto di intervento giurisprudenziale, si segnala quello delle intercettazioni tramite «captatore informatico» in dispositivi elettronici del soggetto da intercettare: nell’anno si sono registrate decisioni contrastanti e, da ultimo, l’intervento chiarificatore delle Sezioni Unite. È tema rilevante quanto all’impatto delle nuove tecnologie rispetto alla normativa processuale. Nell’anno in corso il legislatore è più volte intervenuto sia in attuazione di direttive comunitarie (v. ad es. il D.Lgs. 23-6-2016, n. 129 sul diritto all’interpretazione e alla traduzione nei procedimenti penali) sia in ambito più strettamente normativo con le modifiche apportate dalla L. 23-3-2016, n. 41 (Omicidio stradale) e dal D.Lgs. 15-2-2016, n. 31 (Diritti processuali delle persone). Ci si augura quindi che la presente opera contribuisca sempre ad orientarsi in tale sistema processuale in costante sviluppo.

    • Codice Civile con commento Giurisprudenziale esteso alle sentenze delle sezioni unite

      Codice Civile con commento Giurisprudenziale esteso alle sentenze delle sezioni unite

       

      Autore: Luca Ariola - Luciano Ciafardini

      Cod. CM1 Pag. 2048 Edizione V Prezzo €85,00

       

      Il Codice Civile “Esteso” contiene le motivazioni per esteso delle più significative sentenze in materia civile pronunciate, dal 2005 ad oggi, dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione. Il supremo organo della nomofilachia, nel dirimere i contrasti tra le sezioni semplici o nel risolvere questioni di massima di particolare importanza, fornisce sempre una ricostruzione esaustiva degli istituti giuridici sottesi alla controversia concreta, approfondendo gli orientamenti giurisprudenziali che si contendono il campo, i motivi del contrasto, gli spunti offerti dalla dottrina e dalla Corte costituzionale. Ogni motivazione delle Sezioni Unite è stata suddivisa in paragrafi debitamente titolati, in modo da consentire l’immediata individuazione degli argomenti affrontati e l’emersione di «spezzoni di pensiero giuridico» che non possono trovare spazio, per ovvie ragioni, nelle sole massime giurisprudenziali e che, invece, risultano spesso decisivi per la risoluzione dei casi pratici oggetto di prova concorsuale. Completa l’opera una selezione delle più significative e recenti massime delle sentenze di legittimità, collocate in calce ai singoli articoli. Si tratta, dunque, di uno strumento nuovo, caratterizzato dal consueto rigore scientifico, che la Casa Editrice offre ai suoi lettori, per essere preferibilmente utilizzato insieme al Codice civile commentato «classico». Il lavoro si completa con un utilissimo corredo di indici, analitico-alfabetico e cronologico, per individuare, non solo l’esatto riferimento normativo, ma anche le eventuali pronunce ad esso collegate.

    • Codice Penale con commento Giurisprudenziale esteso alle sentenze delle sezioni unite

      Codice Penale con commento Giurisprudenziale esteso alle sentenze delle sezioni unite

       

      Autore: Raffaele Marino

      Cod. CM3 Pag. 1568 Edizione V Prezzo €79,00

       

      I volumi CM1 “Codice Civile” e CM3 “Codice Penale” con commento giurisprudenziale esteso alle sentenze delle Sezioni Unite continuano a rappresentare uno strumento nuovo ed originale nel panorama editoriale italiano della codicistica ed in particolare in quella produzione editoriale dedicata alla prova scritta dell’«esame di avvocato». Le tradizionali raccolte giurisprudenziali (Codici annotati con la giurisprudenza), infatti, offrono una lettura sistematica dei principi “espressi” dalle pronunce della Corte di Cassazione opportunamente «massimati» e organizzati in sommari; volumi essenziali e insostituibili, che tuttavia possono essere completati da altri sussidi editoriali. E qui entrano in scena questi nuovi Codici “estesi”, ultimo prodotto della Casa Editrice Simone, annotati anche con le motivazioni delle sentenze in materia civile o penale pronunciate dal 2005 ad oggi dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione e suddivise in paragrafi per un’immediata individuazione degli argomenti ricercati.

    • Leggi Complementari al Codice Penale - Annotate con la Giurisprudenza

      Leggi Complementari al Codice Penale - Annotate con la Giurisprudenza

       

      Autore: Gianni de Luca - Aldo Fiale - Luigi Giordano - Raffaele Marino - Rossana Petrucci - Paolo Scognamiglio

      Cod. C5 Pag. 1984 Edizione XVIII Prezzo €70,00

       

      Le Leggi Complementari al Codice Penale annotate con la giurisprudenza, giunte alla XVIII edizione, mantengono inalterata la collaudata struttura e organizzazione del dato normativo che, accanto alla completezza e aggiornamento del corredo giurisprudenziale, ha inserito questo prodotto editoriale nel novero dei più moderni strumenti a disposizione di quanti (studenti universitari, praticanti, operatori del diritto) vorranno avvantaggiarsi di una revisione dell’opera, condotta sulla base di una mirata selezione della più significativa giurisprudenza di legittimità. L’insieme del materiale così selezionato è stato poi sapientemente organizzato in calce ai singoli articoli, attraverso la creazione di appositi paragrafi distinti per argomento e nei quali i principi fondamentali, espressi dalle singole massime, sono debitamente evidenziati dall’uso del grassetto; a facilitare la lettura il tutto è preceduto da sommari riepilogativi che indicano agevolmente i possibili percorsi di lettura. Tra i più recenti e significativi provvedimenti normativi di cui si è tenuto conto nell’aggiornamento del lavoro, segnaliamo: il D.L. 17 febbraio 2017, n. 13, conv. in L. 13 aprile 2017, n. 46 in materia di protezione internazionale e per il contrasto all’immigrazione clandestina; il D.L. 20 febbraio 2017, n. 14, conv. in L. 18 aprile 2017, n. 48 in materia di sicurezza delle città; il D.Lgs. 15 marzo 2017, n. 38 relativo alla lotta contro la corruzione nel settore privato; il D.L. 17 marzo 2017, n. 25, conv., senza modifiche, in L. 20 aprile 2017, n. 49 per l’abrogazione delle disposizioni in materia di lavoro accessorio nonché per la modifica delle disposizioni sulla responsabilità solidale in materia di appalti; la L. 7 aprile 2017, n. 47 in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati; il D.L. 24 aprile n. 50, relativo a disposizioni urgenti in materia finanziaria. Punto di forza del lavoro è costituito dall’indice analitico-alfabetico che integrato ed arricchito da voci estratte dal dato giurisprudenziale fa del testo uno strumento insostituibile per quanti abbiano la necessità di reperire le norme, nella dinamica applicazione giurisprudenziale, con immediatezza e completezza. Il volume si completa, infine, con i tradizionali indici sistematico e cronologico per un agevole riscontro della normativa riportata.

    • Leggi Complementari al Codice Civile - Annotate con la Giurisprudenza

      Leggi Complementari al Codice Civile - Annotate con la Giurisprudenza

       

      Autore: AA.VV.

      Cod. C6 Pag. 2368 Edizione XVI Prezzo €74,00

       

      Le Leggi Complementari al Codice Civile annotate con la giurisprudenza, giunte alla XVI edizione, mantengono inalterata la collaudata struttura e organizzazione del dato normativo che accanto alla completezza e aggiornamento del corredo giurisprudenziale, ha inserito questo prodotto editoriale nel novero dei più moderni strumenti a disposizione di quanti vorranno avvantaggiarsi di una revisione dell’opera, condotta sulla base di una mirata selezione della più significativa giurisprudenza di legittimità. L’insieme del materiale così selezionato è stato poi sapientemente organizzato in calce ai singoli articoli, attraverso la creazione di appositi paragrafi distinti per argomento e nei quali i principi fondamentali, espressi dalle singole massime, sono debitamente evidenziati dall’uso del grassetto; a facilitare la lettura il tutto è preceduto da sommari che indicano agevolmente i possibili percorsi di lettura. La rapidità di consultazione di un testo reso snello dalla eliminazione di superflue ripetizioni e gradevole alla vista dall’impiego di raffinate ed innovative tecniche tipografiche costituisce il valore aggiunto di quest’Opera, trasformata in indispensabile ausilio a fronte dell’alluvionale produzione giurisprudenziale della Suprema Corte di Cassazione. Il lavoro organizzato in circa 30 voci, è stato aggiornato con i più recenti provvedimenti normativi tra i quali vale la pena segnalare il D.L. 14-2-2016, n. 18, conv. in L. 8-4-2016, n. 49 di modifica del T.U. Banca; il D.Lgs. 15-2-2016, n. 25 in materia di intermediazione finanziaria; il D.Lgs. 15-2-2016, n. 30 relativo ai sistemi di garanzia dei depositi bancari; il D.Lgs. 18-4-2016, n. 7 relativo ai mercati degli strumenti finanziari; il D.Lgs. 21-4-2016, n. 8 in merito ai contratti di credito ai consumatori relativi a beni immobili presidenziali nonché modifiche al T.U. Banca; il D.L. 3-5-2016, n. 59 in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché la L. 20-5-2016, n. 76 sulle unioni civili tra persone dello stesso senso e disciplina delle convivenze. Punto di forza del lavoro è costituito dall’indice analitico-alfabetico che integrato ed arricchito da voci estratte dal dato giurisprudenziale fa del testo uno strumento insostituibile per quanti abbiano la necessità di reperire le norme, nella dinamica applicazione giurisprudenziale, con immediatezza e completezza. Il volume si completa, infine, con i tradizionali indici sistematico e cronologico per un agevole riscontro della normativa riportata.

    Offerta Kit Codici Commentati

    Approfondimenti per l'esame di avvocato

    • Approfondimenti per l'Esame di Avvocato

      Approfondimenti per l'Esame di Avvocato

       

      Cod. FO1 Pag. 128 Prezzo €18,00

       

      Questo primo numero di Forensia esamina in modo approfondito alcuni importanti istituti giuridici, anche alla luce delle rilevanti novità legislative (D.L. 83/2015, conv., con modif., dalla L. 132/2015) e delle più significative pronunce giurisprudenziali.

      Il libro costituisce un validissimo strumento per la preparazione all’esame di avvocato perché riesce a conciliare la trattazione degli argomenti sia da un punto di vista sostanziale che tecnico/professionale.

    Pareri per l'esame di avvocato

    • Pareri Motivati di Diritto Civile

      Pareri Motivati di Diritto Civile

       

      Autore: a cura di Fausto Izzo

      Cod. 54/1 Pag. 368 Edizione XXII Prezzo €30,00

       

      Questa nuova edizione dei Pareri motivati di diritto civile offre una raccolta sistematica di questioni sulle principali tematiche di diritto civile sempre con una struttura interna più «leggera»: in particolare dopo l’esposizione di un caso pratico (cd. “questione”) si passa immediatamente allo «svolgimento» miscelando una trattazione sintetica, ma esaustiva degli istituti giuridici rilevanti con le pronunce più significative della Suprema Corte; dall’analisi di tutti questi elementi e dalla loro logica combinazione scaturisce la «soluzione» della questione. Per agevolare il candidato nella ricerca della giurisprudenza alla fine di ogni questione vi è un box con i riferimenti normativi e giurisprudenziali utili per la soluzione del quesito, con gli opportuni collegamenti ai Codici annotati con la giurisprudenza editi da questa stessa Casa Editrice. L’opera, dunque, costituisce un indispensabile supporto per la preparazione agli esami di avvocato in quanto non si limita a fornire le nozioni di un manuale o la rassegna giurisprudenziale tipica di un codice commentato, ma media tra teoria e pratica: proprio quanto si richiede per la risoluzione dei pareri motivati.

    • Pareri Motivati di Diritto Penale

      Pareri Motivati di Diritto Penale

       

      Cod. 54/2 Pag. 288 Edizione XXII Prezzo €28,00

       

      La prova scritta dell’esame di avvocato consiste nella redazione di un parere motivato, su questioni di diritto civile e di diritto penale, che consente di verificare, oltre alle conoscenze teoriche, anche le attitudini applicative dell’aspirante operatore forense. L’esito della prova, quindi, è strettamente collegato alla capacità del candidato di inquadrare correttamente la questione, analizzarla alla luce degli indirizzi giurisprudenziali e dottrinali e, infine, fornire un’esatta e coerente risposta al quesito proposto. Per venire incontro a questa esigenza questa nuova edizione dei Pareri motivati di diritto penale offre una raccolta di questioni sulle principali tematiche di diritto penale — generale e speciale — sempre con una struttura interna più fluida: in particolare, dopo l’esposizione di un caso pratico (cd. «questione») si passa immediatamente allo «svolgimento» del parere miscelando una trattazione sintetica, ma esaustiva degli istituti giuridici rilevanti con le pronunce più significative della Suprema Corte; dall’analisi di tutti questi elementi e dalla loro logica combinazione scaturisce la «soluzione» della questione.

    • Corso completo per la prova scritta dell'Esame di Avvocato

      Corso completo per la prova scritta dell'Esame di Avvocato

       

      Autore: Massimiliano Di Pirro

      Cod. 54/3 Pag. 224 + 224 + 288 Edizione XI Prezzo €42,00

       

      Come sapete la riforma dell’esame è slittata al 2017. “Evvai!” direte voi, perché avrete ancora la possibilità di consultare i codici commentati. Giusto. Ma a una maggiore facilità dell’esame corrisponde, di solito, una maggiore severità della commissione e viceversa. Perciò non dovete temere l’esame con i codici senza giurisprudenza, perché è vero che l’esame sarà più difficile, ma la commissione dovrà inevitabilmente tenerne conto in sede di correzione. Insomma, ai fini delle chance di promozione non cambierà molto. C’è da festeggiare, invece, per la novità introdotta nel 2012 dalla legge di riforma della professione forense, che ha finalmente introdotto l’obbligo di motivare la bocciatura, facilitando così il controllo dei candidati sull’operato della commissione in vista di un eventuale ricorso al Tar. Ma come e cosa bisogna scrivere per evitare la bocciatura? Se lo sapessi... Qualche idea, però, ce l’avrei: 1) sembra banale dirlo, ma il primo aspetto da considerare è la correttezza formale dell’esposizione. Gli errori di grammatica, un’esposizione zoppicante, periodi lunghi e contorti, pieni di frasi subordinate, rischiano di pregiudicare l’esito della prova a prescindere dalla bontà dei contenuti. Lo stile retorico va di moda negli atti giudiziari e, ahimè, in molti manuali giuridici. Le prove d’esame, però, sono un’altra cosa. Occorre scrivere in maniera chiara, con periodi brevi, rendendo facilmente comprensibile ciò che si intende dire. I commissari sono costretti a leggere migliaia di elaborati, e uno stile fluido e scorrevole è indubbiamente apprezzato; 2) non avvelenate i commissari con fiumi d’inchiostro: quattro pagine ben scritte sono più che sufficienti; perciò, a meno che si tratti dell’argomento che conoscete meglio, non esagerate; 3) evitate il “copia-incolla” delle massime: dovete elaborare qualcosa di personale e non limitarvi a copiare. Perciò, la giurisprudenza non va presa di peso dai codici e messa su carta, ma occorre riformulare i principi inserendoli in un’esposizione personalizzata; 4) nel parere date conto delle tesi a voi favorevoli ma anche di quelle contrarie, perché si tratta di un’illustrazione ragionata di tutte le teorie sul tappeto, per consentire al cliente di decidere se iniziare o no la causa. Invece, nell’atto giudiziario dovete sottolineare soltanto la giurisprudenza utile alla vostra tesi: è un atto indirizzato al giudice e alla controparte e indicare la giurisprudenza a voi contraria sarebbe un assist per il vostro avversario. Applicando queste poche, semplici regole, eviterete gli errori più gravi e sarete in grado di sfruttare al meglio gli atti e i pareri del Corso, i quali, è bene sottolinearlo, sono aggiornati alla giurisprudenza più significativa degli ultimi due anni. Gli anni precedenti, per un mix di intuito e fortuna, abbiamo centrato gli argomenti. Speriamo che accada anche quest’anno. In bocca al lupo da tutta la redazione Simone!

    • Costruire Atto Giudiziario Civile - Penale

      Costruire Atto Giudiziario Civile - Penale

       

      Autore: Daniele Cutolo - Antonio Esposito - Fabio Izzo - Vittorio Martino

      Cod. 54/4 Pag. 368 Edizione VII Prezzo €30,00

       

      Un originale volume che, a differenza delle altre pubblicazioni in commercio contenenti semplici raccolte di “atti giudiziari”, ha il pregio di stimolare l’aspirante Avvocato ad acquisire e sperimentare un metodo di studio del caso e di ricerca della soluzione, che gli consenta, in sede d’esame, di articolare l’atto redigendone la corretta formulazione. Il lavoro presenta una serie di casi emblematici tratti da recenti e significative pronunce giurisprudenziali sulle quali è possibile impostare l’indagine, analizzando gli istituti giuridici e la normativa da applicare; successivamente vengono indicate le norme di riferimento, in modo da permettere la verifica sulla correttezza della ricerca svolta. Il lettore viene supportato nell’analisi delle sentenze riportate nei codici commentati, utili alla soluzione del caso, suggerendo, inoltre, eventuali spunti di dottrina. Ciascun esempio di atto è corredato di uno schema riassuntivo, da confrontare con quello elaborato individualmente dal candidato, che costituisce la “base” per redigere l’atto che dovrà, poi, essere raffrontato con quello proposto nel testo. Per come è strutturato, quindi, il lavoro mette in condizione quanti si apprestano a sostenere la prova scritta dell’esame di Avvocato di acquisire una corretta metodologia d’indagine per risolvere brillantemente anche i quesiti più difficili.

    • Costruire Pareri Motivati Civile e Penale

      Costruire Pareri Motivati Civile e Penale

       

      Cod. 54/5 Pag. 704 Edizione XIII Prezzo €35,00

       

      Un originale volume che, a differenza delle altre pubblicazioni in commercio contenenti semplici raccolte di “pareri motivati”, ha il pregio di stimolare l’aspirante Avvocato ad acquisire e sperimentare un metodo di studio del caso e di ricerca della soluzione, che gli consenta, in sede d’esame, di articolare il “parere” formulando la corretta risposta al quesito proposto. Il lavoro presenta una serie di casi emblematici tratti da recenti e significative pronunce giurisprudenziali sulle quali è possibile impostare l’indagine, analizzando gli istituti giuridici e la normativa da applicare; successivamente vengono indicate le norme di riferimento, in modo da permettere la verifica sulla correttezza della ricerca svolta. Il lettore viene supportato nell’analisi delle sentenze riportate nei codici commentati, utili alla soluzione del caso, suggerendo, inoltre, eventuali spunti di dottrina. Ciascun esempio di parere è corredato di uno schema riassuntivo, da confrontare con quello elaborato individualmente dal candidato, che costituisce la “base” per redigere il parere che dovrà, poi, essere raffrontato con quello proposto nel testo. Per come è strutturata, quindi, l’opera mette in condizione quanti si apprestano a sostenere la prova scritta dell’esame di Avvocato di acquisire una corretta metodologia d’indagine per risolvere brillantemente anche i quesiti più difficili.

    • I Pareri Motivati e gli Atti Giudiziari gia assegnati all'esame di abilitazione forense (2002/2015)

      I Pareri Motivati e gli Atti Giudiziari gia assegnati all'esame di abilitazione forense (2002/2015)

       

      Autore: AA.VV.

      Cod. 54/6 Pag. 800 + 64 Edizione XX Prezzo €36,00

       

      Anche quest’anno la Simone propone ai futuri candidati all’esame di abilitazione forense la raccolta di tutti i pareri ed atti assegnati all’esame di avvocato negli anni dal 2002 al 2015 in modo da poter individuare gli argomenti già proposti e verificarne lo svolgimento.

      Per quanto concerne i pareri, gli stessi sono strutturati facendo seguire alla formulazione del quesito la trattazione teorica degli istituti sostanziali rilevanti, la rassegna delle massime giurisprudenziali di riferimento, una soluzione sintetica ed infine il parere vero e proprio, in cui si offre la soluzione dettagliata al quesito proposto, motivandola.

      Relativamente agli atti sono stati mantenuti, dove opportuno i box con le novità processuali intervenute successivamente all’assegnazione dell’atto per fare il punto sui mutamenti di rito successivi all’atto stesso; gli atti, inoltre, presentano anche la descrizione degli istituti processuali rilevanti e ovviamente la redazione dell’atto stesso.
      Il volume, pertanto, continua a rappresentare uno strumento completo per tutti coloro che intendano esercitarsi ai fini della preparazione agli esami da avvocato.

    • Atti Giudiziari di Diritto Civile

      Atti Giudiziari di Diritto Civile

       

      Cod. 54/7 Pag. 496 Edizione XXI Prezzo €30,00

       

      Lo svolgimento degli esami di avvocato prevede, tra le prove scritte, la redazione di un atto giudiziario in materia di diritto civile, penale o amministrativo, a scelta del candidato. Tenendo conto del programma, si offre una raccolta sistematica degli atti giu­diziari di diritto civile, probabili oggetto della prova, alla luce delle tracce assegnate negli anni precedenti e delle questioni cui si è dedicata la giurisprudenza nei tempi più recenti. L’edizione costituisce un agile strumento di studio, proponendo la puntuale redazione dell’atto nonché un commento con l’indicazione degli istituti proces­suali che disciplinano l’atto in oggetto onde fornire gli strumenti necessari alla stesura dell’atto anche se la traccia dovesse essere diversa. A tal fine, nella presente edizione è stata inserita una introduzione allo scopo di indirizzare i can­didati nella redazione dei documenti. Il lavoro, inoltre, è anche un’utile ed aggiornata guida alla pratica forense, consentendo agli aspiranti avvocati di cimentarsi nella redazione degli atti gra­zie alle più recenti novità disciplinari concernenti il processo civile.

    • Atti Giudiziari Diritto Penale

      Atti Giudiziari Diritto Penale

       

      Autore: Fabio Visco

      Cod. 54/8 Pag. 256 Edizione XX Prezzo €23,00

       

      Lo svolgimento degli esami di avvocato prevede, tra le prove scritte, la redazione di un atto giudiziario in materia di diritto civile, penale o amministrativo, a scelta del candidato. Tenendo conto del programma, si offre una raccolta sistematica dei principali atti giudiziari in materia penale, probabili oggetto della prova, alla luce delle tracce assegnate negli anni precedenti e delle più recenti pronunce giurisprudenziali. L’edizione, completamente rivisitata, costituisce un agile strumento di studio, proponendo, accanto alla disamina della fattispecie oggetto della «questione» la puntuale redazione dell’atto nonché una scheda con l’indicazione dei riferimenti normativi che disciplinano l’atto in oggetto e una serie di approfondimenti giurisprudenziali che propongono una panoramica su fattispecie analoghe e che possono essere riscontrate sul codice penale e/o di procedura penale annotati con la giurisprudenza e editi da questa stessa Casa editrice. Il lavoro, inoltre, è anche un’utile ed aggiornata guida alla pratica forense, consentendo agli aspiranti avvocati di cimentarsi nel redigere gli atti grazie alle più recenti novità disciplinari concernenti il processo penale.

    • Atti Giudiziari Diritto Amministrativo

      Atti Giudiziari Diritto Amministrativo

       

      Autore: AA.VV.

      Cod. 54/9 Pag. 272 Edizione XIX Prezzo €29,00

       

      Il volume, giunto alla XIX edizione, è una raccolta di atti giudiziari in materia amministrativa, riproponenti i più rilevanti casi ed interessanti questioni alla luce delle più recenti pronunce giurisprudenziali. Dal punto di vista metodologico, gli atti sono accorpati in relazione all’ambito processuale di riferimento e sono preceduti da una breve trattazione teorica sui principali istituti processuali amministrativi di cui viene fatta applicazione negli elaborati pratici. In particolare, dal punto di vista teorico, si riportano gli ultimi orientamenti legislativi che hanno apportato modifiche importanti in materia (si pensi, da ultimo, al D.Lgs. 50/2016 che, introducendo il nuovo Codice dei contratti pubblici, ha inciso anche sulla normativa processualistica degli appalti). Il volume, dunque, per come concepito, costituisce un valido sussidio per coloro che si accingono a sostenere l’esame di abilitazione alla professione di avvocato.

    Altri volumi utili per la prova scritta

    • Prontuario dei Verbali d'Udienza Civile

      Prontuario dei Verbali d'Udienza Civile

       

      Autore: Massimiliano Di Pirro

      Cod. 54/16 Pag. 352 Edizione VII Prezzo €20,00

       

      Questo prontuario, giunto alla VII edizione, contiene dei modelli di verbali d’udienza che accompagnano il praticante e l’avvocato dalla prima udienza alla fine del processo. Insomma, questo prontuari etto può tenere compagnia per un bel po’ di anni.

      Ogni verbale è accompagnato da note esplicative, che chiariscono le soluzioni prescelte e danno conto degli orientamenti prevalenti della giurisprudenza.

      Rispetto alla precedente edizione le novità sono numerose: si segnalano, ad esempio, i nuovi verbali sul rito locatizio, sul pignoramento presso terzi e sul divorzio contenzioso e la riscrittura totale della parte sul processo esecutivo, aggiornata alla L. 132/2015.

      Si tratta, quindi, di un’edizione interamente rivista e aggiornata, che può costituire un utile strumento da mettere nella cassetta degli attrezzi insieme ai codici e ai manuali (tutti Simone, s’intende…).

    • Manuali XXS di Diritto Civile e Penale (FORMATO

      Manuali XXS di Diritto Civile e Penale (FORMATO "extra small")

       

      Autore: AA.VV.

      Cod. 54/21 Pag. 624 + 656 Edizione VI Prezzo €21,00

       

      Questa nuova collana di manuali XXS si propone, grazie al formato «extra small» e ad una trattazione semplificata e sintetica della materia, quale compagno di viaggio per quanti vogliano avere sotto mano una panoramica riassuntiva, ma completa ed aggiornata dei fondamentali istituti del diritto civile e del diritto penale che stanno alla base di qualunque argomentazione giuridica.