Esame Commercialista - Casa Editrice - Edizioni Simone

Esame Commercialista

Esame Commercialista
    • Manuale per Commercialista ed Esperto Contabile - Discipline Tecnico-economiche

      Manuale per Commercialista ed Esperto Contabile - Discipline Tecnico-economiche

       

      Cod. 61/2 Pag. 784 Edizione XII Prezzo €63,00 Prezzo Scontato €53.55

       

      Unico nel suo genere, il testo, giunto alla XII edizione, è rivolto ai candidati alla prova orale degli esami per l’abilitazione alle professioni di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile. Il lavoro, che fa tesoro delle esperienze maturate nelle precedenti sessioni d’esame in varie sedi italiane, ricalca il programma ministeriale ed è articolato in quattro parti: la prima parte è dedicata alle materie aziendalistiche (ragioneria generale e applicata, revisione aziendale, tecnica industriale e commerciale, finanza aziendale). In particolare, gli argomenti oggetto di studio riguardano: reddito d’esercizio, bilancio, fiscalità aziendale, analisi di bilancio, analisi costi-volumi-risultati, indici di bilancio, scelta dei programmi d’investimento, amministrazione e controllo, marketing ecc., nonché le operazioni straordinarie nei loro molteplici aspetti, anche tributari; nella seconda parte, gli argomenti affrontati riguardano la banca e la Borsa: forme tradizionali di finanziamento bancario e parabancario, SIM, operazioni bancarie tradizionali, operatività del mercato borsistico; la terza parte, invece, passa in rassegna economia politica, matematica finanziaria, statistica con particolare attenzione alle esigenze della professione di commercialista e al controllo della contabilità e dei bilanci. La trattazione, assistita da un utilissimo indice analitico, si sofferma sugli argomenti tradizionalmente più richiesti in sede d’esame. Il taglio teorico-pratico, completamente diverso, quindi, da quello dei manuali tradizionali favorisce un agevole ripasso delle varie discipline.

    • Manuale per Commercialista ed Esperto Contabile - Discipline Giuridiche

      Manuale per Commercialista ed Esperto Contabile - Discipline Giuridiche

       

      Cod. 61/2A Pag. 1152 Edizione VIII Prezzo €58,00 Prezzo Scontato €49.30

       

      Il volume nasce per soddisfare l’esigenza dei candidati alle prove scritte e alla prova orale degli esami di abilitazione alle professioni di Dottore Commercialista ed Esperto contabile, di avere in un unico testo di riferimento tutte le materie da studiare. L’aspirante commercialista, infatti, in sede d’esame, è chiamato, da un lato ad approfondire gli aspetti fondanti delle discipline giuridiche, ricorrendo spesso all’uso di manuali universitari o scolastici, e dall’altro ad una sintesi di alcuni istituti che, tuttavia, per la loro importanza generale, richiedono comunque una conoscenza di base. La Edizioni Giuridiche Simone, da decenni azienda leader nella produzione di supporti didattici e giuridici, procedendo nel solco della tradizione consolidata dei manuali che preparano agli esami di Stato, soddisfa con questo volume entrambe le finalità, esentando il lettore da una laboriosa opera di selezione degli argomenti e fornendo gli strumenti adeguati per affrontare con successo le prove d’esame. Il testo, che fa tesoro delle esperienze maturate nelle precedenti sessioni d’esame ed è aggiornato a tutti i provvedimenti normativi più recenti, ricalca nella sua struttura il programma ministeriale relativo alle materie giuridiche (diritto privato, commerciale, fallimentare, tributario, lavoro e previdenza sociale, procedura civile) e si affianca all’omologo manuale pensato per le discipline tecnico-economiche (Cod. 61/2). Completa il volume il nuovo Codice deontologico della professione, entrato in vigore il 1-3-2016.

    • Esercizi e Temi svolti per la prova scritta per Commercialista ed Esperto Contabile

      Esercizi e Temi svolti per la prova scritta per Commercialista ed Esperto Contabile

       

      Cod. 61/3 Pag. 496 Edizione X Prezzo €53,00 Prezzo Scontato €45.05

       

      Il volume, rivolto a quanti si apprestano ad affrontare la prova scritta per l’esame di Commercialista ed Esperto Contabile, è articolato in quattro parti. Nella prima sono riportate informazioni di carattere burocratico amministrativo (notizie relative all’Albo professionale, modalità di presentazione della domanda, termini, programma ecc.) nonché le indicazioni tecniche sul modo più corretto per stilare la scaletta di un tema, con una serie di dritte che possono tornare utili durante la prova. La seconda e la terza parte offrono, invece, un’ampia rassegna di esercizi e temi svolti (sono stati privilegiati gli argomenti — da qui la genericità delle tracce — che, statistiche alla mano, ricorrono di più in sede d’esame, pur non trascurando il programma), tutti rapidamente individuabili, per una consultazione veloce. In particolare, come si avrà modo di constatare, ciascun esercizio è identificato da un numero progressivo con delle sottoclassi. Le materie trattate sono aggiornate alle più recenti disposizioni legislative. La quarta parte è diretta conseguenza delle modifiche apportate al programma d’esame ex d.lgs. 139/2005 e operative dal 2008 (ci si riferisce all’introduzione del diritto processuale civile — per i soli dottori commercialisti — e alla prova a contenuto pratico — valida, invece, per tutti). Contiene un formulario essenziale del contenzioso tributario, dell’opposizione al fermo amministrativo, delle procedure fallimentari e concordatarie e delle operazioni straordinarie. Grazie al QR code, è possibile scaricare le tracce dei temi assegnati negli ultimi anni nelle principali sedi d’esame.

    • 3° Prova pratica per Commercialista ed Esperto Contabile

      3° Prova pratica per Commercialista ed Esperto Contabile

       

      Cod. 61/4 Pag. 304 Edizione IX Prezzo €21,00 Prezzo Scontato €17.85

       

      Il volume raccoglie prove pratiche svolte rivolte ai candidati agli esami di abilitazione alle professioni di Dottore commercialista ed Esperto contabile, alcune delle quali assegnate presso le Università italiane, sedi degli esami, nel corso di questi anni ed aggiornate alle ultime novità legislative. Le prove, pertanto, ricoprono tutte le materie oggetto della terza prova dalla costruzione del bilancio di esercizio e del bilancio consolidato all’analisi e interpretazione del bilancio, dalla determinazione delle imposte di competenza (IRES e IRAP) alle operazioni straordinarie (conferimento, trasformazione, fusione, scissione e fallimento) di cui se ne analizzano sia gli aspetti fiscali che contabili, dalla valutazione d’azienda alla pianificazione finanziaria. Una particolare attenzione e stata, infine, rivolta alla redazione degli atti del contenzioso che costituiscono la vera novità dell’esame per l’abilitazione alla professione di Dottore commercialista. Il volume, inoltre, e stato integrato da una appendice normativa aggiornata contenente le principali disposizioni sulla professione e sull’attività di praticantato. E possibile, infine, tramite il QR code posto sul retro del volume, scaricare le tracce assegnate negli anni precedenti presso le principali Università italiane.

    • Prima e seconda prova scritta per Commercialista ed Esperto Contabile

      Prima e seconda prova scritta per Commercialista ed Esperto Contabile

       

      Cod. 61 Pag. 800 Edizione XVI Prezzo €59,00 Prezzo Scontato €50.15

       

      Questa raccolta tematica e rivolta ai candidati agli esami di abilitazione alle professioni di Dottore commercialista ed Esperto contabile che si apprestano ad affrontare le prime due prove di esame.

      Il testo e aggiornato ai numerosi provvedimenti che hanno riguardato le materie di studio tra i quali si segnalano: il D.L. 83/2015, conv. in L. 132/2015 che apporta diverse modifiche in materia fallimentare e processuale civile; i decreti legislativi di attuazione delle direttive comunitarie relative ai bilanci consolidati e ai bilanci di esercizio, i decreti attuativi della legge delega fiscale e quelli che hanno concretizzato gli intenti riformatori del Jobs Act; la legge di stabilita per il 2016 (L. 208/2015).

      In questa sedicesima edizione sono state svolte alcune tracce assegnate presso le Università sedi di esame nel corso delle sessioni dal 2008 al 2015.

      L’opera e articolata in due Tomi:

      — il primo, dedicato alle materie aziendali (Ragioneria generale e applicata, Revisione aziendale, Tecnica commerciale e industriale, Tecnica bancaria, Tecnica professionale, Finanza aziendale);

      — il secondo, relativo alle materie giuridiche (Diritto privato, commerciale, fallimentare, tributario, del lavoro e della previdenza sociale, processuale civile).

      I Tomi sono strutturati in una serie di percorsi tematici che privilegiano la trattazione di argomenti potenzialmente oggetto d’esame, sia per l’attualità dei contenuti sia perché si ispirano a tracce tradizionalmente assegnate.

      Ciascun elaborato e preceduto da uno schema di svolgimento, che guida il candidato nell’ordinata stesura della traccia.

      Per completare la propria preparazione al fine di affrontare anche la terza prova, l’offerta si completa con un volume appositamente studiato dedicato esclusivamente all’esercitazione pratica (vol. 61/4 - Commercialista ed Esperto Contabile - 3a Prova pratica).

    • Temi per le prove scritte di Commercialista ed Esperto Contabile

      Temi per le prove scritte di Commercialista ed Esperto Contabile

       

      Cod. 61/3A Pag. 416 Edizione VI Prezzo €20,00 Prezzo Scontato €17.00

       

      Questo testo di preparazione all’esame di abilitazione alla professione di dottore commercialista ed esperto contabile contiene 58 elaborati scelti tra le varie discipline delle tre prove scritte (materie economico-aziendali, diritto privato, diritto commerciale, diritto fallimentare, diritto tributario, diritto del lavoro, diritto processuale civile, contenzioso). Il volume presenta caratteristiche che lo rendono un indispensabile sussidio di studio per superare con successo la prova di abilitazione, ed in specie: la completezza, coprendo tutti gli istituti fondamentali delle discipline d’esame; le tracce alcune delle quali assegnate presso le Università sedi d’esame nel corso delle sessioni dal 2008 al 2015; l’aggiornamento legislativo.

    • Codice Tributario

      Codice Tributario

       

      Cod. 519 Pag. 1952 Edizione XIX Prezzo €68,00 Prezzo Scontato €57.80

       

      Tutte le raccolte normative in campo fiscale sono diventate, nel breve volgere di qualche mese, obsolete e superate al punto da rendere indispensabile la scelta editoriale di pubblicare la XIX edizione di questo Codice, che offre un quadro esaustivo ed assolutamente aggiornato del sistema tributario italiano. Il volume, che tiene conto delle disposizioni pubblicate a tutto il 29 gennaio 2016, si compone di 27 sezioni che raccolgono le leggi istitutive dei singoli tributi, le fondamentali disposizioni di carattere complementare e le norme procedurali. Per realizzare il testo in un formato e in una dimensione che consentano una agevole consultazione senza tuttavia rinunciare al patrimonio di informazioni raccolte negli anni, si è ritenuto utile richiamare in nota – con la indicazione degli estremi di pubblicazione – tutte le disposizioni di interesse non riportate nel volume. Accuratezza degli aggiornamenti, tempestività di pubblicazione, cura dei richiami e dei rinvii e ricchezza degli indici rappresentano i punti di forza di questa raccolta che continua a riscuotere consensi tra i nostri qualificati lettori che ne hanno apprezzato da tempo l’elevata qualità, che ben spicca nel panorama editoriale italiano.

    • Codice Tributario (Editio minor)

      Codice Tributario (Editio minor)

       

      Cod. 519/1 Pag. 992 Edizione XVI Prezzo €18,00 Prezzo Scontato €15.30

       

      La crisi recessiva che ha colpito l’economia mondiale continua ad incidere negativamente in Italia ed i segni di ripresa, spesso variamente enfatizzati, appaiono timidi e poco significativi.

      In questo contesto, molto complesso e preoccupante, il Governo ancora una volta ha utilizzato — tra i tanti strumenti messi in campo — la leva fiscale, con finalità ed obiettivi diversificati.

      Numerose sono state le norme agevolative per sostenere le imprese in affanno (riduzione del carico fiscale, concessione di crediti d’imposta etc.) e supportare le famiglie più deboli attraverso l’erogazione di bonus fiscali o la concessione di particolari detrazioni.

      Al tempo stesso è proseguito lo sforzo di creare un rapporto di maggior fiducia e minore conflittualità tra cittadini e Fisco (cd. cambia verso), ridisegnando la procedura di interpello e fornendo ai contribuenti informazioni e notizie che permettono ad ognuno di conoscere la propria posizione fiscale e rivedere le scelte operate.

      Ancora più significative appaiono poi le norme tese a ridisegnare il sistema della riscossione coattiva: è stata istituita una nuova Agenzia cui saranno affidate — a far data dal 1° luglio 2017 — le attività di riscossione fino ad ora curate da Equitalia.

      In questa fase di transizione sono state introdotte disposizioni per la rottamazione delle vecchie cartelle esattoriali. Ed infine, per assicurare ulteriori entrate alle asfittiche casse erariali, sono stati riaperti i termini per il rientro dei capitali dall’estero.

      Tra le norme più significative segnaliamo su tutte: il D.L. 22-10-2016, n. 193, conv. in L. 225/2016 (cd. Decreto fiscale) e la L. 11-12-2016, n. 232 (Legge di Bilancio 2017).

      Il Decreto fiscale contiene un corposo pacchetto di semplificazioni tra le quali rimarchiamo:

      — la soppressione di Equitalia con la contemporanea istituzione dell’ Agenzia delle Entrate-Riscossione;

      — la definizione agevolata (rottamazione delle cartelle) dei carichi affidati agli agenti della riscossione negli anni compresi tra il 2000 e il 2016;

      — l’abolizione dello “spesometro” e l’introduzione di due nuovi adempimenti con periodicità trimestrale: la comunicazione analitica dei dati delle fatture emesse e ricevute e la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA;

      l’emissione elettronica delle fatture per il tax free shopping;

      — la riapertura dei termini della procedura di collaborazione volontaria;

      — l’abolizione degli studi di settore e la loro sostituzione con gli indici sintetici di affidabilità fiscale.

      La Legge di Bilancio 2017 si caratterizza per una serie di norme tese al rilancio dell’economia quali ad es.:

      — la proroga delle agevolazioni edilizie;

      — la proroga e l’estensione degli ammortamenti per gli investimenti in tecnologie avanzate;

      — la sterilizzazione della clausola di salvaguardia sugli aumenti delle aliquote IVA;

      — il taglio dell’aliquota IRES di tre punti percentuali;

      — l’inserimento a regime del Gruppo Iva, attraverso il quale — a partire dal 2018

      — le imprese collegate da legami finanziari, economici e organizzativi potranno agire come unico soggetto passivo ai fini del pagamento dell’imposta;

      — l’istituzione di un regime di cassa per le ditte in contabilità semplificata;

      l’istituzione dell’imposta sul reddito delle imprese, con aliquota fissa al 24 per cento;

      — l’introduzione — in chiave antielusiva — di una lotteria nazionale legata agli scontrini fiscali.

      Le numerose e spesso complesse disposizioni introdotte hanno reso del tutto superate ed obsolete le raccolte normative attualmente presenti sul mercato. Di qui la scelta editoriale di dare alle stampe la XVI edizione del Codice Tributario Minor, che tanto successo ha riscosso presso i nostri qualificati lettori.

      Il volume si fa appezzare per completezza ed accuratezza, per l’aggiornamento puntuale e la facilità di consultazione. A ciò si aggiungono manegevolezza e dimensioni ridotte, che fanno del Codice uno strumento di lavoro essenziale e utilizzabile ovunque.

      Il Codice contiene, oltre alle leggi che disciplinano i singoli tributi erariali, regionali e locali, anche le disposizioni più significative in materia di accertamento, riscossione, violazioni tributarie e contenzioso. Rappresenta in tal modo un compendio organico e sistematico del vasto sistema fiscale italiano, raccolto nel Codice Maior (Vol. 519) pubblicato da questa Casa editrice. Un indice analitico alfabetico ed un indice cronologico facilitano la navigazione e la consultazione delle disposizioni di interesse.

    • Manuale di Diritto Tributario

      Manuale di Diritto Tributario

       

      Autore: Gianni de Luca

      Cod. 14 Pag. 608 Edizione XXX Prezzo €40,00 Prezzo Scontato €34.00

       

      Nel breve volgere di un anno il sistema fiscale italiano appare profondamente innovato, tanto da rendere indispensabile l’aggiornamento sia della codicistica sia della manualistica di settore. Inevitabile, quindi, la scelta editoriale di dare alle stampe la XXX edizione di questo manuale di diritto tributario, che ha richiesto un complesso ed impegnativo lavoro di studio, analisi, aggiornamento e organizzazione del materiale. L’opera, infatti, non tiene solo conto della copiosa evoluzione normativa ma intende anche fare il punto sui nuovi indirizzi di prassi e giurisprudenza. L’aggiornamento ha interessato entrambe le Parti in cui si articola il volume: sia la Parte Prima (Principi e istituti del sistema fiscale italiano ed attuazione della norma tributaria), sia le Parti Seconda, Terza e Quarta, dedicate all’analisi dei singoli tributi. È stata, tuttavia, conservata la struttura dell’opera così come appare immutata la metodica nella trattazione: scelte obbligate, visto il lusinghiero successo che le precedenti edizioni hanno ottenuto presso i nostri qualificati lettori. Il Manuale — è giusto ribadirlo — si caratterizza per la puntualità degli aggiornamenti ed il taglio pratico e operativo della trattazione: per tali aspetti costituisce un prezioso supporto tecnico-operativo per professionisti del settore e addetti ai lavori.

    • Manuale di Diritto Processuale Tributario

      Manuale di Diritto Processuale Tributario

       

      Autore: Lorenzo Capaldo

      Cod. 14/1 Pag. 368 Edizione IV Prezzo €21,00 Prezzo Scontato €17.85

       

      Il volume, che segue le precedenti fortunate edizioni, è stato interamente rifatto e aggiornato. Esso è stato specificamente pensato per e con il personale dell’amministrazione finanziaria e raccoglie, sistematizzandole, le riflessioni scaturite nel corso di un capillare confronto con dirigenti e funzionari delle Agenzie fiscali nell’ambito di incontri formativi in presenza e professionali. L’esposizione della materia è ispirata a criteri essenzialmente operativi, senza tuttavia trascurare l’indispensabile inquadramento scientifico dei singoli istituti; la trattazione ha pertanto privilegiato l’analisi degli orientamenti della giurisprudenza di legittimità e di merito rispetto all’illustrazione delle pur importanti correnti dottrinali e ciò nella speranza di fornire all’utente uno strumento agile, di pronta consultazione e, soprattutto, auspicabilmente ricco di casi tratti dall’esperienza. Coerentemente alla descritta impostazione, inoltre, il volume è corredato di un formulario essenziale che potrà essere opportunamente adattato dal lettore in relazione alle proprie esigenze professionali.