Trasparenza e Anticorruzione nelle Pubbliche Amministrazioni 217/7maior - Edizioni Simone

Trasparenza e Anticorruzione nelle Pubbliche Amministrazioni

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v217_7maior.jpg

• Quadro normativo, soggetti e Piani anticorruzione • I settori: attività della P.A., pubblico impiego e contratti pubblici • Profili di responsabilità

Autori

  • Anno Edizione: 2018
  • Formato: 13 x 19
  • Pagine: 160
  • Codice: 217/7maior
  • Isbn: 9788891417145
  • Prezzo: € 16,00
  • Disponibile anche in formato ebook

  • Isbn ePub: 9788824429313
  • Prezzo ePub: € 10,99
  •  

     
     
    • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.

      • «La presa di coscienza, a livello apicale, che la corruzione è un cancro del mondo globalizzato è un enorme passo avanti per combattere tale fenomeno e per creare anticorpi alla malattia nella società civile, creando in tutti i Paesi una cultura di contrasto al malaffare» (Cantone, Presidente A.N.AC.).

        La chiave di volta per combattere e, ancor prima, per prevenire i fenomeni corruttivi è la trasparenza, mediante la quale ogni aspetto dell’azione e dell’organizzazione delle amministrazioni pubbliche diventa «rendicontabile» agli occhi dei cittadini.

        Trasparenza e anticorruzione, pertanto, costituiscono una sorta di «Giano bifronte» di quella pubblica amministrazione che si sta delineando alla luce delle più recenti iniziative del legislatore: due valori in continua ascesa che, per la loro trasversalità, condizionano ed indirizzano l’attività dei pubblici poteri e i rapporti tra le istituzioni e i cittadini-utenti.

        La trattazione, partendo da una prima analisi «penalistica» della corruzione, quale reato, si sofferma prima sui principi regolatori della moderna P.A. e, in particolare, sul sistema anticorruzione e trasparenza consolidatosi nel nostro ordinamento (Piani e soggetti dell’anticorruzione), poi prosegue «calando» i suddetti principi nei diversi settori in cui si esplica concretamente l’operato delle pubbliche amministrazioni, ossia attività e procedimento, pubblico impiego, contrattualistica pubblica.

        L’analisi si conclude con l’esame dei profili di responsabilità gravanti sul pubblico dipendente, che, in violazione dei precetti di legge, si discosta dalle regole di buona fede, correttezza ed integrità.

        Per queste caratteristiche, il volume è particolarmente adatto a studenti e concorsisti, che sempre più di frequente nei bandi di concorso trovano a doversi confrontare con questa materia ma, allo stesso tempo, si pone anche come agile strumento di consultazione e aggiornamento per gli operatori del settore.

      • Capitolo Primo: La «buona amministrazione» e la deviazione dall’interesse pubblico

        1. La realizzazione dell’interesse della collettività

        2. La corruzione come «fenomeno culturale»

        3. Anticorruzione e trasparenza: due facce della stessa medaglia

        4. Il contrasto e la prevenzione dell’illegalità

        5. La responsabilità penale e i delitti contro la pubblica amministrazione

        6. La corruzione (artt. 318-322 c.p.)

        Capitolo Secondo: I principi amministrativi fra tradizione ed innovazione

        1. Dalla Costituzione alla soft law

        2. Anticorruzione, integrità e semplificazione

        3. I principi costituzionali

        4. I principi dell’Unione europea

        5. I principi della legge sul procedimento amministrativo (L. 241/1990)

        6. I principi di pubblicità e trasparenza

        7. Il «bene pubblico» trasparenza

        8. Trasparenza, spending review e responsabilità contabile

        Capitolo Terzo: Il sistema anticorruzione e trasparenza

        1. Quadro normativo anticorruzione e trasparenza: introduzione

        2. Gli attori dell’anticorruzione e trasparenza

        3. Piano Nazionale Anticorruzione (PNA) e Piani Triennali di prevenzione della corruzione (PTPC)

        4. Il sistema della vigilanza e le sanzioni

        5. La legislazione successiva alla L. 190/2012

        Capitolo Quarto: Attività amministrativa integra e trasparente

        1. La P.A. «casa di vetro»

        2. L’accesso procedimentale (artt. 22 ss. L. 241/1990)

        3. L’accesso civico (artt. 5 ss. D.Lgs. 33/2013)

        4. La P.A. digitale

        5. Gli obblighi di pubblicità e trasparenza (D.Lgs. 33/2013)

        6. Il problematico rapporto tra accesso e riservatezza

        7. La motivazione dei provvedimenti amministrativi e gli altri strumenti di «rendicontazione» e trasparenza di cui alla L. 241/1990

        8. Il sistema delle comunicazioni istituzionali e le relazioni con il pubblico

        Capitolo Quinto: La gestione delle risorse umane e i doveri del pubblico dipendente

        1. Un settore «delicato»: le risorse umane

        2. I doveri del pubblico dipendente e le misure anticorruzione

        3. Il codice di comportamento

        4. La tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti: il whistleblowing

        5. Segue: Le ulteriori misure di contrasto alla corruzione nel pubblico impiego

        6. Il dovere di esclusività (art. 53 D.Lgs. 165/2001)

        7. Inconferibilità e incompatibilità degli incarichi dirigenziali e degli incarichi amministrativi di vertice (D.Lgs. 39/2013)

        8. Reclutamento, incarichi esterni e progressioni del personale

        9. Gestione della performance e differenziazione delle retribuzioni

        Capitolo Sesto: Anticorruzione e trasparenza negli appalti pubblici

        1. La lotta alla corruzione nei contratti pubblici

        2. Le pratiche corruttive

        3. Le principali cause di diffusione della corruzione negli appalti pubblici

        4. La normativa in materia di contratti pubblici: diritto europeo e diritto nazionale

        5. Il ruolo dell’A.N.AC. nella lotta alla corruzione negli appalti pubblici

        6. Il Presidente dell’A.N.AC. e il potere di «commissariamento delle imprese»

        7. Trasparenza, pubblicità e concorrenza: le «vie» dell’anticorruzione

        8. Il principio di trasparenza nel Codice dei contratti

        9. Una peculiare applicazione della trasparenza: la tracciabilità dei flussi finanziari

        10. Trasparenza, conflitto di interesse e lotta alla corruzione

        11. Trasparenza e misure anticorruzione come elementi trasversali alla normativa sui contratti pubblici: principali istituti applicativi

        Capitolo Settimo: Lotta alla corruzione, responsabilità patrimoniale dei pubblici dipendenti e ruolo della Corte dei conti

        1. Corte dei conti e funzione anticorruzione: il recupero dell’onestà

        2. I soggetti passivi della giurisdizione contabile: i dipendenti pubblici e i soggetti stabilmente inseriti nell’organizzazione della P.A.

        3. La responsabilità a contenuto patrimoniale del dipendente pubblico

        4. Il danno erariale

        5. La responsabilità contabile: l’obbligo di rendiconto e l’agente contabile

        6. La responsabilità amministrativa o erariale

        7. Gli elementi costitutivi della responsabilità amministrativa

        8. Articolazioni del danno da corruzione: il cd. danno da tangente

        9. Il danno da corruzione: ripercussioni sull’immagine della P.A

        10. Gli effetti della corruzione sull’attività amministrativa: il danno da disservizio

        11. La giurisdizione della Corte dei conti

        12. Tipologia dei giudizi