Elementi di Contabilità e Finanza degli Enti Locali 271/1 - Edizioni Simone

Elementi di Contabilità e Finanza degli Enti Locali

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v271_1.jpg

Nozioni di base per esami e concorsi

  • Anno Edizione: 2019
  • Edizione: VIII
  • Formato: 13 x 19
  • Pagine: 256
  • Codice: 271/1
  • Isbn: 9788891422477
  • Prezzo: € 14,00
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Gli Elementi di contabilità e finanza degli enti locali, giunti all’VIII Edizione, affrontano in modo esaustivo, ma al tempo stesso sintetico, i principali aspetti riguardanti l’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, alla luce delle due importanti riforme che hanno interessato negli ultimi anni la materia:

        — la prima, ispirata ai principi del federalismo fiscale, intendeva assicurare a tali enti un’effettiva autonomia finanziaria, ma può dirsi ad oggi sostanzialmente incompiuta a causa della necessità di coinvolgere maggiormente Comuni e Province nel raggiungimento degli obiettivi complessivi di finanza pubblica;

        — la seconda, nata dalla necessità di armonizzare i sistemi contabili degli enti territoriali, al fine di facilitare il confronto e il consolidamento dei dati di bilancio dell’intero settore pubblico (cosiddetta contabilità armonizzata), sta invece entrando gradualmente a regime e si completerà nel 2020 con l’introduzione della contabilità economico-patrimoniale anche negli enti con meno di 5.000 abitanti.

        Il testo si caratterizza per la chiarezza espositiva e per la presenza di brevi glossari e di risposte ai quesiti più ricorrenti in sede di esame o di concorso, risultando uno strumento utile per coloro che devono sostenere esami universitari o partecipare a concorsi banditi dagli enti locali.

      • Capitolo 1: L’autonomia finanziaria e il federalismo fiscale

        1 L’autonomia finanziaria degli enti locali

        2 La potestà regolamentare

        Capitolo 2: I limiti all’autonomia finanziaria: dal patto di stabilità ai nuovi vincoli di finanza pubblica

        1 Il coordinamento tra l’attività finanziaria degli enti locali e quella dell’intero comparto pubblico

        2 Il patto di stabilità interno

        3 Il pareggio di bilancio e il superamento del patto di stabilità interno

        4 La nuova definizione di equilibrio contenuta nella L. 145/2018

        Capitolo 3: Le entrate tributarie

        1 La riforma del sistema impositivo dei Comuni: il D.Lgs. 23/2011

        2 Le principali entrate tributarie dei Comuni

        3 Le principali entrate tributarie delle Province e delle Città metropolitane

        Capitolo 4: Le entrate da trasferimenti e le entrate extra-tributarie

        1 Le entrate da trasferimenti

        2 Le entrate extra-tributarie

        Capitolo 5: Il nuovo ordinamento contabile: il D.Lgs. 118/2011 e la contabilità armonizzata

        1 Le principali fonti normative

        2 L’Introduzione della contabilità economica

        3 La contabilità armonizzata

        4 Segue: Il nuovo ordinamento contabile

        5 Le regole contabili uniformi: i principi contabili generali

        6 Segue: I principi contabili applicati

        7 Il piano dei conti integrato

        8 Gli schemi di bilancio comuni

        Capitolo 6: La programmazione

        1 Il sistema della contabilità finanziaria e la programmazione

        2 Il programma di mandato

        3 Il documento unico di programmazione (DUP)

        4 Il bilancio di previsione finanziario

        5 Il piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio

        6 Il piano esecutivo di gestione

        Capitolo 7: La gestione del bilancio

        1 La gestione del bilancio

        2 Il responsabile del servizio finanziario

        3 La gestione delle entrate

        4 La gestione delle spese: l’impegno

        5 Segue: La liquidazione

        6 Segue: L’ordinazione e il pagamento

        7 Variazioni di bilancio

        8 Gli equilibri di bilancio

        9 Gli strumenti di intervento per ripristinare gli equilibri

        Capitolo 8: Il finanziamento degli investimenti

        1 Gli investimenti

        2 L’assunzione di mutui

        3 I prestiti obbligazionari

        4 Segue: Il piano economico-finanziario per il finanziamento di opere pubbliche

        5 I prodotti derivati

        6 Le aperture di credito

        7 La locazione finanziaria

        8 Le anticipazioni di tesoreria

        Capitolo 9: Il rendiconto della gestione

        1 Le funzioni e la struttura

        2 Il conto del bilancio

        3 Il conto economico

        4 Lo stato patrimoniale

        5 Il procedimento di formazione e di approvazione del rendiconto

        6 Il bilancio consolidato

        Capitolo 10: La revisione economico-finanziaria

        1 Obiettivi dell’attività di revisione

        2 Il Collegio dei revisori

        3 Prerogative e funzioni

        4 Responsabilità dei revisori

        Capitolo 11: Il risanamento finanziario

        1 Gli enti in deficit strutturale

        2 Il dissesto finanziario

        3 Segue: La deliberazione di dissesto

        4 Segue: Le restrizioni alla gestione del bilancio

        5 Segue: Il risanamento

        6 Il bilancio stabilmente riequilibrato

        Capitolo 12: La tesoreria

        1 Il servizio di tesoreria

        2 Il conto del tesoriere

        3 Il controllo sul tesoriere: verifiche ordinarie e straordinarie di cassa

        4 La tesoreria unica

        Capitolo 13: I controlli interni ed esterni sulla gestione

        1 Nozione di controllo

        2 I controlli interni nell’ambito delle pubbliche amministrazioni

        3 Il controllo di gestione

        4 I controlli esterni: la Corte dei conti

        Capitolo 14: I beni degli enti locali

        1 I beni pubblici

        2 I beni demaniali

        3 Il regime giuridico dei beni demaniali

        4 L’utilizzazione dei beni demaniali

        5 Acquisto e perdita della demanialità

        6 I beni patrimoniali

        7 I beni patrimoniali indisponibili

        8 Il regime giuridico dei beni patrimoniali indisponibili

        9 Beni patrimoniali disponibili: concetto e regime giuridico

        10 Demanio e patrimonio degli enti locali

        11 I principali beni demaniali e patrimoniali degli enti territoriali

        12 Il trasferimento agli enti locali di beni immobili dello Stato: la L. 42/2009 e il D.Lgs. 85/2010 (cosiddetto federalismo demaniale)

        Capitolo 15: I contratti pubblici

        1 L’attività contrattuale: caratteri generali

        2 Il Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 50/2016)

        3 I principali tipi di contratti pubblici regolati dal D.Lgs. 50/2016 e i soggetti che devono applicare le norme del Codice dei contratti

        4 I principi generali dettati dal Codice

        5 La pianificazione, la programmazione e la progettazione nei contratti pubblici

        6 Il Responsabile unico del procedimento negli appalti e nelle concessioni

        7 Il percorso di formazione del contratto pubblico: l’evidenza pubblica

        8 La delibera a contrarre

        9 La scelta del contraente: indizione della procedura, modalità e criteri di aggiudicazione

        10 La scelta del contraente: i soggetti partecipanti, i criteri di selezione

        11 Dalla presentazione dell’offerta all’aggiudicazione della gara

        12 La stipulazione del contratto e la sospensione del termine di stipulazione

        13 L’approvazione del contratto

        14 L’esecuzione del contratto

        15 La convenzione quadro e gli acquisti centralizzati