Il Vigile Urbano Corso della Polizia Locale Municipale e Provinciale 330 - Edizioni Simone

Il Vigile Urbano Corso della Polizia Locale Municipale e Provinciale

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v330.jpg

Manuale completo per i concorsi e per l'aggiornamento professionale -  Appendice con modulistica di settore, a cura di Osvaldo Busi e Marco Venuti (Ufficiali di Polizia Municipale)

A cura di Osvaldo Busi, Marco Venuti

  • Anno Edizione: 2017
  • Edizione: XXXV
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 1088
  • Codice: 330
  • Isbn: 9788891414465
  • Prezzo: € 39,00€
  • Prezzo Scontato: € 33.15
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Il manuale, giunto alla XXXV edizione, è strutturato in modo da soddisfare le esigenze di quanti affrontano concorsi e corsi di aggiornamento professionale nella Polizia locale (Municipale e Provinciale).

        Accanto allo studio delle materie tradizionalmente oggetto delle prove concorsuali (diritto costituzionale, amministrativo, penale, processuale penale, ordinamento del Comune e degli altri enti locali), particolare attenzione è dedicata ai seguenti settori specialistici:

        – legislazione di pubblica sicurezza (R.D. 773/1931 e relativo regolamento di esecuzione);
        – disciplina degli stranieri;
        – illecito amministrativo (L. 689/1981);
        – ordinamento della Polizia Municipale e Provinciale (L. 65/1986);
        – polizia urbana, rurale, sanitaria, veterinaria e mortuaria;
        – polizia commerciale, annonaria e metrica;
        – polizia ambientale;
        – polizia demaniale ed edilizia;
        – circolazione e infortunistica stradale (applicazione del Codice della strada, del relativo regolamento di esecuzione e delle norme complementari).

        Il volume, aggiornato alle ultime novità legislative, riporta inoltre, in appendice, una rassegna di modulistica ed esercitazioni sull’attività della Polizia locale, utile al superamento della prova a contenuto teorico-pratico (es. redazione di un verbale) richiesta talvolta nei bandi.

      • Parte I - Diritto costituzionale

         

        Capitolo 1 L'ordinamento giuridico e le fonti del diritto

        1 L'ordinamento e le norme giuridiche

        2 Le fonti del diritto

        3 Le fonti costituzionali.

        4 Le fonti dell'Unione europea

        5 Le fonti di diritto internazionale

        6 Le leggi ordinarie.

        7 Gli atti aventi forza di legge

        8 I decreti legislativi o delegati

        9 I decreti-legge

        10 Il referendum.

        11 Le fonti regionali.

        12 Le fonti degli locali

        13 I regolamenti del potere esecutivo

        14 La consuetudine

         

        Capitolo 2 Lo Stato
         

        1 Lo Stato: nozione ed elementi costitutivi

        2 Gli Organi costituzionali e di rilievo costituzionale dello Stato italiano

        3 La Costituzione della Repubblica Italiana.

        4 L'Italia e la Comunità internazionale.

        5 L'Italia e l'Unione europea

         

        Capitolo 3 I diritti e le libertà fondamentali

         

        Sezione Prima: I diritti e i doveri dei cittadini

        1 I diritti inviolabili della persona.

        2 I doveri inderogabili

        3 Il principio di uguaglianza

         

        Sezione Seconda: I rapporti civili

        1 La libertà personale

        2 La libertà di domicilio.

        3 La libertà e la segretezza della corrispondenza

        4 La libertà di circolazione e di soggiorno

        5 La libertà di riunione.

        6 La libertà di associazione.

        7 La libertà religiosa.

        8 La libertà di manifestazione del pensiero

         

        Sezione Terza: I rapporti etico-sociali

        1 La famiglia.

        2 La cultura e la scuola

        3 La tutela della salute

        4 La tutela dell'ambiente.

         

        Sezione Quarta: I rapporti economici

        1 Il lavoro

        2 La libertà sindacale.

        3 Il diritto di sciopero.

        4 La libertà di iniziativa economica

        5 La proprietà.

         

        Sezione Quinta: I rapporti politici

        1 I partiti politici.

        2 Il diritto di voto

        3 La legge elettorale.

         

        Capitolo 4 L'ordinamento della Repubblica italiana

        1 Il Parlamento.

        2 Il procedimento legislativo per le leggi ordinarie

        3 Il procedimento legislativo per le leggi costituzionali

        4 Il Presidente della Repubblica

        5 Le funzioni del Presidente della Repubblica.

        6 La responsabilità del Capo dello Stato

        7 Il Governo

        8 Attribuzioni e funzioni del Governo.

        9 La Magistratura.

        10 La Corte costituzionale.

        11 Gli organi di rilievo costituzionale

         

        Questionario

         

        Parte II Diritto amministrativo

         

        Capitolo 1 La pubblica amministrazione

        1 Pubblica amministrazione e funzione amministrativa.

        2 Gli enti pubblici.

        3 Gli enti pubblici autarchici.

        4 Gli enti pubblici economici.

        5 La struttura degli enti pubblici: organi e uffici, rapporto organico e di servizio

         

        Capitolo 2 L'amministrazione diretta statale

        1 L'organizzazione amministrativa dello Stato

        2 L'amministrazione statale centrale: organi attivi

        3 Organi consultivi.

        4 Organi di controllo

        5 Le aziende autonome e le Agenzie.

        6 Le Autorità amministrative indipendenti

        7 L'organizzazione periferica dello Stato

        8 La riorganizzazione dell'amministrazione statale nella L. 124/2015

         

        Capitolo 3 L'amministrazione indiretta dello Stato. In particolare, le Regioni

        1 Decentramento autarchico.

        2 Le Regioni: natura e caratteri.

        3 L'autonomia delle Regioni

        4 Gli organi delle Regioni.

        5 Il sistema dei controlli.

        6 La Provincia (rinvio)

        7 Il Comune (rinvio).

        8 Le Città metropolitane (rinvio).

        9 Le Comunità montane e isolane (rinvio)

         

        Capitolo 4 Diritti soggettivi ed interessi legittimi

        1 Generalità

        2 Il diritto soggettivo

        3 L'interesse legittimo

        4 L'interesse semplice (o amministrativamente protetto)

        5 Interessi collettivi e interessi diffusi.

        6 Le azioni collettive (class actions)

         

        Capitolo 5 L'attività della pubblica amministrazione

         

        Sezione Prima: L'attivita amministrativa: atti e provvedimenti, procedimento e diritto di accesso

        1 L'attività della P.A. e la funzione degli atti amministrativi

        2 Elementi e requisiti degli atti amministrativi

        3 Principali atti e provvedimenti amministrativi

        4 Il procedimento amministrativo

        5 La semplificazione dell'azione amministrativa.

        6 L'evoluzione informatica della P.A.

        7 Il diritto di accesso ai documenti amministrativi

         

        Sezione Seconda: La patologia dell'atto amministrativo

        1 Stati patologici dell'atto amministrativo.

        2 L'invalidità dell'atto amministrativo

        3 La nullità

        4 L'illegittimità.

        5 L'inopportunità dell'atto amministrativo: i vizi di merito.

        6 Il potere di riesame della P.A. e gli atti di ritiro

        7 L'annullamento d'ufficio.

        8 La revoca.

        9 L'abrogazione

        10 Altri atti di caducazione

        11 Convalescenza dell'atto amministrativo.

        12 Conservazione dell'atto amministrativo.

         

        Capitolo 6 I beni pubblici e il trasferimento coattivo della proprietà

        1 I beni pubblici: generalità.

        2 I beni demaniali

        3 I beni patrimoniali indisponibili.

        4 L'utilizzo dei beni pubblici

        5 I beni patrimoniali disponibili

        6 Gli atti ablativi.

        7 La confisca.

        8 L'espropriazione per pubblica utilità.

        9 Gli atti necessitati che sacrificano diritti sui beni

         

        Capitolo 7 Responsabilità della P.A. e verso la P.A.

        1 Gli obblighi della P.A.

        2 La responsabilità: concetti e tipi

        3 La responsabilità civile della P.A. per fatti illeciti

        4 La responsabilità extracontrattuale della P.A

        5 La risarcibilità degli interessi legittimi.

        6 La responsabilità contrattuale e precontrattuale della P.A

        7 La responsabilità da atto lecito

        8 La responsabilità nei confronti della P.A. In particolare, il danno erariale

        9 L'illecito amministrativamente sanzionato (rinvio)

         

        Capitolo 8 La giustizia amministrativa

         

        Sezione Prima: La tutela contro gli atti amministrativi illegittimi

        1 Il sistema della giustizia amministrativa.

        2 La normativa di riferimento.

         

        Sezione Seconda: La tutela in sede amministrativa

        1 I ricorsi amministrativi

        2 Il ricorso in opposizione

        3 Il ricorso gerarchico

        4 Il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

         

        Sezione Terza: Tutela giurisdizionale ordinaria

        1 Attività amministrativa e giurisdizione del G.O.

        2 Le azioni ammissibili nei confronti della P.A.

        3 Esecuzione delle sentenze dell'A.G.O.

         

        Sezione Quarta: Tutela giurisdizionale amministrativa

        1 Il giudice amministrativo

        2 L'oggetto della tutela giurisdizionale amministrativa

        3 Le azioni esperibili innanzi al G.A.

        4 Il processo amministrativo.

        5 Le decisioni del G.A.

        6 L'esecuzione delle pronunce giurisdizionali: il giudizio di ottemperanza.

        7 L'impugnazione delle sentenze del G.A.

        8 I riti speciali.

         

        Sezione Quinta: I giudici amministrativi speciali

        1 La giurisdizione della Corte dei conti.

        2 Le altre giurisdizioni amministrative speciali

         

        Questionario

         

        Parte III Diritto penale

         

        Titolo I

         

        Parte generale

         

        Capitolo 1 Concetti introduttivi

        1 Il diritto penale

        2 La norma penale.

        3 Le fonti del diritto penale e il principio di legalità.

        4 Il codice penale.

         

        Capitolo 2 Il reato: concetti generali

        1 Il reato: definizione e soggetti

        2 Oggetto giuridico del reato e danno criminale

        3 Delitti e contravvenzioni.

         

        Capitolo 3 Il reato e la sua struttura

        1 Elementi del reato.

        2 L'elemento oggettivo

        3 L'elemento soggettivo.

        4 Cause di esclusione del reato.

        5 Cause oggettive di esclusione del reato

        6 Cause soggettive di esclusione del reato.

         

        Capitolo 4 Forme di manifestazione del reato

        1 Reato consumato e reato tentato

        2 Circostanze del reato

        3 Concorso di persone nel reato.

        4 Concorso di reati.

        5 Il reato continuato

        6 Il reato permanente ed il reato abituale

        7 Il reato aberrante

        8 Il reato impossibile

         

        Capitolo 5 Il reo

        1 L'imputabilità

        2 La capacità a delinquere.

        3 La pericolosità criminale

         

        Capitolo 6 La pena

        1 Concetto di pena.

        2 Determinazione della pena

        3 La punibilità. Cause di estinzione

        4 Le misure di sicurezza.

        5 Le conseguenze civili del reato.

         

        Titolo II

         

        Parte speciale

         

        Sezione Prima

        I singoli delitti

         

        Capitolo 1 Cenni introduttivi

        1 Generalità

         

        Capitolo 2 Delitti contro la personalità dello Stato

        1 Generalità

        2 Le principali figure delittuose.

        3 Altre ipotesi delittuose

         

        Capitolo 3 Delitti contro l'amministrazione della giustizia

        1 Generalità

        2 Principali figure delittuose.

         

        Capitolo 4 Delitti contro il sentimento religioso e la pietà dei defunti

        1 Generalità

        2 La tutela del sentimento religioso alla luce della riforma dei reati di opinione (L. 24-2-2006, n. 85).

        3 Violazione di sepolcro (art. 407).

        4 Altre ipotesi delittuose

         

        Capitolo 5 Delitti contro l'ordine pubblico

        1 Generalità

        2 Principali figure delittuose.

        3 Altre ipotesi delittuose .

         

        Capitolo 6 Delitti contro l'incolumità pubblica

        1 Generalità

        2 Principali figure delittuose.

        3 Altre ipotesi delittuose

         

        Capitolo 7 Delitti contro l'ambiente

        1 Considerazioni introduttive

        2 Le singole figure criminose.

        3 Disposizioni di applicazione comune

         

        Capitolo 8 Delitti contro l'economia pubblica, l'industria e il commercio

        1 Generalità

        2 Principali figure delittuose.

         

        Capitolo 9 Delitti contro la moralità pubblica e il buon costume

        1 Generalità

        2 Le figure di illecito.

         

        Capitolo 10 Delitti contro il sentimento per gli animali

        1 Generalità

        2 Singole figure delittuose.

         

        Capitolo 11 Delitti contro la famiglia

        1 Generalità

        2 Principali figure delittuose.

        3 La famiglia nel diritto penale, dopo la legge istitutiva delle «unioni civili» (D.Lgs. 6/2017)

         

        Capitolo 12 Delitti contro la persona

        1 Generalità

        2 Principali figure criminose

        3 I delitti contro la libertà sessuale alla luce della L. 66/1996.

        4 Reati previsti dalla cd. legge sulla pedofilia

        5 Altre ipotesi delittuose

         

        Capitolo 13 Delitti contro il patrimonio

        1 Generalità

        2 Principali figure delittuose.

        3 Altre ipotesi delittuose

         

        Sezione Seconda

        I reati contro la P.A.

         

        Capitolo 1 Generalità

        1 Oggetto giuridico dei reati contro la P.A

        2 Soggetto attivo e soggetto passivo

        3 La confisca dei beni che costituiscono il profitto o il prezzo dei reati previsti dagli artt. 314-320 (art. 322ter)

        4 La riparazione pecuniaria (art. 322quater)

         

        Capitolo 2 Delitti dei pubblici ufficiali contro la P.A.

        1 Peculato (art. 314 c.p.)

        2 Peculato d'uso (art. 314 comma 2, c.p.).

        3 Peculato mediante profitto dell'errore altrui (art. 316 c.p.).

        4 Malversazione a danno dello Stato (art. 316bis c.p.)

        5 Indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato (art. 316ter c.p.).

        6 Concussione (art. 317 c.p.).

        7 Corruzione (artt. 318-321 c.p.)

        8 Istigazione alla corruzione (art. 322 c.p.).

        9 Induzione indebita a dare o promettere utilità (art. 319quater c.p.).

        10 Abuso di ufficio (art. 323 c.p.).

        11 Rivelazione ed utilizzazione di segreti d'ufficio (art. 326 c.p.)

        12 Rifiuto di atti di ufficio. Omissione (art. 328 c.p.)

        13 Rifiuto o ritardo di obbedienza commesso da un militare o da un agente della forza pubblica (art. 329 c.p.)

        14 Interruzione di un servizio pubblico o di pubblica necessità (art. 331 c.p.).

         

        Capitolo 3 Delitti dei privati contro la P.A.

        1 Violenza o minaccia a un pubblico ufficiale (art. 336 c.p.)

        2 Resistenza a un pubblico ufficiale (art. 337 c.p.).

        3 Occultamento, custodia o alterazione di mezzi di trasporto (art. 337bis c.p.)

        4 Violenza o minaccia ad un corpo politico, amministrativo o giudiziario (art. 338 c.p.)

        5 Circostanze aggravanti comuni ai tre reati precedenti (art. 339 c.p.)

        6 La reintroduzione dell'oltraggio a pubblico ufficiale ad opera del cd. «pacchetto sicurezza» (L. 94/2009).

        7 La codificazione della cd. reazione legittima ad atti arbitrari del pubblico ufficiale (art. 393bis c.p.).

        8 Millantato credito (art. 346 c.p.).

        9 Abusivo esercizio di una professione (art. 348 c.p.)

         

        Capitolo 4 Contravvenzioni concernenti l'attività della P.A.

        1 Inosservanza dei provvedimenti dell'autorità (art. 650 c.p.)

        2 Rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale (art. 651 c.p.).

        3 Vendita, distribuzione o affissione abusiva di scritti o disegni (art. 663 c.p.)

        4 Divulgazione di stampa clandestina (art. 663bis c.p.)

        5 Spettacoli o trattenimenti pubblici senza licenza (art. 666 c.p.)

        6 Danneggiamento al patrimonio archeologico, storico o artistico nazionale (art. 733 c.p.)

        7 Distruzione o deterioramento di habitat all'interno di un sito protetto (art. 733bis c.p.)

        8 Distruzione o deturpamento di bellezze naturali (art. 734 c.p.).

         

        Sezione Terza

        Tutela penale della fede pubblica

         

        Capitolo Unico Reati contro la fede pubblica

        1 Oggetto giuridico dei reati di falso.

        2 Falsificazione di monete, spendita e introduzione nello Stato, previo concerto, di monete falsificate (art. 453 c.p.).

        3 Spendita e introduzione nello Stato, senza concerto, di monete falsificate (art. 455 c.p.).

        4 Spendita di monete falsificate ricevute in buona fede (art. 457 c.p.).

        5 Contraffazione del sigillo dello Stato e uso del sigillo contraffatto (art. 467 c.p.).

        6 Contraffazione di altri pubblici sigilli o strumenti desti-nati a pubblica autenticazione o certificazione

        e uso di tali sigilli e strumenti contraffatti (art. 468 c.p.)

        7 Contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni (art. 473 c.p.).

        8 Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi (art. 474 c.p.).

        9 Falsità in atti. Generalità.

        10 Falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici (art. 476 c.p.).

        11 Falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici (art. 479 c.p.)

        12 La falsità in scrittura privata, dopo il D.Lgs.7/2016.

        13 Soppressione, distruzione e occultamento di atti veri (art. 490 c.p.).

        14 Principali falsità personali (artt. 494-498 c.p.).

         

        Questionario

         

        Parte IV Diritto processuale penale

         

        Capitolo 1 Il processo penale

        1 Il diritto e la norma processuale

        2 Efficacia della norma processuale penale.

        3 Principi del processo penale

        4 Fonti del diritto processuale penale

         

        Capitolo 2 La giurisdizione penale

        1 Nozione di giurisdizione.

        2 I principi fondamentali della giurisdizione penale

        3 Gli organi della giurisdizione penale

         

        Capitolo 3 Il giudice

        1 Generalità

        2 La rimessione

        3 L'incompatibilità.

        4 L'astensione.

        5 La ricusazione.

        6 Tipologia dei giudici

        7 Tipologia dei provvedimenti

        8 La competenza

         

        Capitolo 4 Il Pubblico Ministero

        1 Generalità

        2 Organizzazione degli uffici

        3 Funzioni del Pubblico Ministero.

        4 L'attività investigativa del pubblico ministero

        5 Le misure cautelari personali.

        6 Le misure cautelari reali.

        7 La chiusura della fase investigativa.

         

        Capitolo 5 Struttura ed organizzazione della polizia giudiziaria nel processo penale

        1 Il sistema della polizia giudiziaria nel codice di procedura penale

        2 L'organizzazione della polizia giudiziaria

        3 Ufficiali ed agenti di P.G

        4 Le funzioni di P.G.

         

        Capitolo 6 L'attività di polizia giudiziaria nel processo penale

        1 La notizia di reato.

        2 Le condizioni di procedibilità.

        3 L'attività investigativa ad iniziativa della P.G.

        4 Le garanzie difensive nell'attività di P.G.

        5 Le notificazioni di P.G

        6 La documentazione dell'attività di P.G

        7 L'arresto in flagranza.

        8 Il fermo degli indiziati di delitto.

        9 I doveri della P.G

        10 La convalida dell'arresto e del fermo.

        11 L'allontanamento d'urgenza dalla casa familiare.

        12 Il fermo nel Codice Antimafia.

        13 Altre attività della Polizia Giudiziaria.

         

        Capitolo 7 L'imputato e gli altri soggetti privati

        1 L'imputato.

        2 Le altre parti private

         

        Capitolo 8 Il difensore

        1 Generalità

        2 Caratteri della difesa.

        3 Attività per le quali deve darsi avviso al difensore

        4 Indagini difensive

         

        Capitolo 9 Il giudice per le indagini preliminari (G.I.P.)

        1 Il ruolo del G.I.P.

        2 Le funzioni.

         

        Capitolo 10 Gli atti del procedimento penale

        1 Attività ed atti del procedimento

        2 Le notificazioni

         

        Capitolo 11 Il giudizio

        1 Generalità

        2 Fasi del dibattimento

        3 I mezzi di prova.

        4 L'incidente probatorio

        5 La decisione.

        6 I riti speciali.

         

        Capitolo 12 Il procedimento davanti al giudice di pace e il procedimento minorile

        1 Il procedimento davanti al Tribunale monocratico

        2 La competenza penale del giudice di pace

        3 Il procedimento minorile

         

        Capitolo 13 Le impugnazioni e l'esecuzione

        1 Generalità

        2 Titolari dell'impugnazione.

        3 Forme, termini ed effetti.

        4 L'appello

        5 Il ricorso per cassazione.

        6 Il ricorso straordinario per errore materiale o di fatto

        7 La rescissione del giudicato.

        8 La revisione.

        9 L'esecuzione

         

        Questionario

         

        Parte V Legislazione di pubblica sicurezza

         

        Introduzione Concetti preliminari

        1 Libertà e poteri di polizia prima dell'entrata in vigore della Costituzione.

        2 Costituzione Repubblicana e tutela costituzionale dei diritti dell'uomo

        3 La dimensione della «sicurezza» dello Stato.

        4 L'amministrazione della sicurezza pubblica

         

        Capitolo 1 La pubblica sicurezza

        1 La polizia Amministrativa, la Polizia di Sicurezza, la Polizia Giudiziaria

        2 Il Ministro dell'Interno quale organo di vertice tra le autorità di P.S

        3 Altre autorità di pubblica sicurezza.

        4 Le fonti normative della Pubblica Sicurezza.

        5 La depenalizzazione del T.U.L.P.S.

        6 La riforma della disciplina sanzionatoria del T.U.L.P.S. secondo il D.Lgs. 13-7-1994, n. 480

        7 Le sanzioni amministrative accessorie

        8 Il procedimento per l'irrogazione delle sanzioni amministrative accessorie

         

        Capitolo 2 I provvedimenti amministrativi di sicurezza

        1 I provvedimenti di polizia.

        2 Le autorizzazioni di polizia (artt. 8-14 T.U.L.P.S.).

        3 Gli ordini

        4 I provvedimenti di urgenza.

        5 L'esecutorietà dei provvedimenti di polizia

        6 La tutela del privato nei confronti dei provvedimenti di polizia

         

        Capitolo 3 Le materie oggetto dell'attività di pubblica sicurezza

        1 Riunioni pubbliche ed assembramenti (artt. 18-24 T.U.L.P.S.).

        2 Armi (rinvio).

        3 Accensioni pericolose e gas tossici.

        4 Ascensori e montacarichi.

        5 Portieri e custodi di magazzini.

        6 Spettacoli e trattenimenti pubblici (artt. 68-85 T.U.L.P.S.)

        7 Esercizi pubblici (artt. 86-110 T.U.L.P.S.) (rinvio).

        8 Tipografie e arte fotografica (art. 111 T.U.L.P.S.).

        9 Scritti, disegni e affissioni (artt. 112-113 T.U.L.P.S.)

        10 Agenzia d'affari (art. 115 T.U.L.P.S.)

        11 Istituti di vigilanza ed investigazione (artt. 133-141 T.U.L.P.S.)

        12 La condizione giuridica dello straniero (rinvio).

         

        Capitolo 4 Le armi

        1 Nozione e classificazione delle armi

        2 Segue: Altre categorie di armi

        3 Segue: Munizioni.

        4 Disciplina giuridica delle armi e delle munizioni

        5 Porto di armi

        6 Armi giocattolo

        7 Strumenti atti ad offendere (cd. armi improprie).

        8 Passeggiate in forma militare con armi (art. 29 T.U.L.P.S.).

        9 Le perquisizioni per il rinvenimento delle armi.

        10 Materie esplodenti (artt. 46-51 T.U.L.P.S.)

         

        Capitolo 5 Gli esercizi pubblici

        1 Nozione

        2 Revoca e sospensione della licenza.

        3 Gli esercizi pubblici e le strutture ricettive

         

        Capitolo 6 Le misure di prevenzione

        1 Natura

        2 Le misure di prevenzione personali: natura e origine.

        3 Le misure di prevenzione patrimoniali

        4 La documentazione antimafia.

         

        Capitolo 7 L'identificazione delle persone

        1 La carta d'identità.

        2 Disciplina dell'espatrio: il passaporto

        3 Il cd. fermo di identificazione.

         

        Questionario

         

        Parte VI La disciplina

        degli stranieri

         

        Capitolo 1 Ingresso, permanenza e uscita dall'Italia

        1 Nozioni.

        2 Sportello Unico e Questura

        3 Ingresso in Italia dei cittadini extracomunitari: Generalità

        4 Il visto d'ingresso

        5 I titoli di soggiorno

        6 Il permesso di soggiorno

        7 Il permesso per motivi di lavoro e il contratto di soggiorno.

        8 Ricongiungimento familiare.

        9 Uscita dall'Italia

        10 Il respingimento e l'espulsione

        11 Normativa in ordine ai cittadini dell'Unione europea

        12 I richiedenti protezione internazionale.

         

        Capitolo 2 Le sanzioni amministrative e penali

        1 Le sanzioni amministrative

        2 Le sanzioni penali.

         

        Questionario

         

        Parte VII Il Comune e la Provincia

         

        Sezione Prima Struttura ed autonomia

         

        Capitolo 1 Il Comune: caratteri, elementi costitutivi e funzioni

        1 Caratteri fondamentali.

        2 Elementi costitutivi.

        3 Il territorio.

        4 Istituzione di nuovi Comuni

        5 Fusione di Comuni

        6 La popolazione

        7 Circoscrizioni comunali e altre forme di decentramento.

        8 Funzioni del Comune

         

        Capitolo 2 La Provincia: caratteri, elementi costitutivi e funzioni

        1 Natura e caratteri

        2 Elementi costitutivi.

        3 Revisione delle Circoscrizioni provinciali e istituzione di nuove Province

        4 Le funzioni della Provincia.

        5 Nuovo quadro delle funzioni provinciali in base alla L. 56/2014

         

        Capitolo 3 Le Città metropolitane e Roma capitale

        1 Origine storico-normativa delle Città metropolitane.

        2 Le Città metropolitane istituite dalla L. 56/2014.

        3 Organi della Città metropolitana.

        4 Lo status di «Roma capitale»

         

        Capitolo 4 Unioni di Comuni e Comunità montane

        1 Introduzione

        2 Le Unioni di Comuni: definizione.

        3 Potestà statutaria e regolamentare delle Unioni di Comuni

        4 L'esercizio associato delle funzioni fondamentali mediante l'Unione di Comuni.

        5 Organi delle Unioni di Comuni.

        6 Le Comunità montane

        7 Le Comunità isolane o di arcipelago

         

        Capitolo 5 Altre forme associative tra enti locali

        1 Generalità

        2 Le convenzioni

        3 I Consorzi.

        4 Esercizio associato di funzioni e servizi da parte dei Comuni

        5 Gli accordi di programma.

         

        Capitolo 6 Partecipazione del cittadino alla vita dell'ente

        1 Premessa.

        2 Le libere forme associative e gli organismi di partecipazione

        3 Forme di consultazione popolare

        4 Le petizioni, le istanze e le proposte

        5 I referendum locali

        6 L'azione popolare

        7 Il difensore civico

         

        Sezione Seconda

        Potestà normativa

         

        Capitolo 1 Autonomia statutaria

        1 L'autonomia statutaria.

        2 Il contenuto dello statuto.

        3 Il procedimento di formazione degli Statuti

        4 Pubblicazione ed esecutività dello Statuto.

         

        Capitolo 2 Autonomia regolamentare

        1 La potestà regolamentare degli enti locali

        2 La violazione delle disposizioni regolamentari.

        3 Tipologia dei regolamenti: art. 7 del T.U

        4 Profili procedurali.

         

        Sezione Terza

        Organi di governo

         

        Capitolo 1 Organi del Comune: struttura e competenze

        1 Gli organi del Comune

        2 Il Consiglio comunale.

        3 I consiglieri

        4 Funzionamento del Consiglio.

        5 Organismi interni al Consiglio

        6 Il Presidente del Consiglio comunale.

        7 La Giunta.

        8 Gli assessori.

        9 Il Sindaco.

        10 Le funzioni del Sindaco quale capo dell'amministrazione comunale

        11 Funzioni del Sindaco quale Ufficiale di Governo: l'art. 54 T.U

        12 Ulteriori poteri del Sindaco in materia di sicurezza urbana.

        13 Il potere di ordinanza del Sindaco.

        14 Il Vicesindaco.

         

        Capitolo 2 Organi della Provincia: struttura e competenze

        1 Gli organi della Provincia: la disciplina del TUEL

        2 Il nuovo assetto degli organi provinciali in base alla L. 56/2014

         

        Capitolo 3 Sistema elettorale degli organi comunali e provinciali

        1 Elezione del Sindaco e del Consiglio nei Comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti

        2 Elezione del Sindaco nei Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti.

        3 Elezione del Consiglio nei Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti.

        4 Elezione del Consiglio provinciale nella disciplina del TUEL

        5 Elezione del Presidente della Provincia nella disciplina del TUEL.

        6 Elezione indiretta degli organi provinciali ai sensi della L. 56/2014.

        7 Elezione degli organi della Città metropolitana

         

        Capitolo 4 Incandidabilità, ineleggibilità ed incompatibilità degli amministratori locali

        1 Requisiti della candidatura

        2 Incandidabilità

        3 Sospensione e decadenza di diritto a seguito di condanne penali

        4 Ineleggibilità

        5 Incompatibilità

        6 Impedimenti e cause di incompatibilità alla carica di assessore.

        7 Particolari cause di incompatibilità e di ineleggibilità alla carica di Sindaco e di Presidente della Provincia.

        8 Altre cause di incompatibilità per i componenti degli organi di indirizzo recate dal D.Lgs. 39/2013.

        9 Decadenza dalle cariche per perdita delle condizioni di eleggibilità o per sopravvenuta incompatibilità.

        10 Ipotesi di decadenza ricavabili dalla L. 56/2014

        11 Inconferibilità degli incarichi

         

        Capitolo 5 Status degli amministratori locali

        1 Definizione di amministratore locale.

        2 Doveri e condizione giuridica.

        3 Prerogative degli amministratori che sono lavoratori dipendenti.

        4 Indennità di funzione e gettoni di presenza

        5 La gratuità delle cariche presso Province, Città metropolitane e Unioni di Comuni

        6 Rimborsi e assicurazioni.

         

        Sezione Quarta

        L'organizzazione degli uffici e del personale

         

        Capitolo Unico Il lavoro alle dipendenze degli enti locali

        1 Il rapporto di pubblico impiego

        2 Profili evolutivi della disciplina: dalla privatizzazione al D.Lgs. 165/2001.

        3 La Riforma Brunetta: il D.Lgs. 150/2009.

        4 Gli interventi legislativi successivi alla terza riforma del pubblico impiego

        5 Il riordino della disciplina del lavoro pubblico in attuazione della Riforma Madia

        6 L'applicazione del decreto Brunetta negli enti locali alla luce della riforma del 2017

        7 La contrattazione collettiva

        8 Il procedimento di contrattazione collettiva.

        9 Le fonti del rapporto di lavoro dei dipendenti degli enti locali

        10 L'organizzazione burocratica

        11 Accesso al pubblico impiego

        12 Costituzione del rapporto di lavoro.

        13 I diritti patrimoniali: la retribuzione

        14 I diritti non patrimoniali.

        15 Ferie.

        16 Permessi

        17 Assenze

        18 Aspettativa

        19 La disciplina delle cause di estinzione del rapporto di lavoro.

        20 Concetto e forme di responsabilità

        21 La responsabilità disciplinare

        22 La dirigenza locale

        23 I Comuni privi di personale di qualifica dirigenziale.

        24 Il Segretario comunale e provinciale.

        25 Il Direttore generale

         

        Sezione Quinta

        Il regime dei controlli e la gestione dei servizi pubblici

         

        Capitolo 1 Il sistema dei controlli negli enti locali

         

        Sezione Prima: L'attività di controllo e il quadro normativo di riferimento

        1 Nozioni e classificazioni

        2 Excursus normativo fino alla riforma del Titolo V della Costituzione

        3 Profili evolutivi dell'attività di controllo

         

        Sezione Seconda: Il controllo sugli atti

        1 Il controllo preventivo di legittimità

        2 Il controllo eventuale su richiesta del Prefetto

        3 Il controllo sostitutivo: artt. 136 e 137 T.U.

        4 L'annullamento straordinario: art. 138 T.U

         

        Sezione Terza: Il controllo sugli organi

        1 Lo scioglimento dei Consigli comunali e provinciali.

        2 La procedura di scioglimento.

        3 Scioglimento dei Consigli per fenomeni di infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso

        4 Ipotesi di scioglimento dell'organo consiliare collegate al dissesto finanziario.

        5 Rimozione e sospensione degli amministratori locali: art. 142 T.U

         

        Sezione Quarta: Il controllo della gestione

        1 I controlli interni negli enti locali.

        2 Segue: Il controllo di gestione

        3 I controlli esterni: la Corte dei conti.

         

        Capitolo 2 La gestione dei servizi pubblici locali

        1 Nozione di pubblico servizio locale.

        2 Gestione dei servizi di interesse economico generale nell'ordinamento europeo.

        3 Gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica.

        4 Gestione dei servizi pubblici locali privi di rilevanza economica.

        5 Società per la trasformazione urbanistica.

        6 La razionalizzazione delle società partecipate dagli enti locali.

         

        Sezione Sesta

        Ordinamento finanziario-contabile e attività contrattuale

         

        Capitolo 1 Le entrate

        1 L'autonomia finanziaria dei Comuni, delle Province e delle Città metropolitane.

        2 I limiti all'autonomia finanziaria degli enti locali: la L. cost. 1/2012 e il vincolo del pareggio di bilancio

        3 Segue: Il patto di stabilità interno e il suo superamento

        4 Le principali entrate tributarie dei Comuni.

        5 Le principali entrate tributarie delle Province e delle Città metropolitane.

        6 Le entrate da trasferimenti.

        7 Altre entrate

         

        Capitolo 2 L'ordinamento contabile

        1 Il nuovo ordinamento contabile.

        2 Le regole contabili uniformi: principi contabili generali e applicati.

        3 Il piano dei conti integrato.

        4 Gli schemi di bilancio comuni

        5 I principali documenti di programmazione

        6 La gestione del bilancio

        7 Il rendiconto della gestione

        8 Il bilancio consolidato

        9 Deficit strutturale e dissesto: il risanamento finanziario

         

        Capitolo 3 L'attività contrattuale

        1 L'azione amministrativa «privatizzata»

        2 Classificazione dei contratti della P.A

        3 Il diritto dei contratti pubblici: il nuovo Codice dei contratti.

        4 L'ambito di applicazione del Codice

        5 Segue: I contratti sopra soglia e sotto soglia.

        6 I principi generali per l'aggiudicazione e l'esecuzione di appalti e concessioni

        7 Il Responsabile unico del procedimento negli appalti e nelle concessioni.

        8 La fase propedeutica alla gara: pianificazione, programmazione e progettazione

        9 La qualificazione e l'aggregazione delle stazioni appaltanti

        10 La procedura di evidenza pubblica

        11 L'esecuzione del contratto

        12 Ripartizione delle competenze fra Consiglio, Giunta e dirigenti in materia di contratti.

         

        Questionario

         

        Parte VIII L'illecito amministrativo: i principi e

        le procedure applicative nella L. 689/1981

         

        Capitolo 1 I principi del sistema sanzionatorio amministrativo

        1 La legge 689/1981: generalità.

        2 L'ambito di applicazione della L. 689/1981.

        3 L'efficacia della L. 689/1981 all'interno delle autonomie locali.

        4 Il principio di legalità (art. 1)

        5 La capacità di intendere e di volere (art. 2).

        6 L'elemento soggettivo (art. 3).

        7 Le cause di esclusione della responsabilità (art. 4).

        8 Il concorso di persone (art. 5).

        9 La solidarietà (art. 6).

        10 L'intrasmissibilità dell'obbligazione (art. 7)

        11 Il cumulo giuridico e materiale (art. 8).

        12 La reiterazione delle violazioni amministrative (art. 8bis).

        13 Il principio di specialità (art. 9).

        14 I criteri per l'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria (artt. 10 e 11)

         

        Capitolo 2 Il procedimento per l'applicazione delle sanzioni amministrative

        1 L'accertamento delle violazioni (art. 13)

        2 La contestazione dell'avvenuta infrazione e la notificazione (art. 14).

        3 L'accertamento mediante l'analisi di campioni (art. 15).

        4 Il pagamento in misura ridotta (art. 16).

        5 La procedura di irrogazione della sanzione: il rapporto (art. 17).

        6 L'ordinanza-ingiunzione (art. 18).

        7 Il sequestro (art. 19)

        8 Le sanzioni amministrative accessorie (art. 20)

        9 Opposizione all'ordinanza ingiunzione (art. 22).

        10 Connessione obiettiva con un reato (art. 24)

        11 Il pagamento rateale della sanzione pecuniaria e l'esecuzione forzata (artt. 26 e 27).

        12 La prescrizione (art. 28)

         

        Questionario

         

        Parte IX La polizia in generale e l'ordinamento della polizia municipale

         

        Capitolo 1 La polizia

        1 Nozione

        2 Polizia amministrativa, polizia di sicurezza e polizia giudiziaria

        3 Forme dell'attività di polizia.

        4 Le Forze di polizia

        5 Le Autorità locali di Pubblica sicurezza.

        6 Il Comitato provinciale dell'Ordine e della Sicurezza pubblica

        7 Coordinamento delle forze di polizia in materia di ordine e sicurezza pubblica

         

        Capitolo 2 La polizia locale e il decentramento amministrativo

        1 Polizia generale e polizia locale

        2 Le funzioni delLa polizia amministrativa locale

        3 Partizioni della polizia locale.

         

        Capitolo 3 L'ordinamento della polizia municipale (legge quadro 65/1986)

        1 L'organizzazione del servizio di polizia municipale

        2 La legislazione regionale in materia di polizia municipale.

        3 La gestione del servizio di polizia municipale da parte dei Comuni

        4 Organi e attribuzioni della polizia municipale

        5 Le funzioni ausiliarie di pubblica sicurezza.

        6 La funzione di polizia giudiziaria

        7 Le competenze del Sindaco e i rapporti con il Comandante del Corpo.

        8 La polizia provinciale

         

        Questionario

         

        Parte X I servizi di polizia locale (urbana, rurale, sanitaria, veterinaria e mortuaria)

         

        Capitolo 1 La polizia urbana e la polizia rurale

        1 Nozione e compiti della polizia urbana.

        2 I regolamenti di polizia urbana

        3 Compiti e attribuzioni della polizia rurale.

        4 I regolamenti di polizia rurale

        5 Gli illeciti in materia

         

        Capitolo 2 La polizia sanitaria

        1 La polizia sanitaria e la tutela della salute pubblica.

        2 Quadro normativo di riferimento in materia di igiene degli alimenti

        3 Controlli sugli operatori alimentari

        4 Reati e illeciti contro la salute pubblica.

        5 Igiene dell'abitato e dei luoghi di lavoro.

        6 Delimitazione e segnaletica delle acque di balneazione

        7 Il trattamento sanitario obbligatorio.

         

        Capitolo 3 La polizia veterinaria

        1 Nozione e compiti.

        2 Protezione degli animali utilizzati a fini scientifici

        3 Controlli sugli allevamenti.

        4 Animali da affezione.

         

        Capitolo 4 La polizia mortuaria

        1 Generalità

        2 Denuncia dei decessi ed osservazione dei cadaveri.

        3 I cimiteri e il trasporto delle salme.

        4 La destinazione delle salme.

         

        Questionario

         

        Parte XI La polizia commerciale, annonaria e metrica

         

        Capitolo 1 La disciplina generale del commercio

        1 I controlli di polizia commerciale e annonaria

        2 Il commercio: nozione ed evoluzione normativa

        3 Il processo di liberalizzazione delle attività economiche.

        4 Requisiti per l'accesso e l'esercizio di attività commerciali

        5 Mancanza dei requisiti per l'esercizio dell'attività

         

        Capitolo 2 La vendita al dettaglio sulle aree private in sede fissa

        1 Tipologie di esercizio commerciale previste dall'ordinamento.

        2 Esercizi di vicinato

        3 Medie strutture di vendita

        4 Grandi strutture di vendita.

        5 I centri commerciali

        6 Il commercio all'ingrosso e al dettaglio.

        7 Cessazione e trasferimento di gestione o di proprietà dell'attività

        8 Presentazione della s.c.i.a. e delle altre istanze allo sportello unico per le attività produttive.

        9 Liberalizzazione degli orari e soppressione degli obblighi di chiusura

        10 L'apparato sanzionatorio

        11 La vendita dei farmaci presso gli esercizi commerciali.

        12 La rivendita di giornali e riviste

        13 La vendita dei prodotti agricoli

        14 Le vendite nelle sale cinematografiche.

         

        Capitolo 3 L'offerta di vendita e le forme speciali di vendita al dettaglio

        1 L'offerta di vendita: nozione.

        2 L'indicazione dei prezzi.

        3 Le vendite straordinarie

        4 Forme speciali di vendita al dettaglio

        5 Vendite effettuate presso il domicilio del consumatore.

        6 Diritti dei consumatori nei contratti a distanza e nei contratti negoziati fuori dai locali commerciali

        7 Il commercio elettronico

         

        Capitolo 4 Il commercio al dettaglio su aree pubbliche

        1 Definizioni

        2 Competenze delle Regioni

        3 Competenze dei Comuni

        4 Il regime autorizzatorio.

        5 Il sistema sanzionatorio

        6 Alcuni specifici divieti di vendita su aree pubbliche.

         

        Capitolo 5 La vigilanza annonaria sull'igiene nel commercio alimentare

        1 Annona: origine e significato

        2 Oggetto della vigilanza annonaria.

        3 Norme igienico-sanitarie per la vendita di alimenti su aree pubbliche: generalità

        4 Caratteristiche strutturali delle aree pubbliche adibite al commercio di alimenti.

        5 Le costruzioni stabili.

        6 I negozi mobili.

        7 I banchi temporanei

        8 Prescrizioni particolari in riferimento alla vendita di alcuni prodotti alimentari

        9 Le norme igienico-sanitarie nella somministrazione di alimenti e bevande.

         

        Capitolo 6 L'etichettatura dei prodotti alimentari

        1 Fonti normative e definizioni.

        2 Le informazioni alimentari e il soggetto responsabile delle informazioni

        3 Sistema sanzionatorio

        4 Etichettatura dei prodotti biologici.

        5 Etichettatura dei prodotti contenenti organismi geneticamente modificati (OGM).

         

        Capitolo 7 La somministrazione di alimenti e bevande

        1 Nozione e Inquadramento normativo.

        2 Tipologie di esercizi

        3 Requisiti per l'esercizio dell'attività.

        4 Regime amministrativo

        5 Decadenza dell'autorizzazione o del titolo abilitativo

        6 La programmazione delle aperture degli esercizi.

        7 Prescrizioni relative all'impatto acustico

        8 La sorvegliabilità dei locali.

        9 La tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica

        10 La disciplina degli orari per gli esercizi di somministrazione.

        11 La somministrazione di alimenti e bevande nei circoli privati.

        12 Sanzioni per le violazioni delle norme sulla somministrazione.

         

        Capitolo 8 La vendita e la somministrazione di bevande alcoliche

        N1 Definizione di alcolici e superalcolici.

        2 La somministrazione di alcolici presso gli esercizi pubblici.

        3 Il divieto di vendita di bevande alcoliche ai minori.

        4 Divieti di vendita e di somministrazione di bevande alcoliche nelle aree di servizio delle autostrade.

        5 Divieti ed obblighi imposti ai titolari e gestori degli esercizi

        6 La vendita di alcolici su aree pubbliche.

         

        Capitolo 9 La polizia metrica

        1 Compiti

        2 Gli strumenti di misura.

        3 Gli strumenti per pesatura a funzionamento non automatico.

        4 I reati nella materia.

         

        Questionario

         

        Parte XII Tutela dell'ambiente e del territorio (polizia ambientale, demaniale ed edilizia)

         

        Capitolo 1 La polizia ambientale

        1 La tutela dell'ambiente.

        2 Le procedure ambientali (VIA, VAS e AIA).

        3 L'inquinamento delle acque.

        4 I rifiuti

        5 L'inquinamento atmosferico

        6 L'inquinamento acustico

        7 L'Inquinamento elettromagnetico.

         

        Capitolo 2 La polizia demaniale

        1 Compiti

        2 Demanio e patrimonio di Province e Comuni

        3 L'attuazione dell'art. 119, comma 6, Cost.: federalismo fiscale e federalismo demaniale.

         

        Capitolo 3 La polizia edilizia

        1 Generalità

        2 Gli strumenti urbanistici.

        3 L'attività edilizia

        4 I titoli abilitativi

        5 La segnalazione certificata di agibilità

        6 La vigilanza sull'attività urbanistico-edilizia.

        7 I beni culturali e paesaggistici

        8 Le sanzioni applicabili nel caso di violazioni di precetti urbanistici ed edilizi.

        9 Altre violazioni in materia edilizia

        10 Sanatoria e condono edilizio

         

        Capitolo 4 La protezione civile

        1 L'organizzazione del Servizio nazionale della protezione civile.

        2 Le attività di protezione civile

        3 Le competenze regionali, provinciali e comunali

        4 Le competenze del Sindaco e del Prefetto.

        5 La prevenzione degli incendi boschivi.

         

        Questionario

         

        Parte XIII Circolazione e infortunistica stradale

         

        Sezione Prima

        Il nuovo codice della strada e le norme integrative

         

        Capitolo 1 Il codice della strada e le successive modifiche

        1 Il «nuovo codice della strada» ed il relativo regolamento di esecuzione.

        2 La revisione del Codice della strada: il D.Lgs. 9/2002

        3 L'ulteriore incremento dei livelli di sicurezza stradale

        4 La nuova riforma del codice della strada: la L. 120/2010

        5 La cd. riforma patenti: il D.Lgs. 59/2011 e il D.Lgs. 2/2013 (relativo correttivo).

        6 L'adeguamento biennale delle sanzioni amministrative pecuniarie (D.M. 20-12-2016).

        7 I nuovi reati: omicidio stradale e lesioni personali stradali

         

        Capitolo 2 I servizi di polizia stradale

        1 Le attività di polizia stradale (art. 11)

        2 Espletamento dei servizi di polizia stradale

        3 Gli obblighi verso funzionari, ufficiali ed agenti che espletano i servizi di polizia stradale

        4 Gli ausiliari del traffico e della sosta

         

        Capitolo 3 Disposizioni generali, costruzione e tutela delle strade, organizzazione della circolazione e segnaletica stradale

        1 I principi.

        2 Definizione e classificazione delle strade

        3 Definizioni stradali e di traffico

        4 La regolamentazione della circolazione

        5 Le competizioni su strada.

        6 Costruzione e tutela delle strade ed aree pubbliche

        7 Piani urbani del traffico e piani del traffico per la viabilità extraurbana.

        8 La segnaletica stradale.

        9 Le segnalazioni degli agenti del traffico

         

        Capitolo 4 Classificazione, destinazione e uso dei veicoli. Documenti di circolazione e immatricolazione

         

        Sezione Prima: Classificazione, destinazione e uso dei veicoli

        1 Nozione di veicolo.

        2 Ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli: nozioni e classificazioni.

        3 Caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi

        4 Ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli: dispositivi di equipaggiamento e dati identificativi

        5 Efficienza dei veicoli a motore: la revisione obbligatoria.

        6 Destinazione ed uso dei veicoli

         

        Sezione Seconda: Documenti di circolazione e immatricolazione

        1 Formalità necessarie per la circolazione degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi

        2 Intestazione dei veicoli: la trasparenza e il divieto di intestazione fittizia.

        3 Lo sportello telematico dell'automobilista.

        4 Il documento unico di circolazione: Il D.Lgs. 98/2017.

        5 Targhe di immatricolazione degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi

        6 La circolazione dei ciclomotori (art. 97)

         

        Capitolo 5 Guida dei veicoli e conduzione degli animali: il D.Lgs. 59/2011 e suo correttivo (D.Lgs. 2/2013)

        1 Requisiti per la guida dei veicoli e la conduzione di animali (art. 115)

        2 Guida accompagnata di minori (art. 115)

        3 Patente e abilitazioni professionali per la guida dei veicoli a motore (art. 116).

        4 Il modello di patente di guida UE.

        5 I certificati di abilitazione professionale

        6 La carta di qualificazione del conducente.

        7 La guida dei ciclomotori e quadricicli leggeri: dal certificato di idoneità alla guida alla patente AM

        8 La guida senza patente a seguito della depenalizzazione (D.Lgs. 8/2016)

        9 Le limitazioni nella guida (art. 117)

        10 Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida (art. 119).

        11 Requisiti morali per ottenere il rilascio dei titoli abilitativi alla guida.

        12 Durata e conferma della validità della patente di guida (art. 126).

        13 La disciplina della revisione della patente di guida (art. 128)

        14 Sospensione e revoca della patente di guida (artt. 129 e 130).

        15 La patente di servizio (art. 139)

        16 La patente a punti (art. 126bis)

         

        Capitolo 6 Le norme di comportamento

        1 Il principio generale

        2 La velocità e i suoi limiti.

        3 Gli strumenti di rilevamento della velocità.

        4 La posizione dei veicoli sulla carreggiata

        5 La precedenza.

        6 Le violazioni della segnaletica stradale.

        7 Il sorpasso.

        8 La distanza di sicurezza

        9 Le segnalazioni visive e l'illuminazione dei veicoli: definizioni

        10 Uso dei dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione dei veicoli a motore e dei rimorchi

        11 Il cambiamento di direzione o di corsia o altre manovre.

        12 La limitazione dei rumori

        13 L'arresto, la fermata e la sosta dei veicoli .

        14 Divieto di fermata e sosta dei veicoli.

        15 Trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore a due ruote

        16 L'uso del casco protettivo per gli utenti dei veicoli a due ruote.

        17 Sicurezza dei conducenti e dei trasportati

        18 Condizioni, limitazioni e comportamenti durante la circolazione su autostrade e strade extraurbane

        19 Il possesso dei documenti di guida e di circolazione

        20 La guida sotto l'influenza dell'alcol e delle sostanze stupefacenti

        21 Il comportamento in caso di incidente

        22 Le ulteriori norme di comportamento.

         

        Capitolo 7 Gli illeciti previsti dal codice della strada e le relative sanzioni

         

        Sezione Prima: Le sanzioni amministrative pecuniarie

        1 L'illecito amministrativo stradale: principi applicativi.

        2 L'applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie (art. 195).

        3 Contestazione e verbalizzazione delle violazioni (art. 200)

        4 Notificazione delle violazioni (art. 201).

        5 Pagamento in misura ridotta (art. 202)

        6 Ricorso al prefetto e ordinanza-ingiunzione (artt. 203-204).

        7 Ricorso in sede giurisdizionale (art. 204bis)

        8 Opposizione all'ordinanza-ingiunzione (art. 205).

        9 Riscossione dei proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie e prescrizione (artt. 206 e 209).

         

        Sezione Seconda: Sanzioni amministrative accessorie e sanzioni amministrative pecuniarie

        1 Le sanzioni amministrative accessorie e pecuniarie (art. 210).

        2 Ripristino dello stato dei luoghi (art. 211).

        3 Obbligo di sospendere una determinata attività (art. 212)

        4 Le sanzioni concernenti il veicolo

        5 L'alienazione dei veicoli nei casi di sequestro amministrativo, fermo e confisca (art. 214bis).

        6 La destinazione dei veicoli confiscati (art. 214ter)

        7 Le sanzioni concernenti i documenti di circolazione e la patente di guida (artt. 216-219).

        8 Inapplicabilità delle sanzioni amministrative accessorie del ritiro, della sospensione e della revoca della patente ai conducenti minorenni (art. 219bis).2

         

        Sezione Terza: Gli illeciti penali previsti dal c.d.s. e le disposizioni finali

        1 Accertamento e cognizione dei reati previsti dal c.d.s. (art. 220).

        2 Connessione obiettiva con un reato (art. 221)

        3 Le sanzioni amministrative accessorie all'accertamento di reati: generalità

        4 Ritiro della patente conseguente a ipotesi di reato (art. 223)

        5 Procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative accessorie della sospensione e revoca della patente (art. 224).

        6 Obblighi del condannato (art. 224bis).

        7 Procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative accessorie della confisca e del fermo amministrativo (art. 224ter).

         

        Capitolo 8 L'autotrasporto

        1 L'esercizio dell'autotrasporto.

        2 I reati in materia di esercizio dell'autotrasporto.

        3 Il riassetto normativo dell'autotrasporto merci: il D.Lgs. 286/2005.

        4 Regime delle responsabilità nell'esercizio dell'autotrasporto.

        5 Documenti.

        6 Limiti di età per l'abilitazione al trasporto

        7 Durata della guida degli autoveicoli adibiti al trasporto

        8 Il trasporto di materiali pericolosi

         

        Sezione Seconda Infortunistica stradale e assicurazione obbligatoria (R.C.A.)

         

        Capitolo 1 Infortunistica stradale

        1 Cause degli incidenti stradali.

        2 Il servizio di polizia stradale

        3 Le modalità d'intervento

        4 L'omissione di soccorso

        5 Le operazioni di accertamento

         

        Capitolo 2 L'assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile dei veicoli a motore

        1 La responsabilità civile derivante dalla circolazione di veicoli ex art. 2054 del codice civile

        2 Obbligo della copertura assicurativa

        3 Certificato di assicurazione, contrassegno e carta verde

        4 La dematerializzazione dei contrassegni assicurativi

        5 L'IVASS (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni)

        Questionario

        Appendice Esercitazioni e moduli

      • Aggiornata:
        • ai nuovi importi delle sanzioni del C.d.s. in vigore da 1° gennaio 2017
        • alla disciplina sul documento unico di circolazione e di proprietà