Codice Civile - Codici del Regno d'Italia - Codice di Procedura Civile - Leggi Complementari 504/ST - Edizioni Simone

Codice Civile - Codici del Regno d'Italia - Codice di Procedura Civile - Leggi Complementari

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v504_st.jpg

A cura di Fausto Izzo

  • Anno Edizione: 2017
  • Edizione: VII
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 2240
  • Codice: 504/ST
  • Isbn: 9788891413130
  • Prezzo: € 79,00
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
    • già
      AMMESSO
      al
      CONCORSO
      in
      MAGISTRATURA

    • AGGIORNAMENTO CODICE ON LINE
     
     

      • Questa nuova edizione del Codice Civile della collana - Codici Studi Superiori per la formazione e i concorsi di fascia alta - risponde all’esigenza di quanti cercano una raccolta normativa nei suoi aspetti sostanziali e processuali con in più una finestra che permetta un excursus storico delle attuali disposizioni normative.

        Anche questa nuova edizione, quindi, oltre ai tradizionali Codice Civile vigente, Codice civile del 1865, Codice del Commercio del 1882, Legge del 1903 sul concordato preventivo e sulla procedura dei piccoli fallimenti (nella loro versione originaria e senza commento per essere liberamente consultabili in sede di esame) e alle Leggi complementari, si caratterizza per l’inserimento integrale del Codice di Procedura Civile al fine di soddisfare anche le esigenze di quanti vogliano rapportarsi agli aspetti processuali delle tematiche affrontate.

        Per facilitare la lettura comparata della vecchia e nuova disciplina codicistica, gli articoli dei codici sono stati corredati di richiami, in parentesi o in nota, alle norme vigenti.

        Ampio spazio è, poi, riservato alla normativa complementare che riporta una significativa selezione di norme speciali sulle principali materie regolate dal diritto civile quali: Aborto, Adozione, Artigianato, Assicurazione, Autore, Banca, Brevetti e Marchi, Concorrenza, Consumatori, Contratti e Controversie agrarie, Danno alla persona, Diritto internazionale privato, Edilizia e Urbanistica, Equa riparazione, Espropriazione, Factoring e Cartolarizzazione dei crediti, Fallimento, Famiglia, Franchising, Immobili da costruire, Impresa sociale, Interessi moratori, Lavoro, Leasing, Locazioni, Matrimonio e Divorzio, Mediazione e Negoziazione, Normativa europea, Notificazioni e Processo telematico, Persone giuridiche, Privacy, Procreazione assistita, Registro delle imprese, Rent to buy, Responsabilità civile dei magistrati, Responsabilità medica, Semplificazione dei riti civili, Società e Borsa, Spese di giustizia, Sport, Stato civile e Cittadinanza, Subfornitura, Termini processuali, Titoli di credito, Trapianti di organi, Tribunale delle imprese, Unioni civili e Convivenze, Usucapione speciale, Usura.

        Diventa un’esigenza fondamentale, pertanto, in un momento di continui mutamenti legislativi, poter contare su un codice aggiornato e coordinato con la normativa complementare, sia per finalità di studio che per l’esercizio della professione.

        Tra le tante novità normative intervenute di recente, segnaliamo la L. 8-3-2017, n. 24 (Responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie); il D.Lgs. 19-1-2017, n. 7 (Riordino delle norme di diritto internazionale privato per la regolamentazione delle unioni civili); il D.Lgs. 19-1-2017, n. 5 (Adeguamento delle disposizioni dell’ordinamento dello stato civile in materia di iscrizioni, trascrizioni e annotazioni, nonché modificazioni ed integrazioni normative per la regolamentazione delle unioni civili); la L. 17-2-2017, n. 15 (Tutela del risparmio nel settore creditizio); il D.L. 17-2-2017, n. 13 (Protezione internazionale e contrasto dell’immigrazione illegale); il D.L. 30-12-2016, n. 244, conv. in L. 27-2-2017, n. 19 (cd. Milleproroghe); il D.L. 17-3-2017, n. 25 (Abrogazione delle disposizioni in materia di lavoro accessorio e modifica della responsabilità solidale in materia di appalti).

        La lettura dell’indice cronologico dà la misura degli aggiornamenti riportati, anche se punto di forza dell’opera resta l’articolato indice analitico-alfabetico, strumento essenziale per la consultazione del testo e l’individuazione delle norme di riferimento.