Concorso 2004 DSGA - Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi - Manuale Completo per tutte le prove di concorso 530 - Edizioni Simone

Concorso 2004 DSGA - Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi - Manuale Completo per tutte le prove di concorso

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v530.jpg

Manuale Completo per tutte le prove di concorso • Aggiornato alla Legge di bilancio 2019 e al Regolamento contabilità scuole n. 129/2018 • Diritto costituzionale e diritto amministrativo con riferimento al diritto dell'U.E. • Diritto civile • Contabilità pubblica • Gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche • Diritto del lavoro e pubblico impiego contrattualizzato • Legislazione scolastica • Ordinamento e gestione amministrativa delle scuole • Stato giuridico del personale scolastico • Diritto penale (delitti contro la P.A.) - Espandi il tuo libro con i nostri contenuti online

  • Anno Edizione: 2019
  • Edizione: II
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 1296
  • Codice: 530
  • Isbn: 9788891418869
  • Prezzo: € 49,00
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Nella G.U. del 28 dicembre 2018, n. 102, dopo un’attesa di anni, è stato finalmente pubblicato il bando per 2004 posti di Direttore dei servizi generali ed amministrativi del personale ATA.

        Il concorso si articola in:

        — una prova preselettiva, computer based, con quiz a risposta multipla sulle stesse materie previste per le prove scritte;

        due prove scritte (di cui una costituita da 6 domande a risposta aperta e una prova teorico-pratica);

        — una prova orale, in cui oltre alle materie d’esame verrà verificata anche la conoscenza della lingua Inglese e delle tecnologie informatiche.

        Il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA) è la figura direttiva, dopo il Dirigente scolastico, più importante e con maggiori responsabilità nella scuola. Egli sovrintende, con ampi margini di autonomia operativa, ai servizi generali amministrativo-contabili e svolge funzioni di coordinamento e verifica dei risultati conseguiti dal personale ATA, che è posto alle sue dirette dipendenze.

        Colui che si candida ad assumere il ruolo di DSGA deve avere ampie competenze in materia amministrativa, scolastica, giuslavoristica, economica, contabile e finanziaria, così come richiede il programma del concorso contenuto nel D.M. MIUR n. 863 del 18 dicembre 2018.

        In particolare, nel D.M. sono dettagliati gli argomenti delle singole materie su cui verteranno la prove del concorso e che sono: Diritto Costituzionale e Diritto Amministrativo con riferimento al Diritto dell’Unione europea, Diritto civile, Contabilità pubblica con particolare riferimento alle gestione amministrativo contabile delle istituzioni scolastiche, Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato, Legislazione scolastica, Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico, Diritto penale con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblica Amministrazione.

        Questo Manuale è stato strutturato proprio tenendo conto di tutti i contenuti del programma del concorso ed è quindi suddiviso nelle seguenti Parti:

        •    Parte I - Diritto costituzionale e Diritto amministrativo con riferimento al Diritto dell’Unione europea;

        •    Parte II - Legislazione scolastica: organizzazione del sistema d’istruzione nella scuola dell’autonomia;

        •    Parte III - Legislazione scolastica: la scuola dell’autonomia;

        •    Parte IV - Diritto del lavoro, pubblico impiego contrattualizzato e stato giuridico del personale scolastico;

        •    Parte V - Gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome;

        •    Parte VI - Contabilità pubblica. La gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche;

        •    Parte VII - Le responsabilità della scuola;

        •    Parte VIII - Diritto civile (obbligazioni e contratti);

        •    Parte IX - Diritto penale con particolare riguardo ai delitti contro la P.A.

        In espansione online è poi disponibile la tavola di corrispondenza tra argomenti del bando e capitoli del Manuale.

        Tutti gli argomenti sono stati sviluppati tenendo conto delle esigenze di chi deve affrontare il concorso; ogni capitolo è corredato da una scheda di sintesi finale (In sintesi) e da numerosi schemi sinottici, che favoriscono la memorizzazione e la focalizzazione degli argomenti fondamentali. Inoltre, per favorire la preparazione alla prova scritta e a quella orale, in cui verranno richieste anche conoscenze pratiche e competenze di problem solving, la trattazione è arricchita da approfondimenti di taglio pratico e da esempi caratterizzanti la professionalità del DSGA.

        Un’articolata serie di rinvii da un capitolo all’altro permettono al candidato di navigare all’interno del testo al di là della consueta sequenza modulare, consentendo così di creare dei percorsi di studio personalizzati e più congeniali alla preparazione di ciascuno.

        Il Manuale è poi aggiornato alle più recenti novità normative, di cui alcune in corso di approvazione mentre andiamo in stampa. Tra queste segnaliamo le più importanti:

        — il decreto 28 agosto 2018, n. 129, Nuovo regolamento di contabilità delle istituzioni scolastiche;

        — il CCNL 2016-2018 Comparto Istruzione e Ricerca, siglato il 19 aprile 2018;

        — il D.Lgs. n. 101/2018 di attuazione del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, sulla privacy;

        — l’ipotesi di CCNL per i Dirigenti scolastici firmata il 13 dicembre 2018;

        — D.L. 25 luglio 2018, n. 91 (cd. Decreto Milleproroghe), conv. con L. n. 108/2018, che ha modificato tra l’altro l’esame di maturità;

        — la Legge di bilancio 2019, in corso di approvazione mentre andiamo in stampa. Le modifiche apportate dalla Legge di bilancio 2019, sebbene non ancora definitive quando il volume è stato chiuso in redazione, sono state segnalate nel testo. Sarà poi resa disponibile un’espansione online con maggiori approfondimenti.

        Il volume è completato, infine, da una nutrita serie di espansioni online: documenti, fonti normative, approfondimenti (per accedervi consulta la prima pagina del volume), nonché il ricco indice analitico.

        Per completare lo studio si consiglia anche la consultazione del Nuovo Codice della scuola (cod. 510) ed. 2019.

      • Scarica qui l'indice del volume