Concorso 2004 DSGA - La Prova Scritta - Domande e casi concreti svolti 530/B - Edizioni Simone

Concorso 2004 DSGA - La Prova Scritta - Domande e casi concreti svolti

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/v530_b.jpg

• Domande a risposta aperta svolte • Casi concreti risolti e completi di atto • Modelli di atto - Con espansioni online

  • Anno Edizione: 2019
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 688
  • Codice: 530/B
  • Isbn: 9788891421159
  • Prezzo: € 38,00
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Il volume è diretto a coloro che devono affrontare la prova scritta del concorso per Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA), bandito nella G.U. del 28 dicembre 2018, n. 102.

        La prova scritta si svolge in due fasi, ciascuna della durata di tre ore:

        — nella prima, i candidati dovranno affrontare 6 domande a risposta aperta sugli argomenti di cui all’Allegato B del decreto ministeriale 863/2018, ossia: Diritto costituzionale e diritto amministrativo, con riferimento al diritto dell’Unione europea; Diritto civile; Contabilità pubblica, con particolare riferimento alla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche; Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato; Legislazione scolastica; Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico; Diritto penale, con particolare riguardo ai delitti contro la Pubblica amministrazione;

        — nella seconda (teorico-pratica), i concorsisti dovranno risolvere un caso concreto attraverso la redazione di un atto sempre su un argomento di cui all’Allegato B del decreto ministeriale citato.

        Il testo è, perciò, suddiviso in due parti:

        — la prima è dedicata alle domande a risposta aperta. Se ne propongono oltre 700, tutte svolte;

        — la seconda è formata da 25 casi concreti, risolti e completi di atto. A questo proposito va sottolineato che il ventaglio di atti a firma del DSGA non è amplissimo; al contempo, però, egli stila, su impulso del Dirigente scolastico, molti documenti preparatori, coadiuvandolo nelle numerose attività di sua competenza. Di tale circostanza si è tenuto conto nella stesura della parte. Non essendoci, infatti, per questo concorso un precedente con prove simili, non è possibile sapere con certezza se la seconda fase farà riferimento solo agli atti che rientrano «strettamente» nelle competenze del DSGA (ovvero «atti a sua firma») oppure anche a quelli in cui il suo ruolo è subalterno a quello del DS.

        La redazione di ciascun atto è preceduta da un inquadramento teorico dell’argomento, che concretizza la motivazione della scelta dello stesso.

        I casi proposti rappresentano, dunque, una guida e un punto di partenza per potere affrontare questo secondo step della prova scritta.

        Infine, poiché tra le responsabilità del DSGA rientrano la tenuta della contabilità e le necessarie registrazioni, in espansione online sono proposti gli schemi di bilancio, il piano dei conti e il nuovo piano delle destinazioni predisposti dal MIUR (nota n. 25674/2018), il tutto accessibile tramite il QR Code riportato nel volume.

        Per completare la preparazione si consiglia il nuovo 510/1 Codice del DSGA (ed. 2019), consultabile in sede di concorso.

      • Parte I Quesiti a risposta aperta

        Quesito 1 Diritto costituzionale e diritto amministrativo, con riferimento al diritto dell’Unione europea

        Quesito 2 Diritto civile

        Quesito 3 Contabilità pubblica, con particolare riferimento alla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche

        Quesito 4 Diritto del lavoro, con particolare riferimento al pubblico impiego contrattualizzato

        Quesito 5 Legislazione scolastica

        Quesito 6 Ordinamento e gestione amministrativa delle istituzioni scolastiche autonome e stato giuridico del personale scolastico

        Quesito 7 Diritto penale, con particolare riguardo ai delitti contro la P.A.

        Parte II Casi risolti

        Caso n. 1 Verbale del passaggio di consegne tra DSGA uscente e subentrante dei beni mobili di proprietà di un’istituzione scolastica

        Caso n. 2 Acquisto di beni e servizi. Liquidazione della spesa e dichiarazione di conformità dell’acquisto

        Caso n. 3 La relazione tecnico-finanziaria al contratto integrativo d’istituto

        Caso n. 4 Verbale di affidamento in custodia di materiale didattico, tecnico e scientifico dell’istituzione scolastica

        Caso n. 5 Integrazione di Circolare sull’approvazione delle ferie-festività personale ATA

        Caso n. 6 Circolare relativa alla gestione provvisoria dell’esercizio finanziario e limiti all’assunzione delle spese

        Caso n. 7 Comunicazione relativa alla predisposizione del Conto consuntivo

        Caso n. 8 Corso di formazione su privacy

        Caso n. 9 Avanzo di amministrazione

        Caso n. 10 Piano annuale delle attività di lavoro del personale ATA

        Caso n. 11 Mandato di pagamento

        Caso n. 12 Scheda finanziaria dei progetti

        Caso n. 13 Comunicazione relativa all’indice di tempestività dei pagamenti

        Caso n. 14 Assunzione in servizio del personale ATA

        Caso n. 15 Attività propedeutica: formazione e utilizzazione albo dei fornitori e imprese di fiducia

        Caso n. 16 Eliminazioni dei beni dall’inventario

        Caso n. 17 Dichiarazione di non negligenza nella conservazione dei beni

        Caso n. 18 Verbale di verifica di conformità

        Caso n. 19 Attività propedeutica: regolamentazione fondo economale per le minute spese

        Caso n. 20 Minute spese

        Caso n. 21 Relazione sulla necessità di variazione di residui attivi

        Caso n. 22 Ordine di servizio

        Caso n. 23 La formazione del personale

        Caso n. 24 Attività propedeutica: Contratto di prestazione d’opera professionale e intellettuale per attività e insegnamenti facoltativi e integrativi

        Caso n. 25 Emissione certificato di servizio