Codice di Procedura Civile Operativo OP2 - Edizioni Simone

Codice di Procedura Civile Operativo

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/vop2.jpg

Annotato con Dottrina e Giurisprudenza

A cura di Luca Ariola - Luciano Ciafardini - Matteo de Crescenzo - Luigi Giordano - Roberto Pellecchia - Roberto Peluso - Paolo Scognamiglio - Cesare Taraschi

  • Anno Edizione: 2017
  • Edizione: XII
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 2528
  • Codice: OP2
  • Isbn: 9788891412621
  • Prezzo: € 75,00€
  • Prezzo Scontato: € 63.75
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Giunge alla sua dodicesima edizione, visto il sempre più crescente successo riscontrato tra gli operatori del diritto, il Codice di Procedura Civile Operativo.

        Anche quest’anno si è reso necessario dare conto delle novità normative e degli orientamenti giurisprudenziali più interessanti che hanno contrassegnato il processo civile.

        Particolare attenzione è stata riservata al D.L. 3-5-2016, n. 59, conv. dalla L. 30-6-2016, n. 119 (Procedure esecutive e concorsuali), che ha introdotto non poche novità in materia di processo esecutivo, sul quale peraltro il legislatore era intervenuto in precedenza con il D.L. 132/2014, conv. dalla L. 162/2014, e successivamente con D.L. 83/2015, conv. dalla L. 132/2015.

        Ampio risalto è stato inoltre dato alla riforma del procedimento dinanzi alla Corte di cassazione introdotta con D.L. 31-8-2016, n. 168, conv. dalla L. 25-10-2016, n. 197 (Definizione del contenzioso presso la Corte di cassazione, per l’efficienza degli uffici giudiziari, nonché per la giustizia amministrativa): la novella ha apportato significative modifiche al giudizio di legittimità allo scopo di incrementarne l’efficienza.

        Non mancano, infine, riferimenti (per i significativi collegamenti seppur indiretti al procedimento civile) alla L. 20-5-2016, n. 76 (Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze); al D.L. 17-2-2017, n. 13, conv. dalla L. 13-4-2017, n. 46 (Protezione internazionale e contrasto dell’immigrazione illegale), che istituisce le sezioni specializzate in materia di immigrazione, protezione internazionale e libera circolazione dei cittadini dell’Unione europea, nonché alla L. 8-3-2017, n. 24 (Responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie), che ha introdotto una specifica condizione di procedibilità della domanda relativa a giudizi di responsabilità sanitaria.

        Il proliferare in tempi così ravvicinati di regole processuali soggette a discipline transitorie parzialmente differenti l’una dall’altra, può generare confusione negli operatori del diritto che necessitano, quindi, di un’immediata ed esauriente interpretazione dell’intervento legislativo. Per venire incontro a tali esigenze, anche in questa nuova edizione tutte le novità normative sono esaminate sulla base dei primi orientamenti della dottrina e della giurisprudenza di merito, coordinate con un attento confronto con le normative previgenti e le singole discipline transitorie, mantenendo intatto lo scrupoloso percorso logico-sistematico di commento in calce ad ogni norma.

        Anche per la proficua ed insostituibile collaborazione della redazione, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un corredo di indici sistematico, analitico-alfabetico e cronologico.