Codice Penale Operativo OP3 - Edizioni Simone

Codice Penale Operativo

abstract

Edizioni Simone

http://img.edizionisimone.it/catalogo/vop3.jpg

Annotato con Dottrina e Giurisprudenza - Tabelle dei termini di prescrizione

A cura di Luciano Ciafardini - Mario Formisano - Vittorio Martino - Rocco Pezzano - Paolo Scognamiglio

  • Anno Edizione: 2017
  • Edizione: XIII
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 2224
  • Codice: OP3
  • Isbn: 9788891412645
  • Prezzo: € 76,00
  •  

    • Acquista
    • cartaceo
     
     

      • Questa nuova edizione del Codice Penale Operativo costituisce l’occasione per approfondire la disamina delle modifiche apportate all’impianto codicistico nel corso del 2016, anno rivelatosi particolarmente prolifico di innovazioni legislative nel campo penale.

        Basti pensare a quelle introdotte con i DD.Lgs. n. 7 e n. 8 del gennaio 2016 — i quali hanno dato attuazione alla L. 67/2014, che delegava il governo ad un ampio intervento di depenalizzazione e abrogazione di numerose fattispecie di reato — nonché a quelle prodotte dalla L. 41/2016, che ha inserito nel corpus codicistico i reati di omicidio stradale e di lesioni personali stradali, dei quali si è già dato conto nella precedente edizione.

        Ma identica attenzione è stata rivolta anche alle novità vere e proprie, tra le quali spiccano l’introduzione nel codice penale del reato di frode in processo penale e depistaggio (di cui alla L. 133/2016), i ritocchi al sistema di lotta al terrorismo, anche internazionale (ad opera della L. 153/2016), le disposizioni in materia di contrasto al fenomeno del «caporalato» in agricoltura (introdotte dalla L. 199/2016), l’attuazione della direttiva 2014/42/UE relativa al congelamento e alla confisca dei beni strumentali e dei proventi da reato nell’Unione europea (ad opera del D.Lgs. 202/2016), fino alla riforma della responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie (contenuta nella L. 24/2017).

        Il volume appena licenziato fornisce una lettura sistematica delle modifiche legislative, dando conto sia delle elaborazioni dottrinarie che hanno accompagnato le novelle codicistiche, sia delle prime pronunce della giurisprudenza di merito e di legittimità, attraverso scrupolosi percorsi logico-sistematici di commento in calce ad ogni norma, che ricostruiscono i singoli istituti nel quadro dei profili operativi di più frequente rilevanza pratica.

        Anche per la feconda ed insostituibile collaborazione della redazione, il lavoro, ricco di note e richiami intertestuali, si completa con un corredo di indici sistematico, analitico e cronologico.