Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 347 44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (Ripam - MAECI) - Manuale delle materie specialistiche<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1120 € 45,00</span>
J, effetto
Jackknife, Metodo
Jawboning
Jevons, William Stanley
Job creation
Job design
Job enlargement
Job enrichment
Job evaluation
Job rotation
Job search theory
Jobber
Joint venture
Juglar, Clément
Jumbo
Junk bonds
Just in time




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Arbitraggio

Pratica speculativa consistente nella compravendita di titoli o divise effettuata in modo da lucrare le differenze dei relativi corsi.
Il tipo di arbitraggio più diffuso è quello di piazza, anche detto da piazza a piazza, che consiste nell'acquisto di titoli effettuato in una data Borsa (v.) e nella vendita della stessa quantità di titoli nello stesso giorno in una Borsa diversa. Nel caso in cui l'arbitraggio riguardi la compravendita di tre beni o titoli, si parla di arbitraggio triangolare; ne è un tipico esempio l'arbitraggio su cambi che comporta un triplice cambio di valute: l'operatore, sfruttando le imperfezioni del mercato e le incoerenze fra cambi diretti e cambi indiretti (v. Cross rate), potrebbe ad esempio acquistare sterline contro lire, cambiare le sterline in marchi e con questi acquistare di nuovo lire ottenendo un utile.
I movimenti degli arbitraggisti conducono ad un livellamento dei prezzi sui diversi mercati, contribuendo così alla loro efficienza.