Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
Raccolta del risparmio
Radice quadrata, formula della
Raggruppamenti strategici
Ragioni di scambio
Ragnatela
Ramsey, regola di
Rapporto benefici-costi
Rapporto di concentrazione
Rappresentanza Sindacale Aziendale
Rappresentanza Sindacale Unitaria
Rappresentazioni grafiche
Rata
Rating
Rational partisan theory
Rawls, John
Razionalità
Razionamento del credito
Reaganeconomics
Real balance effect
Realizzazione
Recessione
Recinzioni
Reciprocità
Reciproco
Reddito
Reddito disponibile
Reddito nazionale
Reddito permanente
Reddito pro-capite
Reddito, effetto di
Redevances
Redistribuzione del reddito
Reengineering
Reflazione
Regimi doganali
Regionale, analisi economica
Regione critica
Regione critica ottimale
Regione di accettazione
Regione di rifiuto
Regola aurea
Regola d'origine
Regola dell'elasticità inversa
Regola di Corlett e Hague
Regola di Ramsey
Regola di Tinbergen
Regolamentazione
Regressione
Regressività
Regulatory capture
Reichsmark
Relazioni industriali
Relazioni pubbliche
Relazioni umane
Rendimenti decrescenti, legge dei
Rendimenti di scala
Rendimento
Rendita
Rendita assoluta
Rendita del consumatore
Rendita di posizione
Rendita differenziale
Rendita italiana
Rendita mineraria
Rentenmark
Repo
Reporting
Reservation wage
Reserve tranche
Residual claimant
Residuo
Resistenza
Restituzione dell'esportazione
Retail price index
Rete di vendita
Reticolo
Retribuzione
Retta di bilancio
Retta di regressione
Rialzista
Ribassista
RIBOR
Ricampionamento
Ricardo, David
Ricardo-Barro, teorema di equivalenza di
Ricavo
Ricavo marginale
Ricavo medio
Ricavo totale
Ricavo unitario
Ricchezza
Ricchezza, effetto di
Ricerca di marketing
Ricerca di mercato
Ricerca e sviluppo
Ricerca operativa
Riconversione industriale
Ricorso al mercato
Riduzione d'imposta
Riforma agraria
Riforma tributaria
Rilevazione statistica
Rimessa
Rimozione dell'imposta
Ripresa
Ripresa drogata
Ripudio del debito pubblico
Rischio
Rischio di cambio
Risconto
Riserva bancaria
Riserva obbligatoria
Riserva valutaria
Riserva volontaria
Riserve ufficiali
Risorse esauribili
Risorse naturali
Risparmio
Risparmio automatico
Risparmio forzato
Risparmio pubblico
Risparmio volontario
Ristagno
Ristrutturazione
Rivalutazione monetaria
Rivitalizzazione
Rivoluzione agraria
Rivoluzione dei prezzi
Rivoluzione industriale
Rivoluzione verde
Robbins, Lionel Charles
Robertson, Dennis Holme
Robinson, Joan Violet
Robustezza
Roll-back
Rome Interbank Offered Rate
Roosa bonds
Roosa, effetto
Rostow, Walt Whitman
Roy, identità di
Royalty
RPI-X
RPT
RSA
RSU




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Domanda individuale

Quantità di beni e servizi che un individuo acquista in base ai propri gusti e al reddito di cui dispone. Più precisamente è possibile affermare che esiste una relazione inversa tra prezzo di un bene e la sua quantità domandata, all'aumentare cioè di una delle due variabili diminuisce l'altra e viceversa. Quanto detto può essere meglio compreso con l'aiuto di una tabella formata da due colonne, l'una contenente i vari prezzi di mercato (supposti alternativamente vigenti), l'altra indicante le quantità che al soggetto economico conviene acquistare in corrispondenza d'ogni prezzo del bene.

Prezzo del bene Kg richiesti

1000 1
 700 2
 500 4
 300 7

La rappresentazione grafica del contenuto della tabella mostra una curva di domanda, la DD' con un andamento discendente: la domanda di un bene, cioè, aumenta se il prezzo decresce e diminuisce se il prezzo aumenta.

Vedi grafico
.

La curva rappresentata ci fornisce però una visione soltanto parziale del reale andamento di un mercato e ciò per due motivi:
— la curva delineata è statica in quanto le variazioni di prezzo e di domanda di un bene sono concepite come istantanee, ovvero sono il risultato di relazioni che si stabiliscono in un periodo di tempo brevissimo;
— la variazione della domanda di beni non presenta sempre la stessa sensibilità alle oscillazioni dei prezzi; più esattamente ad ogni bene è associata una curva di domanda con elasticità diversa (v. Elasticità della domanda).
In particolare, si può distinguere tra:
beni a domanda rigida che non subiscono eccessive oscillazioni in conseguenza di variazioni nel loro prezzo. È il caso dei beni di stretta necessità (alimenti, vestiti ecc.) o beni di lusso;
beni a domanda elastica ovvero che denotano forti oscillazioni anche in conseguenza di lievi variazioni nel prezzo. È il caso di quei beni non strettamente necessari o facilmente sostituibili.
Abbandonando l'ipotesi limitativa fin qui adottata (la domanda di un bene è solo funzione del suo prezzo) potremmo introdurre altre variabili che possono influire sulla domanda di un bene. Dall'analisi risulterà evidente che mutamenti di tali variabili provocano variazione nella domanda di un bene anche nel caso in cui il prezzo rimanga immutato. Nel linguaggio economico tali spostamenti vengono dette trasposizioni (shiftings) della curva di domanda.
Tali trasposizioni si avranno nel caso in cui vi sia:
una variazione del reddito. Un aumento o una riduzione del reddito del consumatore comporta, nei confronti della maggior parte dei beni, un mutamento della domanda degli stessi. Se il reddito è aumentato, infatti, il consumatore può domandare, ad ogni dato prezzo, una quantità di beni maggiore di quella precedente; al contrario, se il reddito diminuisce la quantità domandata decresce.
Nel grafico seguente al prezzo OP, la quantità domandata di un certo bene è OB e la curva di domanda è la DD.
Nel caso di un aumento del reddito, il consumatore allo stesso prezzo acquisterà di più (OC): la curva di domanda DD si sposterà in D'D'.
Nel caso, invece, di una riduzione del reddito (o anche di un mutamento nei gusti del consumatore), il consumatore allo stesso prezzo acquisterà di meno (OA): la curva di domanda DD si sposta in D"D".

Vedi grafico.

— una variazioni nel prezzo di altri beni. Tale effetto si riscontra in particolare per:
— i beni succedanei (v.), in quanto se diminuisce il prezzo di un bene che pur essendo preferito non era alla portata dei consumatori, la domanda del bene con cui esso era temporaneamente sostituito potrebbe ridursi;
— i beni complementari (v.) laddove la diminuzione del prezzo di un bene oltre a far crescere in modo diretto la domanda di quel bene potrebbe indurre aumenti anche in quella di beni complementari.