Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 € 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> W18 Storia del Diritto Medioevale e Moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 160 € 10,00</span>
Sacra rota
Sacro romano impero
Sagibarones
Salii
Salmanno
Salvio Giuliano
Santo Uffizio
Sàssoni
Savigny Friedrich Carl von
Savoia
Scabini
Scandinavi
Schiatta
Scriniarius
Sculdascio
Scuola di Bologna
Scuola di Pavia
Scuola storica
Segretari di Stato
Sententiae receptae (o Sententiarum ad filium libri quinque)
Shadow cabinet
Signorie
Simonia
Sinibaldo de’ Fieschi
Siniscalco
Sinistra hegeliana
Sippe
Sistema curtense
Solicitor
Sostituzione fedecommissaria
Sovranità
Sovranità popolare
Speculum iuris
Sperrklausel
Spinoza Baruch
Sponsio
Star chamber
Stare decisis
Stati generali
Stato assoluto
Stato della Chiesa
Stato democratico
Stato di diritto
Stato di polizia
Stato federale
Stato liberale
Stato per ceti
Stato pontificio (o Stato della Chiesa)
Statutari
Statute Law
Statuti comunali
Statuto albertino
Stipulàtio
Stiria
Storia del diritto europeo
Storia del diritto italiano
Stratega
Studium
Summa
Summa Codicis Azzonis
Summa Perusina
Summa Trecensis
Sundrio
Svevi
Svevia



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo
Scuola storica

Movimento di pensiero giuridico, originatosi in Germania nel finire del ’700 e la prima metà dell’800, ebbe come proprio ispiratore e massimo teorizzatore F.C. von Savigny [vedi Savigny Friedrich Carl von] e tra i maggiori esponenti G.F. Puchta, Göschen ed Arndts.
Tale movimento ha come nota saliente la concezione del diritto come prodotto della storia dei popoli. Sotto l’influenza culturale del romanticismo, ormai ampiamente diffuso nella società tedesca, la (—) propugnò la necessità di uno studio scientifico del diritto, inteso non come un quid immutabile e universale (come volevano i giusnaturalisti), ma come il prodotto della vita dei popoli e come tale in continua trasformazione ed evoluzione, a ciò indotto dallo spirito popolare (Volkgeist), coscienza sociale che lega tutti i membri della collettività.
In quanto diretta espressione della coscienza giuridica del popolo, il diritto non può, secondo gli esponenti della (—), essere cristallizzato in un codice destinato a durare nel tempo ma nasce e si sviluppa spontaneamente: prima ancora di essere norma giuridica scritta, esso si svolge nell’animo popolare come consuetudine e modus agendi.
Compito del giurista è quello di far emergere dal diritto la coscienza di ogni singolo popolo ed erigere quest’ultima a sistema attraverso l’elaborazione scientifica del diritto.
Da tali premesse la (—) derivò in tema di codificazione l’opinione secondo cui l’attività legislativa ha un’importanza secondaria, dal momento che il legislatore deve esclusivamente badare ad eliminare gli ostacoli che si frappongono allo svolgimento naturale delle istituzioni ed a conferire a queste ultime una veste giuridica, attraverso la pubblica sanzione.
Per la negazione dell’esistenza di valori metastorici nel campo del diritto, per l’assolutizzazione del valore storico di quest’ultimo e per l’accento posto sulla necessità di giungere ad un’elaborazione scientifica del diritto, la scuola subì innumerevoli critiche. Fu, tuttavia, proprio da tali elementi che dalla (—) si originò la pandettistica [vedi], la cui aspirazione era quella di dar vita ad un sistema preciso, in cui il materiale normativo venisse sottoposto ad un processo di astrazione volto alla generalizzazione di categorie e concetti sempre più estesi e comprensivi, veri e propri dogmi giuridici.