Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
IP5 Ipercompendio Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 320 € 16,00</span> 5/2 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Privato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 400 € 16,00</span> 54A/5 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 368 € 17,00</span> 5 Manuale di Istituzioni di Diritto Privato (Diritto Civile)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXV, pag. 896 € 30,00</span> E1 Codice Civile Esplicato spiegato Articolo per Articolo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXIII, pag. 2336 € 47,00</span> 504/4 Codice Civile e di Procedura Civile e leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXXI, pag. 1632 € 24,00</span>
Quadri
Qualifica
Qualificazione giuridica
Qualità
Qualità internazionali
Qualità soggettive
Quanti minoris
Quantità
Quantum
Quasi possesso
Quasi reato
Quasi usufrutto
Querela
Questionario fiscale
Questione
Questore
Questori
Quiescenza
Quietanza
Quod nullum est, nullum producit effectum
Quorum
Quota
Quotazione di borsa


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Maastricht [trattato di] (d. internaz.)
È così denominato, in virtù della città sede della ratifica, l'accordo, firmato il 7 febbraio 1992, che segna un momento di grande innovazione nel cammino comunitario.
La denominazione ufficiale dell'accordo, entrato in vigore il 1-11-1993, è Trattato sull'Unione Europea.
Obiettivo principale del trattato è l'istituzione dell'Unione Europea che costituisce una tappa fondamentale nel processo di integrazione comunitaria.
Il trattato, composto da 7 titoli, si prefigge lo scopo di:
— promuovere il progresso economico e sociale e rafforzare la coesione economica e sociale;
— promuovere una unione economica e monetaria e l'introduzione di una moneta unica;
— attuare una politica estera di difesa comune;
— rafforzare la tutela dei diritti e degli interessi dei cittadini con l'istituzione della cittadinanza europea;
— sviluppare la cooperazione nel settore della giustizia e degli affari interni delineando alcune strategie comuni, come ad esempio la nascita dell'Europol.
Tra le innovazioni previste è da rilevare il rafforzamento dei poteri del Parlamento Europeo, attraverso la procedura di codecisione e quella del parere conforme nonché l'estensione dei campi di azione delle Comunità. I nuovi settori d'intervento sono: l'istruzione professionale, la cultura, la sanità pubblica, la tutela dei consumatori, le reti transeuropee, l'industria e la politica sociale.
Al trattato sono state apportate significative modifiche con la firma del Trattato di Amsterdam.