Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 € 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> W18 Storia del Diritto Medioevale e Moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 160 € 10,00</span>
Ugo Capeto
Ugo di Porta Ravennate
Ugo Donello
Ugolino de’ Presbiteri
Uguccione da Pisa
Ulama (o ulema)
Ulpiano
Ultramontani
Umanesimo giuridico
Unam sanctam
Universalismo
Università
Università Cattolica
Università di Ancona
Università di Bari
Università di Bologna
Università di Genova
Università di Messina
Università di Napoli
Università di Pavia
Università di Perugia
Università di Pisa
Università di Torino
Università di Urbino
Università di Venezia
Unni
Unvereinbarkeit
Utilitarismo
Utrumque ius



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo
Tanucci Bernardo (Stia nel Casentino 1698 - Napoli 1783)

Giurista e uomo politico. Insegnò diritto all’università di Pisa e fu al seguito di Carlo di Borbone quando questi lasciò il ducato di Parma per assumere la corona del Regno di Napoli e Sicilia col nome di Carlo VII. A Napoli fu ministro di Carlo di Borbone e poi, alla partenza di questi per Madrid (1759), del figlio, Ferdinando IV [vedi Ferdinando I di Borbone], durante la cui minorità fu membro di spicco del consiglio di reggenza. In stretto collegamento con la monarchia, svolse un’ampia politica di riforme: restaurò l’amministrazione della giustizia, riordinò l’istruzione, rafforzò l’indipendenza del nuovo regno.
Particolarmente incisiva fu la politica attuata nel settore dei rapporti tra Stato e Chiesa: le immunità [vedi] del clero furono ristrette, il regno fu svincolato dalla dipendenza feudale verso Roma, i Gesuiti [vedi] intransigenti furono espulsi ed i loro beni incamerati.
Nel settore delle finanze pubbliche si deve a (—), tra l’altro, la realizzazione del catasto onciario.
La grande autorità di (—) cominciò a declinare con la fine della reggenza (1767) e col matrimonio di Ferdinando IV con Maria Carolina d’Austria, la quale era ostile al suo orientamento filospagnolo e convinta sostenitrice di una politica filoaustriaca.
Venne congedato nel 1776.