Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
IP2 Ipercompendio Diritto Pubblico e Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IX, pag. 256 € 15,00</span> 506/2 Codice Amministrativo (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 1632 € 19,00</span> 11/2 Compendio di Diritto Pubblico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XVII, pag. 368 € 18,00</span> 2/3 Schemi & Schede di Diritto Pubblico e Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VIII, pag. 224 € 13,00</span> 506/8B Codice dei Contratti Pubblici<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 IV, pag. 640 € 19,00</span> 11 Manuale di Istituzioni di Diritto Pubblico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 XXII, pag. 416 € 25,00</span>
Maastricht
Macchiatico
Mafia
Magazzini generali
Maggioranza
Maggiore età
Maggioritario
Magistrato delle acque
Magistratura
Mala fede
Mala fides superveniens non nocet
Malitia supplet aetatem
Maltrattamenti
Mancia
Mandato
Manifestazione del pensiero
Manipolazione genetica
Manomorta
Mansioni
Mantenimento
Manutenzione
Marchio
Mare territoriale
Marketing
Massa ereditaria
Massima giurisprudenziale
Massimario
Massoneria
Mater semper certa est, pater numquam
Maternità
Matrimonio
Maxi-processo
Mediazione
Medico
Membri del Parlamento
Memorie
Mercato del lavoro
Merchandising
Mercuriale
Merito della causa
Messa in mobilità
Metodo democratico
Mezzadria
Mezzi di prova
Mezzi di ricerca delle prove
Millantato credito
Minaccia
Minicooperative
Minimi tabellari
Minimo salariale
Ministero
Ministro
Minoranze etniche e linguistiche
Minore età
Minori
Misuratori fiscali
Misure
Mobbing
Mobilità
Modelli
Modello
Modi di acquisto della proprietà
Modus (o onere)
Molestia
Molestie sessuali sul luogo di lavoro
Monarchia
Monitorio
Monopolio
Monte Titoli
Mora
More uxorio
Morte
Mortis causa
Motivo
Movimenti di liberazione nazionale
Mozione
Multa
Multa penitenziale
Multinazionale
Multiproprietà
Municipi
Mutatio libelli
Mutua assicuratrice
Mutuo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Massoneria (d. pubbl.)
Associazione segreta (e come tale vietata dalla nostra Costituzione), le cui origini sono fatte risalire al Medioevo, all'epoca delle corporazioni di mestieri. Tali corporazioni, territorialmente organizzate (logge) e gerarchicamente strutturate (apprendista, compagno, maestro), nacquero con il fine di trasmettere il sapere legato ai mestieri con pratiche segrete e misteriosi e complessi rituali.
La (—) ebbe notevole sviluppo nel '700 in Inghilterra, dove perse il suo carattere corporativo per assumere fini filantropici e speculativi che sfociavano nell'esoterismo.
In Italia la (—) nell'800 contribuì alla lotta all'assolutismo e partecipò attivamente all'unità d'Italia, subendo sempre l'ostilità sia dei monarchi che della Chiesa cattolica per gli aspetti di anticlericalismo e materialismo che professava.
Dopo un lungo periodo di quiescenza la (—) è tornata agli onori della cronaca a seguito della scoperta, nel 1981, di documenti della Loggia P2, che perseguiva fini eversivi dell'ordinamento costituzionale.
La lista degli associati alla Loggia P2 fu tenuta riservata per qualche tempo dopo la scoperta, e i tentennamenti di Arnaldo Forlani nel renderla pubblica gli costarono la carica di premier e qualche tempo di lontananza dal proscenio.
Una volta resa pubblica (il 21 maggio 1981), divenne presto memorabile. Tra i 932 iscritti, spiccavano i nomi di 44 parlamentari, 3 ministri dell'allora governo, un segretario di partito, 12 generali dei Carabinieri, 5 generali della Guardia di Finanza, 22 generali dell'Esercito Italiano, 4 dell'Aeronautica Militare, 8 ammiragli, vari magistrati e funzionari pubblici, ma anche di giornalisti e imprenditori, insieme a tutti i capi dei servizi segreti italiani e ai loro principali collaboratori.