Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
Lacuna
Legalismo
Legalità
Legge
Libero arbitrio
Libertà
Linguaggio giuridico
Linguaggio prescrittivo
Locke, John
Logica giuridica



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario della Filosofia Politica
Libero arbitrio

Espressione che da Agostino in poi è stato usato in teologia per indicare la capacità della volontà di attuare libere scelte.
Già Platone e Aristotele, tuttavia, individuarono nella libera volontà il fondamento della responsabilità morale.
Con l’avvento del cristianesimo esplosero enormi conflitti, determinati dalla difficoltà di conciliare il (—) dell’uomo con l’onnipotenza di Dio.
In epoca moderna, la concezione deterministica [vedi Determinismo] imperante nelle scienze naturali, secondo la quale ciascun fenomeno è necessariamente provocato da una precedente causa, indusse Hobbes a negare il (—).
Kant
, al contrario, distinse il mondo fenomenico (regolato dalle rigide leggi deterministiche) dal mondo noumenico, in cui è possibile il (—).
La filosofia contemporanea discute su due diversi modi di intendere il (—): come libertà di scelta solo in assenza di costrizioni interne ed esterne che inducono l’uomo ad agire in contrasto con le proprie preferenze oppure come libertà di scelta anche in presenza di condizionamenti caratteriali e/o ambientali.