Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 208 € 12,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span>
GAI
GATT
Gazzetta ufficiale delle Comunità europee
GEIE
General Agreement on Tariffs and Trade
Genetic Resources in Agricolture
Genscher Hans Dietrich
Genscher-Colombo
Gerarchia degli atti comunitari
Germania
GFIM
Gioventù
Gioventù per l’Europa
Giurisprudenza di Cassis de Dijon
Giustizia e affari interni
Globalizzazione dell’economia
Governatori delle banche centrali
GRA
Gran Bretagna
Grandi centri di informazione sull’Europa
Grecia
Groenlandia
Grotius
Gruppi ad hoc
Gruppi di Forze Interarmate Multinazionali
Gruppi di studi e mobilitazione
Gruppi politici del Parlamento europeo
Gruppo Antici
Gruppo del canguro
Gruppo di lavoro informale
Gruppo di riflessione
Gruppo di Rio
Gruppo di Trevi
Gruppo di Visegrad
Gruppo Europeo di Interesse Economico
GSM
GUCE




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Programma d’azione in materia di monitoraggio sanitario Decisione 30 giugno 1997, n.1400/97/CE

Programma comunitario di durata quinquennale (1° gennaio 1997-31 dicembre2001) istituito nell’ambito dell’azione comunitaria nel campo della sanità pubblica (v.). Il suo obiettivo è contribuire alla realizzazione di un sistema comune di monitoraggio sanitario che consenta di:
— misurare lo stato, le tendenze e i determinanti della salute nell’insieme della Comunità;
— facilitare la programmazione, il controllo e la valutazione di programmi e azioni comunitarie;
— fornire agli Stati membri informazioni sanitarie adeguate che consentano di effettuare comparazioni e sostenere le politiche sanitarie nazionali, promuovendo la collaborazione e il coordinamento delle singole azioni.
Per il raggiungimento di questi obiettivi sono previste le seguenti azioni:
— definizione, analisi ed esame critico degli indicatori e dei dati sanitari raccolti a livello nazionale e a livello europeo ed individuazione di metodi standardizzati di confronto di tali dati;
— costituzione di una rete telematica per il trasferimento e la messa in comune dei dati sanitari;
— elaborazione di analisi e relazioni sullo stato e sulle tendenze di salute dei cittadini comunitari e sull’impatto delle politiche sanitarie.
Gli indicatori sanitari oggetto di analisi e studio si riferiscono soprattutto allo stato di salute, alle condizioni di vita e di lavoro, alla protezione della salute (ad es. il consumo di farmaci), ai fattori demografici e sociali.
Sono ammessi a beneficiare del contributo finanziario della Comunità i progetti presentati dagli Stati membri dell’Unione, dai PECO (v.), Cipro e Malta.
La Commissione è l’istituzione responsabile dell’organizzazione e attuazione del programma, coadiuvata da un Comitato composto da due rappresentanti designati da ciascuno Stato membro.