Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
11/3 Manuale di Diritto Pubblico Comparato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VIII, pag. 352 € 20,00</span> 54A/13 I Quaderni delpraticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XII, pag. 272 € 19,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 368 € 22,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 288 € 20,00</span> 516/1 Codice breve dell'Unione Europea (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 2208 € 26,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span>
UAMI
UCLAF
UE
UEB
UEM
UEN
UEO
UEP
Ufficio comunitario dei disegni e modelli
Ufficio comunitario delle varietà vegetali
Ufficio dei marchi
Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee
Ufficio di ispezione veterinaria e fitosanitaria
Ufficio di Presidenza del Parlamento europeo
Ufficio Europeo dei Brevetti
Ufficio Europeo delle Unioni di Consumatori
Ufficio Europeo di Polizia
Ufficio Europeo per la Lotta Antifrode
Ufficio per i progetti della società dell’informazione
Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno
Ufficio statistico delle Comunità europee
Ufficio umanitario della Comunità europea
UME
Unanimità
Ungheria
UNICE
Uniforme interpretazione del diritto comunitario
Union of Industrial and Employers’ Confederation of Europe
Unione dell’Europa Occidentale
Unione doganale
Unione economica
Unione Economica Belgio-Lussemburgo
Unione Economica e Monetaria
Unione Europea
Unione Europea dei Pagamenti
Unione Monetaria Europea
Unione per l’Europa delle Nazioni
Unione politica europea
Unione tariffaria
Unità di conto europea
Unità di Coordinamento della Lotta Alle Frodi
Unità Droga Europol
Università
Urban
Uruguay Round
Uso sicuro di Internet




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Programma d’azione sulla prevenzione delle lesioni personali Decisione 8 febbraio 1999, n. 372/1999/CE

L’attività comunitaria nell’ambito della sanità pubblica (v.) comprende anche la prevenzione degli infortuni occorsi nell’ambiente domestico e durante il tempo libero. Il Parlamento europeo e il Consiglio hanno, così, adottato un programma d’azione comunitario per il periodo 1999 - 2003 volto a prevenire e ridurre le lesioni personali, in particolare quelle provocate da tali incidenti.
Il programma si sostanzia in contributi finanziari ad attività sanitarie che promuovono:
la realizzazione di un sistema comunitario di raccolta di dati e di scambio delle informazioni sulle lesioni personali. Questo sistema deve utilizzare mezzi telematici, principalmente la rete telematica EUPHIN e la raccolta di dati deve essere effettuata conformemente ai sistemi presentati a tal fine dagli Stati membri presso ospedali, strutture appropriate e mediante inchieste. I dati raccolti devono essere compatibili e confrontabili e codificati sulla base di criteri comuni identificati dal precedente sistema EHLASS;
un’azione specifica relativa alla sorveglianza epidemiologica delle lesioni personali e agli scambi d’informazioni. Obiettivo di tale azione è la promozione di attività connesse alla diffusione di informazioni concernenti l’individuazione di prodotti pericolosi, il loro uso, analisi dei fattori di rischio ed elaborazione di strategie di prevenzione.
Responsabile dell’attuazione del programma è la Commissione, che collabora strettamente con gli Stati membri, con gli enti e le organizzazioni operanti nel settore della prevenzione delle lesioni.