Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VI, pag. 304 € 19,00</span> 328/13 89 Funzionari Amministrativi ASPAL - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1104 € 38,00</span>
Abatement
ABE
Abuso di posizione dominante
Accesso ai documenti delle istituzioni
Accise
Accordi amministrativi
Accordi commerciali
Accordi con Stati terzi
Accordi di associazione
Accordi di Basilea
Accordi di cooperazione
Accordi di distribuzione
Accordi di partenariato
Accordi euromediterranei
Accordi europei
Accordi europei di cambio
Accordi misti
Accordi multifibre
Accordi tra imprese
Accordo di Blair-House
Accordo di Fontainebleau
Accordo di Schengen
Accordo di Stoccolma
Accordo interbancario sulla transizione dell’euro
Accordo intereuropeo dei pagamenti
Accordo interistituzionale
Accordo Monetario Europeo
Accordo quadro
Accordo sulla politica sociale
ACP
Acquis communautaire
Acquis di Schengen
Action Committee for a United States of Europe
ACUSE
Adattamento al diritto comunitario
Addestramento e istruzione professionale
Addizionalità
Adenauer Konrad
Adesione
AETS
African, Carribbean, Pacific
Agenda 2000
Agenzia europea per gli alimenti sicuri
Agenzia europea per gli armamenti
Agenzia Europea per la Valutazione dei Medicinali
Agenzia europea per l’ambiente
Agenzia europea per l’igiene e la sicurezza del lavoro
Agenzia Spaziale Europea
Agenzie comunitarie
Agricoltura
Aid to trade
Airbus
Aiuti di Stato alle imprese
Al Invest
ALFA
Allargamento
Alta autorità CECA
Altener
Alto rappresentante per la PESC
ALURE
Ambiente
AME
America Latina
Amérique Latine Formation Académique
Amérique Latine Utilization optimale des Ressources Enérgetiques
Ammenda
Ampliamento
Amsterdam
Andorra
Anti dumping
Antitrust
Appalti pubblici
Approfondimento
Arbitraggio cross-border
Area dell’euro
Area di libero scambio
Area monetaria
Arianna
Armonizzazione comunitaria
Armonizzazione fiscale
Arrotondamento
Arusha
ASEM
Asia
Asia-Europe meeting
Asia-invest
Asia-Urbs
Asilo politico
Assegnazione minima
Assemblea
Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa
Assicurazioni
Assise
Associazione
Associazione Bancaria per l’Euro
Associazione delle Camere di Commercio europee
Associazione per l’Unione Monetaria Europea
Asta a tasso fisso
Asta a tasso multiplo
Asta a tasso unico
Asta a tasso variabile
Asta standard
Asta veloce
Astensione costruttiva
Attestazione negativa
Atti atipici
Atti giuridici comunitari
Atti non vincolanti
Atti vincolanti
Attività ammesse al mutuo riconoscimento
Attività di primo livello
Attività di secondo livello
Attività non trasferibili
Atto finale di Helsinki
Atto Unico Europeo
Audiovisivi
AUE
AUME
Austria
Autonomia del diritto comunitario
Autorità garante della concorrenza e del mercato
Autorità monetaria
Avvocati senza frontiere
Avvocato europeo
Avvocato generale
Azione comune
Azione di annullamento
Azione di responsabilità extracontrattuale
Azione in carenza
Azione Robert Schuman
Azioni innovative




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Audiovisivi artt. 9, 12, 30, 31, 48-66, 127, 128, 130 Trattato CE; Direttiva 3 ottobre 1989, n. 89/552/CEE

Politica comunitaria riguardante radio, televisione e cinema. Essendo beni culturali, espressione delle tradizioni e dell’identità di ciascun Stato membro dell’Unione, non è possibile considerarli come merci: per questo motivo l’intervento comunitario è essenzialmente incentrato sullo sviluppo dell’industria di programmi cinematografici e televisivi. Il settore in esame è caratterizzato da numerosi punti deboli individuati dalla Commissione europea in:
frammentazione in mercati nazionali. Ciò significa che operatori del settore non possono competere efficacemente a livello mondiale;
mancanza di una rete transfrontaliera di distribuzione dei programmi cinematografici e televisivi;
deficit cronico e crollo degli investimenti.
Per tentare di risolvere questi problemi la politica comunitaria degli audiovisivi si propone un duplice obiettivo:
— garantire uno spazio europeo per i servizi audiovisivi;
— contribuire allo sviluppo di una forte industria dei programmi cinematografici e televisivi altamente competitiva e tale da creare nuove possibilità lavorative in Europa.
Il primo passo verso la realizzazione degli obiettivi citati è stato riconoscere al sistema radiotelevisivo la qualifica di “servizio”, facendolo così rientrare nell’ambito della relativa previsione del trattato (art. 50). Ciò è avvenuto grazie alla sentenza del 30 aprile 1974 (caso Sacchi-Telebiella). Successivamente a questa pronuncia il settore è stato disciplinato dalla direttiva del 3 ottobre 1989, la quale è volta ad armonizzare le legislazioni nazionali attuando la libera circolazione delle trasmissioni radiotelevisive. Tale direttiva, nota come Televisione senza frontiere (v.), impone alle emittenti televisive della Comunità di riservare almeno il 50% delle loro trasmissioni ad opere europee ed è stata modificata dalla direttiva del 30 giugno 1997, n. 36 entrata in vigore il 30 luglio 1997. La sua applicazione, però, non ha apportato i benefici sperati all’industria europea dell’audiovisivo, nettamente superata da quella americana. Un Libro Verde (v.), pubblicato nell’aprile ’94, indica le linee guida della Comunità per i prossimi anni: adattamento della direttiva 89/552 al fine di considerare anche i nuovi sviluppi tecnologici del settore (pay-tv, pay-per-view, video-on-demand) ed armonizzazione dei sistemi nazionali di finanziamento. A sostegno di questa politica la Comunità stanzia periodicamente dei fondi: Media (v.), il programma di aiuti all’industria degli audiovisivi approvato nel febbraio ’95, prevede uno stanziamento di 400 milioni di euro (v.) dal 1996 al 2000.