Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
Zaibatsu
Zaikai
Zaitech
Zecca
Zero coupon bonds
Zero growth
Zero population growth
Zoccolo duro
Zollverein
Zona di eccedenza
Zona di libero scambio
Zona franca
Zona franca industriale
Zone depresse
Zone salariali
ZPG




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Errori ed omissioni

Particolare voce della bilancia dei pagamenti (v.) che accoglie entrate e/o uscite non meglio accertate (appunto, errori ed omissioni) il cui importo globale è determinato dalla differenza tra il saldo totale dei movimenti (conto corrente e conto capitale) registrati mensilmente dalla Banca d'Italia (v.) e la variazione delle riserve ufficiali.
La voce errori ed omissioni nella nuova bilancia dei pagamenti è dunque una voce residua che si riferisce ad errori ed imprecisioni dovute al cambio tra la moneta dei diversi paesi oppure a sfasamenti nella registrazione del conto corrente (v.), del conto finanziario (v.) o ad omissioni legate al conto capitale (v.).
Un esempio servirà a chiarire quanto detto.
Si immagini una situazione in cui i totali delle entrate e delle uscite siano uguali, rispettivamente, a 50 e a 35. Per avere una perfetta quadratura dei conti le riserve ufficiali dovrebbero far segnare un incremento di 15. Se così non accade perché, ad esempio, quell'incremento risulta essere solo di 12, si dice che vi è uno scostamento di errori ed omissioni pari a 3.